116 Frasi con Eterno

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Eterno’

Leggi una grande collezione di frasi con ‘Eterno’ e citazione famose che puoi condividere su Facebook e Whatsapp.

Dicono che niente dura in eterno, ma io credo fermamente che per alcuni l’amore continui a vivere anche quando non ci sono più. (Cecelia Ahern)
La vita è un eterno ritorno. Un pendolarismo esistenziale. (Mino Martinelli) (Antonio Albanese)
Noi vivremo in eterno in quella parte di noi che abbiamo donato agli altri. (Salvador Allende)
Spero che nessuno venga mai a dirmi che l’amore eterno non esiste: non lo voglio sapere. Sarebbe come togliere il gioco ad un bambino, quando c’è ancora luce e tempo prima di andare a nanna. (Biagio Antonacci)
Un liberale è un uomo o una donna o un bambino che guarda avanti verso un giorno migliore, una più quiete notte, e uno splendente, eterno futuro. (Leonard Bernstein)
Il nostro lavoro è quello di mantenere in eterno la ricerca e la sperimentazione, di adattare i nostri laboratori per la produzione appena possibile. (William Boeing)
L’amore per sempre, l’amore per sempre… a volte penso che l’amore eterno sia il Babbo natale degli adulti… sappiamo tutti che non esiste ma nessuno vuole sentirselo dire. (Alessandro Cattelan)
Un’idea, un essere, qualsiasi cosa si incarni perde il suo volto, tende al grottesco. Frustrazione del compimento. Non evadere mai dal possibile, lasciarsi andare, da eterno velleitario, dimenticare di nascere. (Emil Cioran)
Quando esiste qualcosa di eterno, come farò per non esserne solo eternamente testimone? (Paul Claudel)
Chi biasima la somma certezza delle matematiche si pasce di confusione, e mai porrà silenzio alle contraddizioni delle sofistiche scienze, colle quali s’impara uno eterno gridore. (Leonardo da Vinci)
Tutto passa: ciò che non è eterno è niente! (Don Bosco)
Torna a eterno merito della scienza l’aver liberato l’uomo dalle insicurezze su se stesso e sulla natura agendo sulla sua mente. (Albert Einstein)
La medesima persuasione che ci incoraggiò a credere che nessun male è eterno o lungamente duraturo ci fa anche ritenere che la sicurezza più grande che si attui nelle cose finite è quella dell’amicizia. (Epicuro)
Quest’ordine del mondo, che è lo stesso per tutti, non lo fece né uno degli dei, né uno degli uomini, ma è sempre stato ed è e sarà fuoco vivo in eterno, che al tempo dovuto si accende e al tempo dovuto si spegne. (Eraclito)
La pietra rimane pietra in eterno e non è affatto suscettibile di un tale predicato [la bellezza]: ma l’anima dell’artista era bella quand’egli concepì la sua opera e bella diverrà l’anima di ogni osservatore intelligente che la concepisce dopo di lui. (Johann Gottlieb Fichte)
Tempo: eterno argomento di conversazione. Causa universale delle malattie. Lagnarsene sempre. (Gustave Flaubert)
Il consumatore è un eterno lattante che strilla per avere il poppatoio: una condizione che assume ovvia evidenza in fenomeni patologici come l’alcolismo e l’assuefazione alle droghe. (Erich Fromm)
La verità non è più conformità all’ordine del cosmo o di Dio perché, se non si dà più orizzonte capace di garantire il quadro eterno dell’ordine immutabile, se l’ordine del mondo non dimora più nel suo essere, ma dipende dal fare tecnico, l’efficacia diventa esplicitamente l’unico criterio di verità. (Umberto Galimberti)
Giurare eterno amore è come giurare sulla propria immortalità. (Roberto Gervaso)
Si può star seduti in eterno su una panchina di parco, fino a diventare di legno e bisognosi di comunicazione. (Günter Grass)
Vorrei cantare il canto delle tue manigiocare con te un eterno gioco proibitoche l’oggi restasse oggi senza domanio domani potesse tendere all’infinitoe lo vorrei perché non sono quando non ci seie resto solo coi pensieri miei (Francesco Guccini)
