118 Frasi con Principi

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Principi’

Qui di seguito abbiamo scelto le migliori frasi con ‘Principi’ da scrivere sotto i post di Instagram e Facebook e condividere con i nostri conoscenti. Scopri di più!

Mi ribello contro i principi di potere, in ogni circostanza. Sempre lo farò. (Paul Thomas Anderson)
I cosiddetti pitagorici, che furono i primi a fare matematica, non solo la svilupparono ma vi si immersero completamente, credendo che i principi della matematica fossero i principi di tutte le cose. (Aristotele)
Ci sono molti principi e ce ne saranno molti altri ancora, ma c’è solo un solo Beethoven. (Ludwig Van Beethoven)
Nella vita sociale e politica non c’è niente di nuovo e non avendo più idee, il vuoto trova ospitalità naturale nei principi della carità, dell’assistenza e del soccorso. (Marco Bellocchio)
Gli stessi principi che a prima vista portano allo scetticismo, perseguendo oltre, ad un certo punto, riportano l’uomo al senso comune. (George Berkeley)
Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino. (Enzo Biagi)
Il potere senza principi è sterile, ma i principi senza potere sono inutili. Questo è un partito di governo, e lo guiderò come un partito di governo. (Tony Blair)
1. Qualunque cosa ti dicano, non ti stanno dicendo la verità.2. Di qualunque cosa parlino, stanno parlando di soldi.[Primi due principi politici di Tood] (Arthur Bloch)
Fausto e io siamo principi della zolla. [Rispondendo a Giulia Occhini la quale non gradiva che si parlasse delle orgini contadine di Coppi] (Gianni Brera)
Ogni bambino merita le migliori possibilità di riuscita, ognuno dovrebbe potere avere la possibilità di lavorare e nessuno dovrebbe crescere fra sofferenze e povertà. Io li definirei i principi associati ad ogni società civile e dignitosa. (Gordon Brown)
Posso sbagliare, ma non lo faccio mai per secondi fini. Non ho bandiere ideologiche, né politiche, né altro. Ho pochi principi, e uno di questi è essere dalla parte dei deboli, delle vittime. (Toni Capuozzo)
La nuova generazione è chiamata a rettificare e cambiare senza esitazioni tutto quello che deve essere rettificato e cambiato. Persistere nei principi rivoluzionari è, a mio giudizio, l’eredità principale che possiamo lasciare loro. (Fidel Castro)
Una civilizzazione che si dimostra incapace di risolvere i problemi che crea il suo stesso funzionamento è una civilizzazione decadente. Una civilizzazione che sceglie di chiudere gli occhi ai suoi problemi più cruciali è una civilizzazione pregiudicata. Una civilizzazione che inganna con i suoi principi è una civilizzazione moribonda. (Aimé Césaire)
Se c’è qualcosa di peggio dell’odierno indebolirsi dei grandi principi morali, è l’odierno irrigidirsi dei piccoli principi morali. (Gilbert Keith Chesterton)
Senza la sinistra i suoi principi, i suoi valori, il Pd semplicemente non c’è.[L’Unità, Simone Collini, 6 settembre 2013] (Gianni Cuperlo)
Lo Spirito Olimpico cerca di creare uno stile di vita basato sulla gioia dello sforzo, sul valore educativo del buon esempio e il rispetto universale dei principi etici fondamentali. (Pierre de Coubertin)
In tempi in cui la canaglia veste come i principi, credo che questi diano prova di buon gusto vestendosi, per distinguersi, come la canaglia. (Alexandre Dumas padre)
Chi non ha principi morali si avvolge di solito in una bandiera. (Umberto Eco)
Quando si tratta della verità e della giustizia, non c’è distinzione tra i grandi problemi e i piccoli, perché i principi generali che riguardano l’azione dell’uomo sono indivisibili. (Albert Einstein)
E anche questo sembrerebbe irrazionale, se il cielo tutto e tutte le sue parti fossero nell’ordine e nel lògos, e nelle forme e nelle potenze e periodi, e nei principi invece non vi fosse nulla di simile, ma come rifiuti gettati a caso, fosse il cosmo. (Eraclito)
