164 Frasi con Colpo

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Colpo’

In questa raccolta abbiamo selezionato le frasi con ‘Colpo’ più famose e belle che siano mai state scritte da grandi poeti, scrittori e personaggi storici.

Per quel che riguarda la leggerezza non ho certo dovuto aspettare Italo Calvino per scoprirla. Prima di lui se si era sospettati, anche giustamente, di leggerezza si veniva biasimati molto: poi è arrivato Calvino e in un colpo solo l’ha redenta, come per magia. (Alberto Arbasino)
Mi son svegliato e | sto pensando a te. | Ricordo solo che, | che ieri non eri con me… | Il sole ha cancellato tutto | di colpo volo giù dal letto | e corro lì al telefono. (Lucio Battisti)
Un ospite che mi ha messo in difficoltà? Uno solo, Roberto Benigni, al quale però voglio troppo bene. La prima volta che venne in trasmissione, mentre ci riprendevano a mezzo busto, mi diede con la mano un colpo secco sui genitali che mi lasciò senza fiato. (Pippo Baudo)
Il buco nell’ozono? La colpa è di Toto Cutugno: usa talmente tanta lacca che ogni volta che si dà un colpo di spazzola si stacca un pezzo di Antartide. (Stefano Benni)
Morale cardiaca Rom (il cuore è uno zingaro e va!) o Apoplettica (un colpo e via). (Alessandro Bergonzoni)
Appiccherebbero il fuoco all’umanità per un colpo in Borsa, senza curarsi un istante di sapere come spegnerlo. (Georges Bernanos)
A Milano gli affari si combinano con un colpo di telefono, a Palermo anche con un colpo di lupara. (Enzo Biagi)
Le fantasie senili sono gioiose. E spesso mi vengono di notte, bellissime. Ma poi sul più bello di solito mi sveglio di colpo, perché mi scappa di andare in bagno. (Tinto Brass)
Quel colpo di pistola ci ha risparmiato, quanto meno, i dolori del vecchio Werther. (Gesualdo Bufalino)
La mosca stava ancora camminando sulla scrivania. Arrotolai il Racing Form, le diedi un colpo e la mancai. Non era la mia giornata. Né la mia settimana. Né il mio mese. Né il mio anno. Né la mia vita. Accidenti. (Charles Bukowski)
Siamo in una zona di correnti sessuali elettriche. Di colpo abbiamo formicolii nello scroto e poi cominciano immagini di quello che stiamo per fare come dire che si guarda un’immagine di sé mentre lo si fa e si casca dritti nello schermo con una stretta deliziosa. (William Burroughs)
Dipinsi l’anima su tela anonimaE mescolai la vodka con acqua tonicaE pranzai tardi all’ora della cenaE mi rivolsi al libro come a una personaGuardai le tele con aria ironicaE mi giocai i ricordi provando il rischioPoi di rinascere sotto le stelleDimenticai di colpo un passato folleIn un tempo piccolo. (Citazioni di Franco Califano)
Una volta, non ricordo più dove, mi hanno chiesto cosa pensavo della Leica e ho detto che poteva essere un bacio bollente e appassionato, poteva essere anche un colpo di rivoltella, poteva essere il lettino dello psicanalista. Si può fare tutto con la Leica. (Henri Cartier-Bresson)
È difficile guarire di colpo d’un amore durato a lungo. (Gaio Valerio Catullo)
È lo spazio che ci vuole, due anni, per renderci conto, con un sol colpo d’occhio, infallibile proprio, come l’istinto, delle bassezze di cui un viso, anche delizioso al tempo suo, s’è caricato. (Louis-Ferdinand Céline)
Vorrei essere l’acqua della doccia che fai | le lenzuola del letto dove dormirai | l’hamburger di sabato sera che mangerai… che mangerai | vorrei essere il motore della tua macchina | così di colpo mi accenderai. (Lucio Dalla)
Sparagli Piero, sparagli ora | e dopo un colpo sparagli ancora | fino a che tu non lo vedrai esangue | cadere in terra a coprire il suo sangue. (Fabrizio De André)
