15 Frasi con Immerso

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Immerso’

In questa raccolta abbiamo scelto le frasi con ‘Immerso’ più belle e famose che siano mai state scritte da grandi poeti, scrittori e personaggi storici.

[…] chi teme la moda è immerso in essa comunque | e d’essa intriso come un cardo dal gambo reciso. (Lucio Battisti)
Quando qualcuno che si ammira e si rispetta in sommo grado sembra essere immerso in profondi pensieri, probabilmente sta pensando alla cena.[Legge dei grandi] (Arthur Bloch)
Un corpo immerso nei suoi pensieri non va disturbato, un’oliva in mezzo ad liquido sembra un Martini, un phon immerso in un liquido è omicidio volontario. (Maurizio Crozza)
Ero immerso in una di quelle meditazioni profonde che capitano a tutti, anche a un uomo frivolo, nel corso delle feste più tumultuose. Mezzanotte era suonata da poco all’orologio dell’Elysée-Bourbon. (Honoré de Balzac)
Un corpo immerso in un liquido riceve una spinta verso l’alto di una maleducazione, di una maleducazione, di una cafonaggine, che non si può neanche fare più il bagno in questo paese. (Corrado Guzzanti)
Anche immerso nelle tenebre e nel silenzio io posso, se voglio, estrarre nella mia memoria i colori, distinguere il bianco dal nero e da qualsiasi altro colore voglio. (Sant’Agostino)
Se guardiamo un pezzo di legno perfettamente diritto, immerso nell’acqua, ci sembra curvo e spezzato. Non ha importanza che cosa guardi, ma come guardi: la nostra mente si ottenebra nello scrutare la verità. (Lucio Anneo Seneca)
Un lettore non dovrebbe essere consapevole del fatto che qualcuno ha scritto la storia che sta leggendo. Deve essere completamente immerso e sommerso nell’ambiente. (Jack Vance)
L’odierno ordinamento capitalistico è un enorme cosmo, in cui il singolo viene immerso nascendo, e che è a lui dato, per lo meno in quanto singolo, come un ambiente praticamente non mutabile, nel quale è costretto a vivere. (Max Weber)
Nella gioia totalmente immerso, mi domando come amore così giovane potesse essere così dolce. (Robert Bridges)
Mi sento talmente immerso nell’umanità, talmente smarrito in un immenso universo, che non riesco più a commuovermi o a soffrire per la nascita o la morte di una creatura sola. (Albert Einstein)
Perennemente immerso nella preghiera, abba Costantino era particolarmente distratto. Un giorno, per strada, incontrò l’abate di un monastero vicino, con cui si fermò a parlare a lungo. Terminato il colloquio, gli chiese:- Quando ti ho incontrato, abba, da che parte andavo?- Scendevi verso la città.- Allora ho già pranzato. (R. Kern)
Il modo migliore di controllare le circostanze è quello di controllare le forze che ci sono dentro di te, per rendere te stesso un uomo più grande, e man mano che diventi sempre più grande e capace, senza nessuno sforzo ti ritroverai immerso in circostanze migliori. (Christian Daa Larson)
Era come se fosse immerso in un sogno a occhi aperti, in preda a visioni negate al resto dell’umanità… Stare con Tesla è come penetrare in un regno di libertà persino più assoluta della solitudine, perché l’orizzonte si espande a dismisura. (Marco Pizzuti)
Il pensiero scompare quando sei interamente immerso nell’essere, non c’è memoria né sentimenti né i limiti del tuo corpo e neppure quelli dell’orizzonte perché lo spazio fa parte di te e tu di lui. (Eugenio Scalfari)