52 Frasi con Lavorando

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Lavorando’

Di seguito una selezione delle più famose e belle frasi con ‘Lavorando’ da inviare e condividere. Scegli le migliori!

Non sono perfetto. So che ho ancora cose su cui devo lavorare, e sto lavorando su di esse. Ci sono cose che ho fatto di cui non sono orgoglioso, soprattutto quando hanno causato dolore agli altri. Chiedo a Dio che mi perdoni. (Muhammad Ali)
Dal vino si impara un’ipotesi importante: quando percepiamo un’evidente perdita di anima, lì stanno lavorando, sotto la superficie di un’apparente barbarie, eventi di natura diversa che è possibile riconoscere uno ad uno. (Alessandro Baricco)
Quando un problema se ne va, la gente che ci stava lavorando resta.[Osservazione di Fox sui problemi aziendali] (Arthur Bloch)
Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore. (Bertolt Brecht)
Ho avuto esperienze davvero belle lavorando con registi esordienti: arrivano nel mondo del cinema con nuove idee. Sono stato molto fortunato in questo senso. (Jeff Bridges)
[Citto Maselli] Grandissimo regista di attori; molto attento; girava spesso piani-sequenze, con grandi carrellate, lavorando con minuzia sulla recitazione e sulle inquadrature. (Claudia Cardinale)
Ho realizzato che puoi essere a Raidue e non renderti conto che stai lavorando per la Lega, lavorare a Sky che è di un uomo di destra e via dicendo. Senza contare che esiste una commistione tra editori. (Piero Chiambretti)
La destrutturazione del tempo e dello spazio è la nuova, fortunata possibilità che consente di ibridare il lavoro con il tempo libero, lavorando per obiettivi, risparmiando tempo e spazio, riducendo la micro-conflittualità, l’inquinamento, la congestione e la manutenzione urbana, gli incidenti sul lavoro e nel traffico. (Domenico De Masi)
Se per tutta la mia vita dovessi girare il mondo studiando e lavorando anche a costo delle più gravi privazioni e dei più aspri sacrifici, sarei l’uomo felice. (Ardito Desio)
Nella mia vita sono passata dalla ricchezza assoluta a fasi di miseria assurda. Ho dovuto sopravvivere e non è stato facile. Tutti pensano che la mia vita sia stata sempre rose e fiori, ma pochi sanno che ho iniziato lavorando in fabbrica a Miami. (Claudia Galanti)
Ma io non sono così male come Al Pacino. Per la metà del tempo in cui sta lavorando a un film, lui non sa nemmeno che mese sia. (John Goodman)
Il connubio tra poteri occulti e mafia è il famoso gioco grande sul quale stava lavorando Giovanni Falcone. E sul quale probabilmente è morto: e i veri mandanti della strage di Capaci, in fondo, non sono mai stati trovati. (Antonio Ingroia)
Una vita da mediano, | da uno che si brucia presto, | perché quando hai dato troppo | devi andare e fare posto. | Una vita da mediano, | lavorando come Oriali, | anni di fatica e botte e | vinci casomai i mondiali. (Luciano Ligabue)
Mi piacerebbe sondare meglio il cinema lavorando con un grande regista e grandi attori. Mi piacerebbe confrontarmi con un regista e un buon film che possa mettere alla prova e migliorare le mie doti di attore. (Massimo Lopez)
La riforma dei programmi della scuola elementare, cui sta lavorando il Ministro Falcucci, introdurrà nella terza, quarta e quinta classe l’insegnamento di una lingua straniera. Non è specificato quale. Speriamo che si tratti dell’italiano. [21 gennaio 1985] (Indro Montanelli)
La musica non si fa ridendo e scherzando, ma lavorando sodo. Credo nell’autorità di convincere che la mia idea musicale non sia l’unica possibile, ma quella giusta in quel momento. (Riccardo Muti)
E, per me, quando stai lavorando sul mondo esteriore, devi avere una mentalità scientifica, quando stai lavorando su te stesso, devi avere una mentalità religiosa. Non creare conflitti: non sono necessari. Non portare la scienza nel mondo interiore né la religione in quello esteriore. (Osho Rajneesh)
Il tenente Moscioni che comandava il caposaldo era come noi. Riposava lavorando come i muli, scavava camminamenti con noi durante il giorno e veniva con noi di notte a portare reticolati davanti alla trincea, a fare postazioni, a prendere pali tra le macerie delle case […] (Mario Rigoni Stern)
È un bel momento per me, sono felice, sto studiando e lavorando tanto, il pubblico mi vedrà così spesso che non mi sopporterà più.[Nel 2013] (Kasia Smutniak)
Si può morire facendo il presidente, si può morire scavando una miniera, si può morire d’infarto all’osteria, o per vendetta di chi non ha niente. Si può morire uccisi da un regime, si può morire schiacciati sotto il fango, si può morire attraversando il Congo, o lavorando in alto sul cantiere. (Nanni Svampa)
