103 Frasi con Atti

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Atti’

La lista di frasi con ‘Atti’ che ti propongo è un elenco vasto di aforismi e citazioni che potrai condividere con i vostri parenti.

Occorre fare attenzione a non lasciare che i crimini commessi da singole persone o da piccoli gruppi ci facciano cadere nella trappola delle generalizzazioni, in modo che questi atti condizionino il nostro modo di guardare a intere popolazioni, intere regioni e religioni. (Kofi Annan)
Il mio rammarico è che non si è voluto continuare a indagare, a studiare il nostro lavoro, ad andare fino in fondo, a leggere, a soppesare i 120 volumi degli atti della Commissione, che tutti potrebbero consultare, che si trovano nella biblioteca della Camera. (Tina Anselmi)
Ero solo come un ombrello su una macchina da cucire, dalle pendici dei monti Iblei a settentrione ho percorso il cammino arrampicandomi per universi e mondi con atti di pensiero e umori cerebrali. (Franco Battiato)
L’azione è una catena di atti disperati che permette di conservare la speranza. (Georges Braque)
L’Abate passò il resto dei suoi giorni tra carcere e convento in continui atti d’abiura, finché non morì, senza aver capito, dopo una vita intera dedicata alla fede, in che cosa mai credesse, ma cercando di credervi fermamente fino all’ultimo. (Italo Calvino)
Ho visto cose riservate ai sognatori | ed ho bevuto il succo amaro del disprezzo | ed ho commesso tutti gli atti miei più puri. (Lorenzo Cherubini)
Ho sentito una sorta di ingovernabile pazzia nei perversi atti sessuali. Non ho potuto controllare le mie azioni perchè sin dall’infanzia non sono mai stato capace di vedermi come un vero uomo e un completo essere umano. (Andrei Chikatilo)
L’onore non sta in un titolo, né in una decorazione, ma negli atti e nei moventi delle azioni. (Gustave Courbet)
Discernere, giudicare, consigliare sono atti umani. (Leonardo da Vinci)
Le vere domande e le vere risposte non sono fatte di parole: sono fatte di azioni, di gesti, di atti, di opere in cui possono anche essere compresse le parole. Eppure ogni cosa fatta in qualche modo la si paga in ansia, in insuccesso e, se tutto va bene, in nostalgia. (Fabrizio De André)
Gli atti coerenti sono i più vicini al suo cuore, ma un atto coerente isolato è la più grande incoerenza. (Don Milani)
Non esistono secondi atti nella vita degli americani. (Citazioni di Francis Scott Fitzgerald)
Il mondo è tenuto insieme da vincoli d’amore e dedizione. La storia non registra i quotidiani episodi d’amore e dedizione. Registra solo quelli di conflitto e guerra. Gli atti d’amore e generosità sono molto più frequenti dei conflitti e delle dispute. (Mahatma Gandhi)
L’essere umano ha in sé qualcosa di bestiale che, se non guidato da una sensibilità o da una cultura, può produrre atti mostruosi. (Elio Germano)
Nel nostro secolo ogni impresa collettiva edifica prigioni. Solo l’egoismo ci impedisce di collaborare ad atti infami. (Nicolás Gómez Dávila)
Una zia sosteneva che ero resuscitato quando lei mi unse i piedini con l’olio di una lampada dedicata a una Madonna e perciò quando mi rifiutavo di compiere gli atti religiosi mi rimproverava aspramente ricordando che alla Madonna dovevo la vita, cosa che mi impressionava poco, a dir la verità. (Antonio Gramsci)
Ma non è cosa in terra che ti somigli; e s’anco pari alcuna ti fosse al volto, agli atti, alla favella, sarìa, così conforme, assai men bella. (Giacomo Leopardi)
Eccoci docili sotto i vostri sguardi: da parte nostra nulla più avete a temere: non atti di rivolta, non parole di sfida, neppure uno sguardo giudice. (Primo Levi)
Dove andremo a finire? si domandano le direttrici dei collegi leggendo sulla Tribuna del ventun febbraio 1919 questa notizia: Enrico Cavicchioli ha ultimato la sua nuova commedia in tre atti dal titolo: La danza del ventre, che ha per protagonista un eunuco. (Leo Longanesi)
