200 Frasi con Forti

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Forti’

La lista di frasi con ‘Forti’ che ti consiglio è un repertorio grande di aforismi e citazioni che potrai condividere con i vostri amici.

Non sono i più forti, o i più belli, a vincere nelle Olimpiadi; ma prima di tutto coloro che partecipano. (Aristotele)
Arriveremo a costruire macchine capaci di spingere grandi navi a velocità più forti che un’intera schiera di rematori e bisognose soltanto di un pilota che le diriga. (Roger Bacon)
Rispetto molto tutti: Nadal, Federer, Murray. Sono molto forti, ma in maniera simile. Novak è uno che mischia: il gioco con la personalità. (Boris Becker)
La pazienza è la virtù dei Morti. Perché i Forti, se si arrabbiano, ti fanno un mazzo così.[Secondo Teorema di Steve] (Arthur Bloch)
E’ importante di fortificare l’animo, scegliere che cosa si vuole essere. E, una volta scelta una direzione, è importante essere talmente forti da non soccombere alla tentazione di imboccare l’altra. (Walter Bonatti)
È proprio di un animo debole ed infermo il chiamarsi offeso dalle ingiurie o da parole, giacché i cani robusti e forti camminano con sicurezza in mezzo ai latrati dei cagnolini. (San Carlo Borromeo)
Il Paese è con me, ma un pezzo del Paese no, e me ne sono fatto una ragione: il Paese delle rendite e dei poteri forti, e quello dei fannulloni, che spesso stanno a sinistra. (Renato Brunetta)
Noi abbiamo voluto metterla alla prova, – disse Woland, – non chieda mai nulla a nessuno! Mai nulla a nessuno e tanto meno a quelli che sono più forti di lei. Ci penseranno loro a offrire e daranno tutto. (Michail Bulgakov)
L’unico rimpianto del mondiale del 1982 è quello di esserci accorti con ritardo di essere davvero forti, di poter arrivare in finale. (Antonio Cabrini)
[Sul problema migranti] Offriamo uno dei pezzi forti della Royal Navy, la nave portaelicotteri Bulwark, tre elicotteri e due pattugliatori [ma a condizione] che le persone salvate saranno portate nel Paese sicuro più vicino, probabilmente in Italia, e che non chiederanno asilo nel Regno Unito. (David Cameron)
Le metamorfosi che legano gli uomini agli animali che essi mangiano sono forti come catene. (Elias Canetti)
Don Paolo Forti faceva risonare nella cappella il brontolio degli Oremus e dei Dominus vobiscum, alzando o aprendo le braccia con lenti gesti, quasi a mostrare l’importanza attribuita a quella messa ch’egli veniva a dire ogni domenica nell’altare privilegiato in casa del marchese di Santacroce. (Luigi Capuana)
Non pensiate che le donne non sono abbastanza forti per fare qualunque cosa vogliano; possono farlo benissimo da sole. (Cher)
Mi piacciono i caratteri forti e le persone che non si fanno mettere i piedi in testa da nessuno. (Tina Cipollari)
Mi piace sognare che un giorno riusciremo a ottenere una solidarietà generazionale tra tutti i giovani del mondo. Mi piace fare sforzi immani allo scopo di evitare il conflitto. Mi piace mantenere opinioni forti senza argomenti per sostenerle al di fuori della mia connaturata sincerità. (Kurt Cobain)
Non devi lottare contro i tuoi pensieri: sono più forti di te. Se vuoi liberarti di essi, accettali. Segui il loro corso e vedrai che, alla fine, si stancheranno e ti lasceranno in pace. (Paulo Coelho)
Più vai in vetta e più sono forti le folate di vento. (Antonio Conte)
[Su Giovanni Cotta] Né gli mancano più forti corde, quali vibrano nell’ode all’Alviano per la guerra che conduceva in difesa della Serenissima. (Benedetto Croce)
Silenzio: splendore dei forti, rifugio dei deboli. (Charles De Gaulle)
Vivevano in fondo al villaggio, uno dei più forti e pittoreschi villaggi delle montagne del Logudoro, anzi la loro casetta nera e piccina era proprio l’ultima, e guardava giù per le chine, coperte di ginestre e di lentischi a grandi macchie. (Grazia Deledda)
È più facile che i deboli rendano deboli i forti, piuttosto che i forti rendano forti i deboli. (Marlene Dietrich)
I due sostegni più forti a reggervi e camminare per la strada del Cielo sono i Sacramenti della Confessione e Comunione. Perciò riguardate come gran nemico dell’anima vostra chiunque cerca di allontanarvi da queste due pratiche di nostra santa religione. (Don Bosco)
È più facile costruire bambini forti che riparare uomini distrutti. (Frederick Douglass)
Quando i veri nemici sono troppo forti, bisogna pur scegliere dei nemici più deboli. (Umberto Eco)
Avete delle parole così forti al vostro comando, che fanno apparire formidabile l’argomento più insignificante. (George Eliot)
