35 Frasi con Costume

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Costume’

Una raccolta con le più belle e famosefrasi con ‘Costume’ da inviare a parenti e conoscenti. Scoprile qui!

Austerità: costume di parsimonia nel comportamento e nell’utilizzo dei beni; tanto più meritevole se non imposta e strettamente necessaria. (Giulio Andreotti)
Metti il costume giusto e la parte si recita da sola.[Legge di Ely] (Arthur Bloch)
Adoro gli italiani e adoro l’Italia. Ma per me è il luogo delle vacanze. Adoro l’Italia in costume da bagno. (Flavio Briatore)
Tatiana è l’amica mia quella grassa, talmente grassa che ‘na volta stava al mare co un costume de quelli colle bretelle, de quelli colle bretelle che se’ncrociano a ICS. Allora s’è stesa ar sole a pancia in giù …Aoh nun voi che e’ atterrato n’elicottero. (Gabriele Cirilli)
Abbiamo talmente dimenticato chi siamo che siamo costretti a metterci un costume, molto più pesante da portare di quello che mettiamo per far contenti dei turisti. (Giorgio Faletti)
Senza conservatori e senza rivoluzionari, l’Italia è diventata la patria naturale del costume demagogico. (Piero Gobetti)
La legge è forma giuridica del costume oppure sopraffazione della libertà. (Nicolás Gómez Dávila)
Ritengo che il jazz soprattutto nelle sue forme originarie rappresenti l’assimilazione della cultura europea dentro quello che era il costume e la situazione ritmico-musicale afroamericana. (Raphael Gualazzi)
È costume degli uomini tenere se possibile in gabbia l’oggetto del proprio amore. (Tommaso Landolfi)
Tu, solingo augellin, venuto a sera | del viver che daranno a te le stelle, | certo del tuo costume | non ti dorrai; ché di natura è frutto | ogni vostra vaghezza. (Giacomo Leopardi)
[Sui gay pride] Mi sembra una cosa da carnevale, li trovo confusi questi gay e trans in costume da bagno. Vadano a Cuba, dove c’è una marcia diversa senza tutto questo clamore. Bisogna avere anche un po’ di pudore. (Cristiano Malgioglio)
La vera regola, cor mio bello, è saper rompere le regole a tempo e luogo, accomodandosi al costume corrente ed al gusto del secolo.[da una lettera a Girolamo Preti, 1624] (Giovan Battista Marino)
Mina ha attraversato questi quarant’anni con una colonna sonora che ha accompagnato i cambiamenti del costume, della storia del nostro Paese, quasi come un riferimento continuo, come un’Italia positiva che arriva attraverso la musica. (Gianni Morandi)
Certo, se si vuole assolutamente definire prostituzione il vendere solo il proprio corpo, e non, com’è costume, l’intera persona, allora bisogna dire che Leona occasionalmente esercitava la prostituzione. (Robert Musil)
Il mio sogno è tornare al passato: slippino per gli uomini e costume intero tradizionale per le donne. (Federica Pellegrini)
Credo che La voglia matta sia stato un film importante per la filmografia italiana perché cambiò il costume riguardo all’immagine della donna e alla bellezza femminile. Allora la tipologia dominante era l’abbondanza mediterranea e la femminilità dirompente. La tipologia androgina alla quale appartenevo io, fu un scoperta. (Catherine Spaak)
La cultura, presa nel suo significato etnografico più ampio, è quell’insieme che include conoscenze, credenze, arte, morale, legge, costume e ogni altra capacità e usanza acquisita dall’uomo come appartenente a una società. (Marco Aime)
Non ci poniamo su un piano politico, ma sociale, di costume e mentalità. Per questo non siamo noi a dover dare la ricetta, trovare la risposta. Noi poniamo la domanda. (Giambattista Avellino)
Quello che passa di moda entra nel costume. Quello che scompare nel costume risuscita nella moda. (Jean Baudrillard)
Ero magro e con un costume blu di taglia troppo grande, che sembrava una bandiera arrotolata. (Stefano Benni)
Le leggi ottime sono le poche e brevi che s’accordano al costume del popolo e al bene comune. Le leggi tiranniche sono molti lacciuoli che ad uno o a pochi sono utili, e non s’accordano col costume pubblico, purché crescano gli pochi autori di esse. (Tommaso Campanella)
La vita non è la prova costume per uno spettacolo futuro: è qui e ora. (Richard Carlson)
Le elezioni delle miss sono una presa in giro: le candidate si mostrano tutte in costume da bagno quando metà di loro non sa nemmeno nuotare. (Raf Coppens)
Stavano facendo una completa ripresa di spalle di me in costume da bagno e ho pensato, Oh mio Dio, devo essere davvero coraggiosa. Vedi, ogni donna odia se stessa da dietro. (Cindy Crawford)
Sconvenevol costume è anco, quando alcuno mette il naso in sul bicchier del vino che altri ha. (Giovanni Della Casa)
– Luna: Vuoi esibirti in un atto sessuale con me?- Miles: Esibirmi? Mi sa che non sono all’altezza di una vera e propria esibizione. Possiamo però fare una prova in costume, se ti va. (Diane Keaton)
Se lo volete lo confesso: sono forse monotono, mi piace fare il film in costume, l’attore col tricorno in testa, l’elmo col pennacchio. (Luigi Magni)
Il costume più diffuso è il malcostume. (Alessandro Morandotti)
È questo il punto: Kick-Ass non è un costume, Kick-Ass è quello che sei davvero. Dave è la maschera! (Chloë Grace Moretz)
Accettare una credenza semplicemente perché essa è costume, significa essere disonesti, essere vili, essere pigri. E così disonestà, viltà e pigrizia sarebbero i presupposti dell’eticità? (Friedrich Wilhelm Nietzsche)
Se non posso danzare allora preferisco morire. (Poi chiese che le portassero il costume de ‘Il Cigno’; tenendo il costume disse infine:) suonate quell’ultima battuta con garbo. (Anna Pavlova)
I social network sono, come internet, sono una grande risorsa e una grande rivoluzione. Sia nel costume, nella cultura che nell’informazione. Come tutte le cose hanno dei lati positivi e negativi. Credo che in questo caso i lati positivi superino di gran lunga quelli negativi. (Vasco Rossi)
Il cristiano moderno è divenuto certamente più tollerante, ma non per merito del cristianesimo. Questo addolcimento del costume è dovuto a generazioni di liberi pensatori, che dal Rinascimento a oggi hanno provocato, nei cristiani, un senso di sana vergogna per molti dei loro tradizionali pregiudizi. (Bertrand Russell)
Niente c’invischia di più in mali peggiori che l’adeguarci al costume del volgo, ritenendo ottimo ciò che approva la maggioranza, e il copiare l’esempio dei molti, vivendo non secondo ragione ma secondo la corrente. (Lucio Anneo Seneca)
Forma: qualcosa composto da un costume da bagno quando è riempito da una bellissima ragazza. (L. Verbeeck)