La scienza ci insegna a non trascurare niente, a non disdegnare gli inizi modesti, in quanto nel piccolo sono sempre presenti i principi del grande, come nel grande è contenuto il piccolo. (Michael Faraday)
La saggezza dei principi è di corta durata. (Anatole France)
La mia preghiera è che l’America non venga meno a se stessa e rinnovi la propria identità nella fedeltà ai principi morali e religiosi e nel servizio a un mondo bisognoso di pace e di diritti umani, un mondo affamato di pane e assetato di giustizia e di amore. (Papa Giovanni Paolo II)
La tirannia più esecrabile è quella che adduce principi degni di rispetto. (Nicolás Gómez Dávila)
Dai principi si deduce una probabilità, ma il vero o una certezza si ottengono solo dai fatti. (Nathaniel Hawthorne)
Ho bisogno di molto tempo per riflettere sulle cose, e in particolare sui principi della meccanica (come le stesse parole: forza, tempo, spazio, movimento indicano); ci si può occupare seriamente a sufficienza, allo stesso modo, in matematica, al significato delle quantità immaginarie, delle questioni infinitamente piccole e infinitamente grandi e simili. (Heinrich Rudolf Hertz)
L’interesse e la paura sono i principi della società. (Thomas Hobbes)
I miserabili non hanno compassione, fanno del bene solo su dei forti principi di dovere. (Samuel Johnson)
Lotte di toni, equilibri perduti, principi che cadono, inattesi colpi di tamburo, grandi domande, aspirazioni apparentemente insensate, impulso, nostalgia e desiderio in apparenza lacerati, catene e vincoli distrutti che uniscono opposti e contraddizioni: questa è la nostra armonia. (Vasilij Kandinskij)
Possiamo onorare la Dichiarazione universale solo quando i principi che essa ci ispira sono completamente applicati a tutti e in ogni dove. (Ban Ki-moon)
La vita ci costringe a molti compromessi. Assicurati soltanto di adattare i compromessi ai tuoi principi e mai i tuoi principi ai tuoi compromessi. (Kriyananda)
E’ facile avere dei principi quando sei ricco. La cosa importante è avere dei principi quando sei povero. (Ray Kroc)
Ci interessa sapere come il culto della persona di Stalin sia andato continuamente crescendo e sia divenuto, a un dato momento, fonte di tutta una serie di gravissime deviazioni dai principi del partito, dalla democrazia del partito e dalla legalità rivoluzionaria. (Nikita Kruscev)
[…] nelle azioni di tutti gli uomini, e massime de’ Principi, dove non è giudizio a chi reclamare, si guarda al fine. Facci adunque un Principe conto di vivere e mantenere lo Stato; i mezzi saranno sempre giudicati onorevoli, e da ciascuno lodati […] [cap. XVIII] (Niccolò Machiavelli)
Laicità: distin­guere fra diritto e morale, sentimento e con­cetto, legge e passione; articolare le proprie idee secondo principi logici non condizio­nati da alcuna fede né ideologia; mettere in discussione pure le proprie certezze; sceve­rare l’autentico sentimento dalle incontrol­late reazioni emotive, ancor più nefaste dei dogmatismi. (Claudio Magris)
Questi sono i miei principi, e se non ti piacciono… beh, ne ho altri. (Battute di Groucho Marx)
La gloria non è una presunzione. Non è una medaglia al valore. La gloria appartiene all’atto di essere costanti con qualcosa di più grande di te stesso, per una causa, per i principi, per la gente di cui ti fidi e per coloro che fanno affidamento su di te. (John McCain)
I principi prima o poi tornano, sono i conti che non tornano. [parlando dei Savoia] (Enrico Montesano)
È assai sorprendente che le ricchezze degli uomini di Chiesa si siano originate dai principi di povertà. (Montesquieu)
Solo dall’armonia costituita dai tre principi, capitale, tecnica, lavoro, vengono le sorgenti della fortuna. (Benito Mussolini)
