24 Frasi con Nevrosi

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Nevrosi’

Qui di seguito abbiamo selezionato le più famose e bellefrasi con ‘Nevrosi’ che puoi trovare su internet.Condividi quella che ti piace di più.

La follia fa paura soltanto al potere.[…] E sai perché? Perché il potere sa spiegare la nevrosi, con la psicanalisi e i calmanti, ma non sa cosa rispondere alla follia. (Enrico Brizzi)
Guardi certi fotografi di oggi: pensano, cercano, vogliono, in loro si avverte la nevrosi della nostra epoca attuale… ma la gioia visiva, quella in loro non la sento. Si sentono delle ossessioni, il lato morboso, a volte, di un mondo suicida. (Henri Cartier-Bresson)
Ma il Comune | dice che però la città è moderna, | non ci devi far caso | se il cemento ti chiude anche il naso, | la nevrosi è di moda: | chi non l’ha, ripudiato sarà. (Adriano Celentano)
L’America era allora per me provincia dolce, mondo di pance, perduto paradiso, malinconia sottile, nevrosi lenta. (Francesco Guccini)
Patriottismo, nazionalismo e razzismo stanno fra di loro come la salute, la nevrosi e la pazzia. (Umberto Saba)
Perché non c’è nessun luogo dove scappare. È semplice nevrosi, e ogni nevrosi è ingenua. Ha ragione, dicendo che la società è corrotta, ma il pianeta dove dobbiamo vivere è questo. Può migliorare o peggiorare. (Isaac Bashevis Singer)
Ogni nevrosi può essere intesa come un tentativo culturalmente sbagliato di liberarsi da un senso di inferiorità per procacciarsi un senso di superiorità. (Alfred Adler)
Questo meccanismo delle otto ore di lavoro ogni giorno, produce da sempre tensioni sociali, nevrosi, depressioni, malattie e soprattutto la sensazione precisa di perdere per sempre l’occasione della vita. (Silvano Agosti)
La creatività è un istinto, una necessità e la nevrosi è un blocco di tale istinto. (Aldo Carotenuto)
C’è un collegamento tra la nevrosi e il talento ma c’è anche un collegamento tra il genio e la malattia mentale. (John Cleese)
I complessi, le ossessioni, le nevrosi di cui soffrono gli adulti hanno la loro radice nel passato familiare; i genitori che hanno i loro conflitti, i loro problemi, i loro drammi, sono la compagnia meno desiderabile per il bambino. (Simone de Beauvoir)
Per me recitare è la via più logica per far sì che le persone manifestino le proprie nevrosi, e in questo bisogno tutti noi esprimiamo noi stessi. (James Dean)
In teoria nella Repubblica del Cattivo Gusto non c’era bisogno di psicologi, perché la nevrosi era una malattia borghese, un’espressione morbosa di contraddizioni che per definizione non potevano esistere in uno stato operaio perfetto. (Jonathan Franzen)
La differenza genetica più importante tra le nevrosi e le psicosi: la nevrosi sarebbe l’effetto di un conflitto tra l’Io e il suo Es, mentre la psicosi rappresenterebbe l’analogo esito di un perturbamento simile nei rapporti tra Io e mondo esterno. (Sigmund Freud)
Il successo e il fallimento sono entrambi difficili da sopportare. Insieme al successo arrivano le droghe, il divorzio, l’adulterio, la prepotenza, i viaggi, la meditazione, le medicine, la depressione, la nevrosi e il suicidio. Con il fallimento viene il fallimento. (Joseph Heller)
Il nevrotico si aspetta un mondo di bene dai mutamenti esteriori, ma inevitabilmente porta sé stesso e la sua nevrosi in ogni situazione. (Karen Horney)
La nevrosi è sempre un sostituto delle sofferenza legittima. (Carl Gustav Jung)
A mano a mano che l’amore entra nel rapporto sessuale, il marchio della nevrosi scompare. (Alexander Lowen)
La nevrosi è qualche cosa di circoscritto al pube. (Alda Merini)
Le nevrosi che causano le «regressioni» più terribili e incurabili sono dovute proprio a questo sentimento primo, di non essere accolti nel mondo con amore. (Pier Paolo Pasolini)
Appartengo a un mondo in cui il lettino dell’analista aveva sede dal barbiere e alle nevrosi si rispondeva con la passione. (Ettore Scola)
Il dubbio sta alla certezza come la nevrosi alla psicosi. Il nevrotico è nel dubbio e ha timori sulle persone e sulle cose; lo psicotico ha convinzioni e fa affermazioni su di loro. In breve, il nevrotico ha problemi, lo psicotico ha soluzioni. (Thomas Stephen Szasz)
Ogni nevrosi è una forma primitiva di procedimento legale in cui l’accusato promuove il processo, impone il giudizio ed esegue la sentenza: il tutto al fine di impedire che qualcun altro esegua lo stesso processo. (Lionel Trilling)
Una nevrosi è un segreto che non sai di custodire. (Kenneth Tynan)