[Su Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni] Sto terminando il montaggio del secondo episodio dei tre atti prologo della saga. Sarà una storia d’amore con il senso della magia e molti incantesimi e, ancora, si riproporrà il confronto tra chiaro e scuro, bene e male. (George Lucas)
Amore, amore… quali atti si compiono in tuo nome.[Jaime Lannister] (George R. R. Martin)
[Sul femminicidio] Mi hanno sempre colpito le vittime che non denunciano all’inizio atti violenti pensando che una scenata di gelosia sia amore. Poi diventa troppo tardi. (Myrta Merlino)
Se le circostanze gli sono propizie l’uomo s’aggiusta scrivendo un bel giorno sul suo punto fisso un libro o un opuscolo o almeno un articolo di giornale, e cioè inserendo a verbale la sua protesta negli atti dell’umanità, il che è un gran sedativo, anche se nessuno lo legge. (Robert Musil)
Le conseguenze dei vostri atti vi prenderanno per i capelli anche se nel frattempo sarete diventati migliori. (Friedrich Nietzsche)
Ma l’ordine degli atti è già fissato,e irrimediabile è il viaggio, sino in fondo.Sono solo, tutto affonda nel farisaismo.Vivere una vita non è attraversare un campo.[da Amleto] (Boris Pasternak)
Compiendo semplici atti di gentilezza nei confronti degli altri, non possiamo fare a meno di elevare noi stessi. (Anthony Robbins)
Una forma molto insidiosa di paura è quella che si maschera come buon senso o addirittura saggezza, condannando come sciocchi, inconsulti, insignificanti o velleitari i piccoli atti di coraggio quotidiani che contribuiscono a salvaguardare la stima per se stessi e la dignità umana. (Aung San Suu Kyi)
Giusti e moderati devono essere gli atti di una rivoluzione, ma nella giustizia e moderazione vuolsi mantenere animo fermo, ché moderazione non è debolezza né stupida condiscendenza. (Santorre di Santarosa)
Il terrore della morte traspare da atti e parole di alcuni credenti assai più che da atti e parole di spiriti laici. (Michele Serra)
Voglio essere chiaro: non ho rivelato alcuna attività degli Stati Uniti contro legittimi obiettivi militari. Ho solo sottolineato ambiti in cui l’NSA ha violato infrastrutture civili quali università, ospedali e imprese private, perché ciò è pericoloso. Questi atti palesemente aggressivi e criminali sono sbagliati, indipendentemente dall’obiettivo. (Edward Snowden)
Tutti i diritti di proprietà intellettuale sono solo licenze concesse dalla società perché si riteneva, correttamente o meno, che concederle avrebbe giovato alla società nel suo complesso. Ma data una situazione particolare dobbiamo chiederci: facciamo realmente bene a concedere queste licenze? Che atti permettiamo di compiere con esse? (Richard Stallman)
La carità perfetta consiste nel sopportare i difetti degli altri, non stupirsi delle loro debolezze, edificarsi dei minimi atti di virtù che essi praticano, ma soprattutto ho capito che la carità non deve restare affatto chiusa nel fondo del cuore. (Teresa di Lisieux)
Il mondo chiama onesta la donna che con gli ornamenti della persona ad arte vestita, ad arte ignuda, con gli atti, gli sguardi, le parole accennanti ad amore, s’ingegna di suscitare quanti può desiderii, ma non degna saziarli perché i desiderii suoi sono altrove. (Nicolò Tommaseo)
Il cristianesimo è una religione fondata su uno degli atti più violenti di omicidio, la crocifissione. Al contrario, la religione non avrebbe avuto alcun tipo di impatto. (Citazioni di Paul Verhoeven)
Non esistono gli omosessuali; esistono atti omosessuali. (Gore Vidal)
[Sulla Chiesa] Non c’era bisogno, per il suo sviluppo, di solenni atti di fondazione e dettagliate istruzioni preliminari di Gesù. (Hans Urs von Balthasar)
È l’opinione altrui che conferisce ai nostri atti una sorta di realtà. (Marguerite Yourcenar)
