146 Frasi con Individui

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Individui’

Di seguito una selezione delle più famose e belle frasi con ‘Individui’ da leggere e condividere. Scoprile!

La musica non è questione di numeri, ma di emozioni vissute da individui, e ogni persona è unica e irripetibile, a suo modo infinita. (Giovanni Allevi)
Lo Stato in sé ha bisogno di un popolo, ma il popolo non è tale in forza dello Stato, lo precede in quanto non è una somma di individui ma una comunità di persone (Angelo Bagnasco)
[…] la grande libertà umana che, distruggendo tutte le catene dogmatiche, metafisiche, politiche e giuridiche, da cui tutto il mondo è oggi oppresso, restituirà a tutti, collettività quanto individui, la piena autonomia dei loro movimenti e del loro sviluppo, liberati per sempre da tutti gli ispettori, direttori e tutori. (Michail Bakunin)
Poiché esser appieno consci di sé come individui significa anche esser separati da tutto il resto. Questo è il regno amletico dello spazio infinito in un guscio di noce, di qui discende che tutto è parole, parole, parole, e che la Danimarca è una prigione. (Saul Bellow)
Altare: Luogo sul quale anticamente il sacerdote interrogava le viscere della vittima sacrificale per trarne gli auspici e ne cuoceva le carni per gli dei. Parola oggi poco usata, se non in riferimento al volontario sacrificio della libertà e della pace compiuto da due stolti individui di sesso diverso. (Ambrose Bierce)
L’immagine asseta le persone, fa sì che ci interessiamo degli individui al di là delle loro opere o non opere. Mi piacerebbe essere fuori da questo gioco perverso. (Carla Bruni)
Da questo possiamo inferire una essere la omniforme sustanza, uno essere il vero ed ente, che secondo innumerabili circostanze e individui appare, mostrandosi in tanti e sí diversi suppositi. (Giordano Bruno)
Secondo la teoria del prof. Cipolla in ogni gruppo umano esiste una determinata percentuale di individui stupidi. E’ strano che Bush non ne abbia individuato nemmeno uno. (Maurizio Crozza)
Non esistono razze, categorie o popoli cattivi, ma solo singoli individui non dotati di pietas. (Luciano De Crescenzo)
La follia è molto rara negli individui, ma nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche è la regola. (Francois de La Rochefoucauld)
Una società consiste di un certo numero di individui tenuti insieme dal fatto di lavorare in una stessa direzione in uno spirito comune, e di perseguire mire comuni. (John Dewey)
Un partito non ha bisogno di individui con personalità, creatività, fantasia, dignità: ha bisogno di burocrati, di funzionari, di servi. (Oriana Fallaci)
In realtà non c’è nulla di più accattivante e convincente della spontaneità, sia che la si trovi nel bambino, o nell’artista, sia che la si trovi in quegli individui che non rientrano per età o professione in questi due gruppi. (Erich Fromm)
L’idea del libero sviluppo della personalità sembra degna di ammirazione finché non incappa in individui la cui personalità si è sviluppata liberamente. (Nicolás Gómez Dávila)
Le istituzioni sono più corrotte e più guaste degli individui, perché hanno più potere per fare del male, e sono meno esposte al disonore e alla punizione. Non provano né vergogna, né rimorso, né gratitudine, e neanche benevolenza. (William Hazlitt)
Un critico è un uomo che non crea nulla e proprio perciò si ritiene qualificato a giudicare il lavoro degli uomini creativi, Vi è logica, in questo: lui non ha preconcetti… odia allo stesso modo tutti gli individui creativi. (Robert A. Heinlein)
Quando la legge e il dovere sono una cosa sola, unita dalla religione, noi perdiamo un po’ della nostra consapevolezza. Non siamo più pienamente coscienti, non siamo più individui completi. [da Muad’Dib: Le novantanove meraviglie dell’universo, della Principessa Irulan] (Frank Herbert)
Le idee, non le battaglie, segnano il progresso dell’umanità. Gli individui, non le masse, formano la cultura della razza. (Ron Hubbard)
Il vero miracolo della medicina moderna è di natura diabolica: consiste nel far sopravvivere non solo singoli individui, ma popolazioni intere, a livelli di salute personale disumanamente bassi. (Citazioni di Ivan Illich)
