200 Frasi con Restare

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Restare’

Leggi una grande collezione di frasi con ‘Restare’ e citazione famose che potrai postare sui social.

Dentro a un ring oppure fuori, non c’è nulla di sbagliato nell’andare al tappeto. E’ restare al tappeto senza rialzarsi che è sbagliato. (Muhammad Ali)
Abbiamo trovato un nuovo sistema per sfondare i cordoni… Quando si muovono gli squadroni a cavallo, i fascisti non devono fuggire, ma restare fermi, agitando fazzoletti bianchi e cappelli. (Italo Balbo)
L’attrazione nasce da un dolore profondo, non dalla rivalsa di tante donne di oggi decise a restare giovani. (Kim Basinger)
[A chi gli chiede se aspirasse ad essere il «nuovo Andreotti»] Certo che no. Io sono Silvio Berlusconi, voglio restare Silvio Berlusconi e mi sembra anche di esagerare un po’.[Corriere della sera, 25 agosto 2000] (Silvio Berlusconi)
Avrei potuto entrare nella Alcolisti Anonimi. Il problema è che io non posso restare anonimo. (George Best)
La nostra relazione è sempre stata speciale e penso che continuerà a esserlo. Ci siamo trovati e penso che il segno di una relazione di successo non sia restare insieme per sempre. A volte non si è destinati a questo. [Dopo la separazione da Tim Burton] (Helena Bonham Carter)
Grazia e azione devono restare unite. Non c’è fede senza opera buona, come non c’è opera buona senza fede. (Dietrich Bonhoeffer)
Ci deve essere qualcosa di speciale nei libri, delle cose che non possiamo immaginare, per convincere una donna a restare in una casa che brucia. È evidente! (Ray Bradbury)
Volevi disconoscerti, semmai. Dimenticare il tuo nome e restare nudo con la fatica e la gioia, vicino a qualcuno di cui potevi fidarti, e alle cose essenziali che conoscevi da sempre. (Enrico Brizzi)
C’è la luna che chiede di restare | Quanto basta perché le nuvole mi facciano volare via | Bene, è giunto il momento per me di andare, non ho paura, paura di morire. (Jeff Buckley)
È più importante impedire ad un animale di soffrire o di morire, piuttosto che restare seduti a contemplare i mali dell’universo pregando in compagnia dei sacerdoti. (Buddha)
Sapere che c’è una via d’uscita ti aiuta a restare dentro. Mi spiego? Altrimenti sarebbe la follia. (Charles Bukowski)
Non posso lasciare che tu mi bruci né posso resisterti. Nessun essere umano può restare in un fuoco e non essere da esso consumato. (Antonia S. Byatt)
Anche quando pare di poche spanne, un viaggio può restare senza ritorno. (Italo Calvino)
Deve capire che al sabato un uomo | non può restare senza donna e digiuno. (Adriano Celentano)
È delizioso restare immersi in questa specie di luce liquida che fa di noi degli esseri diversi e sospesi. (Paul Claudel)
No non lo posso accettareche vita e’ restare qui a logorarmi in discussioni steriligiocar con te a farsi del male il giornodi notte poi rinchiudersiEppure io non credo questa sia l’unica via per noi (Riccardo Cocciante)
Non scordare che attaccare o fuggire fanno parte dello scontro. Quello che non appartiene alla lotta è restare paralizzati dalla paura. Il buon combattimento è quello che viene intrapreso perché il nostro cuore lo chiede. (Paulo Coelho)
Lo dico e lo ripeto: Amato è un bugiardo e un poveraccio. È uno che deve far di tutto per restare lì dov’è, sulla poltrona. Ma che devo fare? Devo dire vaffanculo? (Massimo D’Alema)
Restare amici non si può | per chi si è amato come noi. (Gigi D’Alessio)
Stare lontano da lei | non si vive | restare senza di lei | mi uccide. (Lucio Dalla)
Eravamo percorsi da impulsi opposti, caldo e gelo e distacco e frenesia; ci sembrava di essere in ritardo su tutto e di essere ancora in tempo per qualsiasi cosa, di andare molto veloci e di restare incollati all’asfalto. (Andrea De Carlo)
Ritirarsi non è scappare, e restare non è un’azione saggia, quando c’è più ragione di temere che di sperare. (Miguel de Cervantes Saavedra)
Aveva ragione Pascal quando diceva: l’infelicità del mondo dipende dal fatto che nessuno vuole restare a casa sua. (Luciano De Crescenzo)
La gente famosa pensa di poter restare per sempre sulla cresta dell’onda, senza realizzare che è contro la regole della vita. Non si può restare in cima a lungo, è un fatto naturale. (Olivia de Havilland)
La mafia è Civati che è costretto a restare in un partito in cui ha pagato 35mila euro per stare in Parlamento […] La mafia è Cuperlo che ha buone idee e cita Berlinguer, ma per stare su quello scranno accetta le porcate perché glielo chiede il partito. (Alessandro Di Battista)
Penso che l’autocritica è una sorta di dono quando sei un attore. Si tratta di essere curiosi e non raccapriccianti. Chi accetta di restare in questa nobile professione, è automaticamente autocritico. (James Earl Jones)
Le parole si tendono si lacerano e talora si spezzano sotto il peso, sotto la tensione incespicano scivolano muoiono imputridiscono per imprecisione non vogliono stare al loro posto non vogliono restare ferme. (Thomas Stearns Eliot)
