45 Frasi con Generoso

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Generoso’

La lista di frasi con ‘Generoso’ che ti consiglio è un repertorio grande di citazioni e aforismi che potrai condividere con i vostri conoscenti.

E di innumerevoli afflizioni è generoso il mondo, ma i morsi dell’invidia sono tra le ferite più sanguinose, profonde, difficili, da rimarginare e complessivamente degne di pietà. (Dino Buzzati)
Visconti era generoso, sensibile, educato, tenero, ma mai «gentile». Tutto, in lui, era valutato in base al criterio dell’eleganza. La gentilezza non era elegante. A suo parere, solo la cattiveria lo era. Poteva divertirsi con chiunque come fa il gatto con il topo. (Claudia Cardinale)
C’è chi è generoso nel dare e chi è generoso nel ricevere. (Walter Chiari)
Non voglio entrare nel merito delle parole di Mel Gibson pronunciate in stato alterato, ma voglio parlare dell’uomo, certamente scomodo per Hollywood. Perché generoso, dotato di grande senso dell’umorismo, davvero indipendente e coraggioso. (Richard Donner)
Non avrei dovuto colpire Edgington. Era stato ospitale e cortese, generoso e cordiale. Ma non potevo sopportare la sua arroganza. Aveva troppo successo per i miei gusti. Doveva aspettarselo. (John Fante)
Se il Signore avesse voluto essere più generoso nei miei confronti mi avrebbe fatto incontrare Ingmar Bergman. E forse quei film non li avrei mai fatti. Ma non mi posso lamentare. Se dovessi tornare indietro rifarei quei film erotici. (Edwige Fenech)
Conrad Hilton è stato molto generoso con me negli accordi di divorzio. Mi ha dato 5.000 copie delle Bibbie dei Gideon. (Zsa Zsa Gabor)
Cucinare suppone una testa leggera, uno spirito generoso e un cuore largo. (Paul Gauguin)
L’uomo di sinistra si crede generoso perché le sue mete sono confuse. (Nicolás Gómez Dávila)
La vita di un uomo puro e generoso è sempre una cosa sacra e miracolosa, da cui si sprigionano forze inaudite che operano anche in lontananza. (Hermann Hesse)
Ezio Greggio è una simpatica canaglia. Lui è un ragazzino di terza elementare, davvero. Fa scherzi di continuo, e di continuo ride. E’ sempre generoso ed ha un bel carattere. Fra noi c’è una fortissima amicizia. (Enzo Iacchetti)
La via del saggio consiste nell’essere generoso e nel non competere. (Laozi)
L’adempimento del dovere è talmente necessario al nostro bene, che pure i dolori e la morte, che sembrano essere il più immediato nostro danno, si cangiano in voluttà per la mente dell’uomo generoso che patisce e muore coll’intenzione di giovare al prossimo. (Silvio Pellico)
Mio fratello Renato [Pozzetto], l’uomo più generoso che conosca. Ci siamo conosciuti che eravamo in fasce. (Cochi Ponzoni)
Il presidente vorrebbe un 3-0. Io invece nei confronti dei milanisti sono più generoso, mi accontento di una vittoria su autorete allo scadere. (Peppino Prisco)
Ci saranno ancora degli innamorati che in una notte d’inverno si faranno trasportare su una slitta trainata da un generoso cavallo per la piana di Marcesina imbevuta di luce lunare? Se non ci fossero, come sarebbe triste il mondo. (Mario Rigoni Stern)
Ognuno sa che Iddio, generoso, misericordioso e magnifico Signore, ha guardato sempre con occhio di predilezione la città di Napoli. Per lei ha avuto tutte le carezze di un padre, di un innamorato, le ha prodigato i doni più ricchi, più splendidi che si possano immaginare. (Matilde Serao)
Molti tra i vivi meritano la morte. E parecchi che sono morti avrebbero meritato la vita. Sei forse tu in grado di dargliela? E allora non essere troppo generoso nel distribuire la morte nei tuoi giudizi: sappi che nemmeno i più saggi possono vedere tutte le conseguenze.[Gandalf] (J.R.R. Tolkien)
Ognuno di noi s’innamora spontaneamente, ma sono ben poche le persone dal cuore tanto generoso da amare senza essere incoraggiate. In nove casi su dieci, a una donna conviene mostrare ancora più affetto di quello che prova. (Jane Austen)
Chi rimanda la carità a dopo la morte è, se ben si riflette, generoso del bene altrui più che del proprio. (Sir Francis Bacon)
Assai spesso i giudici, per la tendenza che ogni uomo sente di proteggere i deboli contro i forti, sono tratti senza accorgersene a favorire quella parte che è difesa peggio: un difensore inesperto può fare talvolta, se trova un giudice di cuore generoso, la fortuna del suo cliente. (Piero Calamandrei)
