15 Frasi con Violare

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Violare’

Guarda le più belle e famose frasi con ‘Violare’ che possono essere utilizzate anche per lo stato Whatsapp o Facebook. Eccole!

Vi è qualcosa di depravato in ogni uomo che non abbia voglia di violare i dieci comandamenti. (Gilbert Keith Chesterton)
Aveva dovuto promuovere 32 guerre, e aveva dovuto violare tutti i suoi patti con la morte e rivoltarsi come un maiale nel letamaio della gloria, per scoprire con quasi quarant’anni di ritardo i privilegi della semplicità. (Gabriel Garcia Marquez)
Nel contesto normativo attuale è praticamente impossibile violare le regole… Tuttavia è impossibile che una violazione passi inosservata, non certo per un considerevole periodo di tempo. (Bernard Madoff)
Nelle cose viste in un’unica volta la varietà crea confusione, un vizio della bellezza. Nelle cose che non si vedono in una sola volta, la grande varietà è encomiabile, e fornisce trasgressione senza violare le regole dell’ottica e della geometria. (Christopher Wren)
Nelle situazioni estreme non resta che il pensiero rivoluzionario: violare le regole, ribellarsi al mondo, senza mai perdere il rispetto di sé. (Jacques Attali)
Cosa c’è di più mafioso che non essere in grado di capire il bisogno di autodeterminazione e di libera espressione di un bambino per quello che è? perché infangarlo già di un peccato originale al fine di poterlo redimere, cioè violare a piacimento? (Aldo Busi)
Non c’è niente di tanto sacro che il denaro non possa violare, non esiste fortezza tanto forte che il denaro non la possa espugnare. (Cicerone)
Niente sembra all’uomo così desiderabile come quello che è appartenuto a un altro uomo […]. Le terre vergini hanno sempre affascinato gli esploratori; ogni anno ci sono alpinisti che si uccidono per tentare di violare il fianco di una montagna mai scalata. (Simone de Beauvoir)
Che si tratti di scienza, di religione o di politica, la libertà d’opinione va difesa anche a costo di violare la legge. (Margherita Hack)
Una persona istruita non è, necessariamente, una che abbonda di conoscenze generali o specialistiche. Una persona istruita è qualcuno che ha sviluppato le sue facoltà mentali in modo tale da poter accedere a qualsiasi cosa desideri, o il suo equivalente, senza violare i diritti degli altri. (Napoleon Hill)
Un nomade, sorpreso a violare le tombe di una necropoli, fu portato da abba Sisoès.- Non ti vergogni di derubare i morti? – gli chiese l’anziano.- Ma io non ho mai fatto male ad anima viva! (R. Kern)
Che innocenza particolare hanno le persone quando non si aspettano di venir ferite. Chi potrebbe violare questa innocenza senza fare del male anche a se stesso? (Hanif Kureishi)
Chi ottiene un diritto non ottiene di violare quello degli altri per mantenere il suo. (José Martí)
Se pensi che sia facile violare i vincoli sociali, prova a salire su un autobus e a cantare a squarciagola. (Stanley Milgram)
Giacché se il diritto si deve violare, violarlo si deve per la conquista del regno; in tutto il resto osserva la pietà. (Svetonio)