Sai l’odore che i drogati chiamano profumo e che invece è puzzo. Un antipaticissimo puzzo di merda bruciata e di rosmarino, di muschio marcio e di resina, soave e insieme pungente, morbido e insieme piccante, stomachevole, fetido quanto l’ingordigia dei vampiri che per restare ricchi producono e commerciano droga. (Oriana Fallaci)
Voglio una grande carriera, un grande uomo, e un grande vita. Bisogna pensare in grande, questo è l’unico modo per farlo. Non posso sopportare di restare anonima. (Mia Farrow)
Il mio mestiere abbraccia il diavolo e l’acqua santa, ma si può sempre restare corretti e puntare sulla qualità delle cose e delle persone. (Sabrina Ferilli)
Lo scopo finale dell’uomo è di sottomettere a sé tutto ciò che è privo di ragione e di padroneggiarlo liberamente secondo la propria legge. Questo scopo finale è completamente irrangiungibile e deve restare eternamente irrangiungibile, altrimenti l’uomo cesserebbe di essere un uomo e diverrebbe un Dio. (Johann Gottlieb Fichte)
Siamo nati tutti ignoranti, ma dobbiamo lavorare sodo per restare stupidi. (Benjamin Franklin)
Lo zingaro veniva deciso a restare nel villaggio. Era stato nella morte, effettivamente, ma era tornato perché non aveva potuto sopportare la solitudine. (Gabriel Garcia Marquez)
Una Gran Bretagna fuori dall’Ue sarebbe un disastro innanzitutto per la Gran Bretagna stessa, quindi sono fiducioso che con o senza referendum la posizione di Londra sarà favorevole a restare nell’Ue.[Nel 2015] (Paolo Gentiloni)
La malinconia è fatta di sogni che devono restare tali. (Roberto Gervaso)
Noi italiani siamo pieni di vita, amiamo la musica, il cibo, la famiglia. Questo senso di appartenenza mi permette di restare con i piedi per terra. Quando non so come risolvere un problema, mi rivolgo sempre ai miei genitori. E loro non mi permetterebbero mai di montarmi la testa. (Ariana Grande)
È una grande notizia che Jenson [Button] abbia scelto di restare con la McLaren. E’ una grande persona con cui lavorare, un vero e proprio uomo-squadra, dal momento in cui il team lo ha accolto. (Lewis Hamilton)
Voglio restare sempre un dodicenne, dentro. (Keith Haring)
Per girare un film serve più l’atletica dell’estetica, se dovessi restare senza una gamba cambierei mestiere.[Arte e spettacoli, 24 agosto 2009] (Werner Herzog)
Quando monto una scena so naturalmente quando ci deve essere uno spazio tra una parola e l’altra; so quanto tempo deve restare separato un attore dall’altro, e della macchina da presa, so quali obiettivi deve usare, so se deve stare più in alto o più in basso, so la velocità. (Alejandro Gonzalez Inarritu)
Negli atleti, lo stato di salute portato all’estremo è pericoloso; perché esso non può rimanere così, né restare a lungo stazionario, né migliorare, non resta che un cambiamento in peggio. (Ippocrate di Coo)
Mentre tutti gli altri bambini erano fuori a giocare a palla e ad altro, io ero solito restare in camera mia e immaginare che ci fosse una telecamera nel muro. E credevo davvero di mettere su uno show televisivo e che questo fosse trasmesso là fuori, da qualche parte nel mondo. (Andy Kaufman)
Fluisci con i cambiamenti della vita. Non restare intrappolato in un tempo che non esiste più. (Kriyananda)
L’oblio ci riconduce al presente, pur coniugandosi in tutti i tempi: al futuro, per vivere il cominciamento; al presente, per vivere l’istante; al passato, per vivere il ritorno; in ogni caso, per non ripetere. Occorre dimenticare per rimanere presenti, dimenticare per non morire, dimenticare per restare fedeli. (Milan Kundera)
Non desidero restare nella storia, ma nella storia di qualcuno. (Menotti Lerro)
Ecco invece cos’è successo a George Bush. Ha effettuato il suo primo viaggio sull’Air Force One. È andato in volo fino in Messico. Poveretto, è da compiangere. È dovuto restare in piedi sull’Air Force One fino in Messico. Il volo è lungo. Ha viaggiato in piedi, Clinton aveva rubato i sedili. (David Letterman)
Il Nomade non è necessariamente qualcuno che si muove. I nomadi non sono coloro che si spostano come emigranti; sono quelli che non si muovono, sono quelli che diventano nomadi per restare nello stesso posto sfuggendo ai codici. (Emmanuel Levinas)
[Su Dean Martin] Non gli davano mai il riconoscimento dovuto. Se avessimo scambiato i ruoli, se dopo tutto quel lavoro di squadra a restare in ombra fossi stato io, non sarei rimasto un anno, altro che dieci. (Jerry Lewis)
A chi ha paura di restare fermo, e sogna un po’ più forte quando è sveglio. (Luciano Ligabue)
Questa è una storia complicata.Una di quelle storie che sembrano semplici, con una dinamica molto chiara, sempre la stessa per ogni omicidio di questo tipo, e invece c’è qualcosa che non torna, qualcosa che non quadra, e tutto finisce per restare un mistero. (Carlo Lucarelli)
