13 Frasi con Permetto

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Permetto’

Una raccolta con le più famose e bellefrasi con ‘Permetto’ da inviare a parenti e conoscenti. Leggi qua di seguito!

Non le permetto di provocare: Gelminipimer non solo frulla, ma trita, sminuzza, centrifuga, e soprattutto taglia! (Paola Cortellesi)
Sono io a scegliere gli uomini, non permetto che siano loro a scegliere me. (Zsa Zsa Gabor)
La cosa assurda del fatto di essere una pornostar è che tutti credono di poter venire a letto con te. Faccio la pornostar per vivere, ma non permetto a nessuno di infilarsi nelle mie mutande. (Jenna Jameson)
Ogni uomo ha i suoi difetti. Anche io ne ho, così mi permetto di dirlo. (Citazioni di Clara Schumann)
In un Paese come l’Italia, intriso di cultura borghese che non mi permetto di giudicare, ma da cui dissento, non è così frequente la trasparenza. (Gianluca Vacchi)
Io non amo lavorare, ma permetto che gli altri lavorino. (Arthur Adamov)
Ti permetto di uccidermi ma non di insultarmi! (Johnny Depp)
Vorrei ricordarvi che l’estremismo nella difesa della libertà non è vizio. E mi permetto di ricordarvi anche che la moderazione nel perseguimento della giustizia non è una virtù. (Barry Morris Goldwater)
Signor capitano, mi permetto di ricordarle che il cuore sta sempre a sinistra! (Ciccio Ingrassia)
Non permetto alla donna di insegnare, né di comandare all’uomo, ma se ne stia silenziosa. Infatti Adamo fu plasmato per primo, poi Eva; e non fu sedotto Adamo prima, ma la donna essendo stata sedotta cadde nella trasgressione. (San Paolo)
Tutti abbiamo paura di cambiare.Una delle ragioni principali della resistenza a comprendere, è la paura del cambiamento: se veramente mi permetto di capire un’altra persona, posso essere cambiato da quanto comprendo. (Carl Rogers)
Ragazzi, mi permetto di notare che siete una mappata di mozzarelle. (Totò)
Disprezzo più me stessa perché permetto a un altro essere umano di far crollare le mie sicurezze e penetrarle tanto facilmente da destabilizzarmi in questo modo. (Daniela Volontè)