41 Frasi con Bruciare

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Bruciare’

Qui di seguito abbiamo selezionato le più famose e bellefrasi con ‘Bruciare’ che puoi trovare su internet.Leggi e condividile.

La commedia musicale mi impone di essere sempre in forma e bruciare i grassi in eccesso. Faccio stretching a terra, su un pavimento di legno, per rafforzare la schiena. Vado a correre tutti i giorni e faccio pilates in palestra. (Serena Autieri)
Gli uomini di genio sono meteore destinate a bruciare per illuminare il loro secolo. (Napoleone Bonaparte)
È un bel lavoro, sapete. Il lunedì bruciare i luminari della poesia, il mercoledì Melville, il venerdì Whitman, ridurli in cenere e poi bruciare la cenere. È il nostro motto ufficiale. (Ray Bradbury)
Il vero compito di un’opera è quello di permettere ad amici come noi di bruciare le tappe. Ci conosciamo da sempre. (Charlie Chaplin)
E’ meglio bruciare che appassire. (Kurt Cobain)
Meglio compiere una buona azione vicino a casa piuttosto che andare lontano per bruciare incenso. (Amelia Earhart)
Per cominciare, le tappe non bruciare | Il momento è cruciale, se vuoi ti puoi lanciare | Il sudore fa gocciare, lei ti vorrà baciare | Ma non torni più indietro una volta commerciale. (Fabri Fibra)
Dovunque si bruciano i libri, si finisce per bruciare anche gli uomini. (Heinrich Heine)
Provare rimorso per una cosa sbagliata era meglio che niente, ma nessuno rimorso a posteriori poteva espiare la colpa per aver provato gusto nel far del male, fosse bruciare formiche o ammazzare prigionieri. (Stephen King)
Avevo sedici anni e scrissi i miei primi versi davanti ai legnetti che ardevano lentamente nel camino di casa mia. Quei ceppi che facevano così tanta fatica a bruciare e a riscaldarmi, mi sembravano simboleggiare perfettamente la mia esistenza, le mie incertezze esistenziali, la mia anima. (Menotti Lerro)
È impossibile portare la fiaccola della verità tra la folla senza bruciare qua e là una barba o una parrucca. (Georg Christoph Lichtenberg)
Francesca AlinoviBologna, 12 giugno 1983.Ci sono casi, nella cronaca, che anche a distanza di anni, anche quando sembrano risolti e non c’è più niente da fare, restano nella testa della gente e di un’intera città, e continuano a bruciare con le stesse domande di allora. (Carlo Lucarelli)
Perché una lampada continui a bruciare bisogna metterci dell’olio. (Madre Teresa di Calcutta)
E ti diranno che la vita è una follia, dovrai bruciare ogni singola fotografia. (Nesli)
Prima di bruciare vivo Vanini, un pensatore acuto e profondo, gli strapparono la lingua, con la quale, dicevano, aveva bestemmiato Dio. Confesso che, quando leggo cose del genere, mi vien voglia di bestemmiare quel dio. (Arthur Schopenhauer)
Ogni volta che lo riterrai opportuno accendi un sogno e lascialo bruciare in te. (William Shakespeare)
Il giusto equilibrio tra mangiare e bruciare calorie con l’esercizio è la cosa più importante. (Irina Shayk)
Quando si fa qualcosa, bisogna bruciare completamente come un buon falò, senza lasciare traccia di sé. (Shunryu Suzuki)
Sole giallo, continua a bruciare, terra selvaggia e saggia, continua a girare. (Elisa Toffoli)
Ci sono crimini peggior del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli. (Joseph Brodsky)
Il modo per creare arte è bruciare e distruggere concetti comuni e sostituirli con nuove verità che scendono dalla testa ed escono dal cuore. (Charles Bukowski)
L’amore può bruciare o l’amore può durare ma non entrambi le cose. (Albert Camus)