Mia madre mi ha convinto a studiare francese invece che inglese alle scuole medie! Non l’avessi mai fatto! A che ti serve oggi come oggi il francese? Al massimo ti può servire se ti dovesse mai capitare di restare chiuso in ascensore con Jean Todt! (Battute di Teresa Mannino)
A me piace così, restare ferma quasi al limite di una vertigine. (Emma Marrone)
La devolution mi preoccupa molto, perché la decomposizione della Jugoslavia cominciò esattamente così: reclamata e imposta dai due grandi compari Tudjiman e Milosevic che distrussero l’unità del Paese per restare padroni in casa propria. (Indro Montanelli)
Per ogni lettera nella quale un presidente di federazione mi chiedeva di fare un passo indietro o di riconsiderare la mia posizione ne sono arrivate almeno 7 di persone che mi incoraggiavano a rimanere, a non arretrare di un millimetro. È proprio questa la mia intenzione: restare e lottare. (Max Mosley)
Ho l’impressione che per me si chiuda un ciclo. Ho dato e ricevuto tanto. Al limite sarebbe più comodo restare, ma non sarei onesto né con me stesso né con un club che ho imparato ad amare. Non è una questione di soldi, ma di stimoli. (Thiago Motta)
In senso borghese erano tutto immoralisti. Facevano distinzioni fra i peccati e l’anima, che nonostante i peccati può restare immacolata, quasi come Machiavelli fa distinzione fra i mezzi e il fine. (Robert Musil)
Vai, oggi voglio restare solo ore | sei così, prima mi fai del male poi del bene | E sarà il motivo per cui val la pena di amare | e sarà il motivo per cui val la pena soffrire | serve a vivere. (Nek)
Che tipo, Bjorn Borg: capace di vuotare due bottiglie di vodka, restare steso fino al mattino, e poi giocare come se niente fosse. (Adriano Panatta)
Gli diceva che sono soltanto i cani che abbaiano e saltano addosso ai cani forestieri e che il padrone aizza un cane per interesse, per restare padrone, ma se i cani non fossero bestie si metterebbero d’accordo e abbaierebbero addosso al padrone. (Cesare Pavese)
La vita è come guardare un film, pensò. Solo che ti sembra di essere entrato sempre dieci minuti dopo l’inizio dello spettacolo e nessuno vuole raccontarti la trama, così devi capirla da solo.E non hai mai, davvero mai la possibilità di restare per il secondo spettacolo. (Terry Pratchett)
Se hai intenzione di restare in questo business, è necessario avere la capacità di reinventarsi, consapevolmente o inconsapevolmente. (Dennis Quaid)
L’energia è sempre in movimento verso l’esterno o verso l’interno. Non può mai restare ferma: se fosse ferma non sarebbe energia, ma non esiste nulla che non sia energia. Quindi, tutto si sta muovendo in qualche modo. (Osho Rajneesh)
Quando nell’amicizia il piacere prevale sulla virtù, non si può restare amici per lungo tempo. (Matteo Ricci)
Perché restare restare soli | fa male anche ai duri | loro non lo dicono ma | piangono contro i muri. (Vasco Rossi)
Colui che vuole restare solo senza il sostegno di un maestro e di una guida, è come un albero solo e senza padrone in un campo, i cui frutti, per quanto abbondanti, verranno colti dai passanti e non giungeranno quindi alla maturità. (San Giovanni della Croce)
Gioventù che al paese vuol restare, paesana nell’anima rimane. (William Shakespeare)
La vita ha bisogno della forma e, in quanto forma, ha bisogno più della forma. Alla vita è intrinseca questa contraddizione, di poter venir fuori soltanto in forme e tuttavia di non poter restare entro tali forme, ma di poter oltrepassare e rompere ogni forma che ha prodotta. (Georg Simmel)
Anche se l’artista deve restare padrone del suo mestiere, la superficie, a volte portata al più alto grado di grazia, dovrebbe trasmettere allo spettatore la sensazione che possedeva l’artista. (Alfred Sisley)
A volte il dolore mi annienta, e sebbene io sia consapevole che non ti rivedrò più, una parte di me vorrebbe restare aggrappata a te per sempre… grazie di avermi mostrato che verrà un tempo in cui sarò infine capace di lasciarti andare. (Nicholas Sparks)
Si vuole sempre restare in cima, ma il segreto è sapere che quando ti trovi in cima è difficile in questo mestiere restarci, perchè la tua carriera fluttua tutto il tempo, su e giù, come un paio di pantaloni. (Rod Stewart)
L’immaginazione è una vera avventura. Guàrdati dall’annotarla troppo presto perché la rendi quadrata e poco adattabile al tuo quadro. Deve restare fluida come la vita stessa che è e diviene. (Italo Svevo)
La carità perfetta consiste nel sopportare i difetti degli altri, non stupirsi delle loro debolezze, edificarsi dei minimi atti di virtù che essi praticano, ma soprattutto ho capito che la carità non deve restare affatto chiusa nel fondo del cuore. (Teresa di Lisieux)