Un conto è demitizzare e un conto è demolire. Il problema è di scrivere atti di cultura per cui ogni uomo sia portato alla consapevolezza quotidiana di se stesso. E poi, creda, l’autobiografismo affrontato sul serio è uno dei pochi modi rimastici per conoscere gli altri. (Cesare Zavattini)
Se fosse automaticamente certo che per indurre tutte le persone a compiere alcuni atti basti proibirli, la vita collettiva sarebbe più facile. Purtroppo vi sono anche dei disciplinati. (Giulio Andreotti)
I piccoli (o grandi) gesti di libertà o di disobbedienza sono atti di arbitrio, piccoli gesti di quotidiana anarchia, licenze e abusi che non preoccupano chi detiene il potere. (Corrado Augias)
Il coito si è ridotto, per la stragrande maggioranza degli utenti, a pura rappresentazione mimica, a ripetizione pedissequa e meccanica di positure, gesti, atti, trabalzamenti, in vista dell’evacuazione seminale, unico fine ormai riconoscibile e legalmente esigibile. (Luciano Bianciardi)
Giuria. Gruppo di persone incaricate da una corte di assistere i legali per impedire che la legge degeneri in atti di giustizia. (Ambrose Gwinnett Bierce)
Non possiamo dire in quale preciso momento nasca l’amicizia. Come ne riempire una caraffa gocci a goccia, c’è finalmente una stilla che la fa traboccare, così in una sequela di atti gentili ce n’è infine uno che fa traboccare il cuore. (Ray Bradbury)
Per una volta non dovreste provare a travisare i fatti: il genere umano viene tenuto vivo da atti bestiali. (Bertolt Brecht)
L’attrice porno Brigitta Bulgari è stata arrestata per atti osceni in luogo pubblico dopo aver fatto un’invasione di campo e uno spogliarello durante la partita Piacenza-Catanzaro. In questura l’attrice ha dovuto dare le sue impronte digitali, anali e vaginali. (Paolo Burini)
La stessa civiltà che dovrebbe renderci più indipendenti e più liberi, ci costringe a una schiavitù di atti e di pensieri di cui non ci rendiamo mai conto. (Luigi Capuana)
Quando si é usciti dal circolo di errori e illusioni all’interno del quale si svolgono gli atti, prendere posizione é una quasi-impossibilità. Occorre un minimo di stupidità per tutto, per affermare e anche per negare. (Emile Michel Cioran)
La vita non è fatta dai desideri bensì dagli atti di ciascuno. (Paulo Coelho)
L’amore è l’unica commedia in cui gli atti sono sempre più corti, e gli intervalli sempre più lunghi. (Ninon de l’Enclos)
La pigrizia è il rifiuto di fare non soltanto ciò che annoia, ma anche quella moltitudine di atti che senza essere, a rigore, noiosi, sono tutti inutili. (Henry de Montherlant)
Non ho saputo capire niente allora! Avrei dovuto giudicarlo dagli atti, non dalle parole. Mi profumava e mi illuminava. Non avrei mai dovuto venirmene via! Avrei dovuto indovinare la sua tenerezza dietro le piccole astuzie. I fiori sono così contraddittori! Ma ero troppo giovane per saperlo amare. (Antoine de Saint-Exupery)
Si definisce föhn una condizione atmosferica che provoca cefalee, suicidi, adulteri, incidenti stradali e atti di violenza. (Friedrich Dürrenmatt)
Trasformando tutti gli atti fisiologici in cerimonie, l’uomo arcaico si sforza di «passare oltre», di proiettarsi oltre il tempo (del divenire), nell’eternità. (Mircea Eliade)
Il bene crescente del mondo è parzialmente dipendente da atti ignorati dalla storia; e se le cose non vanno così male per te e per me come avrebbe potuto essere, si deve in parte al numero di persone che vissero fedelmente una vita anonima, e riposano in tombe dimenticate. (George Eliot)
Chi odia la proprietà e il governo ha cura di far registrare i propri atti notarili, e il libro scritto contro la fama e la cultura porta in prima pagina il nome dell’autore. (Ralph Waldo Emerson)
La nostra epoca ha bisogno di persone capaci di atti di vero eroismo – non il tipo di eroismo che finisce in gloria – ma il tipo di eroismo che finisce nel tirare fuori e rendere disponibile la verità, ciò che lavora, ciò che è onesto e reale. (Werner Erhard)