Forse l’errore stava tutto lì. Era l’errore che tutti gli uomini fanno da sempre. Cercare di mostrarsi forti e sprezzanti e vincitori quando forse basta avere il coraggio di chinare la testa e dire: ho paura. (Giorgio Faletti)
A egregie cose il forte animo accendono | L’urne de’ forti, o Pindemonte. (Ugo Foscolo)
Rare tracce di signori | benpensanti e non creduti, | traffichini grossi e astuti, | ricchi forti e incensurati.[da Rare tracce] (Rino Gaetano)
La solitudine non è consigliabile a tutti, perché bisogna essere forti per sopportarla e per agire da soli. (Paul Gauguin)
Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza. I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici. (Kahlil Gibran)
Sono stato cresciuto da mia madre e da mia sorella. Ho trovato la mia strada in un corso di danza. La mia vita domestica è fatta soprattutto di donne. Loro sono migliori di noi uomini, più forti, più evolute. Posso dirlo anche perché ho due figlie. (Ryan Gosling)
Il mondo spezza tutti e poi molti sono forti proprio nei punti spezzati. (Ernest Hemingway)
Bontà e ragione non sono nella natura, ma esistono in noi con i quali il caso si diverte; ma possiamo essere più forti del caso e della natura, anche se solo per pochi istanti. (Hermann Hesse)
Si diventa più forti se si impara a conoscere e ad accettare le proprie forze e le proprie insufficienze. (Etty Hillesum)
Le azioni riprovevoli hanno luoghi riservati. Come le acquaviti troppo forti, non si bevono d’un sol tratto. Si posa il bicchiere, poi si vedrà, la prima goccia già fa riflettere. (Victor Hugo)
Ci sono dolori che non si possono commentare, né compatire. Vanno solo stretti forti in un abbraccio silenzioso che dice più di ogni parola (Gianfranco Iovino)
Io magari dipingo a tinte forti, in modo caricaturale, ma non ho mai detto bugie. (J-Ax)
I miserabili non hanno compassione, fanno del bene solo su dei forti principi di dovere. (Samuel Johnson)
Possiamo essere costantemente preparati al peggio, e costantemente operare per il bene; forti abbastanza per vincere una guerra, e saggi abbastanza per prevenirne una. (Lyndon Johnson)
Partiti politici con ali forti sviluppano gambe deboli. (Gabriel Laub)
Quanti generi di pesci e che correnti forti, perché ‘sto mare sia come vuoi te. (Luciano Ligabue)
Nella schiera dei ratti non c’è nessun ordine gerarchico. La schiera attacca compatta un grosso animale da preda e i membri più forti portano il contributo maggiore alla sua conquista. (Konrad Lorenz)
Un buon leader può impegnarsi a iniziare un dibattito in modo franco e accurato, sapendo che alla fine lui e il lato opposto dovranno essere alle fine più vicini, e quindi, emergere entrambi più forti di prima. Non si ha questa idea quando si è arroganti, superficiali e disinformati. (Nelson Mandela)
Vogliamo meritare la fiducia dei romani che non si riconoscono nei partiti che hanno banchettato sulla loro pelle. Noi siamo gente libera da partiti e condizionamenti, forti di una nostra identità. Lascio ad altri il gioco dei veti tipico dei partiti. (Alfio Marchini)
A parole chiare, risposta chiara. Non cederemo. Noi siamo forti e ostinati. Abbiamo per noi l’istinto della gioventù, del popolo d’Italia. (Giuseppe Mazzini)
La mia Inter aveva qualcosa che nessun altro aveva: eravamo forti, tecnici e solidi. Una delle più forti squadre della storia. (Sandro Mazzola)
Di tutte le realtà, la più forte per me è l’amore. Sono certo che quelli che credono esservi bisogno della illusione in amore, non sono abbastanza forti per conoscere l’amore. (Klemens von Metternich)
M’è questa notte eterna assai men grave del dì che mi mostrò viltà dei forti e pecorilità di plebi schiave. Lungi da quì il pianto: sto ben coi morti! (Epitaffio) (Bruno Misefari)
Le persone dolci non sono ingenue né stupide, né tanto meno indifese. Anzi, sono così forti da potersi permettere di non indossare nessuna maschera. Sono libere di essere vulnerabili, di provare emozioni, di correre il rischio di essere felici. (Marilyn Monroe)
Religiosi e liberi nelle loro operazioni intellettuali e nel lavoro che il nostro metodo offre, i piccoli si mostrano spiriti forti, robusti eccezionalmente; come sono robusti i corpicciuoli di fanciulli ben nutriti e puliti. Crescendo in tal guisa non hanno né timidezza, né paura. (Maria Montessori)
Bisogna essere forti per diventare grandi: ecco il nostro dovere. (Padre Pio)
