29 Frasi con Fegato

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Fegato’

La raccolta di frasi con ‘Fegato’ che ti propongo è un repertorio vasto di citazioni e aforismi che potrai condividere con i vostri parenti.

Se dovessi scegliere tra il tradire il mio paese e tradire il mio amico, spero di avere il fegato di tradire il mio paese. (Edward Morgan Forster)
La vita sarebbe tristissima senza il vino o le patatine fritte, ma se me li proponi a colazione, pranzo e cena mi ritrovo a 20 anni con il fegato a pezzi. (Milena Gabanelli)
Quando vi è un dolore al fegato, il sopraggiungere della febbre risolve il dolore. (Ippocrate di Coo)
Dicono: «Il codardo muore molte volte». Anche la persona amata. L’aquila di Prometeo non trovava a ogni pasto un fegato nuovo da straziare? (Clive Staples Lewis)
L’espressione è l’atto dell’uomo completo. L’intelletto è impotente a esprimere il pensiero senza l’aiuto del cuore, del fegato e di ogni organo. (Henry David Thoreau)
Tre fallimenti denotano una forza insolita. Un debole non ha abbastanza fegato da fallire tre volte. (Minna Thomas Antrim)
Se desideri fortemente qualcosa, devi avere il fegato di rischiare qualsiasi cosa per ottenerla. (Brendan Francis Behan)
Il romanticismo per me non ha a che fare con gesti esagerati. E’ invece l’aiuto e il sostegno di qualcuno che mi consiglia quando sto prendendo una decisione sbagliata. Voglio una persona onesta e ci vuole fegato per esserlo. (Thora Birch)
A volte pensavo al fegato, ma lui non parlava mai, non diceva mai: Smettila, tu stai ammazzando me e io ammazzerò te! Se avessimo il fegato parlante non avremmo bisogno degli Alcolisti Anonimi. (Charles Bukowski)
Se il diavolo mi offrisse una resurrezione di quella che viene comunemente chiamata virilità, io rifiuterei. Mantienimi in buone condizioni il fegato e i polmoni, risponderei, così che io possa continuare a bere e a fumare! (Luis Buñuel)
Non dovrei bere così tanto. Sento il fegato che scalcia. (Paolo Burini)
Dall’incidente automobilistico hanno recuperato il cuore, il fegato e gli occhi. Io sono il seguito reso possibile dal progresso medico e da una donna sfortunata. Sì, era una donna, giovane. Questo l’ho saputo. Mi ha dato una seconda vita. Ho l’età di suo padre e sono una specie di suo figlio. (Erri De Luca)
Se un uomo ha abbastanza fegato da combattere con le budella in mano, può bere dalla mia borraccia ogni volta che vuole. (Robert Duvall)
– Ferdinando Esposito: Tu devi ringraziare il fegato. [si porta le mani alla milza]- Lorenzo Bottoni: Lì non c’è il fegato, c’è la milza.- Ferdinando Esposito: Lo so, ma io soffro col fegato. (Aldo Fabrizi)
Sezionata, Rosemary avrebbe mostrato un cuore, fegato e anima enormi, pigiati insieme sotto il bell’involucro. (Francis Scott Key Fitzgerald)
Anche quando un inglese gode, ha l’aspetto di uno che prende olio di fegato di merluzzo. (David Frost)
Non esiste una mente femminile. Il cervello non è un organo sessuale. Sarebbe come parlare di fegato femminile. (Charlotte Perkins Gilman)
Una volta, un tizio che faceva un censimento, provò ad interrogarmi. Mi mangiai il suo fegato, con un bel piatto di fave, ed un buon Chianti… (Sir Anthony Hopkins)
Se praticassimo la medicina come pratichiamo l’istruzione, cercheremmo il fegato nella parte destra e sinistra ad anni alterni. (Alfred Kazin)
L’ironia è uno sviluppo anormale che, come quello del fegato delle oche di Strasburgo, finisce per uccidere l’individuo. (Søren Aabye Kierkegaard)
I cocktail, nelle serate, sono quanto di peggio abbiano inventato dopo l’olio di fegato di merluzzo! (Elsa Maxwell)
Si può ascoltare ma non credere a coloro che intendono la lingua degli uccelli e traggono aruspici più dal fegato degli altri che dal proprio. (Marco Pacuvio)
Se ne avessi avuto il fegato sarei diventato un ladro o un delinquente, ma non avendo coraggio sono diventato un fotografo. (Man Ray)
Non mi importa se è incatenato a una roccia con degli avvoltoi che gli mangiano il fegato, se non ti dà un recapito, non possiamo accettare il pacco… Un dono per l’umanità, fantastico… Sai quanti ne consegniamo, di questi… Oh, lascia perdere. Senti, affidalo a Eris del servizio clienti. Devo andare. (Rick Riordan)
Canaglia, furfante, leccavanzi; vile sfrontato, stupido, miserabile, sudicio briccone; ribaldo privo di fegato sempre pronto ad attaccar briga in tribunale; figlio di puttana, scimmia vanitosa, servile, leccapiedi; sei soltanto un miscuglio di canaglia miserabile, vigliacco, ruffiano, figlio ed erede di una cagna bastarda. (William Shakespeare)
Il baseball è l’interprete del Coraggio Americano, della Confidenza, della Combattività, della Spinta Americana, della Disciplina, della Determinazione, dell’Energia Americana, dell’Impeto, dell’Entusiasmo, del Fegato Americano, della Perseveranza, delle Prestazioni, dello Spirito Americano, della Sagacia, del Successo, della Vitalità Americana, del Vigore, della Virilità. (Albert Goodwill Spalding)
Per battermi dovrà uccidermi, ma per uccidermi dovrà avere il fegato di stare davanti a me, e per stare davanti a me dovrà avere il fegato di essere pronto a morire anche lui, ma non so se è pronto a farlo… non lo so! (Sylvester Stallone)
Allora, il fegato dove sta? Sta qua! Fegato qua, fegato là, fegato fritto e baccalà! (Totò)
Se si dà una coltellata, se la desse a sinistra perché a destra ha il fegato che gli fa male! (Massimo Troisi)