15 Frasi con Travaglio

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Travaglio’

Leggi una grande collezione di frasi con ‘Travaglio’ e citazione famose che puoi condividere su Facebook e Whatsapp.

Fidatevi di me. Lasciatemi lavorare e vedrete che i risultati arriveranno.[L’espresso, 7 ottobre 1994; citato in Marco Travaglio, Carta Canta – Piano Decennale, 16 maggio 2005] (Silvio Berlusconi)
Travaglio mi fa ridere. Non per ciò che dice: per lo sguardo, per i silenzi. È il Troisi del nord. (Gigi D’Alessio)
Chi acquista la scienza, acquista travaglio e tormento. (Michel de Montaigne)
[Su Indro Montanelli] Sei un vecchio malvissuto e rimbambito. Vergognati! [citato da Marco Travaglio ad Annozero, 17 dicembre 2009] (Emilio Fede)
Non si chiede pietà al sole.[Il travaglio di Muad’Dib, dai Commentari di Stilgar] (Frank Herbert)
No, Travaglio non uccide nessuno. Col coltello. Usa un’arma molto più raffinata e non perseguibile penalmente: l’archivio. (Indro Montanelli)
Il mistero della generazione di un nuovo mondo europeo si compie. Forze oscure scaturite dalla profondità dell’essere sono al travaglio ed il parto avviene tra riti mostruosi di sangue e gemiti che fanno fremere. Noi non guarderemo soltanto al dolore. Salute al nuovo mondo! (Giuseppe Prezzolini)
Travaglio è un monumento vivente alla libertà d’informazione. (Michele Santoro)
Non sono un laudator temporis acti, non amo la querulomania dominante. Mi pare anzi che viviamo un tempo affascinante, di transizione, di scoperta. Di travaglio verso il nuovo, che non necessariamente è l’ inedito. (Angelo Scola)
Tre cose tengono l’animo quieto e tranquillo: lasciarsi dietro quel che a noi non appartiene; non approfondirsi nelle inutili cose; e non prendersi innanzi tempo travaglio delle cose avvenire, né dopo delle già passate. (Aristippo)
Facile a disprezzare è ogni dolore: giacché quello che ha intenso il travaglio, ha breve la durata, e quello che nella carne perdura, ha temperato il travaglio. (Epicuro)
Chi ama davvero soffre un leggier travaglio, in grazia di quell’oggetto, che piace. (Carlo Goldoni)
È dolce, quando i venti sconvolgono la distesa nell’ampio mare, guardare dalla riva il faticoso travaglio di un altro: non perché sia fonte di gioia o di piacere il fatto che uno sia afflitto, ma perché è bello vedere da quali mali tu sia libero. (Lucrezio)
Io voglio avere dei bambini, ma le mie amiche mi spaventano. Una di loro mi ha detto che ha avuto un travaglio di 36 ore. Io non voglio fare nemmeno qualcosa che mi faccia stare bene per 36 ore. (Rita Rudner)
Volti al travaglio come una qualsiasi fibra creata perché ci lamentiamo noi? (Giuseppe Ungaretti)