Tutte le repubbliche americane sono solidali le une con le altre; se le repubbliche dell’Ovest cadessero nell’anarchia o subissero il giogo del dispotismo, le istituzioni repubblicane che fioriscono sulle rive dell’Atlantico correrebbero un grave pericolo; abbiamo dunque interesse che i nuovi stati siano religiosi, affinché essi ci permettano di restare liberi. (Alexis de Tocqueville)
L’ideologia che considerava il mercato come luogo dominante della politica è finita. E se è vero che la politica non potrà tornare nei vecchi recinti ideologici, è anche impossibile che continui a restare nel luogo artificiale del mercato. Non possiamo fermare la modernità, ma non possiamo nemmeno subirla in modo passivo. (Giulio Tremonti)
La rivoluzione socialista comincia su basi nazionali, ma non può restare circoscritta entro questi confini.[citato in Prima di morire – Appunti e note di lettura, Giangiacomo Feltrinelli Editore, 1998] (Lev Trotsky)
Penso sia salutare per le coppia restare distanti l’uno dall’altro per brevi periodi. (Liv Tyler)
Non puoi restare sposato in una situazione in cui hai paura di addormentarti per l’eventualità che tua moglie ti tagli la gola. (Mike Tyson)
La gente ama vedere la violenza e le cose orribili. L’essere umano ha in sè il male e non può restare felice più di cinque minuti. Mettetelo in un teatro buio e chiedetegli di guardare due ore di felicità: se ne andrà dopo poco oppure si addormenterà. (Citazioni di Paul Verhoeven)
[Sulla proclamazione del dogma dell’Immacolata Concezione] Che felicità! Ho sempre ritenuto che mancasse questo raggio al fulgore delle verità cattoliche. È una lacuna che non poteva restare nella religione. (Giovanni Maria Vianney)
Lascia che il vento soffi, foglia, e non restare attaccata al tuo ramo. Tu sei solo la veste, non il corpo. (Hans Urs von Balthasar)
Avevo tanti impegni, ma ho deciso di restare in casa a tingermi le sopracciglia. (Andy Warhol)
C’è un’alleanza naturale fra la verità e la sventura, perché l’una e l’altra sono supplicanti muti, eternamente condannati a restare senza voce davanti a noi. (Simone Weil)
Pensavo che la cosa peggiore nella vita fosse restare solo. No, non lo è. Ho scoperto invece che la cosa peggiore nella vita è quella di finire con persone che ti fanno sentire veramente solo. (Robin Williams)
Una cosa può accadere o non accadere e tutto l’altro restare eguale. (Ludwig Wittgenstein)
La competitività può sviluppare un talento che altrimenti potrebbe restare sconosciuto. (Charlene Wittstock)
Da ragazzo si era innamorato tante volte, ma tutti quei suoi amori erano sempre stati segreti e confusi, in fondo si obbligava semplicemente ad innamorarsi per non restare un figlio unico troppo esposto all’opprimente amore della madre. (Abraham Yehoshua)
Come mai succede spesso che delle persone amiche riescano a intuire, da alcuni impercettibili segni, diverse cose che sarebbero dovute restare nascoste? Quando, e come, le hanno sapute, visto che nessuno ha fatto nulla perché le sapessero? (Banana Yoshimoto)
I nostri figli ci guarderebbero con incredulità se gli raccontassimo che non molto tempo fa le loro madri avevano meno diritti dei loro padri, che le persone dovevano continuare a restare unite nel matrimonio, aldilà della propria volontà, quando non erano più capaci di convivere insieme. (José Luis Zapatero)
I clienti hanno un modo irritante di non restare soddisfatti molto a lungo. (Karl Hans Albrecht)
ha un significato preciso questo tatuaggio?- stiamo andando a divorziare e abbiamo pensato di fare qualcosa Che Ci tenesse ancora uniti.- Ah, ho capito. e non vi è venuto in mente Che era più facile restare sposati? (Art Alexakis)
Alcuni pensano che essere amici basti volerlo, come se per restare sani basti desiderare la salute. (Aristotele)
Io non trasmetto messaggi coi miei piedi. Tutto ciò che ho sempre desiderato è di non restare a becco asciutto. L’ho fatto per la pagnotta e per il vecchio applauso. (Fred Astaire)
Galleggiamo in un mondo che consiste solo ed esclusivamente nel cambiamento e l’unica cosa che noi possiamo fare è cercare di restare a galla in un mondo paradossale. (Gregory Bateson)
Essere moderni venne a significare, così come significa oggi, essere incapaci di fermarsi e ancor meno di restare fermi. (Zygmunt Bauman)
Molti hanno deciso di restare in vita non per il desiderio di vivere, ma per l’incrollabile desiderio di non dare a un assortimento di bastardi la soddisfazione di crepare per primi. (Brendan Francis Behan)
Un uomo nasce per restare orfano e per lasciarsi dietro degli orfani. (Saul Bellow)
Non è amore desiderare una giornata in più con una persona appena conosciuta, desiderare ardentemente di restare solo con lei, di sentirsi scelto? Non è amore aspettare giorni la telefonata di un figlio, e sentirsi felice solo perché si sente la sua voce, e ricordare tutti i momenti passati insieme? (Stefano Benni)
Io ho notato che, almeno a Lettere, quelli che si laureano con maggiore ritardo sono spesso i migliori. Studiano per piacere, per coltivare se stessi, per restare il più possibile studenti. (Alfonso Berardinelli)