Ognuno di noi sa che abbiamo l’obbligo di prenderci cura degli anziani, dei giovani e degli ammalati. Noi siamo più forti quando ci troviamo con i più deboli tra noi. (Sarah Palin)
Ivan Lendl era un giocatore fortissimo, uno dei più forti della sua epoca, ma non era bravo a giocare a tennis. […] Era quasi imbattibile, al suo apice, ma aveva evidenti limiti tecnici: a rete ad esempio non ne azzeccava una. (Adriano Panatta)
Le emozioni più forti le ho provate lungo le strade, quando sentivo la gente che gridava così tanto Pantani che mi veniva il mal di testa. (Marco Pantani)
Non fidatevi di chi vi distrae dalla vera ricchezza, che siete voi, dicendovi che la vita è bella solo se si hanno molte cose; diffidate di chi vuol farvi credere che valete quando vi mascherate da forti, come gli eroi dei film, o quando portate abiti all’ultima moda. (Papa Francesco)
Mi piace essere forte con i forti e debole con i deboli. (Alba Parietti)
Bisogna essere molto forti | per amare la solitudine. (Pier Paolo Pasolini)
Col credere che si debba far ricerca delle cose che non si sanno, diventiamo migliori, più forti e meno inetti, che non se credessimo che sia impossibile trovare ciò che non sappiamo. (Platone)
Rendi forti i vecchi sogniPerché questo nostro mondo non perda coraggioA lume spento (Ezra Pound)
Il Milan? Ho forti timori che quest’anno rimarrà in Serie A. (Peppino Prisco)
Vogliamo essere un gruppo bancario unitario e quindi riconoscerci in un sistema di valori che abbia degli elementi forti e comuni. Allo stesso tempo non vogliamo disperdere le identità che di questo gruppo fanno parte, le nostre radici. (Alessandro Profumo)
Ho sempre sentito le critiche della gente due volte più forti rispetto alle loro lodi. (Sam Raimi)
Lascia che il vento porti | con le sue ali forti | l’ultimo dei sogni che farò | che io farò… (Eros Ramazzotti)
La donna è un essere straordinario: anche se facciamo finta di essere i più forti, in realtà sono loro a guidarci con la loro bacchetta. Ed è giusto che sia così. (Massimo Ranieri)
I muscoli diventano più forti con l’allenamento, e lo stesso avviene quando sviluppi i muscoli capaci di prendere decisioni. (Anthony Robbins)
Meglio sarebbe se il legislatore, spogliandosi della pretesa d’onnipotenza e scoprendo il proprio limite, si astenesse dall’intervenire dove più forti e giustificate sono le ragioni della coscienza individuale, che qui davvero assume i caratteri della libertà. (Stefano Rodotà)
Non mi basta essere il migliore del Portogallo. Voglio essere il migliore di sempre e lavoro per esserlo. Poi dipende dall’opinione di ognuno: ma quando mi ritirerò, guarderò le statistiche e voglio vedere se sarò tra i più forti di sempre. Ci sarò di sicuro.[Nel 2014] (Cristiano Ronaldo)
Nessuno dovrebbe mai filmare la morte, ma se c’è una tragedia ignorata io sento il dovere morale di farlo. Ho immagini ancora più forti di quelle usate nel film, ho dentro di me scene indimenticabili. D’altronde è la mattanza che non dovrebbe esserci, non io. (Gianfranco Rosi)
La forza mentale fa parte del carattere, non si può studiare a tavolino. Si è forti di testa se si riesce a rimanere sereni e divertirsi anche quando le cose non vanno bene, e se si riesce a non perdere mai la fiducia in se stessi e nel lavoro di squadra. (Valentino Rossi)
Sensazioni, sensazioni vogliono tutti provare non ci bastano le solite emozioni vogliamo bruciare. Sensazioni, sensazioni, sensazioni sempre più forti non importa se la vita sarà breve vogliamo godere, godere, godere. (Vasco Rossi)
Patir l’invidia ai forti ed ai felici è dato. (Lucio Anneo Seneca)
[Rispondendo alla domanda: trova deprimente che i computer siano sempre più forti nel gioco degli scacchi?]Non mi deprime. Io tifo per le macchine! Sono sempre stato dalla parte delle macchine. Ah, ah. (Claude Shannon)
Ma è una regola invariabile che, più una persona è forte, più forti sono le sue debolezze. È un principio di compensazione che agisce universalmente. (Isaac Bashevis Singer)
Ho sempre avuto bisogno di compagni molto più forti di come apparentemente posso sembrare io. Pratici, protettivi. (Kasia Smutniak)
Siamo forti contro le tentazioni forti. Contro le deboli, deboli. (Mario Soldati)
Il giornalismo dovrebbe essere testimonianza e distacco, ma quando racconti storie emotivamente forti è difficile non restarne coinvolti. (Salvo Sottile)
In Catone tanto più forti erano l’animo e l’indole che appariva chiaro come, qualunque fosse stato il suo rango sociale, si sarebbe costruito da solo la sua fortuna. (Tito Livio)
