40 Frasi con Anziani

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Anziani’

Ecco quindi una collezione delle più famose e belle citazioni e frasi con ‘Anziani’ da mandare e condividere con i tuoi conoscenti. Scoprile subito!

Non volevo essere una leggenda. Poi ho pensato che le mie vittorie potevano far felici gli anziani, i poveri, gli emarginati. Per loro ho accettato anche di passare per un idolo. (Boris Becker)
Se la giovinezza è la stagione della speranza, lo è spesso solo nel senso che i più anziani sono pieni di speranza per noi. (George Eliot)
Scrivete in modo tale da poter essere facilmente compresi dai giovani e dagli anziani, dagli uomini e dalle donne, così come dai bambini. (Ho Chi Minh)
Gli anziani tendono a non vedere – l’hanno dimenticato! – l’essere nascosto nella giovane creatura, il più forte e più potente fra i personaggi che abitano un corpo adolescente, l’essere che istruisce, sceglie l’esperienza – e protegge. (Doris Lessing)
Agli anziani – in misura crescente quanto maggiore è la loro età – piace avere qualcuno che li ascolti, quand’anche non abbiano altre cose da raccontare che fatti accaduti trent’anni prima. (Madre Teresa di Calcutta)
Ognuno di noi sa che abbiamo l’obbligo di prenderci cura degli anziani, dei giovani e degli ammalati. Noi siamo più forti quando ci troviamo con i più deboli tra noi. (Sarah Palin)
Non è bello essere bambini: è bello da anziani pensare a quando eravamo bambini. [6 settembre 1945] (Cesare Pavese)
Purtroppo il nostro tempo e la nostra società non si è ancora fatta carico abbastanza di questo grande problema della non autosufficienza degli anziani che è uno degli aspetti più malinconici della vita dell’uomo. (Luciano Rispoli)
Gli anziani sono bambini che crescono all’indietro. (Romano Battaglia)
Ogni amore custodisce almeno un segreto e solo alcuni non ne hanno timore: gli adolescenti, gli anziani e i disperati. Per tutti gli altri, la vita mette sempre trappole in cui è possibile cadere, l’importante è che nessuno ti veda. (Luca Bianchini)
Per i giovani l’amicizia giunge come la gloria della primavera, come un vero prodigio di bellezza o una misteriosa nascita. Per gli anziani riveste i colori dell’autunno, ancora splendidi. (Hugh Black)
Non c’è niente di più romantico di una coppia di anziani che si giura amore eterno. (Valeria Bruni Tedeschi)
La nostra società dovrebbe rendere giusto e possibile per gli anziani non temere i giovani od essere trascurati dagli stessi, perché la prova della civiltà è il modo in cui ha cura dei suoi membri indifesi. (Pearl S. Buck)
Gli anziani sono fatti di carne e ossa e non possiamo rinchiuderli in un armadio e consegnare la responsabilità di aver cura di loro allo stato. (Simon Callow)
Quanta strada farai nella vita dipende dal tuo essere tenero con i giovani, misericordioso con gli anziani, comprensivo con chi lotta e tollerante con i deboli e i forti, perché in qualche momento della tua vita tu sei stato tutte queste persone. (George Washington Carver)
Gli anziani sono così, lo sai. Li fa sentire importanti pensare di essere innamorati di qualcuno. (Willa Sibert Cather)
Gli anziani hanno molto da offrire, signore. Sono il nostro legame con la storia. (John Cusack)
Gli anziani sono assai inclini a far pesare i loro dolori sul futuro dei giovani. (Honoré de Balzac)
Oltre la vetrata del seminterrato si sentiva sibilare il vento tra l’erba. Il cielo era un fragore di stelle. Io pensavo a uomini anziani che suonavano il violino, a donne che mi portavano in Messico su una cabriolet bianca. (Don DeLillo)
I bambini sani non avranno paura della vita se i loro anziani hanno integrità sufficiente a non temere la morte. (Erik Erikson)