Esistono tra gli uomini talune razze o taluni individui che somigliano ai terreni montuosi e coperti di foreste. Esistono altri che richiamano quei suoli leggeri che sono innaffiati da abbondanti sorgenti: taluni di essi possono essere paragonati con i prati e con le paludi; altri a pianure secche e spogliate. (Ippocrate di Coo)
Il sopravvivere senza aver rinunciato a nulla del proprio mondo morale, a meno di potenti e diretti interventi della fortuna, non è stato concesso che a pochissimi individui superiori, della stoffa dei martiri e dei santi. (Primo Levi)
La paternità non si riconduce ad una causalità cui gli individui parteciperebbero misteriosamente e che determinerebbe, in base ad un effetto non meno misterioso, un fenomeno di solidarietà. (Emmanuel Levinas)
Nei tre diversi tipi di ordinamenti sociali che ho descritto nei capitoli precedenti, le relazioni fra i singoli appaiono del tutto impersonali. Gli individui sono elementi della comunità superindividuale intercambiabili fra loro quasi a piacere. (Konrad Lorenz)
Nel grande oceano della natura gli individui son gocce che il vento spazza dall’onda e fa correre lucide e leggere sulla superficie per un solo istante. (Paolo Mantegazza)
Ogni goccia di rugiada nella quale si rifletta il sole brilla in un gioco infinito di colori, ma il sole spirituale dovrebbe generare un solo colore, e cioè il colore ufficiale, senza tenere conto dei tanti individui, dei tanti oggetti nei quali l’uomo si riflette. (Karl Marx)
A lungo termine, il valore di uno Stato è il valore degli individui che lo compongono. (John Stuart Mill)
– Ogni grande libro spira questo amore per i destini dei singoli individui che non si adattano alle forme che la collettività vuol loro imporre. Ciò porta a risoluzioni che non si lasciano risolvere, e di costoro si può soltanto riprodurre la vita. Estrai (Robert Musil)
Il fascismo stabilisce l’uguaglianza verace e profonda di tutti gli individui di fronte al lavoro e di fronte alla nazione. (Benito Mussolini)
Oggi non è più il tempo delle grandi imprese individuali. Una volta c’era Colombo, c’erano grandi imprese, ma compiute da individui, preparate da individui, con poche persone. Oggi questo non si può più fare. Oggi per tentare un’impresa nuova bisogna avere a disposizione migliaia di persone. (Umberto Nobile)
Non siamo mai stati solo un insieme di individui o un insieme di Stati rossi e di Stati blu. (Barack Obama)
È tempo che la storia abbandoni lo psicologismo e il soggettivismo in cui si disperdono i più acuti lavori contemporanei e riconosca che la sua missione è quella di ricostruire le condizioni oggettive in cui gli individui, i soggetti umani si trovano immersi. (José Ortega y Gasset)
Noi possiamo amare il genere umano soltanto in determinati individui concreti, ma mediante l’uso del pensiero e dell’immaginazione possiamo renderci pronti ad aiutare coloro che hanno bisogno del nostro aiuto. (Karl Popper)
L’omofobia è razzismo, è indispensabile fare un passo ulteriore per tutelare tutti gli aspetti dell’autodeterminazione degli individui, sportivi compresi. (Cesare Prandelli)
Il riduzionismo solitarista dell’identità umana ha conseguenze di ampia portata. Un’illusione evocata per dividere gli individui in categorie straordinariamente rigide può essere usata per istigare scontri fra gruppi. (Amartya Sen)
La perfezione e l’imperfezione sono in realtà soltanto modi del pensare, cioè nozioni che siamo soliti inventare per il fatto che confrontiamo gli uni agli altri individui della stessa specie o genere. (Baruch Spinoza)
Le lotte fra individui, come fra governi e nazioni, derivano invariabilmente da incomprensioni, intese nel senso più ampio del termine. Le incomprensioni sono sempre causate dall’incapacità di comprendere il punto di vista altrui. (Nikola Tesla)
A prima vista, sembra che non vi sia alcuna realtà in questa vita: è tutta un’enorme facciata di rapidità ed efficienza e potenza dietro la quale milioni di piccoli individui stanno lottando, invano, alle prese con le loro ansie. (Dylan Thomas)
I popoli, come gli individui, hanno particolari inclinazioni: alcuni sono portati all’ira, altri all’audacia, altri alla viltà. (Tito Livio)
Ai miei occhi le società umane, come gli individui, diventano qualcosa solo grazie alla libertà. (Alexis de Tocqueville)
