22 Frasi con Dimentichi

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Dimentichi’

In questa raccolta abbiamo selezionato le frasi con ‘Dimentichi’ più famose e belle che siano mai state scritte da grandi poeti, scrittori e personaggi storici.

Spero soltanto che non ci si dimentichi di una cosa. Che tutto è cominciato da un topo. (Walt Disney)
Sono per quel tipo di cinema, se qualcosa deve succedere, è giusto che succeda. Se fingi […] si sente. E quindi entri nel ruolo e vai al di là. Poi te lo dimentichi anche. Figuriamoci, ci si dimentica di tutto. (Isabella Ferrari)
Sono convinto che quel che ci impongono di imparare a scuola venga dimenticato nel giro di un paio d’anni. Ma ogni cosa che impari per placare la tua sete non la dimentichi mai. (Werner Herzog)
Ho un legame molto forte con il teatro. E mi dispiace molto quando per impegni televisivi non riesco a farlo. Ma è come imparare a nuotare, se hai studiato seriamente, non lo dimentichi più. Grazie al palcoscenico ho acquisito regole e disciplina che mi servono molto anche in televisione. (Flavio Insinna)
I comunisti, i socialisti,prevedono, desiderano ed auspicano la partecipazione, la militanza, la presenza democratica. Il fatto che oggi si dimentichi anche questo dimostra a quale arretramento culturale sono arrivati i gruppi dirigenti della sinistra. (Achille Occhetto)
Ti lasci andare e chiudi gli occhi poi ti dimentichi del resto non parti più non parti mai e quando parti è sempre troppo presto. (Raf)
Sai ti conosco oramai | ho capito chi sei, | non ti importa di niente, | tu dimentichi tutto, | senza alcun rispetto | neanche per noi. (Vasco Rossi)
Sul tuo [maglione] non c’è nessuna lettera, segno che la mamma crede che tu non dimentichi come ti chiami. Ma neanche noi siamo stupidi, sappiamo benissimo che ci chiamiamo Gred e Forge![George a Harry] (J.K. Rowling)
Lucy: Perché piove sempre quando io voglio fare qualcosa?Linus: Veramente non è proprio così, ti sembra soltanto perché adesso sei seccata e ti dimentichi di tutte le belle giornate che abbiamo avuto quando…Lucy: PERCHÉ PIOVE SEMPRE QUANDO VOGLIO FARE QUALCOSA?!Linus: Sei una persona molto sfortunata…[Peanuts, 20 novembre 1969] (Charles M. Schulz)
Oggi vi è un Governo [parlando di Benito Mussolini]: il capo mostra volontà ferma ; si sente uno che comanda: dopo circa due anni che non si sentiva la parola voglio, c’è un uomo che vuole. L’Italia ha bisogno di chi comandi e di chi voglia, e dimentichi i torti. (Luigi Sturzo)
Non si dimentichi mai che si è eletti per operare; e non si opera per essere eletti. La confusione dei fini risulterebbe nefasta. (Giulio Andreotti)
Quando ti sposi ti dimentichi di baciare le altre donne. (Pat Boone)
Ricordi cos’è andato ormai perso, e dimentichi cosa c’è proprio davanti a te. (Ann Brashares)
È capitato a tutti: impari qualcosa, sei felice e ti dimentichi di frenare! (Sir Michael Caine)
Non dimentichi la faccia della persona che è stata la tua ultima speranza. (Suzanne Collins)
– Il monco: …agguanto l’indio, incasso i soldi della taglia, mi compro un buon ranch, e mi ritiro..- Il colonnello: Dimentichi un particolare, anch’io voglio agguantare l’indio…- Il monco: …mmmh certo, dopo di me..- Il colonnello: ..o prima, o nello (Clint Eastwood)
Non si dimentichi, del resto, che gli interessi, poco amici dell’ideale e del sentimento, sono sempre presenti, e che talvolta lo stomaco paralizza il cuore. (Victor Hugo)
E pian piano dimentichi guai e tormenti, incominci a scriverle, a pregarla di tornare con te. (David Lynch)
È giunta l’ora che la gente dimentichi l’immagine dei locali di strip come posti squallidi… Piuttosto, i club di oggi sono aree costose di potere femminile… (Demi Moore)
Si dimentica piano piano di tutto perché la vita è davvero vita cioè una porcheria dietro l’altra e allora è come sbattere giù merda ogni giorno che poi ti dimentichi che fa schifo, e ne diventi magari goloso. (Pier Vittorio Tondelli)
Zucchero: un composto bianco che dà un cattivo sapore al tuo caffè quando dimentichi di mettercelo. (Wiet van Broeckhoven)
Tu non sei qui semplicemente per vivere. Tu sei qui per poter permettere al mondo di vivere più ampiamente, con una visione più grande, con uno spirito più elevato di speranza e risultati. Tu sei qui per arricchire il mondo, e impoverisci te stesso se dimentichi questo compito. (Woodrow Wilson)