131 Frasi con Vince

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Vince’

Ecco un elenco delle migliori frasi con ‘Vince’ da mettere sotto i post di Facebook ed Instagram e condividere con i nostri amici. Leggi di più

Nei momenti difficili di una partita, c’è sempre nel mio subconscio qualcosa a cui mi appello, a quella capacità di non arrendersi mai. E questo è il motivo per cui la Juventus vince anche quando non te l’aspetti. (Gianni Agnelli)
Il Paese si sposta in modo così veloce e, drammaticamente, senza una via di mezzo. Anche la politica è così: uno azzecca la frase giusta e vince, basta capire la temperatura. Un buon copywriter vale più di cento idee, vedo che i voti si spostano per questo. (Ambra Angiolini)
Il mio allenatore ha detto che squadra che vince non si cambia, adesso puzziamo come caproni. (Battute di Bruno Arena)
Non importa ciò per cui si combatte, ma se si vince o si perde. Questo è veramente un principio imperiale. (Alberto Asor Rosa)
Non amo trincerarmi in un sorriso | detesto chi non vince e chi non perde | non credo nelle sacre istituzioni | di gente che ha il potere e se ne serve. (Citazioni di Pierangelo Bertoli)
Squadra che vince non si cambia. (Vujadin Boskov)
Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla sua perseveranza. (Buddha)
Battaglie: La ragione vince tutte le scaramucce. Vincesse una battaglia ch’è una! (Gesualdo Bufalino)
Non vince la donna che corre dietro, né quella che scappa. Vince quella che aspetta. (Elias Canetti)
Non accontentarti di fare solo il tuo dovere. Fai più del tuo dovere. È il cavallo che finisce in testa per un’incollatura che vince la gara. (Andrew Carnegie)
E l’invincibile non è quello che vince sempre ma quello che anche se perde non è vinto mai | L’intelligenza è nel corpo il sapere nel cuore, se pensi sempre ad un muro un muro troverai. (Lorenzo Cherubini)
Il male vince sempre grazie agli uomini dabbene che trae in inganno; e in ogni età si è avuta un’alleanza disastrosa tra abnorme ingenuità e abnorme peccato. (Gilbert Keith Chesterton)
Adoro i primi e qui vince la metà del mio sangue beneventano. Sono cresciuta con la pasta fatta in casa, amo mangiarla talmente al dente che pare cruda. E poi le salse, un gran gusto! Mi tratto bene, anche perché ho il mio personal chef [riferendosi al fidanzato Fabio Fulco] (Cristina Chiabotto)
Se la Germania perde siamo perdenti, se la Germania vince siamo perduti. (Galeazzo Ciano)
In guerra non c’è un paese che vince e uno che perde, alla fine siamo tutti perdenti in un gioco di potere sulla nostra pelle. (Carmen Consoli)
Chi vince scrive, chi arriva secondo ha fatto un buon campionato ma non ha fatto la storia. (Antonio Conte)
Le emozioni non sono negative. Le emozioni sono il collante della nostra identità. Senza emozioni la ragione non funzionerebbe. Per cui Cartesio sbagliava, e cogito ergo sum è una frase da mettere in soffitta.[da Con la mossa del cavallo si vince il futuro, Sette, 19 aprile 2013] (Roberto Cotroneo)
Si gioca per vincere e chi vince è perduto. (Francesco De Gregori)
Chi vince, per dolcezza si gavazza, | dileggia e ghigna, e tutto si diguazza; | credere alla Fortuna è cosa pazza: | aspetta pur che poi si pieghi e chini.[da Canzona de’ confortini, vv. 27-30] (Lorenzo il Magnifico)
Dobbiamo rimboccarci le maniche. La crisi si vince con qualità, dettagli e perfezionismo. Rimarrà chi ha un’anima pura, senso del lavoro e con equità e morale. (Lapo Elkann)