Il nostro cuore è un tesoro, vuotatelo di colpo, siete rovinati. Noi non perdoniamo ad un sentimento d’essersi manifestato nella sua interezza più di quanto non perdoniamo ad un uomo di non possedere un soldo di suo. (Honoré de Balzac)
Cresci molto velocemente, sei circondata dai grandi e io ero coccolatissima. Però, sapere di essere così amata ti rende anche molto ingenua. Brenda è stata il colpo di fortuna della mia vita e, al tempo stesso, la fonte di tanta infelicità. Mi ha fatto diventare una persona autodistruttiva. (Shannen Doherty)
Ken Buchanan nel 1972 mi disse: non ti dimenticherò mai, ti penserò ogni volta che vado a pisciare. Alla tredicesima ripresa l’avevo colpito lì e gli avevo distrutto una vena nel testicolo destro. Sarà anche stato un colpo basso, non voluto, ma se si fosse rialzato l’avrei massacrato ancora di più. (Roberto Duran)
Avevo spesso la sensazione, mio Dio | Che il braccio mi si spezzasse per la fatica | Sotto il carico del pesante guanto | E sotto l’effetto del colpo, dall’alto. | Con mortale sicurezza | Partì il colpo, sicuro. | Impallidii, me lo ricordo. (Elisabetta di Baviera)
Quando ho iniziato da professionista. Quelli che, fino al giorno prima, erano i miei idoli, di colpo sono diventati i miei compagni di squadra. Un sogno. (Samuel Eto’o)
Ma sai cos’è la sfiga? | Chi manifesta al G8 e poi finisce a terra con un colpo in testa! | E sai cos’è uno sbirro? Chi viene assolto in piazza con la divisa anche se poi gli parte un colpo! (Fabri Fibra)
È stato come scoprire di colpo che cè un altro mondo, oltre, un mondo dove le cose succedono non solo agli altri ma anche a noi. (Giorgio Faletti)
Non è un colpo diretto a te quando la gente è sgarbata – è un colpo diretto a quelli che hanno incontrato prima. (Citazioni di Francis Scott Fitzgerald)
L’amore, pensava, doveva manifestarsi di colpo, esplosione di lampi e fulmini, uragano dei cieli che si abbatte sulla vita, la sconvolge, strappa via ogni resistenza come uno sciame di foglie e risucchia nell’abisso l’intero cuore. (Gustave Flaubert)
La differenza fra un buon colpo e un cattivo colpo è la stessa che passa fra una bella donna e una donna comune: è una questione di millimetri. (Ian Fleming)
L’artista non è un muratore, ma un cavaliere, al quale tocca d’afferrare Pegaso d’un colpo, e non di prepararsi a lui montando puledri più docili. È un lavoro duro, violento, generalmente antipatico, ma non è sgobboneria. Perché la sgobboneria non è arte, né può portare ad essa. (Edward Morgan Forster)
Il colpo di genio del Cristianesimo, che esorcizza la morte garantendo a ogni uomo l’immortalità, è diventato persuasione comune che neppure la scienza è riuscita a scalfire, anzi in un certo senso ha concorso a radicare definitivamente questa convinzione. (Umberto Galimberti)
Sento il bisogno, sì il bisogno, di dipingere volti […] sono quasi allucinato dai volti delle persone […] Come un segno ignoto, come se ci fosse qualcosa da vedere che non si vede al primo colpo d’occhio. (Alberto Giacometti)
Violentare le coscienze è un grave danno fatto all’uomo. È il più doloroso colpo inferto alla dignità umana. È, in un certo senso, peggiore dell’infliggere la morte fisica, dell’uccidere. (Papa Giovanni Paolo II)
[A Umberto Smaila] Ha chiamato il ministro Tremonti per Smaila. Siccome è sempre stato un fan di Colpo Grosso, voleva chiedere ad Umberto qual è il segreto per lasciare gli italiani in mutande. (Gene Gnocchi)
La personalità di questi tempi è la somma di ciò che fa colpo sugli stupidi. (Nicolás Gómez Dávila)
E un giorno ti svegli stupita e di colpo ti accorgi che non sono più quei fantastici giorni all’asilo. (Francesco Guccini)
Spara il primo colpo in fretta. Questo sconcerterà il tuo avversario quanto basta per permetterti di centrarlo perfettamente al secondo colpo. (Robert A. Heinlein)