In un governo la cui caratteristica distintiva deve essere la diffusione e la perequazione dei benefici e degli oneri, il vantaggio dei singoli individui aumenterà a spese della comunità in generale. (Martin Van Buren)
Nell’infanzia di tutti i popoli, come in quella dei singoli individui, il sentimento ha sempre preceduto la riflessione ed è stato il suo primo maestro. (Luc de Clapiers de Vauvenargues)
Non può aver luogo la coesione se non tra una piccola quantità di uomini. Oltre questa soglia, si dà solo giustapposizione di individui, ossia debolezza. (Simone Weil)
La morale è semplicemente l’atteggiamento che adottiamo nei confronti di individui che personalmente non ci piacciono. (Oscar Wilde)
Ci sono in ogni epoca degli individui che non pensano come tutti, cioè che non pensano come coloro che non pensano affatto. (Marguerite Yourcenar)
I più commoventi fra questi individui erano per me – quasi m’avesse già sfiorato il presagio del mio futuro destino – gli uomini senza patria, o ancor peggio, quelli che in luogo di una patria ne avevano due o tre e non sapevano interiormente a quale appartenessero. (Stefan Zweig)
Raramente il matrimonio è l’unione armoniosa di due individui che si trovano nella medesima condizione di cuore. Di solito non è che un bisogno di finire e un desiderio di cominciare che s’incontrano. (Louise Ackermann)
È l’individuo che non si interessa agli altri quello che ha più difficoltà nella vita e che procura più danno al prossimo. E sono questi gli individui che falliscono nei loro intenti! (Alfred Adler)
In molti individui appare già come una sfrontatezza che abbiano il coraggio di pronunciare la parola io. (Theodor Adorno)
All’idea di razza si sostituisce quello di cultura, declinata però in un’accezione che potremmo definire biologica, come fosse un tratto genetico, una gabbia immobile alla quale è impossibile sfuggire e gli individui vengono pensati come monoliti inscalfibili, refrattari a ogni trasformazione. (Marco Aime)
Essendo le nazioni inevitabilmente più stupide degli individui, ogni pensiero ha il dovere di sentirsi in rivolta. (Alain)
Il Radicale può ricorrere alla spada ma quando lo fa non è pieno di odio verso gli individui che attacca. Egli odia questi individui non come persone ma come simboli rappresentanti idee od interessi che egli crede siano nemici del benessere della gente. (Saul David Alinsky)
Questo luogo è pieno di pessimi individui e di opportunisti. Incidentalmente alcuni di essi sono anche simpatici. (Davide Amante)
La statistica è quella scienza esatta che, riferendosi a venti individui di cui dieci con un occhio solo e dieci con due, stabilisce che hanno, in media, un occhio e mezzo a testa. (Antonio Amurri)
La scontentezza è la fonte di tutti i guai, ma anche di tutti i progressi, negli individui e nelle nazioni. (Berthold Auerbach)
L’essenza della democrazia è da cercare negli equilibri, tra istituzioni e tra individui, che sorreggono la legalità. (Corrado Augias)
Sapersi astenere dalla discussione, primo passo della saggezza dei popoli e degli individui, dei governi e delle famiglie. (Riccardo Bacchelli)
Il potere di dimenticare, molto forte negli individui, lo è ancor di più nelle società umane. (Jacques Bainville)
Le rivoluzioni non le fanno né individui né società segrete. Nascono in certa misura automaticamente; le producono la forza delle cose, la corrente degli eventi e dei fatti. Si vanno preparando a lungo nelle profondità dell’oscura coscienza delle masse; poi esplodono improvvisamente, non di rado per cause in apparenza insignificanti. (Mikhail Bakunin)
L’amore ha per essenza e meta la fusione di due individui, dunque di due esseri frammentari. Ma si tratta di una fusione che si rende sensibile soprattutto nell’angoscia, vale a dire negativamente nella misura in cui essa è inaccessibile, nella misura in cui è perseguita nell’insufficienza e nel tremore. (Georges Bataille)
Non esistono individui autonomi senza una società autonoma, e l’autonomia della società richiede un deliberato e perpetuamente reiterato processo di autocostituzione, qualcosa che può essere solo una conquista congiunta di tutti i suoi membri. (Zygmunt Bauman)
La società nel suo senso più completo… non è mai un’entità separata dagli individui che la compongono. (Ruth Benedict)