Uno degli atti d’accusa alle civiltà è che felicità e intelligenza sono raramente trovati nella stessa persona. (William A. Feather)
È per mezzo degli atti e non delle idee che la gente vive. (Anatole France)
Le donne hanno per certi atti il senso del pudore assai meno sviluppato che l’uomo. La loro femminilità è ad un tempo arma e difesa. (Carlo Maria Franzero)
Là dove vien meno il biasimo della comunità cessa anche la repressione degli appetiti malvagi, e gli uomini si abbandonano ad atti di crudeltà, di perfidia, di tradimento e di brutalità, che sembrerebbero incompatibili col livello di civiltà che hanno raggiunto. (Sigmund Freud)
Il desiderio di compiere l’esperienza dell’unione con altri si manifesta anche nelle più basse forme di comportamento, a esempio negli atti di sadismo e distruzione, non meno che nelle forme supreme, come la solidarietà fondata su un ideale o su una convinzione. (Erich Fromm)
Nel nome di nobili propositi gli uomini hanno commesso l’un contro l’altro atti d’indicibile crudeltà. (James William Fulbright)
E’ nel trend della nostra cultura separare sempre di più i nostri atti dalle nostre emozioni, che li accompagnerebbero se ci fosse consentito esprimere i nostri sentimenti e non solo, alla perfezione, le nostre asettiche prestazioni. (Umberto Galimberti)
Ogni epoca, per quanto priva di scienza e virtù, abbonda sufficientemente di atti di sangue e di gloria militare. (Edward Gibbon)
Non credo che sia peggior cosa al mondo che la leggerezza, perché gli uomini leggieri sono istrumenti atti a pigliare ogni partito, per tristo, periculoso e pernicioso che sia; però fuggitegli come il fuoco. (Francesco Guicciardini)
Tutti gli atti eseguiti al mondo iniziano con l’immaginazione. (Barbara Grizzuti Harrison)
Pratica gesti casuali di gentilezza e atti insensati di bellezza. (Anne Herbert)
Un atto non ha assolutamente nessuna qualità etica quando non sia scelto fra un certo numero di atti ugualmente possibili. (William James)
Per gli atti di sparizione, è difficile battere quello che accade alle otto ore che presumibilmente rimangono dopo le otto ore di sonno e le otto di lavoro. (Doug Larson)
La folla […] è guidata quasi esclusivamente dall’istinto. I suoi atti subiscono molto più l’influenza del midollo spinale che quella del cervello. (Gustave Le Bon)
Gli atti della creazione sono riservati ordinariamente agli dei e ai poeti. Per piantare un pino, hai bisogno soltanto di una vanga. (Aldo Leopold)
Il regalo più carino che un ragazza possa fare è la sua verginità. Visto che quella davanti si può offrire una volta sola, offrite cento volte quella di dietro e farete così molti atti di carità. (Pierre Louys)
Un uomo è la somma dei suoi atti, di quel che ha fatto, di quel che può fare. E basta. (André-Georges Malraux)
Sior commissario, da omo a omo, mi permette? Qua so’ mesi che di atti osceni non se ne parla proprio, manco in privato, figuriamoci in pubblico. (Nino Manfredi)
Non avevo più un solo passo da fare, il terreno camminava per me in quel giardino dove da tanto tempo i miei atti avevano smesso d’accompagnarsi a un’attenzione volontaria: l’Abitudine mi aveva preso tra le sue braccia e mi accompagnava fino al mio letto come un bambino piccolo. (Marcel Proust)
Ho scoperto che sono le piccole cose, le azioni quotidiane della gente comune che tengono a bada l’oscurità. Semplici atti di gentilezza e amore. (Sir Ian McKellen)
Attraverso gli atti puri si diventa candidi, attraverso gli atti malvagi si diventa sporchi. (Yukio Mishima)
Se procedi t’imbatti tu forse nel fantasma che ti salva: si compongono qui le storie, gli atti scancellati pel giuoco del futuro. (Eugenio Montale)
L’eccesso di modestia e umiltà sono atti di superbia. (Alessandro Morandotti)