Di chi era quella voce? Tese l’orecchio, pensò, trovò. Era Narciso. Narciso? E in un attimo, con un colpo brusco, tutto ritornò presente: ricordò, seppe. Oh! mamma, mamma! Montagne di macerie, mari d’oblio erano rimossi, scomparsi; con superbi occhi azzurri e luminosi la Perduta lo guardò di nuovo, l’ineffabilmente Amata. (Hermann Hesse)
Strappa all’uomo medio le illusioni di cui vive, e con lo stesso colpo gli strappi la felicità. (Henrik Ibsen)
In caso di colpo al cervello, da qualsiasi causa, i pazienti necessariamente diventano, all’improvviso, privi di parola. (Ippocrate di Coo)
Era il senso della bellezza che la liberava di colpo dall’angoscia e la riempiva di un nuovo desiderio di vivere. (Milan Kundera)
Eravamo così poveri che a Natale il mio vecchio usciva di casa, sparava un colpo di pistola in aria, poi rientrava in casa e diceva: spiacente ma Babbo Natale si è suicidato. (Jake LaMotta)
E ogni volta è un colpo sordo all’anima. (Luciano Ligabue)
La satira è come un’arte marziale. Quando porti il colpo, la forza che ci metti è l’ultimo dei problemi. (Daniele Luttazzi)
Una volta pensavoche i libri si facessero così:arriva un poeta,lievemente disserra la bocca,e di colpo comincia a cantare il sempliciotto ispirato:di grazia! (Vladimir Majakovskij)
La vecchiaia è l’età più capace di rancori. Per la collera manca la forza, manca la rapidità della reazione, e al colpo non corrisponde la percossa. (Paolo Mantegazza)
Il presidente Obama non è in grado di curare tutti i nostri mali con un colpo di bacchetta magica, ma se ci concentriamo su ciò che siamo come nazione, sulla cultura che ci unisce, affronteremo il futuro con fiducia suprema. (Wynton Marsalis)
Verrà il giorno in cui sarai convinta di essere al sicuro, di essere felice, ma di colpo la tua gioia si trasformerà in cenere. E allora saprai che il debito sarà stato pagato.[Tyrion a Cersei Lannister] (George R. R. Martin)
La gente ha sempre bisogno di mangiare, di bere e di divertirsi. Perciò si va a colpo sicuro quando si impiega il proprio denaro in ciò che il pubblico ritiene indispensabile. (William Somerset Maugham)
Quando Roger cambia marcia non ce n’è più per nessuno, salta qualsiasi difficoltà e trasforma qualsiasi colpo in vincente. (John McEnroe)
Non recidere, forbice, quel volto, solo nella memoria che si sfolla, non far del grande suo viso in ascolto la mia nebbia di sempre. Un freddo cala… Duro il colpo svetta. E l’acacia ferita da sé scrolla il guscio di cicala nella prima belletta di Novembre. (Eugenio Montale)
In Italia un colpo di piccone alle case chiuse fa crollare l’intero edificio, basato su tre fondamentali puntelli, la Fede cattolica, la Patria e la Famiglia. Perché era nei cosiddetti postriboli che queste tre istituzioni trovavano la più sicura garanzia. (Indro Montanelli)
Mi sembra che le persone a una a una vadano silenziosamente cadendo giù dal bordo del mondo sul quale mi trovo io. Tutti procedono in direzione di quel bordo che da qualche parte deve esserci, e di colpo spariscono. (Haruki Murakami)
Il più grande colpo della mia vita fu l’avvento dei Beatles. Mi affascinarono totalmente e pensai Questa è la mia strada, la musica. (Ozzy Osbourne)
Perché non venite dove si lavora a sradicare il male con un solo colpo, a rigenerare il mondo, a riabilitare i diseredati? (Frédéric Ozanam)
Copri la tela al primo colpo, poi lavoraci sopra fino a quando non vedi più nulla da aggiungere. (Camille Pissarro)
La battuta di Barthez, colpo di testa in profondità, attenzione Wiltord, tiro… e pareggio! Pareggio di Wiltord, pareggio al quarantottesimo, Wiltord, pareggio. 1 a 1. Beffa.[Francia-Italia, 2 luglio 2000, telecronaca del pareggio della Francia] (Bruno Pizzul)