Ci sono alcuni principi di base che sono universali e l’America non vacillerà mai negli sforzi di far rispettare il diritto dei popoli in ogni angolo del mondo. (Barack Obama)
Un politico che incontra un mafioso, anche se parla di Mozart, viola principi etici. (Leoluca Orlando)
Ritornare ai principi schiettamente cristiani, conformando in tutto ad essi la vita, i costumi e le istituzioni de’ popoli, è cosa di cui ogni giorno apparisce più chiaro il bisogno. (Papa Leone XIII)
Ebbi la fortuna di godere la familiarità dei principi e dei re, e l’amicizia dei nobili, tanto da esserne invidiato. (Francesco Petrarca)
Secondo tutti i principi morali dai quali sono mossi gli uomini di giustizia e d’onore, questo non può che essere l’atto più infame ed atroce che la storia del mondo ha appena avuto occasione di testimoniare. (William Pitt il Giovane)
La ragione ha con l’uomo la stessa relazione che il sole ha col mondo, diffondendo la sua luce per ogni dove. Abbandonare i principi affermati dall’intelletto e conformarsi alle opinioni altrui è come chiudere fuori la luce del sole e cercare un oggetto con una lanterna. (Matteo Ricci)
Noi crediamo nella iniziativa individuale, nella responsabilità personale, nell’opportunità, nella libertà, nella Costituzione. Questi principi, questi principi americani sono la chiave per ottenere che la nostra economia torni ad essere di successo e leader a livello mondiale. (Mitt Romney)
Più che una fine della guerra, vogliamo la fine dei principi di tutte le guerre. (Franklin Delano Roosevelt)
Iddio non è certamente un principio logico, ma quello a cui s’arriva coll’uso de’ principi logici, quello ancora a cui s’applicano i principi logici quando dalla cognizione di lui si vogliono derivare altre verità. (Antonio Rosmini)
Un’amnistia politica sarebbe un importantissimo fattore di cambiamento del clima morale e politico del nostro paese, un contributo decisivo ai principi della distensione sia interna sia internazionale. (Andrej Sacharov)
È un errore, anzi un’eresia, voler escludere l’esercizio della devozione dell’ambiente militare, dalla bottega degli artigiani, dalla corte dei principi, dalle case dei coniugati. (San Francesco di Sales)
La spinta è data; la liberazione d’Italia fia l’avvenimento del secolo decimonono. Scrivano pure a talento liste di proscrizione, vadano pure a gara i principi italiani in curvare la fronte ai cenni dell’Austria, posciaché va loro più a grado regnare con la costei forza, che non colle leggi. (Santorre di Santarosa)
La Democrazia non è esportabile, soprattutto, nei Paesi islamici, perché sono teocrazie fondate sulla volontà di Allah, non sulla volontà del popolo. Dio e popolo sono due principi di legittimità opposti e inconciliabili. (Giovanni Sartori)
Gli avvenimenti politici militari sono presentati nel re Giovanni con tanta maggior pompa, quanta minore è la grandezza che in essi si riscontra. La doppiezza e l’avidità de’ principi sono espresse in istile diplomatico, Il bastardo Faulconbridge è il vero interprete di questo genere di linguaggio. (Wilhelm August von Schlegel)
Contrariamente alle profezie diffuse fino agli anni Ottanta – che pronosticavano la fine del sacro e la nascita di un mondo puramente mondano – le concezioni etiche e religiose, che poggiano su principi ritenuti irrinunciabili, sono più che mai presenti e attive sulla scena pubblica. (Angelo Scola)
Un programma non può valutarsi per le soluzioni particolari, ma per i principi che lo ispirano, nella valutazione degli interessi supremi della nazione. (Antonio Segni)
Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita. (Ayrton Senna)
Non ho mai pensato di essere una politica ma ho sempre voluto comunicare qualcosa. Sono americana e amo i principi su cui si fonda il mio Paese. Abbiamo la libertà, ma sento di avere una grande responsabilità per questo verso il resto del mondo. (Patti Smith)
