23 Frasi con Sommo

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Sommo’

Scorri le frasi con ‘Sommo’ da condividere sui social o mandare alle tue persone care. Scopri tutte le citazioni e gli aforismi più belli e famosi.

Per definizione, quando si investiga l’ignoto non si sa cosa si trova.[Il sommo principio] (Arthur Bloch)
Ottima cosa è nell’animo la sapienza. Così è pessima cosa nel corpo il dolore. Adunque siccome il sommo male è l corporal dolore, così la sapienza è dell’animo il sommo bene, cioè de l’om saggio, e niuna altra cosa è da a questa comparare. (Leonardo da Vinci)
Ogni mattina, appena prima di alzarmi, provo un sommo piacere: quello di essere Salvador Dalì! (Salvador Dalì)
Dallo stesso tempo derivano le origini del sommo bene ed il godimento di esso. (Epicuro)
L’uomo nella preghiera si rivolge all’onnipotenza della bontà, ossia: egli adora il proprio cuore, contempla il proprio sentimento come l’essere sommo, divino. (Ludwig Feuerbach)
Il genio educativo di San Giovanni Bosco si è manifestato in sommo grado nell’amore verso i giovani. Per poter educare, bisogna amare. (Papa Giovanni Paolo II)
Il sommo bene è come l’acqua: | l’acqua ben giova alle creature e non contende, | resta nel posto che gli uomini disdegnano. | Per questo è quasi simile al Tao. (Laozi)
La poesia è la somma musica dove le sillabe fanno da note e l’uomo da sommo strumento. (Menotti Lerro)
Ricordami di dirlo al sommo septon annuì Tyrion. Se potessi pregare con il mio cazzo, sarei un tipo molto più religioso.[Tyrion Lannister] (George R. R. Martin)
Per i vecchi, la mancanza di serietà della nuova arte è un difetto che è sufficiente ad annullarla; mentre per i giovani, questa mancanza di serietà, è il sommo valore dell’arte, e, di conseguenza, cercano di commetterla in modo più deciso e premeditato. (José Ortega y Gasset)
L’augusto Messa non è, dunque, una pura e semplice commemorazione della passione e morte di Gesù Cristo, ma è un vero e proprio sacrificio, nel quale, immolandosi incruentamente, il Sommo Sacerdote fa ciò che fece una volta sulla Croce offrendo al Padre tutto se stesso, vittima graditissima. (Papa Pio XII)
Il Sommo Algebrico riusciva a fare a una conversazione quello che solo una melassa particolarmente densa riusciva a fare alle lancette di un orologio di precisione. (Terry Pratchett)
Sono il pio Enea, noto per fama oltre i cieli, e con la flotta mi porto appresso i Penati scampati al nemico. Cerco la patria Italia e gli avi miei, nati dal sommo Giove. (Publio Virgilio Marone)
L’amore è il mezzo attraverso il quale l’uomo può elevarsi al sommo bene. (Baruch Spinoza)
Pochissimo deve fidarsi l’uomo quando è giunto al sommo di ogni fortuna. (Tito Livio)
La beatitudine non è altro che il godimento del sommo bene; il sommo bene è sopra di noi; perciò nessuno può conseguire la beatitudine se non sale al di sopra di se stesso, non col corpo ma col cuore. (San Bonaventura da Bagnoregio)
Avvocato sommo è colui che riesce a parlare in udienza colla stessa semplicità e la stessa schiettezza con cui parlerebbe al giudice incontrato per via: colui che, quando veste la toga, riesce a dare al giudice l’impressione che può fidarsene come se fosse fuori di udienza. (Piero Calamandrei)
Ciò che è destino che accada è superiore al sommo Giove. (Cicerone)
Il sommo coraggio è fare senza alcun testimone ciò che saremmo in grado di fare con gli occhi del mondo puntati su di noi. (François de La Rochefoucauld)
Oh sommo Giove,Perché a noi del falsato oro insegnastiA conoscere i segni;e dell’uom reoNiun carattere fu nella persona,Niun contrassegno a divisarlo,impresso? (Euripide)
Virtù e felicità costituiscono insieme in una persona il possesso del sommo bene, per questo anche la felicità, distribuita esattamente in proporzione della moralità (come valore della persona e suo merito di essere felice), costituisce il sommo bene di un mondo possibile. (Immanuel Kant)
Il bene più sommo è come l’acqua. L’acqua dona la vita a innumerevoli cose, e ciò non le costa sforzo alcuno. Scorre in luoghi che gli uomini rifiutano: l’acqua, perciò, è come il Tao. (Lao Tse)
Che cos’è, dunque, la ragione? È l’imitazione della natura. Qual è il sommo bene dell’uomo? Comportarsi secondo natura. (Lucio Anneo Seneca)