21 Frasi con Vederli

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Vederli’

Qui di seguito abbiamo scelto le migliori frasi con ‘Vederli’ da mettere sotto i post di Facebook ed Instagram e condividere con i nostri amici. Scopri di più!

Passo ancora il mio tempo a osservare i tramonti e vederli cambiare in Secondo Imbrunire. E il cuore quando si fa sera muore d’amore… non ci vuole credere che è meglio stare soli. (Franco Battiato)
In questo settore molti credono scioccamente che i film con le donne al centro siano del film di nicchia. Non lo sono! Gli spettatori vanno a vederli e fanno guadagnare. Il mondo è rotondo, gente. (Cate Blanchett)
Lui che nelle ore del giorno, percorre antichi e talvolta allettanti manoscritti con caute dita di bibliotecario (com’è noto esercita questa professione alla Bliotèque Nationale) si pasce la notte delle immondizie di cui, a propria immagine, vorrebbe vederli pieni. (André Breton)
Diventa bravo in qualsiasi campo, e ti crei subito dei nemici. I campioni vengono innalzati affinché la folla provi poi maggior gusto a vederli rotolare, battuti, fra la merda, e goda a subissarli di fischi.[Un brutto viaggio] (Charles Bukowski)
Mr. Chamberlain ama i lavoratori; ama vederli lavorare. (Winston Churchill)
Le passioni vere sembrano essere dei bei fiori che più dànno piacere al vederli quanto più è ingrato il terreno ove fioriscono. (Honoré de Balzac)
Non esiste piacere migliore nella vita di quello di superare le difficoltà , passare da un gradino del successo a quello superiore, formulare nuovi desideri e vederli realizzati. Colui che si accinge a qualche grande o lodevole impresa vede le sue fatiche prima sostenute dalla speranza, poi ricompensate dalla gioia. (Samuel Johnson)
Gli chiese che cosa facesse lì fuori e si scoprì impreparata sia alla sua risposta, sia al totale candore del volto che girò verso di lei. La sua franchezza l’atterrì. Ho paura di addormentarmi, disse. Ho paura che vengano da me i miei amici morti e che vederli mi uccida. (Stephen King)
A parte che i Sogni passano se uno li fa passare, alcuni li hai Sempre difesi, altri hai dovuto vederli finire. (Luciano Ligabue)
Torricelli? Come Di Livio e Ravanelli, tre anni fa sembrava impossibile vederli campioni d’Europa. Nel calcio, però, c’è qualcosa che sfugge alle analisi più frettolose. Un segreto che io conosco, ma che dovrete scoprire da soli. (Arrigo Sacchi)
[In riferimento ai blog ed ai limiti alla libertà di espressione.] Il problema non è vederli con sfavore ma reprimere gli abusi che vengono fatti, anche se su internet è più difficile. Non c’è un preconcetto ma questo mondo va regolamentato altrimenti si finisce nell’arbitrio. (Paola Severino)
Il maestrale si era fermato a guardarli. Non avrebbe mai voluto vederli salire in macchina e tornare a casa. (Luca Bianchini)
Considerava i libri un po’ come degli uccelli e non voleva vederli fermi o ingabbiati. (Italo Calvino)
Gli uomini sono così perversi che la sola speranza e persino il solo desiderio di correggerli, di vederli finalmente ragionevoli e onesti, è un’assurdità, un’idea romanzesca che si perdona soltanto all’ingenuità della prima giovinezza. (Nicolas Chamfort)
Preferirei che i miei figli fumassero erba piuttosto che vederli con un bicchiere in mano. (Tommy Chong)
Ti uccide vederli crescere. Ma penso che ti ucciderebbe ancor più rapidamente se non crescessero. (Barbara Kingsolver)
I sogni, beninteso, non sono realizzabili, lo sappiamo; non ne faremmo forse senza il desiderio, e invece è utile farne per vederli fallire e perché il loro fallimento ci serva d’insegnamento. (Marcel Proust)
C’è qualcosa di buono in tutti gli insuccessi apparenti. Non ti è dato vederli ora. Il tempo li rivelerà. Sii paziente. (Saraswati Shivananda)
Quanti dei nostri sogni a occhi aperti si muterebbero in incubi, se esistesse il rischio di vederli avverati. (Logan Pearsall Smith)
I piedi di un bambino,come conchiglie rosa potrebbero tentare,dovesse vederli giungere il cielo,le labbra di un angelo per baciarli,noi pensiamo,i piedi di un bambino. (Algernon Charles Swinburne)
Che straordinario dono sono gli alberi e quante cose potremmo imparare da loro, se solo sapessimo guardarli, vederli, prestare loro l’amore e l’attenzione che si presta agli amici. (Susanna Tamaro)