La politica è sintesi di teorie e di interessi, di principi e di fatti; la politica è vita nel senso più completo della parola. (Luigi Sturzo)
Affronto una storia densa di vicende, terribile per battaglie, torbida di sedizioni, tragica anche nella pace. Quattro principi spenti col ferro, tre guerre civili, molte esterne.[Opus adgredior opimum casibus, atrox proeliis, discors seditionibus, ipsa etiam pace saevum. Quattuor principes ferro interempti; trina bella civilia, plura externa] (Tacito)
Come gli occhi della nottola sono abbagliati dalla luce del sole che non riescono a vedere, ma vedono bene le cose poco illuminate, così si comporta l’intelletto umano di fronte ai primi principi, che sono tra tutte le cose, per natura, le più manifeste. (Tommaso d’Aquino)
Ho seguito un’etica laica, basata in generale sull’autodeterminazione della persona e su tre principi di libertà, solidarietà e tolleranza. Tre fari che non mi sono mai stancato di additare ai miei figli e di raccomandare ai miei collaboratori. (Umberto Veronesi)
Il prezzo delle cose vien formato da due principi riuniti, bisogno, e rarità. (Pietro Verri)
Principi come accettazione e volontà hanno portato la razza umana a raggiungere i suoi grandi traguardi. Nonostante ciò, il rispetto di questi valori segue una strada ancora difficile da percorrere. (Lars von Trier)
I due punti più deboli della nostra epoca sono la mancanza di principi e la mancanza di immagine. (Oscar Wilde)
[Su Enzo Bearzot] Quando si hanno dei principi come li aveva lui diventa facile compattare un gruppo, lui era un esempio per tutti. [2010] (Dino Zoff)
Solo i principi valgono la pena di una lotta e d’una sconfitta; per tutto il resto si può essere arrendevoli. (Henri Frederic Amiel)
Una scuola che costringa un adolescente a ricevere giudizi negativi, confronti frustranti con i coetanei e bocciature, è un sistema raffinato di tortura. E va contro non solo ai principi di libertà, ma a tutte le odierne concezioni psicologiche e sociali in tema di educazione. (Vittorino Andreoli)
Non puoi, per amore di una persona, mutare la sostanza dei principi e dell’integrità morale, come non puoi cercare di convincerti, o di convincere me, che l’egoismo è prudenza, e l’incoscienza del pericolo una garanzia di felicità. (Jane Austen)
Non basta rovesciare un sistema, se quello con cui lo si vuol sostituire porta dentro di sé i medesimi principi del disordine e dell’oppressione, cioè il primato della materia, l’ottusità verso le realtà eterne e la negazione di ogni moralità trascendente. (Giacomo Biffi)
Ho abbandonato i principi del libero mercato per salvare il sistema del libero mercato. (George W. Bush)
È meno arduo salmodiare formule o sonnecchiare sui principi che cercare laboriosamente come sono fatte le cose e quale sia il metodo per servirsene.Osservare è meno facile che ragionare. È risaputo che: Scarse osservazioni e molti ragionamenti sono causa di errore. Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità. (Alexis Carrel)
Se della virtù ti farai un modello e ti pregerai delle azioni eccellenti, non avrai invidia dei principi e dei signori: perché il sangue si eredita e la virtù si acquista: e questa basta da per sé sola, ciò che non può dirsi della nobiltà. (Miguel de Cervantes)
Non legarsi alla personalità di nessuno, essere uomo del proprio cuore, dei propri principi, dei propri sentimenti: questo è quanto ho visto di più raro. (Nicolas Chamfort)
La legge non è legge se viola i principi dell’eterna giustizia. (Lydia Child)
Il linguaggio è un processo di libera creazione; le sue leggi e i suoi princìpi sono fissi, ma il modo in cui i principi della generazione vengono usati è libero e infinitamente vario. Anche l’interpretazione e l’uso delle parole involve un processo di libera creazione. (Noam Chomsky)
