19 Frasi con Conservato

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Conservato’

Scorri le frasi con ‘Conservato’ da condividere sui social o mandare alle tue persone care. Scopri tutte le citazioni e gli aforismi più belli e famosi.

Non c’era niente in quello che aveva vissuto che valesse la pena di essere conservato, nemmeno la memoria. (Giorgio Faletti)
Non sapevo più in che mese o anno fosse successo. Ma il ricordo viveva in me, un frammento di passato perfettamente conservato, una pennellata di colore sulla tela della nostra vita che era diventata vuota e grigia. [Amir] (Khaled Hosseini)
Ancora oggi ringrazio il Padreterno di avere conservato intatto quell’entusiasmo, che non mi fa mai sentire la fatica. (Flavio Insinna)
Karl Marx diede un grande contributo alla causa per la liberazione dell’umanità ed a causa dei suoi immortali sforzi il suo nome è ancora conservato nel cuore della classe lavoratrice e della gente di tutti i Paesi. (Kim Jong Il)
Fra i vecchi libri, rari sono quelli che, in mezzo all’incomprensibile e al troppo comprensibile, hanno conservato un contenuto vivo. (Karl Kraus)
Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi. (William Shakespeare)
Oggi la promessa, così come gli oggetti, è meno eterna tutto dev’essere consumato e non conservato, se una cosa non funziona la si butta e se ne prende un’altra. Quella del padre invece era una generazione in grado di riparare ciò che si guastava. (Fabio Volo)
Quando ami qualcuno, tutti i desideri che avevi conservato iniziano a saltar fuori. (Elizabeth Bowen)
I giorni amati furono quelli dove l’impossibile rimase conservato nel cuore e non quelli che lo realizzarono. (Erri De Luca)
Originariamente le parole erano magie e, ancor oggi, la parola ha conservato molto del suo antico potere magico. (Sigmund Freud)
Non mi sono mai montato la testa, men che meno adesso che faccio il pieno di audience. Ho conservato lo stesso modo di vivere di 50 anni fa. (Riccardo Garrone)
Io ricordo il mio primo rapporto sessuale perché ho conservato la ricevuta. (Groucho Marx)
Chi ha conservato la fede in Dio non ha perduto niente, quand’anche avesse perduto il resto del mondo. (Axel Oxenstierna)
Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la corsa, ho conservato la fede. (San Paolo)
Ho perso il gheriglio, e ho conservato come pegno il mallo. (Tito Maccio Plauto)
Ciò che il cuore dà non è mai perduto… È conservato nel cuore degli altri. (Robin St. John)
Un tempo andavo a vendere i tappeti per le case e mi vestivo da turco. Adesso gli affari vanno bene, ma, ad ogni buon conto, il fez l’ho conservato nell’armadio. (Totò)
Camille aveva conservato dell’amore solo i desideri immediati e i sentimenti a breve gittata, murando qualsiasi ideale, qualsiasi speranza, qualsiasi velleità di grandezza. Non si aspettava quasi nulla da quasi nessuno. Ormai sapeva solo amare così, in una disposizione mentale predatrice e benevola, che sfiorava i limiti dell’indifferenza. (Fred Vargas)
In fondo, se un genio non avesse scritto, se monaci sapienti non avessero conservato, se un intellettuale coraggioso non avesse cercato, oggi l’umanità sarebbe più stupida. Il talento, la memoria, il viaggio. Eccola, la vita che lascia le orme, papà. (Walter Veltroni)