Stéphane MallarméUn ventaglio, volatrice che | Fu delizia delle immiti estati, | D’un fresco colpo d’ala ha sfiorato | l’uccello della tazza di tè.[Mallarmé]Un évent qui fut l’oiselle | Exquise des rudes étés | Effleure fraîchement de l’aileL’oiseau peint sur la tasse à thé. (Raymond Radiguet)
Dimentica che le cose belle e tutto il male poi di colpo sparirà. (Raf)
Una coincidenza, una sfida, un colpo di fortuna, così è iniziata la mia carriera di scalatore urbano. Pensavo che i palazzi non fossero arrampicabili, e sono riuscito a salirne uno. Ero sicuro che sarei morto e sono ancora vivo. (Alain Robert)
Il mio rovescio a due mani non era semplicemente un buon colpo, era il mio miglior colpo. Abbandonarlo è stato difficile, frustrante e rischioso. (Pete Sampras)
Più che un seduttore mi considero un cacciatore passivo. Aspetto gli eventi e credo nel colpo di fulmine: quando scatta qualcosa, mi muovo. (Claudio Santamaria)
Questa notte è nevicato… Adesso non riesco a vedere niente… Di colpo sono isolato dal mondo e da tutti i suoi problemi. […] Un applauso per la neve! [Snoopy] (Charles M. Schulz)
Il rumore assomiglia al fragore delle onde pesanti e distanti. In piedi sul ghiaccio si può immaginare di che vi sia il suono di una respirazione disturbata o di un potente colpo di tosse di un possente gigante al di sotto. (Ernest Henry Shackleton)
Se ci fosse stato un osservatore casuale, avrebbe visto un uomo distrutto, invecchiato di colpo nel giro di due ore. Chino in avanti sulla sua poltrona, col viso tra le mani e le lacrime negli occhi. (Nicholas Sparks)
Dolce Gesù. [Le sue ultime parole pronunciate quando il boia sbagliò il colpo e la ferì sulla nuca] (Maria Stuarda)
Quando il signor Bilbo Baggins di Casa Baggins annunziò che avrebbe presto festeggiato il suo centoundicesimo compleanno con una festa sontuosissima, tutta Hobbiville si mise in agitazione. Bilbo era estremamente ricco e bizzarro e, da quando sessant’anni prima era sparito di colpo, per ritornare poi inaspettatamente, rappresentava la meraviglia della Contea. (J.R.R. Tolkien)
[Su Steffi Graf] Grandissima atleta prima ancora che straordinaria tennista, direi le migliori gambe da tennis, che le consentivano di mantenere il controllo del dritto, il colpo sul quale ha costruito il suo gioco e le sue vittorie. (Rino Tommasi)
A me interessa solo far bene i miei programmi. Però anche i flop servono. Con la caduta di Colpo di genio mi risvegliai da un lungo torpore professionale, caratteriale. Mi fece proprio bene. (Simona Ventura)
Il colpo contro la mano di Dio percuote ciò che essa tiene. (Hans Urs von Balthasar)
Pete Sampras, di persona, è quasi tutto denti e sopracciglia, ha delle gambe e degli avambracci incredibilmente pelosi, peli in abbondanza tale da permettermi di scommettere a colpo sicuro che il ragazzo ne ha pure sulla schiena, e dunque, almeno, non è al 100% benedetto e baciato dalla sorte. (David Foster Wallace)
L’essenza dello snobismo è che vuoi far colpo sugli altri. (Virginia Woolf)
Da una finestra sopra di loro arrivò un colpo di arma da fuoco, ma avevano solo sparato a un suonatore di basso che aveva sbagliato motivo per tre volte di seguito, e di suonatori di basso ce ne sono a bizzeffe, a Han Dold City. (Douglas Adams)
– Perché mi hai salvato la vita?- Nessun gladiatore deve morire per un colpo alle spalle. Quando uccidi devi farlo guardando in faccia l’avversario. Ti prometto che ti ucciderò così domani, guardandoti dritto negli occhi.- Anch’io ti faccio una promessa, (Adewale Akinnuoye-Agbaje)