La rivoluzione, se vuol resistere, deve restare rivoluzione. Se diventa governo è già fallita… dovunque la rivoluzione ha cessato di essere permanente, là è ritornata la tirannia. (Luciano Bianciardi)
Figlio mio, osserva il francobollo! La sua utilità dipende dalla sua capacità di restare attaccato ad una cosa fino a quando non arriva a destino. (Josh Billings)
Quando non sei abituato a chiedere a nessuno di restare nella tua vita non è detto che tu non abbia una disperata voglia che qualcuno ci resti. (Massimo Bisotti)
Il successo richiede concentrazione. È il marchio di garanzia delle persone veramente grandi. La tua capacità di concentrarti e restare concentrato o l’incapacità di farlo è la chiave determinante del tuo successo. (Gary Ryan Blair)
La più crudele vendetta di una donna è restare fedele a un uomo. (Jacques-Benigne Bossuet)
La vasca da bagno fu inventata nel 1850, il telefono nel 1875. Se foste vissuti nel 1850, avreste potuto restare in vasca per 25 anni senza sentir squillare il telefono. (Jacob Morton Braude)
Restare un po’ fanciulli è l’unica battaglia che vale la pena di combattere durante la vita. (Fausto Brizzi)
Non guastare una sublime esperienza col cioccolato col sentirti in colpa. Il cioccolato non è come il sesso prematrimoniale. Non ti farà restare incinta. E ti fa sempre sentire bene. (Lora Brody)
Non c’è niente di più utile che considerare con moderazione tutto ciò che fai: permette alla mente e al corpo di restare tranquilli. (Charlotte Brontë)
Aspettati che le persone siano meglio di quello che sono; le aiuterà a diventare migliori. Ma non restare deluso se non lo sono; le aiuterà a continuare a provare. (Merry Browne)
La vita è un modulare continuo di priorità, fino alla definizione di quelle fondamentali. Una volta individuate, il troppo riflettere deve cessare e non deve restare che una cosa: l’azione. (Alessandro Bruno)
Restare ancora qui cazzo, sarebbe come avere il culo al posto del cervello! (Steve Buscemi)
L’uomo è il solo animale che può restare in termini amichevoli con le vittime che intende mangiare fino a quando le mangia. (Samuel Butler)
Bisogna guardare la tv portandosi appresso un paracqua ideale che permetta al nostro cervello di restare asciutto e lucido, di non inzupparsi di tutte le informazioni distorte, contraffatte, alterate, finalizzate che ci vengono propinate. (Andrea Camilleri)
La maggioranza degli italici capitalisti di papà preferiscono restare piccoli piuttosto che rischiare di perdere il controllo assoluto sull’azienda di famiglia. (Antonio Caprarica)
Per restare sempre dello stesso partito bisogna cambiare spesso opinione. (Cardinale di Retz)
Quando si parla di stronzate, enormi stronzate di serie A, dovete restare ammirati di fronte al campione storico delle false promesse e delle pretese esagerate: la religione. (George Carlin)
Qui devi correre più che puoi per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche parte devi correre almeno il doppio. (Lewis Carroll)
Quando sono stato nelle banlieue parigine per girare ‘L’Odio’ mi sono detto: «Qui un giorno scoppierà la rivoluzione». Ma i problemi non possono restare sempre confinati alla periferia, per non contaminare il centro pulito di Parigi. (Vincent Cassel)
La gran fatica dell’esistenza non è forse insomma nient’altro che questo gran darsi da fare per restare ragionevoli venti, quarant’anni, o più, per non essere semplicemente, profondamente se stessi, cioè immondi, atroci, assurdi. (Louis-Ferdinand Céline)
Quando avrai nominato la vita, tutti gli altri possibili carnefici possono restare anonimi. (Guido Ceronetti)
Ritirarsi non è scappare, e restare non è un’azione saggia, quando c’è più ragione di temere che di sperare. Non c’è saggezza nell’attesa quando il pericolo è più grande della speranza ed è compito del saggio conservare le proprie forze per il domani e non rischiare tutto in un giorno. (Miguel de Cervantes)
Il solo modo in cui un uomo può restare coerente tra circostanze che cambiano è di cambiare con esse mentre conserva lo stesso proposito dominante. (Sir Winston Churchill)
Non sapere che cosa sia accaduto nei tempi passati, sarebbe come restare per sempre un bambino. Se non si fa uso delle opere delle età passata, il mondo rimarrà sempre nell’infanzia della conoscenza. (Cicerone)
Incertezza: come spalancare gli occhi al buio e poi chiuderli forte forte e poi aprirli e restare accecati dai puntini d’argento creati dalla pressione sulle cornee, strizzarli, farli roteare, mettere a fuoco e accecarsi di nuovo, ma almeno in qualche modo hai visto la luce. (Kurt Cobain)
I pezzi devono ancora incastrarsi, ma avverto che ha un piano. Non ha accettato la propria morte. Sta già lottando con tutte le sue forze per restare vivo. (Suzanne Collins)