Sembra che gli anziani abbiano più tempo dei bambini piccoli, che hanno tutta la vita davanti a sé. (Jostein Gaarder)
Tutta la classe dirigente italiana è organizzata in un sistema di compatte oligarchie di anziani che per conservare e accrescere i propri privilegi sono decisi a sbarrare l’ingresso a chiunque. (Ernesto Galli della Loggia)
Colui che ascolta le donne e gli anziani diventerà presto loro amico. (Marnix Gijsen)
Per molti lavoratori più anziani – i figli della meritocrazia, ai quali fu insegnato che l’istruzione e le capacità tecniche erano un biglietto sempre valido per il successo – questa nuova filosofia può costituire un vero e proprio shock. (Daniel Goleman)
Gli uomini più anziani dichiarano la guerra. Ma sono i giovani che devono combattere e morire. (Herbert Clark Hoover)
Mia madre era solita dirmi che non ci sono estranei, solo amici che non abbiamo ancora conosciuto. Ora è in ospizio di massima sicurezza per anziani in Australia. (John Barry Humphries)
Oh tesoro, poi un giorno, quando saremo anziani davanti al camino, mi spiegherai perché ogni volta che litighiamo la macchina la prendi sempre tu, e io vado sempre a piedi. (Flavio Insinna)
Gli anziani sopportano il digiuno meglio di tutti gli uomini di mezza età e i giovani lo sopportano male e peggio di tutti i bambini, specialmente quelli vivacissimi. (Ippocrate di Coo)
Alcuni anziani stavano parlando dei danni procurati dal vino. Abba Arsenio a un certo punto disse: Il danno maggiore viene a colui che beve per dimenticare. Rischia di dimenticare il momento in cui deve smettere. (R. Kern)
Per l’anno 2020, l’anno della perfetta visione, il numero degli anziani sorpasserà quello dei giovani. (Maggie Kuhn)
Non c’è piacere sulla terra che valga la pena di sacrificare per amore di cinque anni aggiuntivi nella corsia geriatrica della Casa di Riposo per Anziani Sunset a Weston-Super-Mare. (Leo McKern)
Gli anziani – come i bambini – parlano da soli, perché hanno raggiunto la disperata saggezza dell’esperienza che sa che se anche gridassero alla folla per strada, o bisbigliassero all’orecchio della persona amata, le sole orecchie che potranno mai sentire i propri segreti sono quelle di chi li possiede. (Sean O’Casey)
La Terra. Il più recondito segreto che custodiamo. Il luogo era conosciuto solo dai comandanti anziani della Flotta, e non dovevamo rivelarlo a nessuno, almeno finché su di noi incombeva la minaccia dei Cyloni. Perciò ora abbiamo un rifugio dove andare. Un rifugio del quale i Cyloni non sono a conoscenza. (Edward James Olmos)
Gli anziani sono circondati da molti disturbi. (Orazio)
Per gli anziani la solitudine è una prigione a cielo aperto. (Giorgio Panariello)
I giovani belli sono incidenti di natura, ma gli anziani belli sono opere d’arte. (Eleanor Anna Roosevelt)
Vorrei che non esistesse quell’età tra i sedici anni e i ventitré o che la gioventù dormisse per tutto quell’intervallo; perché non c’è nient’altro in mezzo se non ingravidare le ragazze, offendere gli anziani, rubare ed azzuffarsi. (William Shakespeare)
La condanna dei giovani è una parte necessaria dell’igiene degli anziani e aiuta enormemente la circolazione del loro sangue. (Logan Pearsall Smith)
– Taxi! Vorreste essere così gentile da portare questi due signori anziani al cimitero?- Ma naturalmente! Devo anche portarli indietro?. (Wiet van Broeckhoven)
I quattro anziani si scambiarono delle occhiate. Uno di loro, grassottello e completamente glabro, aveva l’aria di essere il capo. Sembrava diverso dagli altri ospiti di quel mortorio: ricordava un Nerone soddisfatto che pizzicava l’arpa mentre Roma bruciava ai suoi piedi. (Carlos Ruiz Zafón)