La sinistra deve fondare la propria identità sul mutamento e sulla capacità di tenere insieme modernità e diritti. È quello il campo della sfida: vince chi ha la proposta più convincente. (Piero Fassino)
Non sono i miei sudditi che mi hanno combattuto contro; non mi strappano il Regno le discordie intestine, ma mi vince l’ingiustificabile invasione d’un nemico straniero. (Francesco II di Borbone)
L’immigrazione cambierà nome, diventerà mobilità, soltanto grazie alla comunicazione. Non c’è dunque mobilità fino quando non ci sarà comunicazione. Senza comunicazione vince l’immigrazione illegale. (Franco Frattini)
Chi vive col padre, chi fa la rapina, | chi sposa la Gina, chi ha rotto con tutti, | chi vince a Merano, chi cerca il petrolio, | chi dipinge ad olio, chi chiede un lavoro…[da Ma il cielo è sempre più blu (II Parte), 1975] (Rino Gaetano)
Kakà è un fenomeno al 100%. Se quest’anno non vince il Pallone d’oro glielo vado a comprare io. (Gennaro Gattuso)
La quaglia ha avuto una grossa ripresa da quando nei luna park, facendo cinque centri su dieci col fucile, si vince una quaglia. (Gene Gnocchi)
Io te posso dì ‘na cosa sola; se vince Berlusconi… Berlusco’: ricordati degli amici! Ricordate di chi t’ha voluto bene! (Corrado Guzzanti)
Nel calcio non si sa mai quello che può succedere. Il Barcellona ha i migliori giocatori al mondo, ma non sempre vince in Spagna e in Europa. Può succedere anche alla Juventus. Ecco perché dobbiamo essere pronti ad approfittarne. (Mauro Icardi)
Abbiamo perso di vista una delle massime fondamentali della guerriglia: la guerriglia vince se non perde. L’esercito convenzionale perde se non vince. (Henry Kissinger)
Chi conosce gli altri è sapiente, | chi conosce sé stesso è illuminato. | Chi vince gli altri è potente, | chi vince sé stesso è forte. (Laozi)
Tutti quelli che hanno corso e che corrono in macchina hanno questa consapevolezza: quando si vince, il 30 per cento di merito va alla macchina, il 40 per cento al pilota, il restante 30 per cento alla fortuna. (Niki Lauda)
Raramente nella corrida vince il toro. Gli manca lo stimolo economico. (Stanislaw Jerzy Lec)
Chiudi gli occhi e tieni il tempo e sarà quasi fatta dai. C’è chi vince e c’è chi perde, noi balliamo casomai. Non avremo classe ma abbiamo gambe e fiato finché vuoi. (Luciano Ligabue)
Ho imparato che il coraggio non è l’assenza di paura, ma il trionfo su di essa. L’uomo coraggioso non è colui che non si sente impaurito, ma colui che vince la paura. (Nelson Mandela)
Raglio d’asino vince il festival. (Marcello Marchesi)
[In amore] Vince chi fugge, ma inutile fuggire se lui non vi insegue. Fatevi trovare. (Marta Marzotto)
Chi vince ha sempre ragione, chi perde ha sempre torto. (Gigi Marzullo)
Il Mondiale si vince in diciotto gare e non all’ultima curva dell’ultimo Gran Premio. (Felipe Massa)
[Nel 1981] Spero di riuscirci un giorno [a vincere il Roland Garros]. Non si è dei grandi tennisti se non si vince almeno una volta in Francia. (John McEnroe)
Amor vince ogni cosa, e i cuori amanti | Spoglia d’ogni più indocile austerezza, | Sian Cannibali, o Traci, o Garamanti. | Egli per tutto si ravvolge, e sprezza | Ogni riparo, e variando toglie | Alle cose create la rozzezza.[Ad un amico che prendeva moglie] (Vincenzo Monti)
Collina è un ottimo arbitro. Ogni volta, alla fine, mi viene incontro, allarga le braccia e dice sconsolato: Quando ci sono io lei non vince mai. (Massimo Moratti)