Rimanere uomo coerente con i propri princìpi e mantenersi individui liberi dal compromesso è «eroismo». (Walter Bonatti)
A gran parte di noi viene insegnato fin dall’infanzia a dedicare maggiore attenzione ai segnali che provengono da altri individui anziché dall’interno di noi stessi. Veniamo esortati a ignorare le nostre esigenze, i nostri desideri, per impegnarci a vivere in base a ciò che gli altri si aspettano da noi. (Nathaniel Branden)
Un buon matrimonio è quello che lascia spazio per il cambiamento e la crescita negli individui e nel modo in cui esprimono il loro amore. (Pearl S. Buck)
L’effetto del dare libertà agli individui è che possono fare quello che gli pare; dobbiamo vedere che cosa piacerò loro fare, prima di rischiare facendo le congratulazioni. (Edmund Burke)
Riconoscere sé stessi come individui può essere facile ma l’importante è riconoscere che sono individui anche gli altri. (Italo Calvino)
Non ci sarà pace duratura sia nei cuori degli individui o nei costumi sociali fino a che la pena di morte non sarà fuorilegge. (Albert Camus)
Nelle società democratiche l’interesse degli individui, così come la sicurezza dello Stato, esigono che l’educazione della maggioranza sia scientifica, commerciale e industriale, piuttosto che letteraria. (Luciano Canfora)
Gli italiani si lasciano di buon grado convincere che i loro guai derivino tutti da un ceto politico corrotto e inefficiente: vera o falsa che sia, questa presunzione di colpa altrui comunque assolve l’opinione pubblica dal dovere di farsi sentire, e gli individui dal rischio di affrontare una sfida personale. (Antonio Caprarica)
Non ti suona come leggermente ironico il fatto che molte delle persone che sono contro l’aborto sono individui che non ti vorresti proprio scopare? (George Carlin)
La cosiddetta realtà oggettiva appare diversa a seconda dei singoli individui che la percepiscono, la interpretano e poi la raccontano. (Gianrico Carofiglio)
La solidarietà rende gli individui difficilmente controllabili e impedisce che diventino un soggetto passivo nelle mani dei privati. Quindi occorre una macchina propagandistica che corregga ogni deviazione dal principio della soggezione ai sistemi di potere. (Noam Chomsky)
Alcuni individui ereditano notevoli dosi del gene della stupidità e grazie a tale eredità appartengono, sin dalla nascita, all’élite del loro gruppo. (Carlo M. Cipolla)
Non siamo chi desidereremmo essere. Siamo ciò che la società richiede, gli individui che i nostri genitori hanno deciso che fossimo. Ci adoperiamo per non deludere nessuno, abbiamo un immenso bisogno di essere amati. E, di conseguenza, soffochiamo la parte migliore di noi. (Paulo Coelho)
L’affabilità di certa gente è assai più pericolosa della violenza di individui meno raffinati. (Sir Arthur Conan Doyle)
Erano due individui perfettamente insignificanti e senza capacità, la cui esistenza è resa possibile solo grazie alla elevata organizzazione delle moltitudini incivilite. (Joseph Conrad)
Esiste individui che cerca di far soldi perché gli hanno detto che va bene così, che quello è lo scopo, la mira giusta della vita. Per poi scoprire che dei soldi non sa che farsene, perché a vivere serve poco. Sono rari questi uomini ma ce n’è. (Mauro Corona)
A noi singoli individui rimane il dilemma di come bilanciare una maggiore conoscenza con la cessione di informazioni personali. (Vincenzo Cosenza)
I santi sono individui che hanno fatto di tutto pur di finire sui calendari. (Enzo Costa)
Mi angustiano le persone che non pensano, che sono in balìa degli eventi. Vorrei individui pensanti. Questo è l’importante. Soltanto allora si porrà la questione se siano credenti o non credenti. (Paolo Flores d’Arcais)
Gli individui di ciascuna specie che nascono sono molto più numerosi di quanti ne possano sopravvivere e quindi la lotta per l’esistenza si ripete di frequente. (Charles Robert Darwin)
Individui umani che hanno più bambini di quanti ne possano allevare sono probabilmente nella maggior parte dei casi troppo ignoranti per essere accusati di sfruttamento malintenzionato cosciente. (Richard Dawkins)
La società si è appropriata, senza farlo notare, di così tanti diritti sugli individui che gli stessi sono costretti a combatterla. (Honoré de Balzac)
Tra due individui, l’armonia non è mai scontata, deve essere continuamente conquistata. (Simone de Beauvoir)
