34 Frasi con Persa

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Persa’

Ecco quindi un’ampia raccolta di frasi con ‘Persa’ e citazione famose che puoi condividere su Facebook e Whatsapp.

Ho un carattere forse incline al risentimento: persa una volta, la mia stima è persa per sempre. (Jane Austen)
[Sulla finale persa nel 1995 agli US Open con Pete Sampras] Ho attraversato una grande estate, poi ho perso quella partita. Mi ha spezzato il cuore. Non mi sono mai sentito così solo sul campo o più deluso dal gioco. (Andre Agassi)
Se puoi tenere la testa a posto quando tutti attorno a te l’hanno persa, non hai capito il problema.[Legge di Evans] (Arthur Bloch)
Ho corso su e giù per ogni parquet dietro ad ogni palla persa per te. Hai chiesto il mio impegno ti ho dato il mio cuore perché c’era tanto altro dietro. (Kobe Bryant)
Ero troppo ubriaco per lamentarmi: sentivo solo il morso e la tristezza selvaggia di un’altra buona cosa persa per sempre. (Charles Bukowski)
Persa nel cielo lungo la notte del mio cammino, sono due luci che mi accompagnano dovunque sto, una nel sole, per quando il sole mi copre d’oro, una nel nero, per quando il gelo mi vuole a sé. (Vinicio Capossela)
Non c’è montagna più alta di quella che non scalerò | non c’è scommessa più persa di quella che non giocherò. (Lorenzo Cherubini)
Mi sentivo depressa, persa, benché non ci fosse un vero motivo. A un festival ho incontrato Paul Haggis, il regista; gli ho raccontato del mio malessere. Mi ha chiesto: Perché non vai ad Haiti a dare una mano?. Sono andata, mi sono resa utile. Indovinate chi ha ricevuto il vero vantaggio? (Madalina Ghenea)
Pazza. Irrimediabilmente pazza. Persa e fottuta oltre l’orlo sdrucito del panico. Anni luce dalle geometrie spigolose della prudenza. La sedia e la frusta a dire ai fantasmi su che sgabello saltare. (Luciano Ligabue)
Tu senza più confini | stella persa tra i miei cieli. (Nek)
Quando è arrivata l’offerta della Fiorentina, il discorso con l’Inter era già chiuso. Era già arrivato il momento di dire basta. E ancora non ho capito perché. La mia parola si era persa nel vento. (Gabriele Oriali)
La Rai preparava con dei corsi di dizione di lingua italiana e straniera i propri presentatori, annunciatori, giornalisti. Lo abbiamo fatto tutti con una grande serietà. Oggi purtroppo questa tradizione anche in Rai si è persa, ed infatti ascoltiamo quello che ascoltiamo. (Nicoletta Orsomando)
La gelosia è una battaglia persa, un sentimento inutile: certo quando si ama una persona è normale volerla tutta per sé, ma non bisogna lasciarsi sopraffare da questo impulso perché la gelosia può disgregare un legame sincero, che uno ha costruito negli anni, solo per una sorta di fobia. (Giorgio Pasotti)
La guerra imbarbarisce perché, per combatterla, occorre indurirsi verso ogni rimpianto e attaccamento a valori delicati, occorre vivere come se questi valori non esistessero; e, una volta finita, si è persa ogni elasticità di tornare a questi valori. [9 settembre 1939] (Cesare Pavese)
[Sul Sessantotto] Vedevo una generazione, una bella fetta di generazione almeno, persa dietro certi incantatori di serpenti che perseguivano i loro obiettivi senza scrupoli. Anche a destra, badi. E tanti ragazzi ci sono andati di mezzo, giocandosi la vita propria e spesso anche quella altrui. (Nicola Pietrangeli)
[Sul derby più bello] Forse quello del 3-0 in casa loro, pallonetto a Sebastiano Rossi su lancio di Moriero. Avevo fatto un bel gol anche con la maglia del Milan, ma poi perdemmo e per me una partita persa non potrà mai essere una bella partita (Ronaldo)
[Sulla finale persa degli US Open 1992] Mi ha fatto capire come ci si sente male a perdere la finale di uno Slam. Come alla gente interessi solo il giocatore il cui nome viene inciso sul trofeo. (Pete Sampras)
La vita non si racconta. La vita si vive, e mentre la vivi è già persa, è scappata. (Antonio Tabucchi)
Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa. (Orlando Bloom)
La partita è persa solo quando smettiamo di provare. (Mario Cuomo)
Quando una battaglia è persa, solo quelli che sono fuggiti potranno combatterne un’altra. (Demostene)
Non c’è causa persa, perché non c’è causa guadagnata. (Thomas Stearns Eliot)
Persa un’occasione non se ne danno altre. Se non c’ è due senza tre, c’ è uno senza due. (Elena Ferrante)
L’energia è il potere che guida ogni essere umano. Non viene persa con l’impiego ma mantenuta dallo stesso, perché è una facoltà della psiche. (Germaine Greer)
La battaglia per la libertà non è mai persa, perché non è mai vinta. (Russell Kirk)
La fame viene e passa, ma la dignità una volta persa non torna piú. (Nicolai Lilin)
Era ancora troppo giovane per sperare, quando la vita è tutta un’allegra certezza e la linea dell’orizzonte sta persa in un mare di luce. (Elena Loewenthal)
La fame viene e scompare… Ma la dignità, una volta persa, non torna mai più. (John Malkovich)
La persona che amiamo l’abbiamo già persa prima ancora di averla conosciuta e di averla amata. Anzi, la si ama proprio perché la si è già persa. (Maria Michela Marzano)
La vera dignità non viene mai acquistata con la posizione, e non viene mai persa quando gli onori sono ritirati. (Philip Massinger)
Quando avrai perso la testa, come l’ho persa io, dietro poche decine di creature, troverai Dio come un premio. (Lorenzo Milani)
Ho la speranza, la salvezza l’ho persa, se tornerà o no, io non lo so. (Tito Maccio Plauto)
I fiaschi sono parte del menù della vita e io non sono mai stata una ragazza che si è persa qualcuna delle portate. (Rosalind Russell)
Persa la fede e morto l’onore, l’uomo è spacciato. (John Greenleaf Whittier)