Credo a tutto e a niente a chi vince a chi è perdente | A chi lavora la mattina e non vende cocaina | Credo che tu sia il meglio della vita mia. (Fabrizio Moro)
Non sono responsabile se l’Inter non vince la coppa campioni da 50 anni. Sono responsabile solo di non averla vinta l’anno scorso. (José Mourinho)
In un mondo così sensibile al successo economico, la creatività vince la sua battaglia con l’economia perché solo chi è capace di produrre continuamente innovazione nel proprio processo creativo può avere successo. (Andrea Pininfarina)
Quando si vince si dà fastidio. (Andrea Pirlo)
Tutto vince Amore: e noi cediamo ad Amore. (Publio Virgilio Marone)
Il Movimento vince quando resta coerente, il che non vuol dire rimanere sempre gli stessi. Anche nel modo di comunicare. Restiamo un’entità estranea alle logiche dei vecchi partiti. (Carla Ruocco)
Ricordatevi che anche ai rigori vince quasi sempre chi lo merita. Non è vero, come si dice, che sono una lotteria. Se una squadra ha giocato meglio, e si sente penalizzata dal risultato, li va a calciare con una carica interiore che la squadra avversaria non ha. (Arrigo Sacchi)
[In una delle strisce precedenti Lucy è caduta sul marciapiede, sbucciandosi un ginocchio] Questo marciapiede ha un record stupefacente. Sono vent’anni che è qui… In questo tempo, innumerevoli bambine sono cadute sulle ginocchia pattinando. Che record… Il marciapiede vince sempre… le ginocchia perdono sempre! [Linus, 1 agosto 1969] (Charles M. Schulz)
Vince due volte chi sé stesso vince. (Lucio Anneo Seneca)
Chi ha fede muove le montagne; chi ha fede fa proseliti; chi ha fede vince le battaglie. (Luigi Sturzo)
Molti dicono che in amore vince chi fugge, altri che vince chi aspetta. Io dico che in amore vince semplicemente chi ama e anche se non è corrisposto è pur sempre vincitore, perché amare è la cosa più nobile che l’uomo possa fare. (Susanna Tamaro)
[Dopo gli US Open 20] Andy Roddick vince il suo primo, ma non certo l’ultimo, torneo del Grande Slam. (Rino Tommasi)
Nella corsa della filosofia vince chi sa correre più lentamente. Oppure: chi raggiunge il traguardo per ultimo. (Ludwig Wittgenstein)
[In risposta alle dichiarazioni contenute nell’autobiografia di Zlatan Ibrahimović] Il nostro gruppo è molto compatto, altrimenti non si vince ciò che abbiamo vinto. (Javier Zanetti)
La verginità è sorella degli angeli, è il possesso di ogni bene, è la sconfitta del diavolo, è la forza della fede. Essa dà la grazia, essa è la perfezione, che vince col solo presentarsi. (Emile Zola)
Ogni film è una battaglia, a volte si vince, a volte no. (Caroline Aaron)
La squadra vincente è la squadra che vince per prima. (Douglas Adams)
Dovremmo farlo più spesso. Gettare via tutte le armi e invitare qui tutti quelli del nord e del sud e fare un bel cocktail party. L’ultimo che riesce a reggersi in piedi vince la guerra. (Alan Alda)
Fortunatamente nella musica non c’è chi vince e chi perde, ma solo tanta voglia di condividere emozioni ed esperienze. (Giovanni Allevi)
Fortissimo uomo si de’ dire chi vince l’ira. (Piovano Arlotto)
Il Tempo è un giocatore avido che vince senza barare, a ogni colpo. (Charles Pierre Baudelaire)
Malgrado la storia, la leggenda vince sempre. (Sarah Bernhardt)
Nel confronto tra la corrente e la roccia, la corrente vince sempre – non attraverso la forza ma con la perseveranza. (H. Jackson Brown Jr.)
