32 Frasi con Stasera

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Stasera’

Guarda le frasi con ‘Stasera’ da postare sui social o mandare agli amici. Scopri tutte le citazioni e gli aforismi più belli e famosi.

Una volta tanto, in questa trasmissione, si sta parlando davvero di cavolate, finalmente. Era l’ora di riconoscere che si parla sempre di cavolate! Questa sera stiamo dicendo che non stasera son cavolate, ma che sempre si parla soltanto di parole, cioè di cavolate. Senza che si offenda il fallo. (Carmelo Bene)
Stasera sono qui, e vorrei trovare un senso alle paroleper capire in questo mondo come viveree lottare senza perdersi. (Giovanni Caccamo)
L’invidia di ieri non è già finita: | stasera vi invidio la vita. (Fabrizio De André)
Prodi nel suo faccia a faccia con Berlusconi farà valere le ragioni della serietà e della ragionevolezza. Berlusconi è un grande venditore, è un uomo mediatico, ma stasera ci saranno delle regole che non gli permetteranno di fare i suoi soliti soliloqui e monologhi. (Lamberto Dini)
Oh mamma, stasera escort | Anagramma di Sterco (Fabri Fibra)
Oh, caro dolce roseo irraggiungibile desiderio… la mia unica rosa stasera, è il dono della mia nudità. (Allen Ginsberg)
Con Luigi Tenco eravamo amici; dopo la sua morte sono stata obbligata ad incidere ‘Se stasera sono qui’; io non volevo ma la casa discografica mi ha ricattata: se non la incidi niente disco per l’estate e altre cose importanti. (Wilma Goich)
Stasera io e il gatto ci siamo confessati. Io gli ho detto che mi piacerebbe fosse un uomo, così da potergli parlare. Lui ha risposto che gli piacerebbe fossi un topo, così da potermi mangiare. (Menotti Lerro)
So che prima o poi passerà stasera | e che tutto ritornerà com’era | sarebbe bello durasse almeno mezz’ora | comunque andrà dovrà tornare | com’era. (Matteo Maffucci)
Ma non mi dire che hai bevuto | e che il mondo intero ti ha fottuto | adesso io non ci sto più | per questo stasera ti ho cercato | si ricomincia da domani | hai testa e mani anche tu | per decidere | per tirarti su. (Nek)
Sono io che costruisco ogni minuto la mia storia | almeno fino a stasera perché domani è un altro giorno | e si riparte da capo, tutto si azzera. (Nesli)
Stasera mi butto stasera mi butto, mi butto con te e faccio di tutto e faccio di tutto per stare con te. (Rocky Roberts)
Questa sera, questa sera, | non lo so, | c’è qualcosa nell’aria stasera | che non si può, | non si può spiegare | a meno che | non ritorni per forza a parlare… | ancora di te! (Vasco Rossi)
Devo scrivere una relazione su George Washington. Magari sarò fortunata e ci sarà qualcosa su di lui stasera alla TV. [Sally Brown] (Charles M. Schulz)
[A Natasha Stefanenko] Brad Pitt, Richard Gere, Dario Vergassola. Con quale dei tre preferirebbe fare all’amore stasera, sapendo che Pitt e Gere sono notoriamente omosessuali? (Dario Vergassola)
La sera del 24 dicembre 1974, al Folk Rosso, suonai per un solo spettatore. Il proprietario stava spegnendo le luci. Lo fermai: ho detto in casa che stasera lavoro, e voglio lavorare. Dopo di me, lo spettatore solitario ascoltò pure Venditti. (Renato Zero)
La buona notizia è che siete licenziati; la brutta notizia è che avete a disposizione soltanto una settimana per riconquistare il posto di lavoro, a partire da stasera, dalle vendite che farete stasera. (Alec Baldwin)
Stasera, ripensandoci, con il cuore e lo stomaco in subbuglio, mi dico che forse in fondo la vita umana è così: molta disperazione, ma con qualche istante di bellezza dove il tempo non è più lo stesso. (Muriel Barbery)
– Ma teee… perché stasera che ho invitato tutte le mie amiche a cena esci per andare alla bocciofila?– Perché c’è più figa. (Stefano Bellani)
Stasera la tavola è imbandita con ogni ben di Dio. Frutta, cacciagione, vino. Ma non mi piace mangiare così. Da solo. Vorrei la presenza di qualcuno… renderebbe tutto più buono. L’ideale sarebbe un’orfanella che guarda da dietro i vetri, mentre cade la neve… (Romano Bertola)
Stasera il corpo ha battuto l’anima, di solito succede così. (Charles Bukowski)
Stasera festeggeremo come dei veri spaventatori! (Billy Crystal)
Mark: Stasera sei stata leggermente ridicola.- Bridge: e Tu sei stato leggermente stronzo. (Colin Firth)
Preparami un migliaio di baci, ch’io verrò stasera a succhiarli dalla tua bocca celeste. (Ugo Foscolo)
Io sono innocente, innocente, innocente. Non commettete errori su questo. Non devo nulla alla società. Io sono un uomo innocente e stasera sta accadendo qualcosa di molto sbagliato. (Leonel Torres Herrera)
– Plata: Dite a Mamma Margherita che se anche stasera c’è carne secca e fagioli la strozzo.- Mamma Margherita: No, stasera si cambia. Stasera fagioli e carne secca. (Terence Hill)
– Armando: Guarda quante donne, tutte disponibili.- Cristiano: E sto a guarda’.- Armando: Si rimorchiano tutte con una facilità! Stasera papà te ne presenta una, tu ci imbastisci un rapporto e te ne vai in vacanza con lei. (Alberto Sordi)
Potrei anche aver perso la verginità con lui. Non so quando accadrà. Sapete, forse fra cinque minuti, o stasera, o fra sei mesi, o forse la notte del nostro matrimonio. Ma la cosa più bella, è che a nessuno interessa. (Emma Stone)
Dawson: Stasera volevo ricordarti cosa avresti perso non scegliendo me… avresti perso tantissimo… mentre io, io avrei perso tutto… (James Van Der Beek)
Dieci uomini stanno aspettando davanti alla mia stanza? Oh Dio… mandatene a casa uno, stasera sono stanca. (Mae West)
Hai la tosse? Vai a casa stasera, ingoia una intera scatola di lassativi – domattina avrai paura a tossire. (Pearl Williams)
Se stasera stai per fare qualcosa di cui ti pentirai domani mattina, vai a letto tardi. (Henny Youngman)