Nelle faccende umane niente è duraturo, eterno, tutte le faccende umane si muovono lungo una spirale, girando intorno e spostandosi verso l’esterno.[Massima Bene Gesserit] (Frank Herbert)
I giovani credono di vivere in eterno e perciò assecondano ogni pensiero e ogni desiderio. I vecchi si sono già accorti che da qualche parte c’è una fine, e che tutto ciò che si possiede e si fa per sè soli, alla fine cadrà in una fossa. (Hermann Hesse)
L’amore vero essendo infinito ed eterno, non può essere consumato che nell’eternità. (Aldous Huxley)
Come un nulla senza possibilità, un nulla morto dopo la morte del sole, come un silenzio eterno senza avvenire, risuona interiormente il nero. (Vasilij Kandinskij)
Il Tao in eterno non agisce | e nulla v’è che non sia fatto. (Laozi)
La morte non è male perché libera l’uomo da tutti i mali. Da sempre si dice che la morte sia la pace dei sensi. Ma chi ci assicura che la dissoluzione del corpo non sia un eterno dolore? (Menotti Lerro)
Gli esseri umani sono anfibi per metà spirito e per metà animali. Come spirito aspirano al mondo eterno, ma come animali vivono nel tempo finito. (Clive Staples Lewis)
La mente… solo la mente sopravvive. La materia fluisce, si solidifica, fluisce di nuovo, le forme che essa assume sono sempre nuove. Poi si disintegrano in quel nulla eterno donde non vi è ritorno. (Jack London)
La vita e Dio sono la stessa cosa. Dio è il dono della vita. Io sono in qualche modo eterno perché sono unico, non duplicabile. La singolarità di ogni uomo e di ogni donna è un dono di Jah. (Bob Marley)
Torna, o delirio lusinghier deh! torna; | Né cosi ratto abbandonarmi. Io dunque | Suo sposo! ella mia sposa! Eterno Iddio, | Di cui fu dono questo cor che avvampa, | Se un tanto ben mi preparavi, io tutti | Spesi gl’istanti in adorarti avrei. (Vincenzo Monti)
E così in eterno ogni perla del mare ricopia la prima perla, e ogni rosa ricopia la prima rosa. (Elsa Morante)
Questa notte non può durare in eterno, perchè fra poco arriverà il mattino, ammesso che ci sia un domani. (Jim Morrison)
Bellezza, ogni incanto della vita passa… Resta solo eterno l’amore, causa di ogni opera buona, che sopravvive a noi, che è speranza e religione, perché l’amore è Dio. (Giuseppe Moscati)
Credi nella bellezza e nel suo fascino eterno, in questa vita e forse nell’altra. (Ugo Ojetti)
Dio sa mescolare il dolce con l’amaro e converte in premio eterno le pene transitorie della vita. (Padre Pio)
Vergine chiara e stabile in eterno, | Di questo tempestoso mare Stella, | D’ ogni fedel nocchier fidata guida, | Pon mente in che terribile procella | I mi ritrovo sol senza governo, | Ed ho già da vicin l’ ultime strida: | Ma pur in te l’anima mia si fida (Francesco Petrarca)
Non maledire, eterno straniero nella tua patria, | e tu saluta, amico della libertà. | Il loro sangue è ancora fresco, silenzioso | il suo frutto. | Gli eroi sono diventati uomini: fortuna | per la civiltà. Di questi uomini | non resti mai poveral’Italia. (Epigrafe per i partigiani di Valenza) (Salvatore Quasimodo)
Il Padre pronunciò una parola, che fu suo Figlio e sempre la ripete in un eterno silenzio; perciò in silenzio essa deve essere ascoltata dall’anima. (San Giovanni della Croce)
Solo il cambiamento è eterno, perpetuo, immortale. (Arthur Schopenhauer)
Nulla è eterno e solo poche cose sono durevoli. (Lucio Anneo Seneca)
Il velo della fede […] non è più un velo per me, è un muro che si alza fino ai cieli e copre le stelle. Quando canto la feli­cità del Cielo, il possesso eterno di Dio, non provo gioia alcuna, perché canto semplicemente ciò che voglio credere. (Teresa di Lisieux)
L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell’universo. (Nikola Tesla)