La leadership non consiste in una posizione. È un’autorità di tipo morale e l’autorità morale deriva dal rispettare principi universali e senza tempo. (Stephen R. Covey)
Che cosa significa essere samurai? (…) Dedicarsi anima e corpo ad una serie di principi morali e giungere alla perfezione per la via della spada. (Tom Cruise)
La razza umana vale cento volte di più dei principi economici. (Antoine de Saint-Exupery)
A me sembra che l’uomo sia fatto per agire piuttosto che per conoscere; i principi delle cose sfuggono alle nostre più severe ricerche. (Re Federico il Grande)
Ho un’etica e dei principi e non ci passo sopra solo per ottenere un lavoro. (Bess Flowers)
La piú grande agenzia di intelligence del mondo è la Chiesa cattolica di Roma. Grazie alla sua onnipresenza, vede tutto. Attraverso il confessionale, sente tutto. E l’idea che per oltre millecinquecento anni non abbia mai sostenuto né osteggiato imperatori e principi è semplicemente ridicola. (Frederick Forsyth)
L’amore vero è dei principi, non mi riferisco ai nobili, ma ai principi dei sentimenti, delle sensibilità, della fantasia, della creatività, dell’espressione, del calore. (Gianfranco Funari)
Tutti i compromessi sono basati sul dare e sul prendere, ma non può esserci il dare e il prendere sui principi fondamentali. Qualsiasi compromesso sui princìpi fondamentali è una resa. Per essa esiste solo il dare e il non prendere. (Mahatma Gandhi)
A noi piace il giudice che fa il giudice perché quando non fa il giudice e fa il politico tradisce la sua missione, viene meno a quei principi deontologici che lo vincolano, o dovrebbero vincolarlo, alla più asettica imparzialità. (Roberto Gervaso)
Ma una democrazia selvaggia… troppo spesso disdegna i principi essenziali della giustizia. (Edward Gibbon)
Non esistono principi, ci sono soltanto avvenimenti; non esistono leggi, ci sono soltanto circostanze: l’uomo superiore sposa gli avvenimenti e le circostanze per guidarli. (Goethe)
Attraverso certi strani e potenti principi di chimica mentale che non ha mai divulgato, la Natura avvolge nell’impulso del forte desiderio quel qualcosa che non riconosce parole come impossibile, e non accetta nessuna realtà come il fallimento. (Napoleon Hill)
I principi fondamentali d’un partito sono, per un partito politico in formazione, ciò che per la fede sono i dogmi. (Adolf Hitler)
Il controllo della qualità è destinato al fallimento se consiste semplicemente in una manciata di persone che studiano i principi della statistica, rintanati in un angolo dell’azienda. (Kaoru Ishikawa)
Rinunciare a tutti i pregiudizi vuol dire rinunciare a tutti i principi. E chi non ha principi verrà dominato dalle impressioni del momento, sia in teoria che in pratica. (Friedrich Heinrich Jacobi)
Uno dei principi del lavoro dell’amministrazione è che non venga mai annoverata la possibilità di errori. (Franz Kafka)
Tutti i nostri principi erano giusti, ma i risultati sono sbagliati. Questo è un secolo malato. (Arthur Koestler)
Le scienze dimostrative partono da principi che devono essere indimostrabili. (Gabriele Lolli)
Il vero puntello del vecchio regime era stata l’ignoranza. Principi e preti l’avevano coltivata con somma cura ben sapendo che solo su di essa potevano reggersi. (Indro Montanelli)
La strada maestra da seguire è sempre stata quella della fiducia e del rispetto verso la magistratura, che è chiamata a indagare e giudicare in piena autonomia e indipendenza alla luce di principi costituzionali e secondo le procedure di legge. (Giorgio Napolitano)
Saper sentire il proprio corpo significa essere in grado di assecondarne e facilitarne i principi autoregolativi. (Giorgio Nardone)
