38 Frasi con Coerente

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Coerente’

Qui di seguito abbiamo scelto le migliori frasi con ‘Coerente’ da scrivere sotto i post di Instagram e Facebook e condividere con i nostri amici. Leggi di più

Le ideologie ritengono che una sola idea basti a spiegare ogni cosa nello svolgimento dalla premessa, e che nessuna esperienza possa insegnare alcunché dato che tutto è compreso in questo processo coerente di deduzione logica. (Hannah Arendt)
I tipi di competenze richiesti per praticare occupazioni flessibili, nel complesso, non comportano un apprendimento sistematico e a lungo termine; più frequentemente, essi trasformano in svantaggio un corpo logicamente coerente e ben conformato di capacità e abitudini acquisite, che un tempo costituiva una risorsa. (Zygmunt Bauman)
In politica chi cambia, chi non è coerente, viene considerato un fine politico. Io non sono un fine politico, sono un rivoluzionario in politica, politicamente scorretto. E me ne vanto.[Porta a Porta – 6 aprile 2004] (Silvio Berlusconi)
Gli atti coerenti sono i più vicini al suo cuore, ma un atto coerente isolato è la più grande incoerenza. (Don Milani)
L’italiano è infido, bugiardo, vile, traditore, si trova più a suo agio col pugnale che con la spada, meglio col veleno che col farmaco, viscido nella trattativa, coerente solo nel cambiar bandiera a ogni vento. (Umberto Eco)
Mi sembra che la gente, che tanto si fa usare dalle parole, sia coerente almeno in questo: nell’attribuire saggezza a una lingua immota. (William Faulkner)
Mattia lo faceva apposta a essere così silenzioso in ogni suo movimento. Sapeva che il disordine del mondo non può che aumentare, che il rumore di fondo crescerà fino a coprire ogni segnale coerente, ma era convinto che misurando attentamente ogni suo gesto avrebbe avuto meno colpa di questo lento disfacimento. (Paolo Giordano)
L’analisi matematica è una sinfonia coerente dell’universo. (David Hilbert)
Se tu affermi di credere in Dio devi anche essere coerente, devi abbandonarti completamente e devi avere fiducia. E non devi neppure preoccuparti per l’indomani. (Etty Hillesum)
Sii coerente solo alla tua incoerenza e lotta per mantenerla stabile. (Menotti Lerro)
E ogni volta che non sono coerente, | ogni volta che non è importante, | ogni volta che qualcuno si preoccupa per me… | ogni volta che non c’è, | proprio quando la stavo cercando… | Ogni volta, | ogni volta quando… (Vasco Rossi)
Il Movimento vince quando resta coerente, il che non vuol dire rimanere sempre gli stessi. Anche nel modo di comunicare. Restiamo un’entità estranea alle logiche dei vecchi partiti. (Carla Ruocco)
Mentre già da tempo la filosofia veniva generalmente strumentalizzata, ora per fini pubblici, ora per fini privati, io senza lasciarmi turbare per più di trent’anni son rimasto coerente al corso del mio pensiero solo perché così dovevo, né potevo altrimenti. (Arthur Schopenhauer)
Pasolini mi faceva paura. In borgata giravano voci cattive su di lui, lo raccontavano come un depravato, un pervertito. Però c’era chi gli voleva bene. Ho capito Pasolini solo quand’è morto, in quel modo così coerente con la sua vita. (Renato Zero)
Ho sempre vissuto cosí, facendo le cose quando mi pareva giusto farle. Io non cerco nulla, la mia onestà è quella che mi faccio io, che sento io, ed è lei a cercarmi. Anche questo è coerente con la mia pigrizia. (Alberto Bevilacqua)
Rimanere uomo coerente con i propri princìpi e mantenersi individui liberi dal compromesso è «eroismo». (Walter Bonatti)
Che il film sia coerente è un miracolo, che abbia successo prova l’esistenza di Dio [parlando delle riprese di ‘Beverly Hills Cop’]. (Martin Brest)
Il solo modo in cui un uomo può restare coerente tra circostanze che cambiano è di cambiare con esse mentre conserva lo stesso proposito dominante. (Sir Winston Churchill)
La magistratura è una variabile non coerente con il sistema consociativo. Per questo infastidisce, preoccupa, inquieta. (Gherardo Colombo)
Il mio obiettivo nella vela non è di essere brillante o veloce nelle gare individuali, ma solo di essere coerente sulla lunga distanza. (Dennis Conner)
Tu ti aspetti una condotta coerente insolita nelle donne. (Joseph Conrad)
Un uomo coerente crede nel destino, un uomo capriccioso nel caso. (Benjamin Disraeli)
La pena di morte è stata abolita nell’impero romano, una legge di misericordia molto gradita ai teorici umani, ma la cui pratica, in una grande e viziosa comunità, è raramente coerente con la pubblica sicurezza. (Edward Gibbon)
Devo rimanere coerente con le mie convinzioni creative. Ad un certo punto devi liberarti degli adulatori e fare il tuo lavoro, ovvero girare un film. (Ron Howard)
L’uomo che vuole sempre essere coerente nel suo pensiero e nelle sue decisioni morali, o è una mummia ambulante, o, se non è riuscito a soffocare tutta la sua vitalità, un monomaniaco fanatico. (Aldous Leonard Huxley)
Non c’era eretico più gentile o meno coerente di Isabel; il credente più saldo, guardando le oscure pale d’altare o l’ammasso dei ceri, non avrebbe potuto sentire in modo più intimo la potenza suggestiva di questi oggetti, né avrebbe potuto essere più aperto a visitazioni spirituali. (Henry James)
La tua fiducia in te stesso era tale che non avevi neppure bisogno di essere coerente, senza per questo smettere di avere ragione. (Franz Kafka)
Nessun autore ha mai tracciato un personaggio coerente con l’umana natura, ma è stato forzato ad ascriverlo alle sue molte incoerenze. (Lord Lytton)
Cerco sempre di essere coerente, ma ciò rende le cose complicate. (Richard Madden)
Nella comunicazione non importa quanto coerente, logico e corretto il contenuto possa essere, ma se non c’è un sentimento connesso il messaggio non verrà considerato. (Matteo Mainetti)
Un atto coerente isolato è la più grande incoerenza. (Lorenzo Milani)
Una solida e coerente visione del mondo non era richiesta nei programmi intellettuali dei mass media, regolati al minuto secondo. (Haruki Murakami)
Se la Bibbia fosse un’opera ispirata da un Dio, non dovrebbe essere corretta, coerente, veritiera, intelligente, giusta e bella? E come mai trabocca di assurdità scientifiche, contraddizioni logiche, falsità storiche, sciocchezze umane, perversioni etiche e bruttezze letterarie? (Piergiorgio Odifreddi)
Riconosci nell’animale un soggetto, non un oggetto? Allora sii coerente, non domandare ‘che cosa’ mangiamo oggi, ma ‘chi’ mangiamo oggi. (Charlotte Probst)
Un carattere coerente con se stesso è sempre nel giusto. Contraddirsi: l’unico torto è questo. (Friedrich Schiller)
Una guida coerente permette agli uomini di sviluppare la fiducia che il loro ambiente sia onesto e affidabile, e che valga la pena combattere per esso. (Sun Tzu)
Qualsiasi cosa tu creda con emozione diventa realtà. Tu agisci sempre in modo coerente con le tue più intime opinioni e convinzioni. (Brian Tracy)
Dio esiste dal momento che la matematica è coerente, e il Diavolo esiste dal momento che non possiamo dimostrarlo. (André Weil)