23 Frasi con Rito

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Rito’

Guarda questa lista di frasi con ‘Rito’ che abbiamo selezionato per te. Eccole!

Il rito della serata davanti al piccolo schermo è passato di moda. La gente è cambiata e ci sono nuovi mezzi. È vero che la colpa è di una televisione scadente. Ma non c’è peggioramento, anzi c’è un miglioramento. La tv degli anni che a noi, ora, sembrano d’oro era spaventosa. (Gianni Boncompagni)
Le primarie non sono un rito formale. Anzi. Sono un modo per non lasciare solo alle segreterie di partito la decisione sul candidato premier. (Enrico Boselli)
Studiavo filosofia, ero alla continua ricerca del significato delle cose. Non potevo che essere attratta dall’esoterismo. Vudù, Condomblé, Makumba. È incredibile assistere a un rito Vudù, vedere persone che raggiungono la perdita di coscienza e mettono in bocca carboni ardenti. (Michela Brambilla)
E dicono di avere abolito i sacrifici animali! Soltanto il rito hanno abolito: li sterminano ininterrottamente, illimitatamente, senza bisogno. (Guido Ceronetti)
Il rito del donare è complesso, a volte lo si fa con spontaneità, altre volte il dono maschera una necessità ricattatoria: donare non è gratuito, richiede sempre qualche altra cosa in cambio. (Paolo Crepet)
L’adesione al comunismo è il rito che permette all’intellettuale borghese di esorcizzare la sua cattiva coscienza senza abiurare il suo essere borghese. (Nicolás Gómez Dávila)
La scolarizzazione e l’educazione sono correlate tra loro come la Chiesa e la religione o, in termini più generali, come il rito e il mito. (Citazioni di Ivan Illich)
Il rito è labilità della lealtà e della sincerità | e foriero di disordine. (Laozi)
Prima di tutto Cristo ha scelto dei preti sposati. San Pietro era un uomo sposato. I primi secoli della Chiesa hanno visto Papi, vescovi, preti e diaconi sposati. Nel Rito Latino il presbiterato uxorato ha prosperato per i primi dodici secoli. (Emmanuel Milingo)
[Frequentando una scuola d’arte] Mi lavavo le mani prima di entrare come se si trattasse di un rito sacro. Ma ero un modello d’inettitudine. (Joan Miró)
O tre dee del castigo, Furie, volgete il vostro sguardo a questo rito infernale! Vendico una colpa commettendone un’altra. La morte va espiata con la morte. A delitto va aggiunto delitto, a funerale funerale: si estingua lo sciagurato casato, con questo accumularsi di lutti. (Publio Ovidio Nasone)
Nel nostro mondo nulla muore o sparisce interamente e definitivamente e così un rito magico preistorico è contemporaneo, presso un popolo civile, delle più ardite applicazioni della fisica modernissima. (Giovanni Papini)
Ho un rito tutto mio. Ogni anno c’è una canzone su cui mi fisso, che non mi stanco mai di ascoltare e che fa da colonna sonora a tutti i miei tornei: mi deve dare serenità fuori dal campo e carica prima di un match. (Flavia Pennetta)
Il papa fece le unzioni di rito sulla fronte, sulle braccia e sulle mani dell’imperatore; poi benedì la spada e gliela cinse, indi lo scettro, e glielo pose in mano; poscia si accostò per prendere la corona. (Adolphe Thiers)
Mi sarà molto difficile vendicare tutti quelli che devono essere vendicati, perché la mia vendetta sarebbe solo l’altra parte dello stesso rito inesorabile. (Isabel Allende)
Così Psiche divenne sposa di Amore secondo le prescrizioni del rito, e quando il tempo per il parto fu terminato nacque loro una figlia che noi chiamiamo Voluttà. (Apuleio)
La saggezza è un rito inutile e la tristezza un sentimento inesatto. (Alessandro Baricco)
Battezzare. Infliggere con grandi cerimonie un nome a un povero bambino incapace di difendersi. Il rito richiede fra l’altro che il bambino venga bagnato in modo che il nome gli si appiccichi. (Ambrose Gwinnett Bierce)
Andò nel bagno, scaricò il feto nel gabinetto insieme agli altri avanzi dell’aborto e tirò la catena. Dopo lo scroscio dello sciacquone, udii la vampa che sterilizzava i ferri. Era il rito dell’acqua e del fuoco che si ripete di continuo nel Messico odierno. (Richard Brautigan)
La psiche, nel suo linguaggio simbolico e carico di immagini, ci insegna a vivere ogni morte come un rito di passaggio a nuove forme di esperienza. (Aldo Carotenuto)
Gesù non ha mai speso una parola sull’omosessualità e nei suoi vari insegnamenti non l’ha mai condannata. Per quel che mi riguarda, trovo giusto che gli omosessuali possano sposarsi con rito civile. (Jimmy Carter)
L’esistenza è rito, carne, sfida, sangue. (Erri De Luca)
L’abitudine è un rito, si crede di fare qualcosa come se fosse un piacere e in realtà si sta ubbidendo a un dovere che ci si è imposti. (Antonio Tabucchi)