Negli amori tra donne non esiste rapporto buccale, ma generoso strofinamento vulvare. (Guido Ceronetti)
L’orina che si fa dopo di aver bevuto del vin generoso in breve spazio di tempo da indizio, che la tessitura delle parti di un vivo, siano molto differenti da quello che n’appariscono in un morto. (Francesco Chiari)
[parlando di Totò] Era generoso con tutti. Regalava lambrette. (E.B. Clucher)
Quando il cardo fiorisce e da un albero la cicala canoradiffonde l’armonioso frinire battendo le ali, è giuntoil tempo dell’estate, all’ombra e con il cuore sazio,beviamo allora il vino generoso godendo del dolce alitaredi Zefiro sul viso. (Esiodo)
Siate pulito, valoroso, sprezzatore della morte, generoso, e certo avrete non solo il plauso, ma l’affetto della bellezza! (Giuseppe Garibaldi)
Sii generoso ma non eccessivo, sii frugale ma non misero. (Ali Hazrat)
L’odio che non poggia su una bassa invidia, ma su un sentimento generoso, è una passione sana e potentemente vitale. (Émile Henry)
Signore, egli getta via il suo denaro senza riflettere e senza merito. Io non chiamo generoso un albero che sparge i suoi frutti ad ogni brezza. (Samuel Johnson)
Chi è davvero generoso è il vero saggio, e colui che non ama gli altri vive senza benedizioni. (Lord Kames)
Ho appena ricevuto il seguente telegramma dal mio generoso papà: ‘Caro Jack: Non pagare un singolo voto in più del necessario. Che io sia dannato se pagherò per una valanga di voti’. (John Fitzgerald Kennedy)
Il saggio non accumula nulla. Più usa ciò che ha per gli altri, più ha. Più dà ciò che ha agli altri, più è ricco. La via del cielo consiste nel nutrire e nel non arrecare danno. La via del saggio consiste nell’essere generoso e nel non competere. (Lao Tse)
Se la mente, che governa il corpo, ogni tanto dimentica se stessa fino a calpestare il suo schiavo, lo schiavo non è mai così generoso da perdonare l’offesa, ma insorgerà per colpire l’oppressore. (Henry Wadsworth Longfellow)
Non è il benessere che uno cerca, ma solo quanto basta per preservare la propria dignità, di lavorare senza interferenze, di essere generoso, sincero e indipendente. (William Somerset Maugham)
Una vita non si misura dagli anni vissuti, ma dalla sua utilità. Se sei generoso, amorevole, servizievole, se aiuti, incoraggi e aggiungi valore agli altri, allora stai vivendo una vita che ha significato! (John C. Maxwell)
Io credo nel popolo italiano. È un popolo generoso, laborioso, non chiede che lavoro, una casa e di poter curare la salute dei suoi cari. Non chiede quindi il paradiso in terra. Chiede quello che dovrebbe avere ogni popolo. (Sandro Pertini)
L’uomo generoso si inventa occasioni per fare del bene. (Publilio Siro)
È colpa del nostro Welfare State troppo generoso, sostengono i repubblicani, se tanti giovani europei sono condannati alla disoccupazione e le loro prospettive per il futuro sono limitate. (Federico Rampini)
Posso ricordarmi i tempi in cui un liberale era uno che era generoso coi suoi propri soldi. (Will Rogers)
La qualità migliore di un animo generoso è l’istinto al bene. Nessun uomo di spirito elevato si compiace di cose abiette e sordide: lo attira e lo esalta la bellezza delle cose grandi. (Lucio Anneo Seneca)
La Pubblicità, grande madre. Accoglieva al proprio seno generoso ogni genere di randagio, non importa se tale per inquietudini sue interne o perché costretto da contingenze esterne. (Guido Sperandio)
Una donna di carattere generoso sacrificherà la sua vita un migliaio di volte per il suo amante, ma romperà con lui per sempre per una questione di orgoglio – per l’apertura o la chiusura di una porta. (Stendhal)
La rabbia è una infermità nobile,il generoso mancanza dei giusti,quella misura in cui sorga sopra zelo,affermando la prerogativa della virtù. (Martin Farquhar Tupper)
La cosa più importante è che un attore sia generoso, ovvero pensi al film e non alla propria personale prestazione. (Thomas Vinterberg)
Uno dei miti piú pericolosi è quello secondo il quale chi sta per suicidarsi diventa sempre positivo e generoso e altruista. (David Foster Wallace)