Con i propri principi si mira a tiranneggiare o a giustificare o onorare o vituperare o nascondere le proprie abitudini: due esseri umani con identici principi, probabilmente, vogliono malgrado ciò qualcosa di fondamentalmente diverso. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)
Ogni cucina ha la sua gastronomia, ovvero dei principi di eccellenza, che costituiscono la sublimazione estetica della sua grammatica alimentare. (Marino Niola)
Pagheremo il prezzo per aver privato i nostri figli dei principi, dei valori e dell’educazione necessari a diventare dei buoni cittadini. (Sandra Day O’Connor)
Una cosa moderatamente buona, non è tanto buona quanto dovrebbe. La moderazione nel carattere è sempre una virtù, ma la moderazione nei principi è sempre un vizio. (Thomas Paine)
Ogni fenomeno complicato può essere spiegato attraverso semplici principi scientifici. (Linus Carl Pauling)
La società umana, come Dio l’ha stabilita, è composta di elementi diseguali. Di conseguenza è conforme all’ordine stabilito da Dio che vi siano nella società umana dei principi e dei sudditi, dei padroni e dei proletari. (Papa Pio X)
È nel disprezzo dell’ambizione che si deve trovare uno dei principi essenziali per la felicità sulla terra. (Edgar Allan Poe)
La matematica è essere pigri. La matematica è far sì che i principi facciano il lavoro per te così che tu non lo debba fare per conto tuo. (George Pólya)
È la mia ideologia politica e i miei principi che i miei carcerieri vogliono mutare. Hanno distrutto il mio corpo e attentato alla mia dignità. Se fossi un prigioniero comune mi presterebbero pochissima, o addirittura nessuna attenzione, ben sapendo che mi conformerei ai loro capricci istituzionali. (Bobby Sands)
Immagino che l’unica confraternita religiosa non fondata sull’inganno sia stata quella dei Neminiani che derivano il loro nome dalla parola nessuno (nemo), perché i due principi fondamentali della loro dottrina erano che nessuno ha mai visto Dio e che nessuno può sfuggire alla morte. (Fernando Savater)
Non si disputi con uno che nega i principi di partenza. (Arthur Schopenhauer)
L’America è molto più che un’espressione geografica. È un’espressione politica e morale: la prima comunità nella quale gli uomini hanno stabilito nei loro principi di istituzionalizzare la libertà, il governo responsabile, e l’uguaglianza umana. (Adlai Ewing Stevenson Jr.)
Il più elementare dei principi conservatori è che se ricompensi il cattivo comportamento ne otterrai di più. (Mark Steyn)
Per me, il consenso sembra essere il processo di abbandono di tutte le credenze, principi, valori e politiche. Quindi è qualcosa in cui nessuno crede e a cui nessuno si oppone. (Margaret Hilda Thatcher)
Se uno Stato è governato dai principi della ragione, povertà e miseria sono oggetto di vergogna; se uno Stato non è governato dai principi della ragione, ricchezze e onori sono oggetto di vergogna. (Henry David Thoreau)
Per gli storici, i principi e i generali sono dei geni; per i soldati sono sempre dei vigliacchi. (Lev Tolstoj)
I deboli vogliono le leggi, i Potenti le ricusano; gli ambiziosi, per farsi seguito, le promuovono; i Principi, per uguagliar i Potenti co’ deboli, le proteggono. (Giambattista Vico)
La religione trova l’amore della felicità e i principi del dovere separati in noi; il suo compito è di riunirli. (Alexandre Rodolphe Vinet)
Amicizia. I malvagi non possono avere che dei complici; i dissoluti, dei compagni di bagordi; le persone interessate, dei soci; i politici si circondano di partigiani faziosi; la massa degli sfaccendati ha delle conoscenze; i principi hanno attorno a loro dei cortigiani: solo gli uomini virtuosi hanno amici. (Voltaire)
I principi artistici di armonia, ritmo ed equilibrio sono presenti nell’interior design tanto quanto nella moda. (Venus Williams)
Le donne sono ingannate dai loro amanti, come i principi dai ministri, giacché si illudono di regnare su di loro. (Mary Wollstonecraft)