23 Frasi con Sperano

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Sperano’

Qui di seguito una vasta antologia delle più belle frasi con ‘Sperano’ che puoi scoprire su internet. Continua a leggere e decidi quella che ti piace!

Non so con chi adesso sei, | non so che cosa fai, | ma so di certo a cosa stai pensando… | è troppo grande la città | per due che, come noi, | non sperano però si stan cercando. (Lucio Battisti)
Quando gli sciocchi chiedono un consiglio è soltanto perché sperano di sentirsi approvare la decisione che essi hanno già preso. (Ambrose Bierce)
I poliziotti non dicono mai addio. Sperano sempre di rivederti fra gli indiziati. (Raymond Chandler)
Gli uomini che sono morti li aspettano cose che non sperano né immaginano. (Eraclito)
Il 1963 non è una fine, ma un inizio. E coloro che sperano che i negri abbiano bisogno di sfogare un poco le loro tensioni e poi se ne staranno appagati, avranno un rude risveglio, se il paese riprenderà a funzionare come se niente fosse successo. (Martin Luther King)
Non condurre mai a giornata i tuoi soldati, se prima non hai confermato l’animo loro e conosciutogli senza paura e ordinati, né mai ne farai prova, se non quando vedi ch’egli sperano di vincere. (Niccolò Machiavelli)
I ragazzi sperano che l’insegnamento dia loro la possibilità non di imparare dai migliori, ma di diventare uno di loro. (Wynton Marsalis)
Noi qui e lì non siamo più di noi stessi: siamo della storia, siamo di Dio. Uomini che attivamente cercano di inserirsi nell’iniziativa divina che scorre segreta e possente in tanta tragica vitalità, che cristianamente sperano che il mondo cresca in giustizia e carità. (Teresio Olivelli)
La fede, l’amore e la speranza camminano nella notte: esse credono l’incredibile, amano ciò che si sottrae e li abbandona, sperano contro ogni speranza. (Hans Urs von Balthasar)
Se la partigianeria ci fa abbandonare l’onestà intellettuale, se ci opponiamo a quello che i nostri avversari dicono o fanno semplicemente perché viene detto o fatto da loro, diventiamo dei semplici opportunisti politici, che sperano nelle cattive notizie perché sono buone per il nostro investimento politico. (Kurt Anderson)
Gli ottimisti non s’informano, non sanno, non conoscono e stanno tranquilli… sperano! I pessimisti sono invece quelli che sanno, conoscono, prevedono e s’incazzano! E anche loro sperano! Sperano che all’ottimista prenda un coccolone! (Dario Fo)
Quelli che non sperano in un’altra vita sono morti perfino in questa. (Goethe)
Sono varie le nature degli uomini: certi sperano tanto, che mettono per certo quello che non hanno, altri temono tanto, che mai sperano se non hanno in mano. (Francesco Guicciardini)
I risultati dei cambiamenti politici sono raramente quelli che i suoi amici sperano o che i suoi nemici temono. (Thomas Henry Huxley)
Gli studenti sono quelli che sfasciano le vetrine delle aziende che più tardi sperano di dirigere. (Wim Kan)
Quelli che sono desiderosi di gloria, ottenutala pure in vita, si pascono principalmente di quella che sperano possedere dopo la morte, nel modo stesso che niuno è così felice oggi, che disprezzando la vana felicità presente, non si conforti col pensiero di quella parimente vana, che egli si promette nell’avvenire. (Giacomo Leopardi)
La perfezione è ciò che le donne americane si aspettano di trovare nei loro mariti… ma le donne inglesi sperano solo di trovarla nei loro maggiordomi. (William Somerset Maugham)
Gli europei non ricercano la gioia nell’aldilà, ma sperano semplicemente nell’oblio. (Yukio Mishima)
Sai perché le donne vedono fino in fondo i film pornografici?… Perché alla fine sperano che lui sposi lei. (Al Pacino)
Le donne non sono fatte per correre, e quando fuggono sperano di essere raggiunte. (Jean-Jacques Rousseau)
Coloro che sperano di diventare filosofi studiando la storia della filosofia dovrebbero, piuttosto, ricevere da essa l’idea che filosofi si nasce proprio come avviene per i poeti, anzi assai più di rado. (Arthur Schopenhauer)
Gli uomini non ripongono mai la loro felicità in ciò che sono, ma in ciò che sperano di divenire; e non so se sia per questa illusione che essi non possono mai raggiungere la felicità, o se, appunto perché sanno di non poterla mai raggiungere, la ripongono volentieri in questa illusione. (Iginio Ugo Tarchetti)
Gli amici! Passano anni a cercare di trovarti un fidanzato, ma appena te ne trovi uno, sperano solo che lo molli! (Renee Zellweger)