11 Frasi con Aprendo

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Aprendo’

Qui di potete trovare una vasta antologia delle più belle frasi con ‘Aprendo’ che puoi trovare su internet. Continua a leggere e decidi quella che ti soddisfa!

La crisi ha fatto capire che la funzione finanza è strategica per le imprese. Ha mostrato alle imprese e agli imprenditori che occorre crescere culturalmente e dimensionalmente, sperimentando nuovi strumenti di debito e aprendo il proprio capitale a investitori esterni. (Vincenzo Boccia)
Don Paolo Forti faceva risonare nella cappella il brontolio degli Oremus e dei Dominus vobiscum, alzando o aprendo le braccia con lenti gesti, quasi a mostrare l’importanza attribuita a quella messa ch’egli veniva a dire ogni domenica nell’altare privilegiato in casa del marchese di Santacroce. (Luigi Capuana)
Abolirei tutti quei programmi falsi, finti buonisti, che vanno in onda soprattutto il pomeriggio. Lavorerei per riproporre la tv dei ragazzi. Eliminerei quei programmi dove si vincono tanti soldi solo aprendo un pacco o facendo una telefonata. (Claudia Mori)
Il sacrificio ed il distacco richiesti dalla castità mantengono l’io personale unito, aprendo la strada ad un possesso più autentico. Il sacrificio non annulla il possesso, è la condizione che lo potenzia. (Angelo Scola)
La rivoluzione informatica ha messo ogni soggetto nella condizione di far valere la propria autorità, aprendo la strada a un mondo basato sulla reciprocità tra infinite comunità di vario genere e dimensione. (Elido Fazi)
La chiesa nella polis, nella città, dovrebbe essere al servizio degli altri, standone al di sotto, accogliendo con gioia il confronto e aprendo le braccia a tutti. (Don Andrea Gallo)
Sempre aprendo un libro apprendo qualcosa. (Ming-Sin-Pao Kien)
La recitazione è stata una buona palestra per la carriera politica che si stava aprendo davanti a noi. (Nancy Davis Reagan)
Aprendo gli scuri, chi prima chi dopo, vedendo le stelle sfumare e un radioso sereno svelarsi, ci aveva preso l’euforia, e da una stanza all’altra ci si dava voce che era ora di cominciare. (Michele Serra)
L’appendicite bilaterale è una cosa delicata: aprendo la pancia chissà che cosa si trova. (Totò)
Doveva solo aprire un cassetto e dire una battuta: la sbaglio cinquantatré volte. Allora le feci scrivere e mettere in ogni cassetto dell’armadio un biglietto, in modo tale che aprendo un cassetto qualunque potesse leggerlo. Andò nell’armadio sbagliato. (Billy Wilder)