L’umiltà ci rende forti, e poi sapienti; l’orgoglio, deboli e stolti. (Nicolò Tommaseo)
Mi piace aiutare le donne a non spendere un sacco di soldi per sentirsi forti, eleganti, glamour, e per sentirsi bene con se stesse. (Melania Trump)
Ricostruirò le nostre forze armate. Saranno così forti e potenti e grandiose… che non dovremmo mai usarle. Nessuno ci provocherà. (Donald Trump)
Siamo un paese che tende a prendere forti sbandate ideologiche. Si sono trasformati in ideologie persino il berlusconismo e l’antiberlusconismo e il mio grande dolore è stato non essere riuscito ad avviare una stagione di collaborazione nell’interesse dell’Italia dopo le elezioni. (Walter Veltroni)
Le donne mi hanno sempre sorpresa: sono forti, hanno la speranza nel cuore e nell’avvenire. (Monica Vitti)
Quanto più forti siamo, tanto meno probabile è la guerra. (Otto von Bismarck)
Io ho una teoria: ogni volta che si fa una scelta importante, la parte di sé che ci si lascia alle spalle continua l’altra vita che si sarebbe potuta avere. Le emanazioni di certe persone sono molto forti, alcuni riescono a crearsi un doppio al di fuori del proprio corpo. (Jeanette Winterson)
Un argomento poco sfruttato dalla letteratura ma che quando esiste è uno dei più forti e più completi in assoluto: l’affetto reciproco tra padre e figlia. (Marguerite Yourcenar)
Tutti i miei allenatori sono stati bravi, ma se devo sceglierne proprio uno scelgo Mourinho. Non tanto perché abbiamo vinto tutto, ma perché mi ha fatto scoprire un nuovo modo di lavorare. Ci ha fatto capire che potevamo essere più forti e siamo riusciti a fare il salto di qualità. (Javier Zanetti)
Gli animali sono forti a causa della loro umiltà, così come noi siamo deboli per il nostro orgoglio. (Richard Adams)
La Juve è per me l’amo­re di una vita intera, motivo di gioia e orgoglio, ma anche di delusione e frustrazione, comunque emozioni forti, come può dare una vera e infinita storia d’amore. (Gianni Agnelli)
Iniziare a pensare con uno scopo significa entrare nei ranghi di quei forti che riconoscono il fallimento solo come una delle strade verso la realizzazione. (James Lane Allen)
Nella vita è più facile influenzare i caratteri forti di quelli deboli. (Margot Asquith)
Arriva un momento nella vita in cui non rimane altro da fare che percorrere la propria strada fino in fondo. Quello è il momento d’inseguire i propri sogni, quello è il momento di prendere il largo, forti delle proprie convinzioni. (Sergio Bambarén)
Le donne forti mi attraggono. (Jay Baruchel)
Il sogno è un fenomeno misterioso, è l’unica via che ha l’uomo di incontrare le persone scomparse, parlare con loro, provare forti emozioni, fino a piangere con loro. (Romano Battaglia)
La morale è stata composta dei sentimenti primitivi forti ed utili che potevano sussistere nei stati di società meno affinata e stretta, dopo si è aggiustata come si può colle modificazioni allo stato peggiore. (Cesare Beccaria)
Il vecchio Alex era uno a cui non andavano bene le prepotenze e l’arbitrio dei forti, uno che aveva camminato controcorrente con l’acqua alla cintola, fino a quando non era arrivata un’onda troppo grande che l’aveva trascinato via. (Enrico Brizzi)
Se non impariamo ad usare i nostri punti forti, gli altri impareranno ad usare i nostri punti deboli. (Alessandro Bruno)
Controllati nel corpo sono i saldi, ed anche controllati nella parola; controllati nella mente sono i forti, essi sono controllati in ogni senso. Guardati da un atto di collera verbale, sii controllato nella parola. (Buddha)
Si scivola nel vizio degli stupefacenti perché non si hanno forti moventi in alcun’altra direzione. La droga trionfa per difetto. (William S. Burroughs)
Io ho delle mie opinioni – forti opinioni – ma non sono sempre d’accordo con le stesse. (George H.W. Bush)
Noi americani siamo generosi e forti, non perché crediamo in noi stessi, ma perché manteniamo davanti a noi stessi ciò in cui crediamo. (George W. Bush)
Assai spesso i giudici, per la tendenza che ogni uomo sente di proteggere i deboli contro i forti, sono tratti senza accorgersene a favorire quella parte che è difesa peggio: un difensore inesperto può fare talvolta, se trova un giudice di cuore generoso, la fortuna del suo cliente. (Piero Calamandrei)
Le emozioni sono tanto più forti quanto più il rapporto è precario azzardoso insicuro. (Italo Calvino)