L’innamoramento avviene solo se troviamo ciò che cercavamo. È come un puzzle in cui, a un certo punto, l’altra persona si rivela il pezzo mancante, quello che, di colpo, ci mostra l’intero disegno. Che, nel caso dell’amore, è il disegno della nostra vita. (Francesco Alberoni)
Bieca, o Morte, minacci? e in atto orrenda, l’Adunca falce a me brandisci innante? Vibrala, su: me non vedrai tremante, pregarti mai, che il gran colpo sospenda. (Vittorio Alfieri)
La fotografia è un esercizio di osservazione e il risultato è sempre un colpo di fortuna. (Isabel Allende)
Un colpo di genio portò un uomo eccezionale a scoprire il fuoco; ma a quel falò si scaldarono pure i cretini. (Pino Aprile)
C’è un senso in ogni colpo di fortuna, vi è una libertà in ogni faccia del destino. (Sri Aurobindo)
Quando la gente desidera fare colpo, deve sempre essere ignorante. (Jane Austen)
Non lasciare mai che la paura di sbagliare il colpo si impossessi di te. (Babe Ruth)
Il colpo dell’accodato è più temibile del colpo di coda. (Dino Basili)
– Sai che Guglielmo invece di fare l’amore con la Rina, va con quelle donnine per la strada? Ma teee… non è che anche tu sei come lui?– No, io darei un colpo anche alla Rina. (Stefano Bellani)
Anche voi da grandi avrete due belle gambe così. Ma non una, due. Due belle gambe. Se vi rompete questa c’è quest’altra, se vi rompe quella c’è quell’altra. Se vi si rompono tutte e due… e vabbè, quello è proprio un colpo sfortunato! (Roberto Benigni)
L’amore, è un colpo d’occhi, un colpo di reni e un colpo di spugna. (Sarah Bernhardt)
L’amore è un privilegio, un colpo di fortuna, come salute e bellezza, di cui solo poche persone godono. (Vicente Blasco Ibáñez)
Chi la fortuna ha reso amico, un colpo di sfortuna rende nemico. (Severino Boezio)
C’è nel cuore una forza intrinseca che gli dà forza contro la violenza esterna. Ogni colpo che lo scuote serve a indurirlo contro il colpo futuro; come il lavoro continuo indurisce la pelle delle mani e ne rafforza i muscoli invece di indebolirli. (Anne Brontë)
Ricordati che non ottenere ciò che vuoi potrebbe talvolta rivelarsi un colpo di fortuna. (H. Jackson Brown Jr.)
Non rivolgerti con tono sferzante ad alcuno, coloro ai quali ti rivolgerai in questo modo ti potrebbero rispondere nello stesso modo: le ingiurie sono dolorose; colpo su colpo, esse ricadranno sopra di te. (Buddha)
Alla Laide, la sua personalità artistica, quel fascino intellettuale che qualche volta faceva colpo sulle donne del suo mondo, era del tutto indifferente. (Dino Buzzati)
Per l’uomo maturo, solo gli amori felici possono prolungare la giovinezza. Gli altri lo gettano di colpo nella vecchiaia. (Albert Camus)
Se vuoi fare colpo su una donna, regalale 500 rose. (Antonio Cassano)
I cavalieri, padroni della guerra per secoli e addestrati sin da bambini al combattimento, ora potevano essere uccisi da un colpo di moschetto. (Lia Celi)
Fare a pezzi un giornale quotidiano è l’unico mezzo per liberarsi, d’un colpo, da ladri, assassini, truffatori, apostoli, catastrofi. (Guido Ceronetti)
Nel rugby c’è tutta la storia del rock, a cominciare dallo swing, che in campo è il colpo di classe, quello che finisce in mezzo ai pali. Le mischie invece sono metal. (Chef Rubio)
La morte, che disonore! Diventare di colpo oggetto… (Emile Michel Cioran)
Ricorda che non ottenere ciò che vuoi è a volte un meraviglioso colpo di fortuna. (Dalai Lama)
Desidero che ogni colpo di pennello raggiunga l’assoluto e dia l’immagine perfetta dei testicoli della pittura, testicoli che non sono i miei. (Salvador Dalí)
Con le ragazze non fa colpo l’intelligenza matematica. Bisogna dire loro frasi molto intelligenti come quanto sei bella!. (Luciano De Crescenzo)
L’amore che nasce di colpo è il più lungo a guarire. (Jean de La Bruyère)
