15 Frasi con Salito

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Salito’

Guarda le più belle e famose frasi con ‘Salito’ che possono essere utilizzate anche per lo stato Whatsapp o Facebook. Eccole!

Salito a visitarci nel 225 a.C., il povero Catone sentiva chiamare marais (marè) queste paludi e ha tradotto marè in maria, al plurale, e così ha riferito ai romani che in Padania – la Gallia cis e traspadana – vi erano sette mari. (Gianni Brera)
All’improvviso, mi sembrava di aver riconosciuto il treno giusto e di esserci salito sopra al volo. (Enrico Brizzi)
Lo Schiller, lette le opere pù lodate del Corneille, si meravigliava della rinomanza in cui era salito un autore così povero d’inventiva, magro e seccomnel trattamento dei caratteri, freddo negli affetti, stentato e duro nello svolgimento delle azioni, e privo quasi sempre d’interesse. (Benedetto Croce)
L’Italia è il paese dei furbi. Ieri ero a Roma, sono salito su un autobus e ho timbrato il biglietto: tlic tlac. Il guidatore si è girato e ha detto: C. è ‘sto rumore?. (Beppe Grillo)
Sbarcato ad Hammamet, sono salito su una jeep e via. Corsa tra le dune, tanta polvere, e poi di colpo… Roma. Proprio quella di duemila anni fa, coi suoi Templi, Fori, Archi di Trionfo. Un miraggio? Ho voluto toccarli: pietre, marmi, bronzi… Tutto vero. (Peter O’Toole)
In uno slancio d’amore, | sostenuto dalla speranza, | sono salito in alto, | in alto, | là dove è il sospirato bene. (San Giovanni della Croce)
Se sei salito a bordo del treno sbagliato, non ti serve a molto correre lungo il corridoio nella direzione opposta. (Dietrich Bonhoeffer)
Né la bigliettaia né i passeggeri si stupirono della cosa più importante: non del fatto che il gatto fosse salito sul tram ma che intendesse pagare! (Mikhail Bulgakov)
Qualora un governo sia salito al potere attraverso qualche forma di consultazione popolare, fraudolenta o no, e si mantenga almeno un’apparenza di legalità costituzionale, è impossibile che l’impulso alla guerriglia si produca, poiché non tutte le possibilità di lotta politica si sono esaurite. (Che Guevara)
Ci vuole il soprassalto del sangue salito in faccia in seguito a una prepotenza, a una vergogna per non averla impedita. La commozione, le lacrime agli occhi fanno correre alle barricate e alle armi. (Erri De Luca)
George W. Bush è salito al potere pensando che la California fosse politica estera e otto anni dopo se n’è andato convinto che il Senegal fosse politica interna. (Bob Geldof)
È provato che l’umiltà servì sempre da scala all’ambizione, quando questa è giovane, e chi sale le volge sempre il volto; ma poi, raggiunto l’ultimo gradino, volta il dorso alla scala, e guarda in alto sdegnoso ormai degli umili gradini grazie ai quali è salito fin lassù. (William Shakespeare)
La storia di Romolo e Remo allattati da una lupa non è una favola senza senso. I fondatori di ogni stato che è salito alla gloria della storia hanno tratto il loro nutrimento e il vigore da una simile fonte selvaggia. (Henry David Thoreau)
Ho cantato il quieto Achille, figlio di Afolabe,che non è mai salito in un ascensore,che non aveva passaporto, perché l’orizzonte non lo richiede. (Derek Walcott)
Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a veder voi stessi. Coraggio! E’ proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva. (Robin Williams)