25 Frasi con Eva

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Eva’

Guarda questa selezione delle più famose e belle frasi con ‘Eva’ da leggere e condividere. Scegli le migliori!

Doppo ch’Adamo cominciò co Eva | tutte le donne se so’ fatte fotte.[da Chi risica rosica] (Giuseppe Gioachino Belli)
Mi spaventa possedere chi amo, mi spaventa amare chi possiedo. Così disse Adamo e spartì eros e amore. Ma Eva non era contenta. (Gesualdo Bufalino)
Tutta la storia umana attesta che la felicità dell’uomo, peccatore affamato, da quando Eva mangiò il pomo, dipende molto dal pranzo. (George Byron)
Eva si trovava vicino a un albero; a un tratto si girò e vide un serpente. E disse: Che schifo!. Sei bella tu! rispose il serpente, che era permaloso. (Giobbe Covatta)
Eva [Mendes] è una ragazza che si impegna totalmente nel suo lavoro e si immerge molto scrupolosamente nei personaggi che interpreta. (Ryan Gosling)
La colpa di Eva è stata quella di voler conoscere, sperimentare, indagare con le proprie forze le leggi che regolano l’universo, la terra, il proprio corpo, di rifiutare l’insegnamento calato dall’alto, in una parola Eva rappresenta la curiosità della scienza contro la passiva accettazione della fede… (Margherita Hack)
Il nodo nuziale ti insegnerà cose che oggi ti sembreranno misteriose; presto saprai per tua esperienza ciò che anche Eva ebbe a imparare onde a Caino la vita donare. Ma tali doveri sono sì lievi che a te appariranno come piaceri. (Wolfgang Amadeus Mozart)
[In risposta alla domanda su cosa, a letto, deve assolutamente fare una donna] Concedersi, senza limitazioni, col proprio partner[17 ottobre 2002, dall’intervista doppia con Eva Henger, Le Iene, Italia 1] (Rocco Siffredi)
Quando Adamo ed Eva mangiarono all’albero della conoscenza, divennero critici e analitici, e si resero conto di essere nudi. (Isaac Bashevis Singer)
Se una donna come Eva Peron senza ideali può arrivare così lontano, pensa quanto lontano posso andare io con tutti gli ideali che ho. (Margaret Thatcher)
Ciò che Maria ora deve soffrire è espiazione per Eva e per i suoi discendenti. (Hans Urs von Balthasar)
Adamo è stato condotto al peccato da Eva, non Eva da Adamo. È giusto, quindi, che la donna accolga come padrone chi ha indotto a peccare. (Sant’Ambrogio)
Sin da quando Eva mangiò la mela, molto dipende dalla cena. (Lord Byron)
Dio stesso ha istigato il serpente contro Adamo ed Eva, e tutto è disceso dal fatto che il serpente non lo tradì. Quell’animale velenoso è rimasto fino a oggi fedele a Dio. (Elías Canetti)
Adamo inventò il matrimonio, ma fu Eva che ne prese il brevetto. (Henri Duvernois)
Il peccato non nacque il giorno in cui Eva colse una mela: quel giorno nacque una splendida virtù chiamata disubbidienza. (Oriana Fallaci)
Poiché un monaco si lamentava col suo superiore del gran numero di emigranti che affluivano in Egitto attraversando il Mar Rosso, abba Filocolo disse:- Perché ti lamenti? Siamo tutti discendenti di emigranti, da quando Adamo ed Eva han dovuto lasciare il Paradiso… (R. Kern)
Dio ha creato Adamo padrone e signore di tutte le creature viventi, ma poi Eva ha rovinato ogni cosa. (Martin Lutero)
La pubblicità è vecchia come il mondo. Infatti, come tutti sanno, cominciò il serpente a decantare a Eva le virtù della sua frutta. (Cesare Marchi)
– Eva: Marco sono molto contenta a fiera di te… sei il migliore.- Marco: Eva tu hai un’immagine distorta di me… io non sono perfetto.- Eva: No è vero… sei perfetto per me però. (Alessandra Mastronardi)
Adamo è un nome un po’ comico, Eva mena all’orgasmo. (Luigi Meneghello)
Avete mai pensato che forse Adamo ed Eva non erano altro che gli animaletti domestici di Dio, cacciati di casa perché non avevano imparato a farla nella sabbietta? Forse gli esseri umani sono solo cuccioli di coccodrillo che Dio ha buttato nel cesso. (Chuck Palahniuk)
Adamo ed Eva ebbero molti vantaggi, ma il principale è che sfuggirono alla dentizione. (Mark Twain)
Se Adamo ed Eva erano creature così stupende, da dove vengono fuori tutte queste persone brutte? (Wiet van Broeckhoven)
Le ragazze americane si prendono sempre i partiti migliori. Perché non possono starsene nel loro Paese? Ci dicono sempre che è il paradiso delle donne… ecco perché, come Eva, sono così estremamente ansiose di lasciarselo alle spalle. (Oscar Wilde)