30 Frasi con Sufficienti

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Sufficienti’

Qui di seguito abbiamo scelto le migliori frasi con ‘Sufficienti’ da scrivere sotto i post di Facebook ed Instagram e condividere con i nostri conoscenti. Leggi di più

Gli attentati di New York e Washington del 2001 rivelano anzitutto una situazione preesistente, situazione che l’annientamento di qualche gruppo terroristico o il rovesciamento dei regimi che li sostengono non saranno sufficienti a cambiare. (Marc Augé)
Credo che le mie osservazioni, fondate sull’esame d’oltre a cento specie viventi assai distinte, contengano novità sufficienti per giustificarne la pubblicazione. (Charles Darwin)
Certi volumi di giurisprudenza dormivano sotto un dito di polvere, e non una foglia della piccola gardenia in vaso, sul davanzale della finestra di levante, ne aveva un atomo solo. Questi eran già sufficienti indizi, là dentro, del bizzarro governo d’un poeta. (Antonio Fogazzaro)
Due applausi per la democrazia: uno perché ammette la diversità, due perché permette di fare critiche. Due applausi sono sufficienti perché non ci sarà occasione di farne tre. Solo l’amore e l’Amata Repubblica si riservano il terzo. (Edward Morgan Forster)
[Sui dialetti] sufficienti all’uso domestico, al minuto popolo e alle minute contrattazioni, inetti anzi nocivi alla civiltà e all’onore della nazione. (Pietro Giordani)
Hanno un bell’essere stupide le parole dello sventato: esse, a volte, sono sufficienti per confondere l’intelligente. (Nikolaj Gogol)
Che i Titani non sono alla fine sufficienti, fu dimostrato in forma augurale dal naufragio sull’iceberg della nave battezzata con il loro nome. È ben raro che Cassandra scenda, come allora, nei dettagli. (Ernst Jünger)
Il colore come è da noi percepito è una funzione di tre variabili indipendenti; io credo che almeno tre siano sufficienti, ma il tempo mostrerà se avrò avuto ragione. (James Clerk Maxwell)
I prodotti agricoli a livello mondiale potrebbero essere sufficienti a sfamare tutti, se non fossero in gran parte utilizzati per alimentare gli animali da allevamento. (Umberto Veronesi)
La felicità dipende in parte dalle condizioni esterne, ma principalmente dall’atteggiamento mentale. Per essere felici bisognerebbe avere buona salute, un lavoro adatto, mezzi sufficienti, essere equilibrati, e riconoscenti, ma, soprattutto, avere la saggezza, cioè conoscere Dio. (Paramhansa Yogananda)
La felicità è di coloro che sono sufficienti a se stessi. (Aristotele)
Non capisco come l’uomo razionale e spirituale possa servirsi di mezzi artificiali per arrivare alla beatitudine poetica, dal momento che l’entusiasmo e la volontà sono sufficienti per elevarlo a un’esistenza sovrannaturale. (Charles Pierre Baudelaire)
Mentre i contadini generalmente assegnano un gallo a dieci galline, dieci uomini sono a malapena sufficienti per soddisfare una donna. (Giovanni Boccaccio)
La vita è l’arte di dedurre sufficienti conclusioni da un numero insufficiente di premesse. (Samuel Butler II)
La vita è l’arte di trarre conclusioni sufficienti da premesse insufficienti. (Samuel Butler)
Noi pensiamo che successo, fortuna e abbondanza di cibo siano sufficienti a creare felicità. Che il progresso ci renda più soddisfatti. Siamo portati a crederlo, ma forse dentro di noi sappiamo che non è così, solo che non sappiamo come fare a fermarci e ripartire. (Gianroberto Casaleggio)
La maggior parte delle persone dicono … di apprendere le notizie dalla televisione. Questo significa che sono sufficientemente informati, troppo poco informati per esercitare i loro diritti in una democrazia. Non si possono dare alla gente informazioni sufficienti nel telegiornale della sera. (Walter Cronkite)
La nuova misura di eccellenza dà per scontato il possesso di capacità intellettuali e di conoscenze tecniche sufficienti a svolgere il nostro lavoro. Invece, punta principalmente su qualità personali, come l’iniziativa e l’empatia, la capacità di adattarsi e di essere persuasivi. (Daniel Goleman)
Convinzione ogni giorno più radicata che non meno delle iniziative conta il controllo che l’iniziativa sia attuata, che mezzi e fini coincidano perfettamente e che si può parlare di volere un fine solo quando si sanno predisporre con esattezza, cura, meticolosità i mezzi adeguati, sufficienti e necessari. (Antonio Gramsci)
Sebbene le scoperte e le acquisizioni dell’uomo non siano sempre adeguate alle aspettative del suo orgoglio, sono per lo meno sufficienti per animare i suoi affari. (Samuel Johnson)
Bisogna moltiplicare le idee in modo che non vi siano guardiani sufficienti per controllarle. (Stanislaw Jerzy Lec)
Dico, pertanto, non l’oro, come grida la comune opinione, essere il nervo della guerra, ma i buoni soldati; perché l’oro non è sufficiente a trovare i buoni soldati, ma i buoni soldati sono ben sufficienti a trovar l’oro. (Niccolò Machiavelli)
Un intelletto acuto, un po’ di occhio per i dettagli e una minima cultura scientifica sono sufficienti a capire che la religione è solo un mucchio di sciocche superstizioni. Dio non esiste. (Yann Martel)
Dieci posti decimali di [pi] sono sufficienti a fornire la circonferenza della terra alla frazione di un centimetro, e trenta posti decimali fornirebbero la circonferenza dell’universo visibile ad una quantità impercettibile al più potente microscopio. (Simon Newcomb)
Non c’è bisogno che accada molto altro nella vita di uno scrittore dopo il compimento del ventesimo anno. Moltissime delle cose che fanno il narrare sono già accadute allo scrittore prima di quel tempo. Abbastanza da essere sufficienti allo scrittore per il resto della sua vita creativa. (Mary Flannery O’Connor)
Se vuoi vincere a tutti i costi, le tue probabilità di vittoria aumentano, ma non sono sufficienti per vincere; se invece vuoi perdere, se hai la propensione psicologica alla sconfitta, allora perdi con certezza matematica. (Francesco Piccolo)
Il talento e il gusto non sono sufficienti, solo lo stile conta. (Pierre Cardin)
Poche grandi menti sono sufficienti a dotare l’umanità di un potere mostruoso, ma pochi grandi cuori non sono abbastanza per renderci degni di usarlo. (Jean Rostand)
I vizi di molta gente rimangono nascosti perché sono deboli; quando avranno forze sufficienti, la loro audacia sarà pari a quella dei vizi che la prosperità ha reso già manifesti. (Lucio Anneo Seneca)
Io non so se i politici fanno così perché non vogliono cambiare, o non possono cambiare, o non sanno cambiare. Ma mi paiono tre motivi sufficienti per mandarli tutti a casa. (Marco Travaglio)