Di una tragedia farai una sciocchezza, di una sciocchezza una tragedia, faremo il gioco dell’abbandono senza saperlo fare, con valigie semivuote, tre mutande una maglietta e la minaccia di non tornare più indietro: più faremo i forti più saremo deboli. (Giulia Carcasi)
Sentimenti forti non per forza corrispondono ad una forte personalità. (William Carleton)
Ragazzi, questi conservatori sono proprio forti, vero? Sono tutti a favore dei non nati, farebbero di tutto per i non nati, ma una volta che sei nato sono cazzi tuoi! (George Carlin)
Forti sono quelle persone che non smettono mai di mettersi in discussione, che non arretrano dinanzi al rischio, che accettano la più grande di tutte le sfide, quella della adesione incondizionata ai propri valori interiori. (Aldo Carotenuto)
Quanta strada farai nella vita dipende dal tuo essere tenero con i giovani, misericordioso con gli anziani, comprensivo con chi lotta e tollerante con i deboli e i forti, perché in qualche momento della tua vita tu sei stato tutte queste persone. (George Washington Carver)
Uno s’illude che, invecchiando, la saggezza ti preservi, come un salvagente, dalle emozioni più forti, sia nel bene sia nel male, perché la linea d’approdo ormai è lì, davanti agli occhi, e la risacca ti sospinge dolcemente verso la riva. (Sveva Casati Modignani)
La disciplina è un’arte: l’arte di affrontare l’infinito senza vacillare, e non perché siano forti e duri, ma perché sono animati da timore reverenziale. (Carlos Castañeda)
Quando i poteri forti decidono di schiacciarti sottrarsi è complicato. (Vittorio Cecchi Gori)
Enrichetta: Mi piacevano gli uomini, soprattutto se belli e forti come te…Asso: E ti piacevano anche dopo aver sposato lui?Enrichetta: Be’, la carne era debole e così qualche cornetto glielo ho fatto… Sai mi hanno dato da scontare dieci anni di purgatorio per ogni scappatella…Asso: Ne devi scontare parecchi?Enrichetta: Quarantasei secoli. (Adriano Celentano)
Gli uccelli che vogliono librarsi sopra le colline della tradizione e del pregiudizio devono avere delle forti ali. (Kate Chopin)
L’applauso è lo sprone delle menti forti, il fine e lo scopo di quelle deboli. (Charles Caleb Colton)
Quando due amici si comprendono completamente le parole sono soavi e forti come profumo di orchidee. (Confucio)
Fa male scoprire che è impossibile realizzare il proprio sogno, perché non si è abbastanza forti, o non abbastanza intelligenti. E, per di più, intanto ci si continua a credere un individuo straordinario! (Joseph Conrad)
Il dolore sopportato in silenzio rende forti nello spirito, ma anche fragili, disinteressati alla vita e privi di ogni difesa. (Mauro Corona)
Se tu stessi seminando un campo, cosa preferiresti usare? Due buoi forti o 1024 polli? (Seymour Cray)
Anche se i più forti resistono a ogni tentazione, tutti gli esseri umani che soffrono di qualche carenza, reale o immaginaria, sentono il desiderio di attirare su di essa l’attenzione. (Quentin Crisp)
L’ozio avvilisce e il lavoro nobilita: perché l’ozio conduce uomini e nazioni alla servitù; mentre il lavoro li rende forti ed indipendenti. (Massimo Taparelli d’Azeglio)
Silenzio, splendore dei forti, rifugio dei deboli. (Charles de Gaulle)
Le parole in Israele erano più forti delle azioni, le precedevano, le determinavano. (Erri De Luca)
Non si può chiedere ai giovani di non assumere le droghe e, allo stesso tempo, proporre i liquori forti come una panacea per essere brillante, atletico e attraente. (Belén Boville Luca de Tena)
C’è qualcosa in una donna infuriata, specialmente se alle sue forti passioni aggiunge gli irrefrenabili impulsi della disperazione e della indifferenza, che pochi uomini osano provocare. (Charles Dickens)
I forti sono coloro che sono ubriachi senza aver bevuto. (Jean Dolent)
[dietro ai giurati Mulder vedere comparire gli spiriti di Alex Krycek e X]Avete presente quelle emicranie così forti che vi stritolano il cervello? Beh, io ero questo per voi. Ma mi avete sconfitto… Tagliandovi la testa!!! (David William Duchovny)
Uno dei motivi più forti che conducono gli uomini all’arte e alla scienza è la fuga dalla vita quotidiana con la sua dolorosa crudezza e la tetra mancanza di speranza, dalla schiavitù del propri desideri sempre mutevoli. (Albert Einstein)
Gli uomini superficiali credono alla fortuna, credono nelle circostanze – era per via del nome che portava, o era perché si trovava in quel posto in quel momento, od era così allora e un altro giorno sarebbe stato diverso. Gli uomini forti credono nella causa ed effetto. (Ralph Waldo Emerson)