È qui appropriato richiamare il fatto che i cosiddetti secoli bui iniziarono con la fuga degli individui dalla protezione dei signori o dei capitoli e terminarono quando l’individuo nuovamente trovò vantaggio a crearne una propria. Noi viviamo in tempi in cui ogni cosa cospira a spingere l’individuo dentro l’involucro. (Bertrand de Jouvenel)
I tempi che incitano a essere originali, non generano uomini nuovi, ma concorrenti, individui che per distinguersi agiscono tutti nello stesso modo. (Erri De Luca)
È importante sentire che ci si aspetta che voi facciate la differenza – e che voi siete qualificati per farla. L’innovazione richiede la fondamentale convinzione che gli individui siano importanti. (Robert Dennard)
Il grosso della nostra conoscenza della psicologia umana si basa sull’osservazione di individui che possono essere descritti per mezzo dell’acronimo WEIRD: provenienti cioè da società occidentali (western), istruite (educated), industrializzate (industrialized), ricche (rich) e democratiche (democratic). (Jared Mason Diamond)
I fattori ambientali determinano le opportunità ed i limiti che gli individui e le organizzazioni devono essere in grado di riconoscere, e a cui devono reagire. (Robert Dilts)
I dirigenti debbono all’organizzazione ed ai loro colleghi lavoratori il non tollerare individui che non svolgono l’attività. (Peter Ferdinand Drucker)
Non dobbiamo semplicemente sopportare le differenze fra gli individui e i gruppi, ma anzi accoglierle come le benvenute, considerandole un arricchimento della nostra esistenza. Questa è l’essenza della vera tolleranza, intesa nel suo significato più ampio, senza la quale non si può porre il problema di una vera moralità. (Albert Einstein)
Per i mercanti dell’odio esistono quattro livelli di individui cui rivolgere la loro avversione. Forse penserai che i cristiani siano al livello più alto. Non è così, perché anche voi credete nell’unico vero Dio e quindi, come gli ebrei, siete un Popolo del Libro. (Frederick Forsyth)
Le eterotopie di crisi oggi scompaiono e sono sostituite da eterotopie che si potrebbero chiamare di deviazione: quelle nelle quali vengono collocati quegli individui il cui comportamento appare deviante in rapporto alla media e alle norme imposte. (Michel Foucault)
Non era la persona che aveva creduto o che avrebbe scelto di essere, se fosse stato libero di scegliere, ma c’era qualcosa di consolante e liberatorio nel ritrovarsi un individuo concreto e definito, anziché una collezione di individui potenziali e contraddittori. (Jonathan Franzen)
Durante i viaggi di individui ne incontriamo tanti, entriamo in confidenza: amici, incontri, amanti. Sempre veniamo di nuovo distanziati, dalla morte, geografia, o dai nuovi arrivati, Solo ci resta del telefono il segnale, e sotto le coperte vuoto e freddo glaciale. (Patri Friedman)
Nessuno dei problemi del mondo avrà una soluzione fintanto che gli individui del mondo non diventeranno completamente autodidatti. (Richard Buckminster Fuller)
Il mondo democratico si basa sul principio che gli individui sono liberi e uguali: infatti ha un’inclinazione naturale per l’utopia. (François Furet)
I 1000 individui piú ricchi del mondo hanno un patrimonio netto di poco inferiore al doppio del patrimonio totale dei 2,5 miliardi di individui piú poveri. (Luciano Gallino)
Molti individui, come i diamanti grezzi, nascondono splendide qualità dietro una ruvida apparenza. (Decimo Giunio Giovenale)
Gli individui capaci di prestazioni superiori cercano attivamente il feedback: vogliono sapere come sono percepiti dagli altri, e si rendono conto che si tratta di informazioni preziose. (Daniel Goleman)
Il Congresso approverà una legge che limita i commenti pubblici su Internet degli individui che hanno trascorso un minimo di un’ora navigando mentre in effetti svolgevano un compito specifico. (Andrew Stephen Grove)
Non è la perfezione di un sol uomo in particolare, o di alcuni individui, che costituisce quella di un buon governo; ma la miglior forma di governo è quella che nasce dall’intrinseca perfezione dello spirito di una nazione intera. (James Harrington)
