5 Frasi con Scese

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Scese’

Una lista con le più famose e bellefrasi con ‘Scese’ da inviare ad amici e parenti. Scoprile qui!

«Charlie! Dove stai andando?»Chiedevano i membri dell’equipaggio della navicella spaziale passando. Charles Willis non rispondeva.Salì sul veicolo che attraversava il ventre familiare dell’astronave e scese pensando: Questo è il grande momento. (Ray Bradbury)
Una parte del paese ha ristretto l’altra in una prigione che ha mura e sbarre fatte di pregiudizio. L’autorità che disegnò tale sistema di potere scese dal Nord. Il Sud lo subì e lo accettò. Entrambi si convinsero che era giusto. (Pino Aprile)
Giove ne fece di centomila colori. In casa: Giunone mia, regina mia, oggi vorrei spaghetti con le vongole e una melanzana imbottita, lavami quella tunica e spazzolami quei sandali; fuori, il diavolo a quattro. Iniziò con le dee superiori, poi scese alle ninfe intermedie. (Giuseppe Marotta)
Sempre usando l’immaginazione, scese in cortile a giocare con i ragazzi del quartiere, a pallone, a nascondino, a strega comanda color, a correre con le BMX. Quanto sarebbe bello rivivere una giornata così, una giornata da bambino. (Fabio Volo)
Tutto prendeva luce da lei: era lei il sorriso che illuminava tutto, d’ogni intorno. […] Scese, evitando di guardarla a lungo, come si fa col sole, ma vedeva lei, come si vede il sole, anche senza guardare. (Lev Tolstoj)