I cavalli forti non vanno fiaccati di lavoro. (Erasmo da Rotterdam)
Per te, che occupi un posto di direzione. Medita: gli strumenti più forti ed efficaci, se li si tratta male, si ammaccano, si guastano, e diventano inservibili. (San Josemaria Escrivà de Balaguer)
Parla se hai parole più forti del silenzio, o conserva il silenzio. (Euripide)
tutte le altre fate volano, perché Tu no?- avevo le ali, ed Erano forti, ma mi sono state rubate. (Elle Fanning)
Non resta che una strada per recuperare competitività: la riduzione del costo del lavoro e la flessibilità. Per dirla in termini forse più comprensibili: il libero e spontaneo gioco dei mercati produce meccanismi che portano a rendere i forti ancora più forti e i deboli ancora più deboli. (Elido Fazi)
Non bisogna mai fare società con i più forti e i più furbi perché il debole o l’ingenuo ne uscirà sempre con le ossa rotte. (Fedro)
È un grande vantaggio non bere in un ambiente di forti bevitori. Riesci a trattenere la lingua, e inoltre puoi scegliere il momento dei tuoi piccoli peccatucci quando gli altri sono così ciechi da non vedere o da non curarsene. (Francis Scott Key Fitzgerald)
La compassione dei forti sta nello svegliare la gente dalle loro cecità. Per questo, è necessario essere un guerriero. (Fernando Flores)
Una delle caratteristiche più forti del genio è il potere di accendere la sua propria fiamma. (John Foster)
Mettete un cowboy solitario davanti a uno sfondo di colline al tramonto, e quell’immagine vi fornirà quasi tutte le associazioni positive che si accompagnano alle sigarette: rude individualismo, sessualità maschile, fuga dalla modernità urbana, sapori forti, vita intensa. (Jonathan Franzen)
Vivi nell’atarassia, nella apatia, e troverai la tua felicità. Non preoccuparti mai; non volere gli entusiasmi, le forti emozioni. Siamo in un’epoca di egoismi senza individualità, e forse appunto per questo non si è inneggiato mai così forte al collettivismo. (Carlo Maria Franzero)
Le rappresentazioni religiose, che si presentano come dogmi, non sono precipitati dell’esperienza o risultati finali del pensiero, sono illusioni, appagamenti dei desideri più antichi, più forti, più pressanti dell’umanità; il segreto della loro forza è la forza di questi desideri. (Sigmund Freud)
Bramai forti dolcezze, ma soloDa giovane parvero forti;Il petalo della rosaFu quello che punse e morse. (Robert Lee Frost)
Il rugby è come un liquore molto forte: per assaporarne tutto il sapore e l’aroma va bevuto a piccoli sorsi e tra amici fidati. Dosi troppo forti, assorbite in cattiva compagnia, guasterebbero la festa. (Henri Garcia)
Adoro le donne forti, non solo nella vita ma anche sul lavoro. (Brad Garrett)
La solitudine ha morbide mani di seta, ma con forti dita afferra il cuore e lo fa soffrire. La solitudine è alleata del dolore come pure una compagnia di esaltazione spirituale. (Khalil Gibran)
Otto giocatori forti e attivi, due leggeri e furbi, quattro rapidi e un ultimo modello di flemma e di sangue freddo. Una squadra di rugby è la proporzione ideale fra gli uomini. (Jean Giraudoux)
Nulla è più ripugnante della maggioranza: giacché essa consiste in alcuni forti capi, in bricconi che si adattano, in deboli che si assimilano, e nella massa che trotta dietro senza sapere minimamente quello che vuole. (Goethe)
Siamo preda di forti emozioni, queste ultime finiscono per prendere il controllo della nostra attenzione e il risultato è che ci fissiamo su ciò che ci turba dimenticando tutto il resto. (Daniel Goleman)
Voi angeli potete farvi forti delle teorie: noi umani invece siamo condannati alle storie. (Massimo Gramellini)
Siamo forti e ci vogliamo bene. E siamo semplici, e tutto è naturale in noi… Vogliamo essere forti spiritualmente, e semplici e sani e volerci bene così, perché ci vogliamo bene e questa è la più bella e più grande e più forte ragione del mondo. (Antonio Gramsci)
Ah, gli uomini che bambinoni! Non crescono mai: bisognerebbe prenderli a sculacciate e poi comprargli il gelato… Vuoi mettere le donne: ormai siamo forti, indipendenti, con le palle. Come dice la mia amica parrucchiera: Noi donne, agli uomini, j’avemo fatto er sorpasso ‘n curva. (Serena Grandi)
Il momento migliore per dare dei riscontri alle persone forti è quando esse si sentono deboli, ed alle persone deboli quando esse si sentono forti. (Mardy Grothe)
Bisogna essere forti per sopravvivere oggi. (Tom Hanks)
Il potere mentale focalizzato su un obiettivo è una delle forze più forti sulla terra. (Mark Victor Hansen)