Non temere di restare sconosciuto agli uomini, ma di non conoscerli. (Confucio)
Il senso che io ho del mio essere è simile a quello che può avere un uomo, il quale, condannato a restare su un piano di continuo ondeggiante e pericolante, senta di continuo mancargli l’appoggio, dovunque egli posi il piede. (Gabriele D’Annunzio)
Eluard: tanta e tanta confusione per restare così puro. (Salvador Dalí)
Mi sono stancato di restare sulla sottile e solitaria linea di combattimento affrontando il più grande nemico con cui l’uomo si è mai confrontato – la pubblica opinione. (Clarence Seward Darrow)
Le persone che ci hanno lasciato sono nelle cose che ci hanno insegnato, nei loro pensieri da finire di pensare, nei gesti che ripetiamo ogni giorno quando prepariamo il pranzo e curiamo i fiori, nella capacità di dire di no quando serve e di restare integri anche in loro nome. (Concita De Gregorio)
Il modo sicuro di restare ingannati è di credersi più furbi degli altri. (François de La Rochefoucauld)
Tutti gli uomini sono pazzi, e chi non vuole vedere dei pazzi deve restare in camera sua e rompere lo specchio. (Marchese de Sade)
Le acque fangose diventeranno chiare se si permette loro di restare indisturbate, e così anche la mente diventerà chiara se le viene consentito di star ferma. (Ming-Dao Deng)
Ti dico quello che so: un ragazzo che indossa la stessa felpa sportiva, tre giorni alla settimana, è destinato a restare vergine fino a 29 anni. Questo è quello che so. (Cameron Diaz)
Vi è un modo di restare in silenzio senza chiudere il proprio cuore, di essere discreti senza apparire tristi e taciturni, di non rivelare certe verità senza mascherarle con la menzogna. (Joseph Antoine Touissant Dinouart)
Se i Sinopi mi hanno condannato all’esilio, io li condanno a restare in patria! (Diogene il Cinico)
Mi piace essere puntuale, anche se questo mi fa restare spesso solo. (Benjamin Disraeli)
Colui il quale non riesce più a meravigliarsi e a restare rapito dalla sorpresa, è come se fosse morto; i suoi occhi sono chiusi. (Albert Einstein)
È meglio con nobile temerarietà correre il rischio di essere soggetto a metà dei mali che temiamo che restare nella smidollata inerzia per paura di ciò che potrà accaderci. (Erodoto)
So essere quietamente infelice solo perché sono incapace di reazioni violente, le temo, preferisco restare immobile coltivando il rancore. (Elena Ferrante)
L’egoista può avere il desiderio paradossale di morire prima delle persone che gli servono, per non restare senza aiuto. (Franz Joseph Emil Fischer)
Avere fede in Dio non significava restare inerti: significava credere nella possibilità di avere successo se si faceva del proprio meglio onestamente e con impegno. (Ken Follett)
Leggendo la Bibbia ebraica non si può non restare impressionati dal fatto che, sebbene non parli di teologia, il suo punto centrale è la lotta contro l’idolatria. (Erich Fromm)
Ho lasciato il mio paese dispiaciuto per le persone che per un motivo o per l’altro ci sono dovute restare, calpestate spesso nella dignità, derise e derubate da uno stato famelico che ha come unico obiettivo quello di affamare e vessare i propri cittadini. (Daniele Gasparri)
Potete anche restare nascosti in un angolo ad aspettare il ritorno di una normalità che non esiste più, ma nella nuova normalità opporvi al cambiamento non vi servirà a niente. (Seth Godin)
Prima o poi bisogna scegliere da che parte stare, se si vuole restare esseri umani. (Graham Greene)
– Ci lanceremo sullo stadio.- Ma io non so usare un paracadute!- Tranquilla ci lanceremo in coppia.- Io dico di restare sull’aereo…- Precipiterà nel Pacifico una volta finito il carburante!- … Convinta! (Carla Gugino)
Il Papa è un caso unico nel suo genere. Un uomo che, a motivo della sua funzione, è obbligato a restare attaccato al soffitto, a vedere le cose dal punto di vista del soffitto. (Jean Guitton)
Non puoi elevare gli standard contro l’oppressione, o rimuovere l’infrazione per alleviare l’ingiustizia, e continuare a restare con una mente aperta ad ogni fatto sconcertante, o un orecchio aperto alla fredda voce del dubbio. (Learned Hand)
Restare giovani richiede la coltivazione incessante della capacità di disimparare antiche falsità. (Robert Anson Heinlein)
Una mamma per farsi amar ed un padre da rispettar, restare sempre insieme uh che bella favola! (Audrey Hepburn)
Ho il numero di telefono di Graham Greene, ma non mi sogno nemmeno di chiamarlo. Noi scrittori vogliamo restare da soli. (Patricia Highsmith)
Noi possiamo soltanto amare. Non per bontà, non per senso religioso, ma perché è l’unico nostro modo di restare nella realtà. (Ursula Hirschmann)
La grandezza non è nel dove stiamo, ma in quale direzione ci stiamo muovendo. Noi dobbiamo talvolta salpare con il vento in poppa e a volte contro di esso – ma doppiamo salpare e non andare alla deriva, o nemmeno restare all’ancora. (Oliver Wendell Holmes Jr.)