La ragione ultima di questo carattere misterioso di ogni conoscibile si illumina veramente solo quando venga riconosciuto il carattere creaturale di ogni cosa oggettivamente conoscibile, cioè il nascondimento della sua verità ultima nello spirito del Creatore, il quale soltanto può dire il nome eterno delle cose. (Hans Urs von Balthasar)
Vive eterno colui che vive nel presente. (Ludwig Wittgenstein)
La vita quotidiana è un eterno purgatorio. Nell’innamoramento c’è solo o il paradiso o l’inferno; o siamo salvi o siamo dannati. (Francesco Alberoni)
Se Dio avesse voluto che l’amore fosse eterno avrebbe fatto in modo che le condizioni del desiderio vi dimorassero. (Jean Anouilh)
Se non esistesse nulla di eterno, neppure il divenire sarebbe possibile. (Aristotele)
Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all’infinito. (Jacques Attali)
Vedesti il mare, o esule? Vedesti il lavoro eterno ed alterno dell’onda coll’onda? Così è dell’uomo: è perseguito dall’infinito, è sbattuto all’infinito. Oh fortunato se sopra il suo capo vede brillare una stella! (Ambrogio Bazzero)
L’uomo è un eterno bambino che, durante la parte centrale della sua vita, gioca a fare l’adulto. (Tristan Bernard)
Non v’è altro eterno che l’attimo. (Giovanni Boine)
Se durassimo in eterno tutto cambierebbe. Siccome siamo mortali molto rimane come prima. (Bertolt Brecht)
Gli asceti che non nuociono ad alcuno, che controllano sempre il loro corpo, essi andranno al luogo eterno dove non dovranno più soffrire. (Buddha)
La legge e il potere arbitrario sono in eterno dissidio. (Edmund Burke)
La morte è terribile, ma ancor più terribile sarebbe avere la coscienza di vivere in eterno e di non poter mai morire. (Anton Pavlovic Cechov)
Sentiva di essere miracolosamente entrato in una sorta di eterno presente, in cui niente di ciò che faceva doveva avere qualche conseguenza, o giungere a una fine. (Jonathan Coe)
L’amore eterno dura tre mesi. (Confucio)
In quale altro modo potrei promettere amore eterno se non sotto minaccia di morte? (John Cusack)
Riconobbi la più alta delle mie ambizioni nel desiderio di portare un qualche ornamento, di aggiungere un qualche valor nuovo a questo umano mondo che in eterno s’accresce di bellezza e di dolore. (Gabriele D’Annunzio)
Il vero amore è eterno, infinito, ed è sempre lo stesso. È uguale e puro, senza dimostrazioni violente; viene visto coi capelli bianchi ed è sempre giovane nel cuore. (Honoré de Balzac)
Non esiste castigo che non purifichi, non esiste disordine che l’Amore eterno non ritorca contro l’origine del male. (Joseph Marie de Maistre)
L’amore è eterno, finché dura. (Henri François Joseph de Régnier)
Il cristianesimo è un eterno camaleonte. Si trasforma di continuo. (Alfred de Vigny)
Quando ti chiedi cos’è l’amore,immagina due mani ardenti che si incontrano,due sguardi perduti l’uno nell’altro,due cuori che tremano di fronte all’immensità di un sentimento,e poche parole per rendere eterno un istante. (Alan Douar)
Lo spirito è reale ed eterno, mentre la materia bruta è irreale e dipende dal tempo. (Mary Baker Eddy)
I bambini sono anche il simbolo del matrimonio eterno tra l’amore e il dovere. (George Eliot)
Sempre. Per sempre! Parole logorate dal desiderio umano di prolungare, di rendere eterno, ciò che è piacevole. Parole menzognere, sulla terra, dove tutto finisce. (San Josemaria Escrivà de Balaguer)
Nella tragedia ogni momento è eterno, mentre nella commedia l’eternità si esaurisce nell’attimo. (Christopher Fry)
Per tutta la mia vita sono stata un simbolo. Un simbolo è eterno, immobile, un’astrazione. L’essere umano è mortale e mutevole, con desideri e impulsi, speranze e dolori. Sono stanca di essere un simbolo. Voglio essere un essere umano. (Greta Garbo)
Esistono persone portate per l’azione, per comportarsi da protagoniste – lui è solo uno spettatore, prudente e scrupoloso: un eterno secondogenito. (Paolo Giordano)