Tutti – senza alcuna eccezione – hanno bisogno di bruciare nel fuoco delle proprie emozioni passate, di rivivere gioie e dolori, cadute e riprese, fino al momento in cui sono in grado di intravedere il filo conduttore che esiste dietro ogni nuovo incontro. (Paulo Coelho)
– Ricky: Io appena sveglio devo prendere una spremuta di pompelmo doppia per bruciare i grassi.- Barabba: [guardandogli la pancia] Ma perché, te bruci grassi?- Ricky: Vabbè, si fa per dire… (Christian De Sica)
Odiare le persone è come bruciare la tua casa per sbarazzarti di un topo. (Harry Emerson Fosdick)
Gli Indiani del Perù modellavano delle immagini di grasso misto di grano che imitavano la persona odiata e bruciavano quindi l’effigie sulla strada dove la vittima doveva passare. E chiamavano ciò bruciare l’anima sua. (James George Frazer)
La neve è meno terribile del napalm. Ci si addormenta, pare, invece di bruciare vivi. (Graham Greene)
Io credo nel rosa.Io credo nel baciare, baciare un sacco.Io credo che ridere sia il modo migliore per bruciare calorie.Io credo nell’essere forti quando tutto sembra andare male.Io credo che le ragazze felici siano le più carine,Io credo che domani sarà un altro giorno,Ed io credo nei miracoli. (Audrey Hepburn)
Chiunque voglia riuscire a vincere in un’impresa, deve essere disposto a bruciare le sue navi e tagliare i ponti per impedirsi di tornare sui suoi passi. Solo così facendo si può assicurare di mantenere lo stato mentale di ardente desiderio di farcela, che è essenziale per il successo. (Napoleon Hill)
Bruciare i roghi non illumina l’oscurità. (Stanislaw Lem)
Il significato della vita è semplicemente la passione che ogni giorno invade il nostro cuore, la nostra anima e il nostro corpo e, qualunque cosa accada, continua a bruciare in eterno. (Sándor Márai)
Ferire, bruciare, sgozzare, l’hanno fatto in molti, ma davanti alla macchina da presa, in quel modo sfacciato e vanitoso, no. È facile e perfetto per colpire l’immaginazione. (Dacia Maraini)
Per giungere alla concezione futurista del provvisorio, del veloce e dell’eroico sforzo continuo, bisogna bruciare la tonaca nera, simbolo di lentezza e fondere tutte le campane per farne altrettante rotaie di nuovi treni ultra-veloci. (Filippo Tommaso Emilio Marinetti)
C’è un momento in cui senti che un dolore sta per venirti incontro come un muro. È il momento in cui freni fino a bruciare i freni. (Margaret Mazzantini)
La felce da bruciare cresce nei campi non coltivati. (Orazio)
La sola cosa negativa del continuare a bruciare i ponti dietro di te, è che il mondo è rotondo. (Alpesh B. Patel)
Olocausto vuol dire bruciare tutta la propria esistenza sull’altare della croce. (Pino Puglisi)
L’ansia di bruciare la propria vita e di essere qualcuno fuori dal gregge rende le giovinezze impazienti di raggiungere un traguardo di piacere, di denaro e di orgoglio. (Nino Salvaneschi)
Se vuoi fare un gesto simbolico, non bruciare la bandiera, lavala. (Norman Thomas)
Un uomo deve vivere come una grande fiamma brillante e bruciare nel modo più luminoso che può. Alla fine si spegnerà. Ma questo è molto meglio di essere una piccola mediocre fiammellina. (Boris Nikolayevich Yeltsin)
Solitamente stimoliamo una marea di emozioni inutili e improduttive: rimorso, tristezza e sensi di colpa, se ci proiettiamo nel passato, ansia inquietudine e preoccupazione, se ci proiettiamo nel futuro. E questi stati d’animo ci fanno bruciare un sacco di energie in cambio di niente. (Roberto Re)