25 Frasi con Rimettere

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Rimettere’

Qua troverai una selezione delle più belle e famosefrasi con ‘Rimettere’ che puoi leggere online.Condividi quella che ti piace di più.

Durante la mia malattia non ho pensato di rimettere mano al testamento, mi avrebbe depresso. Voglio continuare a divertirmi e lavorare nella mia azienda che resterà indipendente anche se ci saranno cambiamenti nel management. (Giorgio Armani)
Il tam-tam del vicino villaggio, ti faceva saltare, tagliati fini, pezzettini di pazienza. Mille diligenti zanzare presero senza indugio possesso delle mie cosce, ma non osavo più rimettere piede a terra per gli scorpioni e i serpenti velenosi di cui supponevo fosse iniziata la caccia. (Louis-Ferdinand Céline)
La medicina è un tema universale. Io ho scoperto in prima persona quanto sia importante prendersi cura di sé, rimettere a fuoco se stessi, la malattia è come una sfocatura. Un buon medico permette di ritrovarsi, di parlare con se stessi e con il proprio corpo. (Gigliola Cinquetti)
Quello che vogliamo noi donne italiane è rimettere in piedi questo paese e governarlo e abbiamo un unico, semplice e infallibile strumento democratico per farlo: non votare più per il centrodestra. Se questo accadrà, sono certa che nessuna di noi se ne dovrà pentire. (Paola Concia)
La lingua è una belva che, se una volta si scioglie, è poi difficilissimo che si possa rimettere in catene. (Baltasar Gracián)
DIO… FATO… PROVVIDENZA… DESTINO… chiamalo come vuoi, sembra sia sempre lì in agguato, tempestivo e inflessibile, per rimettere in equilibrio i piatti della bilancia. (Stephen King)
Non sarebbe opportuno che il nostro governo cominciasse ad elaborare unilateralmente un programma destinato a rimettere in piedi economicamente l’Europa. Questo compito spetta agli europei. Il programma dovrebbe essere unico e costituire il risultato dell’accordo fra parecchie, se non tutte le nazioni europee. (George Marshall)
Alle nove della sera di quel povero venerdì, l’attuario mi consegnò al custode, e questi, condottomi nella stanza a me destinata, si fece da me rimettere con gentile invito, per restituirmeli a tempo debito, orologio, denaro, e ogni altra cosa ch’io avessi in tasca, e m’augurò rispettosamente la buona notte. (Silvio Pellico)
Io ho fatto l’autista, il muratore. Non sono innamorato del potere. Quando mi sono candidato a presidente della Regione sapevo che avevo tutto da rimettere, sapevo che l’anno dopo ci sarebbero state le politiche, sapevo che le avremmo vinte e che avrei fatto il ministro. [11 luglio 2003] (Francesco Storace)
Tornare alla nostra vera natura vuol dire rimettere al centro dei nostri giorni una forza armata di dolcezza. Vuol dire collaborare, invece di competere, saper accogliere e accudire tutto ciò che è piccolo e bisognoso di protezione, tutto ciò che è fragile. (Susanna Tamaro)
Scrive così bene che mi fa venire voglia di rimettere la mia penna dentro la mia oca. (Fred Allen)
La guerra è sempre stata fatta per rimettere in movimento i soldi, per conquistare altri mercati, per entrare in possesso di risorse altrui. Per far respirare il denaro. (Alessandro Baricco)
La provocazione è un modo di rimettere la realtà sui suoi piedi. (Bertolt Brecht)
Rimettere insieme i pezzi richiede dieci volte il tempo che serve per crollare. (Suzanne Collins)
Alcune persone pensano che i dottori e le infermiere possano rimettere le uova strapazzate di nuovo dentro il guscio. (Dorothy Canfield Fisher)
A me viene una rabbia che quando arriva è come il vomito, comincio a rimettere e rimettere addosso a qualcuno e non mi fermo più finché son vuota. (Nick Hornby)
Se riesci a convincere un popolo che il nemico è dappertutto e che può colpire in ogni momento, quel popolo accetta di rimettere nelle mani del suo leader qualunque cosa. Libertà, diritti civili. (Michael Moore)
Il pensare, da fondamento essenziale dell’attività umana, può divenire, come oggi accade spesso, la matrice di profonde sofferenze che vanno dalla tirannia del dubbio all’incapacità di prendere una decisione, dal continuo rimettere in discussione critica le proprie idee fino al dubbio come vera e propria patologia psicologica. (Giorgio Nardone)
La gente non vuole rimettere in sesto la propria vita. Nessuno vuole che i suoi problemi vengano risolti. I suoi drammi. Le sue distrazioni. Le sue storie risolte. I suoi casini ripuliti. Perché, che cosa mai le rimarrebbe? solamente il grande spaventoso inconoscibile. (Chuck Palahniuk)
Non abbiamo bisogno di intellettuali di punta che ci dicano dove andare, ma persone che si sforzino di mettere in collegamento ciò che già c’è, di rimettere in circolazione le sapienze, di creare una rete, uomini ponte appunto. (Marco Paolini)
È difficile rimettere insieme ciò che la fortuna ha spezzato. (Publilio Siro)
L’università americana è una fucina d’innovazioni perché incoraggia gli studenti a pensare autonomamente, a rimettere in discussione l’autorità accademica e la scienza esistente. (Federico Rampini)
Cos’è stata la rottamazione? L’idea di riportare la politica in sintonia con il Paese. Di rimettere l’Italia dei Palazzi sui binari della quotidianità. (Matteo Renzi)
Il grande giocatore. La forza del grande giocatore consiste nella capacità di rimettere in gioco ogni volta tutto. (Alberto Asor Rosa)
Tutto quel che posso sperare è di rimettere un po’ d’ordine nella mia vita in un modo umano, prima che qualsiasi ordine umano abbia a finire. (Evelyn Waugh)