Lo spirito di solidarietà è un sentimento che onora l’uomo. Non è una legge, come l’omertà, sorge di rado. Spunta di colpo tra persone che si trovano in difficoltà, comporta il sacrificio personale, non si nasconde dietro il mucchio formato da tutti gli altri. (Erri De Luca)
La vita è un’erta. Mentre si sale, si guarda la cima e ci si sente felici; ma quando si arriva in alto si scopre di colpo la discesa e la fine, che è la morte. Scorre lentamente quando si sale, ma passa in fretta quando si discende. (Guy de Maupassant)
Nessuna speranza finché non sentirete di nuovo come un colpo inferto a tutti gli uomini l’ingiustizia subita da uno solo. (Antoine de Saint-Exupery)
Bel colpo d’occhio, come disse il padre quando tagliò la testa al bambino per curarlo dalla guardatura losca. (Charles Dickens)
La frase ‘fuori al colpo della mazza’, sebbene romantica, è davvero priva di significato, dato che l’outfielder dovrebbe essere in movimento molto prima di sentire il suono della palla che incontra la mazza. (Joe DiMaggio)
Incontriamo a volte persone che non conosciamo affatto, ma che destano in noi subito, fin dal primo sguardo e, per così dire, di colpo, un grande interessamento, sebbene non si sia scambiata ancora una sola parola. (Fëdor Michajlovič Dostoevskij)
Quando uno si ritrova di colpo in mezzo a estranei che blaterano in una lingua che non capisci, devi usare gli occhi. E cosa vedi? Vedi esseri umani comici, tristi, felici: esseri umani più o meno come te. (Elliott Erwitt)
Quanto più in alto è collocata la statua, tanto più duro e pericoloso è poi il colpo nella caduta. (San Josemaria Escrivà de Balaguer)
Con un colpo di fortuna spesso si ottiene quello che non si è ottenuto con la fatica. (Esopo)
Principio di Archimede. Tutti i corpi immersi in un liquido ricevono un colpo di telefono. (Fabio Fazio)
Usare il sesso come arma è un colpo basso? (Fulvio Fiori)
Un colpo di pistola sparato al momento giusto evita ogni penosa discussione. Il problema però resta aperto: a chi sparare? A se stessi o all’interlocutore? Nel dubbio, astenersi. Ma non venite poi a lagnarvi che le discussioni sono inutili. (Ennio Flaiano)
Forte sarebbe colui che potesse dopo un fatto grande distruggere d’un colpo ogni vestigia del passato. (Carlo Maria Franzero)
A volte per tirare un colpo vincente bisogna arretrare, ma se arretri troppo non combatti più. (Morgan Freeman)
Bevo, fumo e sniffo, e questa è la sacrosanta verità… Ma se cresci in una città come Manchester, o ti tieni alto il morale in questa maniera o vieni preso dalla depressione e finisci per spararti un colpo in testa. (Noel Gallagher)
Passò un colpo di spugna senza lacrime sul ricordo di Florentino Ariza, lo cancellò del tutto, e nello spazio che occupava nella sua memoria lasciò che fiorisse un prato di papaveri. (Gabriel García Márquez)
Quando una disputa pubblica viene avvelenata da ferite private, un colpo che non è mortale o decisivo può essere portatore solo di una breve tregua, che permette al combattente che non ha avuto successo di affilare le sue armi per un nuovo incontro. (Edward Gibbon)
Vi sono casi in cui una donna, per quanto fragile e debole di carattere rispetto all’uomo, diventa di colpo più forte non solo di un uomo, ma di qualunque cosa al mondo. (Nikolai Vasilievich Gogol)
Non c’è da discutere con lui, perché se la sua pistola manca il colpo, lui ti butta giù con il calcio della stessa. (Oliver Goldsmith)
Piuttosto che distruggere i santuari pagani è meglio trasformare gli stessi in chiese cristiane, è infatti impossibile mondare quegli animi rozzi dai loro errori in un colpo solo… (San Gregorio Magno)