Voi siete un covo di vipere e ladri e io intendo sconfiggervi, e per il Padreterno, vi sconfiggerò. Se il Congresso ha la prerogativa di emissione di moneta cartacea, ciò gli é stato dato per venir usato dallo stesso e non per essere delegato a individui o corporazioni… (Andrew Jackson)
Abolire la schiavitù determinerà il destino dei milioni di individui adesso in catene e dei milioni non ancora nati. (Tommy Lee Jones)
L’ottimismo esagerato protegge gli individui e le organizzazioni dagli effetti paralizzanti dell’avversione alla perdita; l’avversione alla perdita li protegge dalle follie dell’ottimismo sconsiderato. (Daniel Kahneman)
I concetti hanno la loro storia quanto gli individui, e non più di questi sono essi in grado di resistere allo strapotere del tempo. (Søren Aabye Kierkegaard)
L’eterosessualità o l’omosessualità di molti individui non è una proposizione tutto o niente. (Alfred Charles Kinsey)
Legge implacabile della natura: o divorare, o essere divorati. Popoli e individui, o vittime o carnefici. (Mariano José de Larra)
Ciò che più ci colpisce di una massa psicologica è che gli individui che la compongono – indipendentemente dal tipo di vita, dalle occupazioni, dal temperamento o dall’intelligenza – acquistano una sorta di anima collettiva per il solo fatto di trasformarsi in massa. (Gustave Le Bon)
Taluni individui vivono con il cervello i loro sentimenti e pensano col cuore. (Georg Christoph Lichtenberg)
La malattia accomuna gli individui, rendendoli indistinti rappresentanti di una classe (gli artrosici, i Parkinson). Nel suo caso il male costituí una breccia grazie alla quale penetrare nelle difese che per tutta la vita lo avevano protetto. (Valerio Magrelli)
L’Italia rappresenta nel mondo una specie di minoranza genialissima tutta costituita di individui superiori alla media umana per forza creatrice innovatrice improvvisatrice. (Filippo Tommaso Emilio Marinetti)
La classe è una forza che unisce in gruppi individui che differiscono l’uno dall’altro, attraverso il superamento delle differenze che esistono tra loro. (Alfred Marshall)
Oltre ai farmaci, efficaci sui neurotrasmettitori ma impotenti contro il pessimismo, l’arma più temibile contro il mal di vivere è l’infantilizzazione degli individui attraverso l’azione di multimedia sempre più potenti. Nel nome della gioia di vivere, assistiamo a una gigantesca regressione culturale e intellettuale. (Georges Minois)
È molto triste per i superstiti individui che l’arte moderna, nata come tragedia, si sia capovolta in commedia o in farsa. (Eugenio Montale)
Il ragionatore ideale è colui che da una miriade di informazioni sa considerare solo quelle davvero utili. Per far questo è necessario un prolungato esercizio alla discriminazione, fuori dalla portata della maggioranza degli individui e materia specifica dei professionisti del problem solving. (Giorgio Nardone)
C’è un vago sentore di linciaggio o di migrazione dei lemming riguardo a qualunque enorme concentrazione di individui aventi simile modo di pensare, non importa quanto virtuosa sia la loro causa. (Patrick Jake O’Rourke)
Dovunque, in tutto il mondo, centinaia o migliaia di milioni di individui, tutti eguali, ignari dell’esistenza di altri individui, tenuti separati da mura di odio e di bugie, eppure quasi gli stessi. (George Orwell)
Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse. (Osho)
Il commercio del governo è sempre stato monopolizzato dagli individui più ignoranti e mascalzoni del genere umano. (Thomas Paine)
La cultura crea individui, l’industria vuole la massa. (Gino Paoli)
La società ha inizio a partire da due individui, quando il rapporto tra questi individui modifica il loro comportamento. (Jean Piaget)
Per trasformare gli individui in masse non basta coniare una parola di massa. (Robert M. Pirsig)
Nell’esaminare il potenziale degli individui, dobbiamo concentrarci sulle loro forze non solo sui loro errori. Non possiamo venire limitati da ciò che essi possono aver rovesciato in cucina. (William Pollard)
Essendo degli individui, delle entità particolari, avete dei limiti fisici, mentali, nervosi, ecc. Se conoscete i vostri propri limiti e se tentate di restare entro questi limiti, siete liberi. (Swami Prajnanpad)
Alcuni individui sembra che non siano mai stati bambini, e altri sembra che non siano mai stati altro. (George Dennison Prentice)
