14 Frasi con Strato

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Strato’

Guarda le più belle e famose frasi con ‘Strato’ che possono essere utilizzate anche per lo stato Whatsapp o Facebook. Eccole!

La storia stende sopra la lotta delle coscienze uno strato di eventi. In questo strato vibrano vittorie e sconfitte. La storia non le ricopre, anzi le fa risaltare. (Papa Giovanni Paolo II)
L’uomo si distingue dal resto della natura soprattutto per uno strato gelatinoso di menzogna che lo veste e lo protegge. (Hermann Hesse)
La vita non è ricerca di esperienze, ma di se stessi. Scoperto il proprio strato fondamentale ci si accorge che esso combacia col proprio destino e si trova la pace. [8 agosto 1940] (Cesare Pavese)
La vita è come una cipolla: la sfogli strato dopo strato e alla fine scopri che non vi è nulla all’interno. (Samuel Butler II)
La superficie della società americana è ricoperta da uno strato di vernice democratica, ma di tanto in tanto si possono vedere apparire i vecchi colori aristocratici. (Visconte Alexis de Tocqueville)
Il buonsenso è lo strato di pregiudizi che acquisiamo prima di arrivare ai diciotto anni. (Albert Einstein)
La vita è come una cipolla: togli strato dopo strato e alla fine scopri che dentro non c’è nulla. (James Gibbons Huneker)
La cultura è sempre così, strato su strato di citazioni su citazioni, di idee che provocano la nascita di altre idee, scoppiettanti carambole di parole che attraversano il tempo e lo spazio. (Rosa Montero)
Continuiamo a vivere la nostra vita. Segnati da perdite profonde e definitive, derubati delle cose per noi piú preziose, trasformati in persone diverse che di sé conservano solo lo strato esterno della pelle; tuttavia, silenziosamente, continuiamo a vivere. (Haruki Murakami)
La debole luce del mattino filtrava tra le veneziane dell’ufficio del capo dell’anticrimine, posandosi come uno strato grigio sui volti dei due uomini. (Jo Nesbø)
Un capo o l’esponente di un’idea può avere successo solo quando (anche se non in una prospettiva storica, almeno in una prospettiva limitata), la sua concezione personale, la sua ideologia o il suo programma trovano riscontro nella struttura media di un largo strato di individui che fanno parte della massa. (Wilhelm Reich)
La vita è come una cipolla. La sfogli uno strato alla volta, e qualche volta piangi. (Carl August Sandburg)
Le abitudini cominciano come osservazioni, idee ed immagini improvvisate. E poi, strato su strato, attraverso la pratica, da ragnatele diventano cavi che assicurano e rafforzano le nostre vite. (Denis Waitley)
Il nostro mondo è circondato da uno strato di amore: “Abbiamo domato l’energia del vento, del mare, del sole. Ma il giorno in cui l’uomo saprà domare l’energia dell’amore, potrà dire di aver raggiunto un traguardo importante quanto la scoperta del fuoco”. (Paulo Coelho)