Ecco come non fare carriera: perdere la ragazza; piantare l’università; lavorare in un negozio di dischi; restare nei negozi di dischi per il resto della vita. (Nick Hornby)
L’uomo non può vivere senza una perenne fiducia in qualcosa d’indistruttibile in sé, la qual cosa non esclude che, sia tale fiducia, sia quell’elemento indistruttibile, gli possano restare perennemente nascosti. Uno dei modi coi quali può esprimersi questo nascondimento è la fede in un Dio personale. (Franz Kafka)
Guardare indietro è fatale all’Arte. È un voler restare poveri. L’arte non può e non vuole sopportare la miseria. (Katherine Mansfield Beauchamp)
Se gli uomini potessero restare incinti, l’aborto diventerebbe un sacramento. (Flo Kennedy)
Gli uccelli cantano dopo una tempesta; perché le persone non dovrebbero sentirsi altrettanto libere di godersi quel sole che può restare loro? (Rose Elizabeth Fitzgerald Kennedy)
Ah! L’Uomo, questo essere prodigioso, insensibile alla propria fortuna e attirato dalla trappola delle proprie vanità, continuamente dilaniato tra ciò che crede di essere e ciò che vorrebbe essere, dimentico che la maniera più sana di esistere è semplicemente restare fedele a se stesso. (Yasmina Khadra)
Le sconfitte non hanno grande importanza nella vita; la più grande disgrazia è quella di restare fermi. (Hazrat Inayat Khan)
La volontà di pensare l’impensabile richiede il coraggio di restare in solitudine, di correre il rischio del ridicolo. Non tutti possono essere dei Picasso, ma ognuno ha la capacità di distinguersi dall’ambiente che lo circonda. (Ari Kiev)
Io voglio solo grandi storie d’amore. Io voglio dei fanatici di Dio. Perché il fanatismo è amore. Tutto il resto è soltanto un surrogato e deve restare fuori dalla Chiesa. (Jude Law)
Quanto è possibile sacrificare per orgoglio? Tutto, ovviamente, se si ha orgoglio a sufficienza. Poche cose sono più grame che lasciarsi calpestare, forse nessuna… a parte restare all’addiaccio. (Halldór Kiljan Laxness)
Il fatto che gli scrittori passino attraverso così tanto per restare scrittori dice qualcosa, forse tutto. Sarebbe molto più facile (e quasi sempre più redditizio) diventare un agente immobiliare. (Maria Lenhart)
Non puoi restare arrabbiato con qualcuno che ti fa ridere. (Jay Leno)
C’è un tempo per ridere e un tempo per piangere. Un tempo per gioire e un tempo per soffrire. Un tempo per restare e un tempo per partire. Ma un tempo massimo per restare incinte. Dopo di che… ciao. (Luciana Littizzetto)
Noi dobbiamo restare uniti, insieme.. poi voglio vedere quelli che non sanno neanche come si pianta l’insalata, come faranno a sopravvivere? Perché non si piantano le pizze. (Sam Louwyck)
Un metodo a prova di bomba per restare creativi: costringiti ad imparare qualcosa di nuovo. (Harvey B. Mackay)
Tutto ciò che speri di conseguire per vie traverse puoi averlo già subito, se non sei tu stesso ad impedirtelo: non restare, cioè, attaccato al tuo passato, rimetti il tuo futuro nelle mani della provvidenza e preoccupati solo del presente, coltivando l’amore per gli dèi e il rispetto della giustizia. (Marco Aurelio)
È pericoloso restare in asse, esattamente dove si è, senza spostarsi di un millimetro, mentre tutto cade. È un eroismo che non serve a nulla, come non serve a nulla la dignità. (Margaret Mazzantini)
Questa è la moderna medicina. Progressi che mantengono in vita persone che avrebbero dovuto morire tanto tempo fa, quando perdettero ciò che le rendeva persone. Ora il tuo lavoro è restare abbastanza sano così che quando qui arriva qualcuno che puoi davvero aiutare, non ti ritrovi tanto sballato da distrarti. (John C. McGinley)
Il vincitore è colui che sa quando smettere in modo da restare in contatto. (Herbert Marshall McLuhan)
Se uno non riesce a spiegare una cosa in maniera così chiara che anche un dodicenne intelligente possa capirla, allora dovrebbe restare tra le mura chiuse dell’università e del laboratorio fino a quando non riesce ad avere una miglior padronanza della propria materia. (Margaret Mead)
