15 Frasi con Pianura

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Pianura’

La lista di frasi con ‘Pianura’ che ti consiglio è un repertorio grande di aforismi e citazioni che potrai condividere con i vostri amici.

Viandante alla ventura | L’ardue nevi del Cenisio | un estranio superò; | E dell’itala pianura | Al sorriso interminabile | Dalla balza s’affacciò. (Giovanni Berchet)
Dalle maremme con cavalli, giornoe notte, li accompagnavano nuvoleda quando partirono lasciandosidietro una pianurae dietro la pianura il mare e l’orizzonte (Poesie di Attilio Bertolucci)
Il mare non è una pianura nella burrasca, ma una salita piena di fossi. (Erri De Luca)
In Africa una cosa è vera all’alba e falsa a mezzogiorno e per questa cosa non si ha più rispetto di quanto se ne abbia per il bel lago dalla perfetta corona d’erba che si è visto oltre la pianura salina cotta dal sole. (Ernest Hemingway)
Un’immagine della mia esistenza sarebbe una pertica inutile, incrostata di brina e neve, infilata obliquamente nel terreno, in un campo profondamente sconvolto, al margine di una grande pianura, in una buia notte invernale. (Franz Kafka)
Che cos’è quella sensazione quando ci si allontana dalle persone e loro restano sulla pianura finché le si vede appena come macchioline che si disperdono?…È il mondo troppo vasto che ci sovrasta, ed è l’addio. Ma noi puntiamo avanti verso la prossima pazzesca avventura sotto i cieli. (Jack Kerouac)
Lungo i fianchi del Vesuvio, fiumi di lava scendevano verso i villaggi sparsi nel verde dei vigneti. Il bagliore sanguigno della lava incandescente era così vivo, che per un immenso spazio intorno i monti e la pianura n’erano percorsi con incredibile violenza. (Curzio Malaparte)
Sembrava che tutta la pianura fosse un campo di battaglia, o un cortile. C’era una luce rossastra, scesi fuori intirizzito e scassato; tra le nuvole basse era spuntata una fetta di luna che pareva una ferita di coltello e insanguinava la pianura. Rimasi a guardarla un pezzo. Mi fece davvero spavento. (Cesare Pavese)
Tutto tutto e tutto gli aridi mondi sollevano,La pianura di ghiaccio, il solido oceano,Ogni cosa dall’olio all’urto della lava. (Dylan Thomas)
Nel sogno le cose non sono mai limpide e materiali come quella desolata pianura su cui avanzavano schiere di uomini sconosciuti. (Dino Buzzati)
Oh bella per i cieli inquinati, grano con insetticida,Per la maestà delle montagne rigate dalle mine,sopra la pianura d’asfaltoAmerica, America, l’uomo getta i suoi rifiuti sopra di te.E nasconde i pini con cartelli stradali, dal mare al mare di petrolio. (George Carlin)
La sua vita fu una magnifica parata. Ma quando il corteo passò, dietro di lui rimase la pianura vuota.[Parlando del re Riccardo Cuor di Leone]. (Sir Winston Churchill)
Sugli alberi, al limitare della pianura, riesco a vedere le ghiandaie imitatrici che svolazzano intorno, rilanciandosi melodie come fossero palle dai colori vivaci. (Suzanne Collins)
Voi, ragazzi di campagna floridi e robusti, per stare all’aria aperta dovete fare solo pochi passi nella sconfinata pianura, sotto la bellissima e immensa campana di vetro azzurro che è il cielo. (Ferenc Molnár)
La pianura è facile. Vai. E vai. Dove ti portano i piedi. Basta lasciarli andare. E vai all’infinito. Fino a perderti. Perché in pianura tutto è uguale. Al contrario della montagna dove c’è sempre una vetta, a fare da riferimento. (Guido Sperandio)