Non tutti sono tagliati per movimenti d’onda leggeri. C’è chi vive la bonaccia come quiete interiore, e chi come eterno ristagno. (Daniel Glattauer)
L’amore nasce dal desiderio improvviso di rendere eterno il passeggero. (Ramón Gómez de la Serna)
Se l’essere è eterno, è illimitato; se è illimitato, non sta in nessun luogo; e se non sta in nessun luogo, non esiste. (Gorgia)
Solo la donna ci insegnò ad amare. La radice della vita affonda in lei. La donna è come un albero che è tutt’uno col frutto. Nel suo profondo riposa l’amore eterno, nato con lei, cresciuto con lei, che muore e risorge con lei. (George Groddeck)
Là dove si leva l’alba del bene eterno che mai sarà vinto dal male – quel male, anch’esso eterno, che mai trionferà sul bene –, là muoiono vecchi e bambini e scorre il sangue. E dinanzi al male della vita non solo gli uomini, ma anche Dio è impotente. (Vasily Grossman)
Nulla dura in eterno, nulla, neppure il suo amore per te. (Mark Helprin)
Una casa così antica col tempo diventa una creatura viva, comincia a trattenere le cose, alcune buone, alcune cattive e alcune sulle quali dovrebbe scendere un eterno silenzio. (Tom Hiddleston)
Non vivrò in eterno e più me ne rendo conto, più rimango stupito. (William Hurt)
Non abbiamo limite nel tempo. Un secondo è eterno, l’importante è svilupparlo. (Alejandro Jodorowsky)
Non c’è nulla da trovare in un alveare che non sia nascosto in un’ape. E tuttavia tu puoi scrutare in eterno un’ape con il ciclotrone o il fluoroscopio, e non troverai mai l’alveare. (Kevin Kelly)
Cosa importa se c’è sempre una distanza fra l’ideale eterno e la sua realizzazione nel tempo? (Giorgio La Pira)
Il motivo per cui l’universo è eterno è perché non vive per se stesso; esso dà la vita agli altri mentre si trasforma. (Lao Tse)
Tu morirai, tu non vivrai in eterno. E nessun altro uomo vivrà in eterno e nessuna cosa. Non esiste l’immortalità, ma soltanto a noi è dato di sapere che dobbiamo morire. E questo è un grande dono: il dono dell’individualità. (Ursula Kroeber Le Guin)
Un’opera d’arte deve essere significativa della sua epoca, come ogni altra manifestazione intellettuale, qualunque essa sia. E la pittura in quanto visuale è necessariamente il riflesso delle condizioni esterne, e non psicologiche. Ogni opera pittorica deve avere un valore momentaneo ed uno eterno, che dura nel tempo. (Fernand Léger)
Non voglio vivere tra la turba; la mediocrità mi fa una paura mortale; ma io voglio alzarmi e farmi grande ed eterno coll’ingegno e collo studio: impresa ardua e forse vanissima per me, ma agli uomini bisogna non disanimarsi né disperare di loro stessi. (Giacomo Leopardi)
Gli esseri umani sono anfibi per metà spirito e per metà animali… Come spirito aspirano al mondo eterno, ma come animali vivono nel tempo finito. (C.S. Lewis)
E l’amore è eterno, indistruttibile? Può essere considerato tale, al pari di un pacco di plastica lanciato lontano che resiste schiacciato da una roccia? La mia esperienza mi suggerisce che il pensiero d’amore inizialmente diminuisce, accade così, e alla fine, è utile se è biodegradabile. (Sue Limb)
L’amore eterno ce l’hanno raccontato i poeti, ma quando la vita media era di trenta anni. Adesso che campiamo ben oltre i settanta, abbiamo un esubero di quaranta. (Luciana Littizzetto)
Non è morto ciò che in eterno può attendere, e col volgere di strani eoni, anche la morte può morire. (Howard Phillips Lovecraft)
Voglio rimanere un eterno enigma per me stesso e per gli altri. (Re Ludovico II di Baviera)
Costruiscono monumenti come se dovessero vivere in eterno e vivono come se ogni giorno fosse l’ultimo della loro esistenza. (Valerio Massimo Manfredi)
Il tempo delle abitudini appare eterno, ma nel ricordo ha la durata di un attimo. (Dacia Maraini)