Il sacerdote voodoo e tutti i suoi poteri non erano nulla in confronto all’espresso, al cappuccino e alla moca, che sono più forti di tutte le religioni del mondo messe assieme, e forse più forti dell’anima stessa dell’uomo. (Mark Helprin)
Io credo nel rosa.Io credo nel baciare, baciare un sacco.Io credo che ridere sia il modo migliore per bruciare calorie.Io credo nell’essere forti quando tutto sembra andare male.Io credo che le ragazze felici siano le più carine,Io credo che domani sarà un altro giorno,Ed io credo nei miracoli. (Audrey Hepburn)
Il mio augurio a tutti voi, a ciascuno di voi, è che abbiate un motivo per indignarvi. È fondamentale. Quando qualcosa ci indigna come a me ha indignato il nazismo, allora diventiamo militanti, forti e impegnati. Abbracciamo un’evoluzione storica e il grande corso della storia continua grazie a ciascuno di noi. (Stéphane Hessel)
Quando i tuoi desideri sono abbastanza forti sembrerà che tu abbia poteri sovrumani per realizzarli. (Napoleon Hill)
E quanto importi nella vita, non già di esser forti, ma di sentirsi forti. (Emile Hirsch)
La conservazione dell’esistenza razziale dell’uomo promuove la vittoria dei migliori, dei più forti e consente di effettuare la sottomissione del peggiore e del più debole. (Adolf Hitler)
E mentre le donne saranno sempre un problema per quelli come noi, nel mondo la vera arte ruota attorno a questo problema. Cioè, i belli non hanno spina dorsale, la loro arte svanisce! Loro rimorchiano, ma i più forti siamo noi. (Philip Seymour Hoffman)
Un uomo può avere forti princìpi umanitari e democratici, ma se è stato allevato al culto del bagno, del cambio di camicia e dell’aria fresca, dovrà vincere alcune ripugnanze fisiche prima di arrivare a mettere in pratica quei princìpi. (Aldous Leonard Huxley)
Gli uomini e le popolazioni in decadenza vivono ricordando da dove sono venuti; gli uomini geniali e i popoli forti hanno solo bisogno di sapere dove andare. (José Ingenieros)
Le due ragioni più forti di scrivere sono queste: far condividere agli altri la sorpresa, l’annebbiamento di esistere, il miracolo del mondo, e far sentire il nostro grido di angoscia a Dio e agli uomini, far sapere che siamo esistiti. (Eugène Ionesco)
Coloro che sono abituati a sopportare dei lavori che sono loro familiari, li sopportano più facilmente, anche se deboli e vecchi, di coloro che non vi sono abituati benché forti e giovani. (Ippocrate di Coo)
Gli spiriti meschini sono soggiogati dalla sfortuna, ma gli animi forti s’innalzano sopra di essa. (Washington Irving)
Gli autori dei libri di storia dedicano troppa attenzione ai cosiddetti momenti forti e troppo poca ai momenti di silenzio. (Ryszard Kapuscinski)
Non importa quanto forti siano le tue opinioni. Se non usi il tuo potere per cambiare in positivo, allora sei, davvero, parte del problema. (Coretta Scott King)
Ci sono dolori che non hanno tempo, immobili, enormi, mille volte più forti della nostra capacità di soffrire, mille volte più forti della nostra capacità di sopportarli, e che il tempo modifica solo all’apparenza, allo sguardo degli altri. (Lorenzo Licalzi)
Il dolore e il silenzio sono forti e la paziente sopportazione è divina. (Henry Wadsworth Longfellow)
Il Papa ha ammesso la validità delle teorie evoluzionistiche di Darwin. Anche Cristo deriva dalla scimmia, quindi. Permangono invece le forti riserve all’idea che la Terra non sia piatta. (Daniele Luttazzi)
In una società patriarcale, ogni rapporto sessuale etero è uno stupro perché le donne, come gruppo, non sono forti abbastanza per dare un consenso vero e proprio. (Catherine Alice MacKinnon)
Accomodatevi donne! Comprate la mutanda francese! Forti sconti a chi se la prova sul momento! (Nino Manfredi)
Quando aneliamo a una vita senza difficoltà, ricordiamoci che le querce crescono forti con venti contrari e i diamanti si creano a causa dell’elevata pressione. (Peter Marshall)
Perché braccia forti si affaticano con frivoli manubri? Zappare una vigna è un esercizio più che valido per gli uomini. (Marco Valerio Marziale)
Non era affatto debole, era straordinariamente fragile e potente come tutte le persone forti e profonde. (Margaret Mazzantini)
Le donne sono forti con qualche momento di debolezza, che gli uomini non sopportano. Gli uomini sono deboli con qualche momento di prepotenza. (Anna Maria Mori)
Nella mia famiglia, essere forti vuol dire non scusarsi mai e poi mai per il fatto di essere donna. (Georgette Mosbacher)
