23 Frasi con Conclusioni

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Conclusioni’

Qua troverai una selezione delle più belle e famosefrasi con ‘Conclusioni’ che puoi leggere online.Leggi e condividile.

Se i tuoi dati sono sbagliati ma la tua logica perfetta, le tue conclusioni saranno certamente false. Perciò, se fai degli errori nella logica, avrai almeno una possibilità di arrivare alla verità.[Consiglio di Christie-Davies] (Arthur Bloch)
Mentre un saggio […] tende ad arrivare a delle conclusioni, un romanzo mette in scena le contraddizioni.[dalla conversazione col rabbino Riccardo Di Segni, video su L’espresso – minuto 15:00] (Umberto Eco)
Il pensiero è indefinito in entrambe le direzioni: non conosce conclusioni ultime, né princìpi primi. (Nicolás Gómez Dávila)
Niente legami, neppure con noi stessi! Liberi da noi stessi e dagli altri, contemplativi privi di estasi, pensatori privi di conclusioni, vivremo, liberi da Dio, il piccolo intervallo che le distrazioni dei carnefici concedono alla nostra estasi da cortile. (Fernando Pessoa)
Gli argomenti sui quali si fonda la profezia storica di Marx non sono validi. Il suo ingegnoso tentativo di trarre conclusioni profetiche dall’osservazione delle tendenze economiche contemporanee è fallito. (Karl Popper)
Uno scapolo è un uomo che ha tratto delle conclusioni dall’esperienza altrui. (Peter Ustinov)
Dovremmo cercare di trarre delle conclusioni da un’esperienza che ha travolto milioni di esseri umani e capire perché si debba conoscere questa storia, nonché quale lezione potremmo avere da questo passato. (Tullia Zevi)
Più deboli sono i dati disponibili sui quali basare le proprie conclusioni, più grande la precisione che dovrebbe essere citata in modo da dare autenticità ai dati. (Norman Ralph Augustine)
La vita è l’arte di dedurre sufficienti conclusioni da un numero insufficiente di premesse. (Samuel Butler II)
La vita è l’arte di trarre conclusioni sufficienti da premesse insufficienti. (Samuel Butler)
Per molti anni seguii una regola d’oro: quando m’imbattevo in un fatto pubblicato, in una nuova osservazione o in un pensiero che contraddiceva le mie conclusioni generali, non mancavo di prenderne immediatamente nota. L’esperienza mi aveva insegnato che simili fatti ed esperienze sfuggono alla nostra memoria più facilmente di quelli graditi. (Charles Robert Darwin)
L’immaginazione, al contrario, che vaga sempre oltre i confini della verità, unita all’amor proprio e alla fiducia in se stessi a cui siamo così disposti ad indulgere, ci spinge a trarre conclusioni che non derivano immediatamente dai fatti. (Antoine-Laurent de Lavoisier)
Ma s’io avessi previsto tutto questo,dati causa e pretesto,le attuali conclusioni credete che per questi quattro soldi,questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni;va beh, lo ammetto che mi son sbagliatoe accetto il ‘crucifige’ e così sia, chiedo tempo,son della razza mia, per quanto grande sia,il primo che ha studiato… (Francesco Guccini)
La gente non ama pensare. Se uno pensa, deve poi giungere a delle conclusioni. Le conclusioni non sempre sono piacevoli. (Helen Adams Keller)
È già stato osservato che nessuna conoscenza delle probabilità, minori in grado della certezza, ci può aiutare a conoscere quali conclusioni sono vere, e che non vi è relazione diretta tra la verità di una tesi e la sua probabilità. La probabilità inizia e finisce con la probabilità. (John Maynard Keynes)
La mente intelligente è una mente curiosa: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. (Bruce Lee)
Una buona parte di quel che crediamo, ed è così anche nel trarre le conclusioni ultime, con un’ostinazione pari alla buona fede, proviene da un primo equivoco sulle premesse. (Marcel Proust)
Se salti alle conclusioni incorri in pessimi atterraggi. (Terry McMillan)
La matematica è quella scienza che conduce a conclusioni necessarie. (Benjamin Peirce)
Quando un uomo e una donna sono d’accordo, è solo nelle conclusioni, le ragioni sono sempre differenti. (George Santayana)
Se pensi ad una cosa alle tre del mattino e poi ci ripensi l’indomani a mezzogiorno, arrivi a conclusioni diverse. (Charles M. Schulz)
I matematici non arrivano a conclusioni certe e tutte le verità matematiche sono relative. (Charles Proteus Steinmetz)
Da piccolo mi piaceva Sherlock Holmes, ma mi disturbava che le conclusioni a cui arrivava fossero così semplici a dispetto di misteri così complessi. (Peter Weir)