C’è un colonialismo eterno nell’atteggiamento dei paesi ricchi occidentali. (Enzo Monteleone)
Pare che il Padre Eterno, per compensare l’uomo delle enormi carenze fisiche nei confronti degli animali, lo abbia dotato della ragione, omettendo però di fornirlo della combinazione per servirsene. (Alessandro Morandotti)
– Vuoi farmi credere che un uomo ha la possibilità di vivere in eterno, e regala un secolo a te?! – Puoi non crederci, ma è la verità. (Cillian Murphy)
Il desiderio muore automaticamente quando si logora, finisce quando viene soddisfatto. L’amore è invece un eterno insoddisfatto. (José Ortega y Gasset)
Il silenzio eterno di quegli spazi infiniti mi atterrisce. (Blaise Pascal)
È molto più trasgressivo giurare amore eterno che passare da un corpo all’altro senza alcun vincolo amoroso. (Massimo Recalcati)
Se la mia memoria non riconquista la dolcezza del passato anche io sarò condannato a questo eterno presente. (Gabriele Romagnoli)
L’ideale di libertà è una creazione di ogni spirito; imperdonabile errore è considerare la libertà sotto un profilo storicistico, strumentale ed utilitaristico. La libertà è un valore eterno ed assoluto. (Carlo Rosselli)
Noi non siamo nati per morire. Ma per vivere anche nell’umanità. Nessuno è eterno quaggiù, ma ognuno di noi concorre, sia pure in minima parte, al progresso del mondo. (Nino Salvaneschi)
Come Dio in persona, è ormai irragiungibile, inafferabile, impalpabile, insopprimibile, immortale, eterno spirito santo. Non resta che pregarlo, adorarlo, e poi, toccando ferro, aspettare, a cimitero pieno, l’indulgenza plenaria. (Sergio Saviane)
La bellezza del primo amore viene dal fatto che non è ancora minacciato dalla fine, crediamo che il presente sia eterno, ignoriamo che si inaridirà. (Eric-Emmanuel Schmitt)
Niente di più comune dell’amore eterno, rari, rarissimi gli amori eterni. (Giovanni Soriano)
Ho inseguito per tutta la vita l’amore eterno in compagnia di una donna ad ore. (Mirco Stefanon)
Nulla di amabile è eterno o sempiterno o immortale, ovvero l’eterno non è amabile. (George Steiner)
Il lavoro delle nostre menti, dei nostri cuori, delle nostre mani – i nostri risultati, le nostre opere, il nostro opus – non sarà anch’esso in qualche modo reso eterno, salvato? (Pierre Teilhard de Chardin)
L’amore è un tesoro che tutti possono ottenere a patto che abbiano la forza di non pretenderlo, la saggezza di non considerarlo eterno e il privilegio di saperne guarire le ferite. (Annamaria Testa)
Era dunque quella l’essenza della battaglia: l’annullamento del tempo, un eterno presente in cui non c’era spazio per i pensieri e le emozioni, ma solo per le lame che cozzavano l’una contro l’altra, per i muscoli che scattavano, per il sangue. (Licia Troisi)
Qualunque appassionato, peccaminoso, ribelle cuore si celi in una tomba, i fiori che vi crescono su ci guardano placidi coi loro occhi innocenti: non del solo eterno riposo essi ci parlano, di quel grande riposo dell’indifferente natura; essi parlano altresì d’un’eterna riconciliazione e d’una vita infinita. (Ivan Sergeevič Turgenev)
Io penso di vedere qualcosa di più profondo, più infinito, più eterno dell’oceano nell’espressione degli occhi di un bambino piccolo quando si sveglia alla mattina e mormora o ride perché vede il sole splendere sulla sua culla. (Vincent van Gogh)
Amici miei, o gli astri sono grandi geometri, o sono stati disposti da un eterno geometra. (Voltaire)
L’amore non è mai una dipendenza. L’amore è uno stato assoluto, incondizionato ed eterno che non reclama niente in cambio. (Brian Weiss)
L’unica differenza tra un flirt e l’amore eterno è che un flirt dura più a lungo. (Oscar Wilde)
Il Natale non è un evento eterno, ma un pezzo di casa che ciascuno porta nel proprio cuore. (Freya Stark)