Le persone forti fanno tanti errori terribili quanto le persone deboli. La differenza è che le persone forti li ammettono, ci ridono sopra, e imparano da essi. Questo è il modo in cui diventano forti. (Richard John Needham)
Il bisogno di certe donne di provare compassione le spinge a odiare gli uomini forti e in buona salute, e a desiderare segretamente che diventino invalidi e dipendenti dalla misericordia delle loro donne. (Jo Nesbø)
Le forti correnti trascinano con sé molto pietrame e sterpaglia, gli spiriti forti molte teste stupide e confuse. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)
Mai illudersi di essere forti, di saper padroneggiare la propria vita, di riuscire a fare la scelta migliore. (Margherita Oggero)
Gli dei sono più forti degli uomini. (Omero)
Sport come il baseball, la pallacanestro, e l’hockey sviluppano i muscoli. Ecco perché gli americani hanno gli occhi più forti del mondo. (Robert Orben)
Nessuno stato, nessuna chiesa, nessun interesse costituito ha mai voluto che le persone avessero anime forti, perché una persona con una solida energia spirituale sarà inevitabilmente un ribelle. (Osho)
Facendo attenzione si prende coscienza di sé, degli altri, della vita, si diventa grandi e forti come una torre imprendibile. (Katherine Pancol)
Non posso però impedirmi di pensare che, nel caso della matematica, gli argomenti per credere in una possibile esistenza eterea, eterna, almeno per i concetti matematici più profondi, siano assai più forti di quelli che inducono a parlare di scoperta negli altri casi citati dell’attività umana. (Roger Penrose)
L’espressione poteri forti indica quell’esiguo numero di persone che da solo gestisce i capitali e le ricchezze più vaste del globo. Si tratta delle grandi dinastie di banchieri come i Rothschild, J.P. Morgan o i Rockefeller, che costituiscono da secoli la casta di famiglie che detiene un potere economico sconfinato. (Marco Pizzuti)
Se sperimentiamo solo dolore, senza sofferenza, ciò che impariamo serve solo a noi stessi. Il dolore senza sofferenza è come una vittoria senza battaglia: non impariamo ciò che ci rende più forti, migliori. (Gregory David Roberts)
Non mischiarti alla facile massa; non cresceresti. Vai dove le sfide sono grandi e le emozioni elevate. Vai dove le aspettative sono così forti che arrivano a provocarti, spingerti, e ad insistere che tu non resti in un posto. In quel modo, tu crescerai e cambierai. (Jim Rohn)
Quando noi abbiamo forti emozioni, siamo responsabili del fatto che ci prendiamo in giro. (Carl Sagan)
Gesù agisce mediante forze presenti in ogni uomo, ma applicandole in dose massiccia attraverso proiezioni forti e concentrate. (Édouard Schuré)
Cose leggere come l’aria sono per il geloso delle forti conferme, come una testimonianza delle Sacre Scritture. (William Shakespeare)
[La matematica], questo tempio tranquillo dalle ossa forti, questo miracolo di stabilità da cui è tuttora sorretta la nostra incorruttibile forma. (Leonardo Sinisgalli)
Le persone che affrontano le prove più dure alla lunga diventano più forti delle altre. Riescono a vedere quello che un sacco di gente non vede, hanno una mente più aperta. (Jessica Sorensen)
Se siamo forti e abbiamo fiducia nella vita e nella ricchezza delle sue sorprese e teniamo ben stretto il timone navigheremo verso acque calme e benefiche per la nostra vecchiaia. (Freya Madeline Stark)
Noi siamo forti, ciascuno per suo motivo; e tutti insieme noi siamo più forti. Riprendete coraggio, caro sposo di signora Mina. Questa battaglia è appena cominciata, e alla fine noi vinciamo. (Bram Stoker)
Quando fai la cosa sbagliata, sapendo che è sbagliata, lo fai perché non hai sviluppato l’abitudine di controllare o neutralizzare efficacemente i forti impulsi interni che ti tentano, o perché hai stabilito delle abitudini errate e non sai come eliminarle efficacemente. (William Clement Stone)
Cerca di anticipare i piani del nemico, e individua i suoi punti forti e deboli: potrai decidere quale strategia usare per avere successo, e quale no. (Sun Tzu)
Più forti i venti, più profonde le radici, e più a lungo dura il vento, più bello è l’albero. (Charles Swindoll)
L’età non si misura in anni. La natura non distribuisce equamente l’energia. Alcune persone sono nate vecchie e stanche mentre altre diventano forti a settant’anni. (Dorothy Thompson)
Alcuni indizi sono molto forti come quando si trova una trota nel latte. (Henry David Thoreau)