Gli esseri umani si separano da se stessi ancora prima che lo facciano gli altri, addolcendo il colpo che, in ogni caso, subiranno di lì a poco. (David Grossman)
Bisogna proprio ammettere che un po’ di trucco e un colpo di spazzola fanno miracoli su di te… (Gene Hackman)
Strappa all’uomo medio le illusioni di cui vive e con lo stesso colpo gli strappi la felicità. (Henrik Johan Ibsen)
abba, abba!– fa il giovane monaco erborista Al suo Priore – ho finalmente trovato una polvere Contro le pulci Che Ci tormentano.- le uccide a colpo sicuro?- molto meglio. dà loro un tremendo prurito Che le costringe a grattarsi a loro volta. (R. Kern)
Klein paragonò uno studente delle superiori a un cannone che viene caricato di continuo per dieci anni e che alla fine è in grado di sparare un solo colpo, dopo il quale non resta nulla. (Felix Klein)
Adesso ho l’impressione che… la nostra cultura sia sulla difensiva di fronte alla minaccia islamica. Di colpo mi sento etnologicamente e fermamente difensore della mia cultura. (Claude Lévi-Strauss)
Ho puntato il mitra sulla colonna e ho scaricato il resto del caricatore senza fermarmi un attimo, quasi euforico. Sentivo ogni colpo addosso alla pelle, era come se a ogni esplosione l’aria mi stesse schiacciando un punto preciso della testa. (Nicolai Lilin)
La coppia è come la maionese. A chi riesce al primo colpo e a chi non riesce mai. (Luciana Littizzetto)
Per far colpo su una donna devi portarla a vedere ‘Dracula’. (Béla Lugosi)
Quel filo a cui tu sola sei appesa, di colpo si rivela un cavo d’acciaio, di cui riconosce la solidità, appendendovisi fiduciosamente, un uomo così vissuto, difficile e diffidente. Come su un vagoncino di funivia sospeso sopra l’assurdo abisso dell’incomprensione umana, essi scivolavano dolcemente, fiduciosi l’uno dell’altro. (Jonah Lynch)
Se vuoi un posto al sole devi rassegnarti a sopportare qualche qualche colpo di sole. (Harvey B. Mackay)
Invecchiando si può di colpo diventare avari di se stessi, aridi con il mondo, perché niente ci ha davvero ricompensati. (Margaret Mazzantini)
Il caso, sebbene costretto al suo gioco tra le linee dritte della necessità, e diretto obliquamente nei suoi movimenti dal libero arbitrio, sebbene così comandato da quei due, il caso li comanda a turno, e dà l’ultimo colpo, quello che li forma, agli eventi. (Herman Melville)
Perché tutto l’amore mi arriva di colpo quando mi sento triste, e ti sento lontana… (Pablo Neruda)
Nove vittime di guerra su dieci sono morte per un colpo di pistola. (Andrew Niccol)
Che cos’è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d’occhio e velocità d’esecuzione. (Philippe Noiret)
Se solo un bel giorno il mondo facesse sparire tutte le fedi e le rivoluzioni, tutto di colpo, tutto senza eccezione alcuna, al mondo ci sarebbero molte meno guerre. (Amos Oz)
Si dice che faceva talmente caldo in città nel pomeriggio che uomini grandi e grossi supplicavano i poliziotti di freddarli con un colpo di pistola! (Al Pacino)
Colpo basso sul ring: i dolori d’un giovane giovane welter. (Gino Patroni)
Le avversità a volte nascondono doni inaspettati. Quello che un giorno sembra insormontabile, il giorno dopo diventa uno straordinario colpo di fortuna. (Marcia Grad Powers)
E le cavallette che decapitiamo e che, senza perder la testa per così poco, con un colpo d’ala volan via dalla finestra? (Jules Renard)
Il modo migliore per fare colpo su una donna è essere il più onesti possibile. (Jean Reno)
Non ci sono classi nella vita per i principianti: di colpo ti viene chiesto di avere a che fare con ciò che è più difficile. (Rainer Maria Rilke)
Gli americani sono incredibilmente impazienti. Qualcuno una volta disse che il più breve lasso di tempo in America è il tempo che va dal momento in cui la luce diventa verde e quando senti il primo colpo di clacson. (Jim Rohn)