Lo skyline di New York è un monumento il cui splendore non è eguagliato dal alcuna piramide o palazzo. Ma i grattacieli americani non sono stati costruiti con fondi pubblici, né per scopi pubblici: sono stati costruiti dall’iniziativa, dall’energia e dal benessere di individui privati per realizzare profitti personali. (Ayn Rand)
Non è una digressione menzionare gli orrori della guerra in connessione con il massacro delle bestie ed i banchetti di carne. La dieta degli individui è in stretta relazione con il loro modo di agire. Sangue chiama sangue. (Élisée Reclus)
Un capo o l’esponente di un’idea può avere successo solo quando (anche se non in una prospettiva storica, almeno in una prospettiva limitata), la sua concezione personale, la sua ideologia o il suo programma trovano riscontro nella struttura media di un largo strato di individui che fanno parte della massa. (Wilhelm Reich)
Talvolta una piccola disavventura è l’origine di una grande carriera: vi sono individui che su un torto subìto hanno edificato la loro fortuna. (Mario Andrea Rigoni)
Gli individui hanno in sé stessi ampie risorse per auto-comprendersi e per modificare il loro concetto di sé, gli atteggiamenti di base e gli orientamenti comportamentali. Queste risorse possono emergere quando può essere fornito un clima definibile di atteggiamenti psicologici facilitanti. (Carl Rogers)
Individuare gli scopi della vita e rendere gli individui coscienti del loro valore non è compito della scienza; è compito del mistico dell’artista del poeta. (Bertrand Russell)
Tutte le persone decenti vivono al di sopra dei loro redditi; coloro che non sono rispettabili vivono al di sopra di quello degli altri; solo pochi individui dotati riescono a fare entrambe le cose. (Saki)
Civiltà è sorella di mediocrità. Quando in seno a un consorzio civile si trovano anche due soli individui di eguale misura intellettuale, comincia la utile, la comoda, la beata mediocrità. (Alberto Savinio)
Poiché non esistono due individui perfettamente uguali, ci sarà una sola determinata donna che corrisponderà nel modo più perfetto ad un determinato uomo. La vera passione d’amore è tanto rara quanto il caso che quei due s’incontrino. (Arthur Schopenhauer)
Noi riteniamo di vivere la vita come individui separati da tutto il resto. Ma non siamo che attimi insignificanti dell’eternità. (Carlo Sgorlon)
I governi, come i singoli individui, dovrebbero stare in guardia quando tutti parlano bene di loro. (Richard Henry Tawney)
Delle due l’una: o la guerra è una pazzia, oppure, se gli uomini compiono questa pazzia, non sono affatto individui dotati di intelletto, come siamo soliti affermare. (Lev Tolstoj)
Gli individui della specie umana non possono essere generati naturalmente da un‘altra materia qualsiasi. Ora solo Dio, creatore della natura, può dare l‘esistenza alle cose fuori del corso della natura. Quindi solo Dio poté formare l‘uomo dal fango della terra e la donna dalla costola dell‘uomo. (San Tommaso d’Aquino)
Tutti abbiamo delle motivazioni. La differenza tra gli individui sta nella loro capacità di farle durare a lungo nonostante ostacoli, difficoltà e problemi. La capacità di perseverare, di far durare a lungo la motivazione viene detta resilienza. (Pietro Trabucchi)
Cerca per modelli di ruolo che hanno avuto successo nel raggiungere obiettivi simili ai tuoi; individui con i quali tu puoi identificarti personalmente. (Denis Waitley)
– Molte foglie…un solo albero.- Che significa?- Siamo singoli individui ma sempre connessi tra noi. E’ il nostro modo di vivere. (Christoph Waltz)
Biologicamente la specie è l’accumulo fin dall’inizio degli esperimenti di tutti i suoi individui di successo. (Herbert George Wells)
Una quota enorme della proprietà nelle mani di pochi individui rappresenta un pericolo per i diritti e per la felicità comune del genere umano; perciò ogni stato libero ha il diritto di scoraggiare mediante le leggi la costituzione di proprietà di questo tipo. (Howard Zinn)
La follia è molto rara nei singoli individui, ma nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche, essa costituisce la regola. (Friedrich Nietzsche)
È la famiglia la prima comunità ad essere chiamata alla pace, e la prima comunità a ricercare la pace, pace e amicizia fra gli individui e i popoli. (Papa Giovanni Paolo II)