Quando fai uno spuntino con un amico, non mangiare così tanto da restare incastrato nella porta quando cerchi di uscire. (Alan Alexander Milne)
Sto lottando per rimanere parte della vita, per restare in contatto con quella che ero una volta! (Julianne Moore)
Affari e commercio non sono reali. Un affare è soltanto un’idea, il frutto di un accordo, e tuttavia l’obiettivo del fare affari è di restare a tutti i costi in affari. (Marlo Morgan)
L’ineffabile eccitazione che si prova quando un disastro imminente promette di sollevarci da ogni responsabilità collegata alla vita. In quei casi, un senso di pudore costringe a darsi un contegno e a restare immobili. (Alice Munro)
Non bisogna opporsi alla corrente, se si deve andare in alto si va in alto, se si deve andare in basso si va in basso. Quando non c’è corrente, è bene restare fermi. Se ci si oppone alla corrente, tutto inaridisce. E se tutto inaridisce, questo mondo diventa buio. (Haruki Murakami)
Ned, vorrei tanto restare qui a ricordare quei giorni… Ma non ne ho voglia! (Bill Murray)
Per ottenere la felicità, dovremmo accertarci di non restare mai senza un obiettivo importante. (Florence Nightingale)
Accetto l’invecchiamento e la morte e mi piacerebbe restare in salute il più possibile durante ogni tappa di questo processo. (Nick Nolte)
Un cappello dovrebbe essere tolto quando si saluta una signora e restare tolto per il resto della tua vita. Nulla ha l’aspetto più stupido di un cappello. (Patrick Jake O’Rourke)
Se si vuole allontanare per sempre l’uguaglianza fra gli uomini, se gli Alti, come li abbiamo definiti, intendono restare per sempre al loro posto, allora la condizione mentale dominante deve coincidere con una follia tenuta sotto controllo. (George Orwell)
Ci sentiamo infelici perché il nostro essere è incredibilmente vasto e noi lo obblighiamo a restare confinato in quel piccolo tunnel. (Osho)
Ogni attesa è sempre migliore di qualsiasi cosa si attenda, ma non si può restare perennemente ad aspettare qualcosa che poi non accade. (Orhan Pamuk)
Credo sia questo il vero amore: avere l’impressione di stare al centro della propria vita, non ai margini. Nell’angolo giusto. Senza avere bisogno di sforzarsi per piacere all’altro, restare se stessi. (Katherine Pancol)
Tutta l’infelicità degli uomini proviene da una cosa sola: dal non saper restare tranquilli in una camera. (Blaise Pascal)
Io sono orgoglioso di essere cittadino italiano, ma mi sento anche cittadino del mondo, sicché quando un uomo in un angolo della terra lotta per la sua libertà ed è perseguitato perché vuole restare un uomo libero, io sono al suo fianco con tutta la mia solidarietà di cittadino del mondo. (Sandro Pertini)
È privilegio esclusivo dei medici uccidere un uomo e restare impuniti. (Francesco Petrarca)
Se hai commesso degli errori, anche seri, hai sempre un’altra possibilità. Si può ripartire in qualsiasi momento si voglia, poiché quello che chiamiamo fallimento non è cadere, ma restare a terra. (Mary Pickford)
Non si può restare attaccati sempre e soltanto alle vicende del presente e del passato e farne un pretesto per attaccare gli avversari invece di pensare a costruire insieme un futuro migliore. (Plutarco)
Noi abbiamo bisogno di vecchi amici che ci aiutino a diventare vecchi e di giovani amici che ci aiutino a restare giovani. (Letty Cottin Pogrebin)
Il genio scientifico è la capacità di restare sorpresi. (Henri Poincaré)
È facile andare agli estremi, difficile restare fermi nel mezzo. (Ezra Pound)
A volte bisogna smettere di restare aggrappati, e occorre cominciare a muoversi. (Marcia Grad Powers)
Essendo degli individui, delle entità particolari, avete dei limiti fisici, mentali, nervosi, ecc. Se conoscete i vostri propri limiti e se tentate di restare entro questi limiti, siete liberi. (Swami Prajnanpad)
La regola per restare vivi come previsore è di dare loro un numero o di dare loro una data, ma non dare mai le due cose insieme. (Jane Bryant Quinn)
Al capitaleForse è questo che può restare in gola,l’osso senza carne della parola. (Giovanni Raboni)
Dovevi restare morta! (Eddie Redmayne)