Non puoi limitarti a vagabondare per la città, o su qualche montagna, confidando nel colpo di fortuna. La fortuna non esiste, esiste solo una serie di momenti di fugace lucidità, quando vediamo le cose come davvero esse sono. Quando ciò accade, non mettere tempo in mezzo: scatta! (Marco Scataglini)
Credo che per fermarmi dovrebbero spararmi un colpo in testa. (Sir Ridley Scott)
C’è da ridere se si pensa che gli uomini passano i primi anni della loro vita sessuale a preoccuparsi di non mettere incinte le donne per poi cambiare di colpo e diventare ossessionati dall’idea del concepimento. (Erich Segal)
Mentre dormivo la mano di un fratello mi carpì in un sol colpo la vita, la corona e la regina! (William Shakespeare)
Sono stanco e stufo della guerra. La sua gloria è solo un nonsenso. Sono solo coloro che non hanno mai sparato un colpo o non hanno mai udito gli strazi e i lamenti dei feriti, quelli che chiedono ad alta voce altro sangue, più vendetta, più desolazione. La guerra è inferno. (William Tecumseh Sherman)
Il magistero della Chiesa avrebbe subìto un duro colpo se la traduzione della Genesi dall’ebraico avesse dimostrato che la teologia cristiana era partita male. (Igor Sibaldi)
C’è un colpo perfetto che cerca di raggiungere ciascuno di noi, non dobbiamo far altro che toglierci dalla sua traiettoria. Lasciare che lui scelga noi. (Will Smith)
La politica è una pietra al collo della letteratura che, in meno di sei mesi, la sommerge. La politica in mezzo agli interessi della fantasia è un colpo di pistola nel bel mezzo di un concerto. (Stendhal)
Tra la nostra anima e il nostro corpo ci sono tante piccole finestre. Da lì, se sono aperte, passano le emozioni, se sono socchiuse filtrano appena. Solo l’amore può spalancarle tutte insieme e di colpo, come una raffica di vento. (Susanna Tamaro)
Ho sbagliato festa! Ho sbagliato villa… Infatti me coincideva tutto: er cancello, er chiosco, er vialetto… Solo che quando so’ entrato m’è preso un colpo, perché ho visto duscento teste bianche, tutti vecchi, co’e rughe in faccia me so’ detto: ammazza come ce siamo ridotti! (Carlo Verdone)
Disperato di dover morire, si mise a bastonare anatre e tacchini, a strappar gemme e sementi. Avrebbe voluto distruggere d’un colpo tutto quel ben di Dio che aveva accumulato a poco a poco. Voleva che la sua roba se ne andasse con lui, disperata come lui. (Giovanni Verga)
Colpo partita: triplo filotto reale ritornato con pallino. (Paolo Villaggio)
Ogni colpo della sorte va superato sopportandolo. (Virgilio)
Se vuoi far male a qualcuno a colpo sicuro, colpiscilo nell’orgoglio. (Lewis Wallace)
Sappiate che se mi piglia un colpo, me ne vado come un commensale sazio. (Lina Wertmüller)
Posso sopportare la forza brutale, ma la ragione brutale è insopportabile. Vi è qualcosa di sleale nel suo uso. Come sferrare un colpo basso all’intelletto. (Oscar Wilde)
Come posso credere in Dio? Ah, se solo mi dicesse qualcosa: una frase, anche senza senso, due parole… o un colpo di tosse! (Woody Allen)
Le parole fanno colpo su di me. Se un uomo sa parlare bene e piacevolmente, io mi sciolgo sul pavimento. (Catherine Zeta-Jones)
Il colpo che potrebbe annientare un uomo serve in realtà a fargli ritrovare se stesso. (Stefan Zweig)
Il tradimento è il colpo che non ti aspetti. (Paulo Coelho)
Nessuna palla è uguale a quella che la precede. Nessun colpo è identico a un altro. Ogni volta che ti prepari a riceverne uno devi quindi valutare, in una frazione di secondo, la traiettoria e la velocità della palla e decidere come, con quanta potenza e dove cercare di ribattere. (Rafael Nadal)