Quando decido di scattare sul Cipressa lo faccio perché mi sento di farlo, perché la Sanremo si vince se cogli il momento, anche se non so dove sarei riuscito ad arrivare. (Gianni Bugno)
Quando ci si dona reciprocamente tutto, diventa uno scambio equo. Ognuna delle due parti vince tutto. (Lois McMaster Bujold)
In amore, come nella vita, chi parte per primo vince due volte, ricordatevelo. (Franco Califano)
Delle donne non vince quella che corre dietro, né quella che scappa, vince invece quella che aspetta. (Elías Canetti)
Fuga di tempi e barbari silenzi vince e dal flutto de le cose emerge sola, di luce a’ secoli affluenti faro, l’idea. (Giosuè Carducci)
Il capitale, ormai, vince sulla democrazia che sembra essere solo un intralcio, una perdita di tempo. Il capitale ha altri tempi, più veloci, e non vuole regole, mette i suoi rappresentanti nelle istituzioni. (Gianroberto Casaleggio)
S’è mai visto che il comunismo vince con la scheda? Il comunismo vince, ma con la rivoluzione. (Carlo Cassola)
Perché fra il rosso e il nero, vince sempre lo zero! (Adriano Celentano)
L’uso continuo dedicato ad una cosa, spesso vince l’ingegno e l’arte. (Cicerone)
Scegli i tuoi alleati e impara a lottare in compagnia, perché nessuno vince una guerra da solo. (Paulo Coelho)
Chi si vince una volta può vincersi sempre. (Pierre Corneille)
La vita non è fatta di grandi sacrifici e doveri ma di piccole cose: nelle quali i sorrisi e le gentilezze abitualmente elargiti sono ciò che vince e preserva il cuore e assicurano il conforto. (Humphry Davy)
Quando due avversari si scontrano, vince quello che lotta con riluttanza. (Andrea De Carlo)
Se vi è vittoria nello sconfiggere il nemico se ne ha una maggiore quando l’uomo vince se stesso. (José de San Martín)
Si vince, si perde…e si combinano guai. (Dale Earnhardt)
Non ha imparato la lezione della vita chi non vince una paura ogni giorno. (Ralph Waldo Emerson)
Chi vince non si sente vincitore se non lo ammette chi è vinto. (Quinto Ennio)
Nella discussione tra coloro che amano i ragionamenti, vince chi perde, in quanto apprende. (Epicuro)
Il cibo la vince sul sesso per la varietà. Edonisticamente, le possibilità gustative sono molto più ampie di quelle copulatorie. (Joseph Epstein)
Lento e costante vince la gara. (Esopo)
Chi vince la battaglia con la coscienza, ha vinto la guerra dell’esistenza. (Aldo Fabrizi)
Un uomo che perde una battaglia contro il suo re può essere perdonato; ma un uomo che la vince è spacciato. (Ken Follett)
Nella corsa alla Casa Bianca, ciascun partito si affida a dei luoghi comuni e il partito che vince è quello che preme sugli stereotipi giusti. (Newt Gingrich)
La vita vince sempre. (Jeff Goldblum)
Pregate Dio sempre di trovarvi dove si vince, perché vi è data laude di quelle cose ancora di che non avete parte alcuna; come per el contrario chi si truova dove si perde, è imputato di infinite cose delle quali è inculpabilissimo. (Francesco Guicciardini)
L’unico processo che si vince è quello che non si è iniziato. (Hans Habe)
Qualcuno vince, qualcuno perde… è quello che succede in quasi tutti i film. (John Lee Hancock)
Al gioco del trono o si vince o si muore. Non c’è una terza possibilità. (Lena Headey)
Dove animali più nobili si estinguono, vince il coniglio, che non ha pretese, vive contento e continua a riprodursi all’infinito. (Hermann Hesse)
Chi getta la spugna non vince mai, e un vincente non getta mai la spugna. (Napoleon Hill)
La mente è assolutamente fondamentale nel raggiungimento dei risultati, anche per gli atleti. La psicologia dello sport è una parte molto piccola, ma è estremamente importante quando si vince e si perde le gare per centesimi o addirittura millesimi di secondo. (Michael Johnson)
L’essenziale, in politica, è sapere aspettare: il più bravo a farlo vince la partita. (Ryszard Kapuscinski)
I clienti, non i concorrenti decidono chi vince la guerra. (Philip Kotler)
Il movimento vince il freddo, lo star fermi vince il calore. Chi è calmo e tranquillo diventa la guida del mondo. (Lao Tse)
Il popolaccio italiano è il più cinico di tutti i popolacci. Quelli che credono superiore a tutte per cinismo la nazione francese, s’ingannano. Niuna vince né uguaglia in ciò l’italiana. (Giacomo Leopardi)
L’egoismo vince su tutto, perde soltanto contro l’amore, l’unica forza in grado di annichilirlo; ma di amore non ce n’è a sufficienza, mentre l’egoismo è molto più diffuso e radicato in noi. (Lorenzo Licalzi)
