28 Frasi con Università

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Università’

Qui di seguito una ricca collezione delle più belle frasi con ‘Università’ che puoi scoprire online. Prosegui con la lettura e decidi quella che ti piace!

I partiti hanno occupato lo Stato e tutte le istituzioni a partire dal governo, gli enti locali, gli enti di previdenza, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le università, la Rai tv, alcuni grandi giornali. (Enrico Berlinguer)
Ospedali, galere e puttane: sono queste le università della vita. Io ho preso parecchie lauree. Chiamatemi dottore. (Charles Bukowski)
La vera università di questi giorni è una collezione di libri. (Thomas Carlyle)
Mi è spiaciuto molto dover interrompere le celebrazioni nei dipartimenti di matematica delle università del paese, ebbe a dire in seguito, ma risultò che ero solo leggermente morto. (Michael Crichton)
Dal primo giorno di Università ho capito che volevo fare il magistrato, ho sentito dentro quella molla che ha scatenato la passione per un mestiere in cui realizzare quella sete di Giustizia che ho sempre avuto dentro di me. (Luigi De Magistris)
Il 65 per cento degli studenti nelle università iraniane è donna. Se c’è una aspetto positivo dell’operato di Khomeini è di aver mandato a scuola le ragazze. (Lilli Gruber)
Le università non sono altro che scuole di galateo per la non-identità middleclass che normalmente trova la sua migliore espressione fuori dell’università nelle schiere di ville da ricchi con prato e TV in ogni salotto dove tutti guardano la stessa cosa nello stesso momento. (Jack Kerouac)
In America la cultura negli ultimi 100 anni è cresciuta, non solamente le orchestre e i musei, tutto! Anche le università e gli ospedali, tutti vivono con le donazioni private deducibili dalle tasse. Questa è la ricchezza dell’America. (Zubin Mehta)
Le università debbono preparare questo cambiamento della prassi attuale; debbono ridare vita alle loro forme gotiche, senza più giocare con i titoli che esse attribuiscono e senza ridurli a vuoti nomi. (Friedrich Schleiermacher)
Voglio essere chiaro: non ho rivelato alcuna attività degli Stati Uniti contro legittimi obiettivi militari. Ho solo sottolineato ambiti in cui l’NSA ha violato infrastrutture civili quali università, ospedali e imprese private, perché ciò è pericoloso. Questi atti palesemente aggressivi e criminali sono sbagliati, indipendentemente dall’obiettivo. (Edward Snowden)
L’attività frenetica, a scuola o in università, in chiesa o al mercato, è sintomo di scarsa voglia di vivere. (Robert Louis Stevenson)
Per quanto riguarda il semplice fornire informazione, nessuna università ha avuto una qualsivoglia giustificazione per la sua esistenza dopo la popolarizzazione della stampa nel quindicesimo secolo. (Alfred North Whitehead)
Le università inclinano i saggi al sofismo e all’affettazione. (Sir Francis Bacon)
In molte università americane la sola qualifica richiesta per l’ammissione è in pratica la capacità di trovare il campus e poi scoprire un posto dove parcheggiare. (Malcom Stanley Bradbury)
Dopo che tutti i diversi professori hanno fatto del loro meglio per noi, il posto dove acquisire conoscenza è nei libri. La vera università di questi giorni è una collezione di libri. (Albert Camus)
Poche università eccellenti varrebbero meglio per raggiungere lo scopo di una moltitudine di cattivi collegi o di studi superflui che si compiono malamente impedendo di fare bene gli studi necessari. (Luciano Canfora)
Liceo, università, lavoro, famiglia, figli, vecchiaia, tomba. Un percorso lineare, deciso non si sa da chi, e che va a finire per tutti nello stesso modo: cenere. (Alessandro D’Avenia)
Molti dirigenti, molti scienziati, e quasi tutti i laureati delle università di economia credono che se analizzi i dati, questi ti forniranno nuove idee. Sfortunatamente, questa convinzione è totalmente errata. La mente può vedere solamente ciò che è preparata a vedere. (Edward De Bono)
Si suppone che l’esercito trasformi dei bambini in uomini, ma spesso trasforma degli uomini in neonati, poiché, al contrario di un monastero, di una università o di un’organizzazione a scopo di lucro, l’esercito non ha un’etica. (Jonathan Franzen)
Gli americani sono le uniche persone al mondo che io conosca il cui stato d’ansia li spinge a pubblicizzare la loro appartenenza a college e università sul lunotto posteriore delle loro automobili. (Paul Fussell)
A me l’unico titolo che piace è: prete di strada. Tanto è vero che quando vado ai dibattiti e si presentano i relatori delle università di Bologna, Genova, Palo Alto, Cambridge… A me piace quando dicono: don Andrea Gallo dell’università della strada. (Don Andrea Gallo)
Il guaio non è principalmente che le nostre università sono inadatte agli studenti ma che molti studenti del giorno d’oggi sono inadatti alle università. (Eric Hoffer)
L’idea di istruzione è stata così legata alle scuole, alle università, ai professori, che molti presumono non ci sia altro modo per istruirsi, ma l’istruzione è disponibile a chiunque abbia a portata di mano una biblioteca, un ufficio postale, o anche un’edicola. (Louis L’Amour)
Le università sono le cattedrali dell’era moderna e non dovrebbero giustificare la propria esistenza in base a meri criteri utilitaristici. (David John Lodge)
Le università non creano gli stupidi, li sviluppano soltanto. (George Horace Lorimer)
Nessun uomo dovrebbe sfuggire alle nostre università senza sapere quanto poco conosce. (Julius Robert Oppenheimer)
L’attività frenetica, a scuola o in università, in chiesa o al mercato, è sintomo di scarsa voglia di vivere. La capacità di stare in ozio implica una disponibilità e un desiderio universale, e un forte senso d’identità personale. (Robert Louis Balfour Stevenson)
Nulla distingue la mia vita da quella della maggioranza delle altre persone. Casa avita, università, servizio nei ranghi meno prestigiosi, dimissioni, piccola cerchia di conoscenti, povertà dignitosa, piaceri modesti, occupazioni mansuete, desideri frugali: ditemi un po’ chi non conosce tutto questo? (Ivan Sergeevič Turgenev)