21 Frasi con Corregge

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Corregge’

Ecco quindi una selezione delle più famose e belle citazioni e frasi con ‘Corregge’ da inviare e condividere con i tuoi amici. Scoprile subito!

Moglie: Bella figliuola, porta con bel garbola cesta, e fa’ la grinta di chi sbiasciasantoreggia. Mortale fortunato,chi ti si piglierà, chi avrà da tedonnole, brave non meno di tea trar corregge, quanto spunta l’alba!Sù, fatti avanti, e bada che nessunot’abbia a involare, fra la calca, l’oro. (Aristofane)
Mi piace la regola che corregge l’emozione. Mi piace l’emozione che corregge la regola. (Georges Braque)
La prima è quella magia che attraverso la credulità della fede ovvero attraverso non lodevoli specie di contrazione mortifica il senso […] la seconda è quella magia che attraverso una fede regolata ed altre lodevoli specie di contrazione […] corregge l’errante, rafforza ed acuisce il debole e l’ottuso. (Giordano Bruno)
Il saggio stesso formula spesso opinioni su ciò che non conosce, non di rado è in preda alla collera, cede alle preghiere e si calma, corregge talora – se così è meglio – le sue affermazioni e talora cambia parere; tutte le virtù sono temperate dal giusto mezzo. (Marco Tullio Cicerone)
La fortuna ci corregge di parecchi difetti, di cui non saprebbe correggerci la ragione. (Francois de La Rochefoucauld)
Sono a favore della chirurgia. Ma solo quando corregge difetti che creano complessi. Poi diventa una droga. (Anna Falchi)
Io preferisco l’emozione che corregge la regola. (Citazioni di Juan Gris)
Nel cuore di ogni comico c’è una vena drammatica, solo che non ne abbiamo la misura, allora diventiamo patetici quando entriamo nel drammatico ed esageriamo. Questa cosa poi si corregge negli anni con l’esperienza. Perché una parte di noi, quella drammatica, è incontrollabile ad inizio carriera. (Biagio Izzo)
Il Metodo Pilates sviluppa il corpo uniformemente, corregge la postura, ripristina la vitalità, rinvigorisce la mente ed eleva lo spirito. (Joseph Pilates)
Non so se uno si corregge dei suoi difetti, ma certo si disgusta delle sue qualità, specialmente quando le ritrova negli altri. (Jules Renard)
L’uso corregge nelle loro mancanze le leggi scritte. (Tito Livio)
La cattiva comunicazione corrompe le buone maniere. Io spero di vivere per arrivare a vedere che la buona comunicazione corregge le cattive maniere. (Benjamin Banneker)
Quando si trova e si corregge un errore, si vedrà che andava meglio prima. (Arthur Bloch)
Chiunque, essendo arrabbiato, impone un castigo, non corregge, ma si vendica. (Michel Eyquem de Montaigne)
Colui che non cambia mai le sue opinioni, non corregge mai i suoi errori, non sarà mai più saggio l’indomani di quanto non sia oggi. (Tryon Edwards)
Chi sbaglia la prima asola non si corregge abbottonandosi. (Goethe)
L’atrocità non riequilibra né corregge mai gli errori del passato. L’atrocità, semplicemente, arma il futuro per altre atrocità. Si autoperpetua. (Frank Herbert)
Il cambiare opinione e il seguire chi ti corregge è ugualmente cosa da uomo libero. (Marco Aurelio)
Cassazione. Tribunale che corregge gli sbagli dei tribunali inferiori e perpetua i propri. (John Garland Pollard)
Il saggio si corregge vedendo gli altrui difetti. (Publilio Siro)
L’esempio corregge assai meglio degli errori. (Voltaire)