Ho sempre sognato di vedere il futuro, di guardare oltre negli anni, di vedere il progresso dell’umanità. […] Così potrò sapere anche chi vince i prossimi 25 campionati di football. (Chris Lloyd)
Quando il popolo lotta per la libertà e vince è raro che ottenga qualcosa, se non nuovi padroni. (Lord Halifax)
Presentata alla stampa la nuova Ferrari F399. È un auto rivoluzionaria. Finalmente i meccanici della Ferrari hanno capito perché sono 20 anni che la Ferrari non vince un mondiale. Il freno a mano era tirato. (Daniele Luttazzi)
In guerra, o si vince o si perde, si vive o si muore – e la differenza sta in una ciglia. (Douglas Macarthur)
Quando la mente conscia e la mente inconscia sono in conflitto, l’inconscio vince sempre, senza eccezione. (Matteo Mainetti)
Il buon allievo vince dopo essersi battuto. L’esperto vince prima di lottare. Il maestro vince senza combattere. (Maurizio Maltese)
Quando si gioca al gioco del trono, o si vince o si muore. Non esistono terre di nessuno. (George R. R. Martin)
La fede è un affidarsi a Dio che vince l’angoscia: non è un bagaglio di nozioni che esige un faticoso indottrinamento, è il bene più grande e liberante per l’uomo. (Carlo Maria Martini)
Sarà anche vero che In amore vince chi fugge, però è altrettanto vero che solo uno dei due deve fuggire, se l’altro non insegue o, peggio ancora, fugge anche lui, allora si potrà aspettare uno squillo di cellulare o l’arrivo di un sms per tutta la vita. (Andrea Mucciolo)
Federer non gioca a tennis, è il tennis. Quando si parla di questo sport, mi emoziono parecchio. Se Federer vince, piango tantissimo. Ha fatto tanti sacrifici per arrivare a vincere così tanto. Quando gioca ha qualcosa di divino. Come se stesse sospeso nell’aria. Nel tennis, Roger è il mio Dio. (Gianna Nannini)
Nello sport si vince senza uccidere, in guerra si uccide senza vincere. (Shimon Peres)
Un uomo è un uomo quando vince il dolore e non tradisce la propria idea. (Sandro Pertini)
Chi vince in tutte le imprese non è la forza, ma la fortuna. (Pindaro)
Vince due volte chi nell’ora della vittoria vince se stesso. (Publilio Siro)
Un eroe è colui che, nonostante la debolezza, i dubbi, il fatto di non conoscere sempre le risposte, va avanti e vince comunque. (Christopher Reeve)
La famiglia, questo mistero in cui la nostra persona si moltiplica, non vince, ma accresce la solitudine. (Salvatore Satta)
Se non si conoscono i piani dei signori vicini, non si possono stringere alleanze; se non si conosce la conformazione di monti e foreste, paesaggi pericolosi e acquitrini, non si possono muovere eserciti… Si rifletta con cura prima di muoversi; vince chi per primo conosce le strategie dirette e indirette. (Sun Tzu)
Non importa con quanta frequenza si vince, se una perdita è troppo costosa da sopportare. (Nassim Nicholas Taleb)
Il giocatore che gioca meglio in un torneo non vince mai per primo, vince per secondo e finisce dietro il giocatore con più fortuna. (Savielly Grigorievich Tartakower)
I moralisti han torto. La sessualità non si vince soltanto con l’astinenza ma anche con la lussuria. (Italo Tavolato)
In una battaglia vince colui che ha fermamente deciso di vincere. (Lev Tolstoj)
L’abitudine si vince con l’abitudine. (Tommaso da Kempis)
La vita è una guerra di sguardi dove vince chi riesce a vedere. (Vitaliano Trevisan)
Chi vince festeggia, chi perde spiega. (Julio Velasco)
Non ci si deve meravigliare se poi vince Grillo. È bravo, spiritoso, spregiudicato tanto da apparire potabile per elettori del Pd e del Pdl e, alla fine dei conti, interpreta la domanda di fondo: che differenza c’è tra destra e sinistra se ambedue vogliono conservare ciò che esiste? (Walter Veltroni)
La forza creatrice della natura vince l’istinto distruttore dell’uomo. (Jules Verne)
Tutto vince il lavoro improbo, e nelle strettezze miseria che urge. (Virgilio)
L’amore vince la morte, ma accade che una piccola cattiva abitudine vinca l’amore. (Marie von Ebner-Eschenbach)
Non so se in amore vince chi fugge, ma di sicuro chi perde rimane dov’è: immobile. (Massimo Gramellini)
Chi sa lavorare in gruppo vince, sia contro una forte difesa, sia contro i problemi sociali. (Vince Lombardi)
E se credi di essere forte lo devi dimostrare! Perché un uomo vince solo se sa resistere! (Rocky Balboa (Sylvester Stallone))