L’amore è una somma di piccoli atti che raccontano in silenzio una storia precaria. (Daniel Pennac)
Bisogna essere degni del popolo italiano. Non è degno del popolo italiano colui che compie atti di disonestà. I corrotti ed i disonesti sono indegni di appartenere al popolo italiano, e devono essere colpiti senza alcuna considerazione. (Sandro Pertini)
La democrazia è l’espressione di una società aperta, basata sull’esercizio critico della ragione umana, e quindi su un continuo perfezionamento di determinate istituzioni, senza ricorso ad atti di violenza. (Karl Raimund Popper)
I presentimenti veri si formano a delle profondità che il nostro spirito non visita. Talvolta essi ci fanno anche compiere degli atti che interpretiamo del tutto alla rovescia. (Raymond Radiguet)
Arte è il termine che si riferisce alla fonte sociale e all’utilità sociale degli atti creativi. (Laura Riding)
Credo negli atti di coraggio ordinario, nel coraggio che spinge una persona a ergersi in difesa di un’altra. (Veronica Roth)
Sono atti di omicidio della polis e dei suoi simboli, l’affermazione dell’odio dell’ignorante nei confronti di tutto ciò che è storia, cultura, complessità, memoria. (Paolo Rumiz)
Finché non sarete capaci di scopare bene, commetterete atti impuri. (Maurizio Sangalli)
L’uomo non è niente altro che quello che progetta di essere; egli non esiste che nella misura in cui si realizza; non è dunque niente altro che l’insieme dei suoi atti, niente altro che la sua vita. (Jean-Paul Sartre)
Processo e giudizio sono atti senza scopo, i soli atti della vita senza scopo. (Salvatore Satta)
Non c’è percezione peggiore che rendersi conto che uno sta ostacolando con i suoi atti quello che vorrebbe essere. (Fernando Savater)
Così ristretto è il vero e proprio pubblico degno dei filosofi genuini, che perfino i discepoli atti a comprenderli sono loro parcamente condotti dai secoli. (Arthur Schopenhauer)
Dunque era ubriaca la speranza che ti vestiva? Da allora ha dormito? E ora si sveglia a guardare così verde e pallida ciò che fece con slancio? Da ora in poi giudico così il tuo amore. Hai paura di essere nei tuoi atti e nel valore ciò che sei nel desiderio? (William Shakespeare)
Tutti sanno che è più necessaria la prevenzione della cura, ma pochi premiano gli atti di prevenzione. (Nassim Nicholas Taleb)
Barbarie e civiltà non assomigliano tanto a due forze in lotta per la supremazia, quanto a due poli di un asse, due categorie morali che ci permettono di valutare gli atti umani individuali. (Tzvetan Todorov)
I domestici sono i migliori giudici dei padroni, perché non giudicano dalle conversazioni dall’espressione dei sentimenti, ma dagli atti e dal tenore di vita. (Lev Tolstoj)
Gli atti, le parole ch’escono meno avvertite, dicono più. (Niccolò Tommaseo)
Una religione fornisce agli uomini parole, atti, gesti, pensieri per le circostanze in cui non sanno che cosa dire, che cosa fare, che cosa immaginare. (Paul Valéry)
Abuso d’autorità. Tutti gli atti compiuti da un governo di cui non si fa parte. (Pierre Véron)
I Mutoli si spiegano per atti, o corpi ch’hanno naturali rapporti all’idee, ch’essi vogliono significare. (Giambattista Vico)
Gli uomini riescono a compiere le azioni più ripugnanti, separando l’uno dall’altro i singoli atti che costituiscono la trasgressione. (Simone Weil)
La parte migliore della vita di un uomo buono sono i suoi piccoli, ignoti, dimenticati atti di gentilezza e di amore. (William Wordsworth)
Praticate atti di dolcezza mirati a far arrossire. (Gemma Gemmiti)
Molti di coloro che si sono lamentati perché avevamo ricevuto l’MBE l’avevano a loro volta ricevuta per atti di eroismo in guerra, cioè per aver ucciso della gente. Noi abbiamo ricevuto quest’onorificenza perché abbiamo divertito della gente. Direi che noi ce la siamo meritata di più, non vi pare? (John Lennon)