Ubbidisci al comando della tua coscienza, rispetta sopra tutto la tua dignità, madre: sii forte, resisti lontana, nella vita, lavorando, lottando. Consèrvati da lontano a noi; sapremo valutare il tuo strazio d’oggi: risparmiaci lo spettacolo della tua lenta disfatta qui, di questa agonia che senti inevitabile. (Sibilla Aleramo)
Le autorità locali dovevano impedir loro di vagabondare e soprattutto di predicare alla gente, e se davvero dovevano far penitenza, che la facessero lavorando invece di andare in giro inutilmente. (Alessandro Barbero)
Lavoravamo per capi orribili e abbiamo pensato che lavorando per noi stessi avremmo fatto le cose in modo diverso. (Jason Bateman)
Il maestro nell’arte del vivere persegue il suo ideale di eccellenza in tutto quello che fa, così nel proprio gioco e nel proprio lavoro, lasciando agli altri decidere se in ogni momento stia giocando o lavorando, perché ai suoi occhi egli sta sempre facendo entrambe le cose. (Buddha)
L’età per me non significa nulla. Non posso diventare vecchio; io sto lavorando. Ero vecchio quando avevo ventun anni e senza lavoro. Fintanto che stai lavorando resti giovane. Quando sono di fronte al mio pubblico, tutto quell’amore e quella vitalità mi sommerge e io dimentico la mia età. (George Burns)
Niente è più onorevole del servire liberamente uomini e donne lavorando al governo degli Stati Uniti con la benedizione della bandiera americana. (George H.W. Bush)
Chiederò di abbassare il volume dello stereo perché sto lavorando e tu lo alzerai di una tacca a ogni mio per favore. (Giulia Carcasi)
Ho sempre un dizionario in tasca! Quando sto lavorando in inglese e anche quando mi trovo in mezzo a persone così interessanti, non voglio perdermi nulla di ciò che dicono. (Penelope Cruz)
Ho sempre scritto, sin da quando ero giovane, e c’è stato un momento in cui volevo diventare uno scrittore, ma poi ho capito che avevo bisogno di creare e condividere in modo diverso, lavorando con altri e non stando in solitudine a scrivere. (Gian Paolo Cugno)
Infatuato, per metà dalla presunzione, per metà dall’amore della mia arte, io ottengo l’impossibile lavorando come nessun altro ha mai lavorato. (Alexandre Dumas (figlio))
Lavorando in teatro, non ho notato un calo nelle prospettive di lavoro andando avanti con l’età. (Lindsay Duncan)
Molti perdono il lavoro, e molti perdono, lavorando, la vita. (Eduardo Galeano)
Lavorando nel mondo pubblicitario dovevo avere a che fare con i clienti ed era frustrante. Quello è stato l’unico periodo in cui ho lavorato in un ufficio come si deve e non mi piaceva affatto. (Terry Gilliam)
Monotona cosa è l’uman genere. Quasi tutti passan la maggior parte dei tempo lavorando per vivere, e quel po’ di libertà che gli sopravvanza li opprime talmente che cercano con ogni mezzo di liberarsene. O destino dell’uomo! (Goethe)
Ciò di cui abbiamo bisogno è di amanti critici dell’America – patrioti che esprimono la loro fede nel loro paese lavorando duro per migliorarlo. (Hubert Horatio Humphrey)
La storia deve prendermi completamente perché ci investo i miei futuri quattro anni di vita, senza divertimento, da solo, lavorando sedici ore al giorno e anche nei weekend. Devo amare ogni dettaglio. (Jean-Pierre Jeunet)
L’uomo politico è colui che lavorando per il vostro bene ottiene il suo. (Eduard Jurist)
La consuetudine di lasciar perdere quando il compito sul quale stiamo lavorando è mezzo finito per provare qualcosa di diverso è una delle cause principali di fallimento. (Christian Daa Larson)
La NASA sta lavorando come una matta per arrivare nel 2014 ad andare su Marte dove non c’è acqua, vita vegetale o atmosfera. Ma non basterebbe andare a Los Angeles? (Jay Leno)
Io penso che l’amore  è un esperimento fatto da un’entità superiore. Chiamalo Dio o come preferisci… per me ci sta ancora lavorando, non lo ha finito. Non è completo, è una specie di test. (Justin Long)
Lavorando accaniti il tempo passa via e non lo vedi.Per vivere a lungo bisogna annoiarsi. (Fausto Melotti)
L’errore più grande che puoi fare è credere che stai lavorando per qualcun altro. La sicurezza sul lavoro è andata. La forza trainante di una carriera deve venire dall’individuo. Ricorda: i lavori sono posseduti dall’azienda, tu possiedi la tua carriera! (Earl Nightingale)
Lavorando in televisione, sono talmente tante le cose da fare che non riesci a prenderti il tempo per vivere le sensazioni. (Lee Pace)
e perché uno studentello vorrebbe sporcarsi le mani come un rozzo scaricatore?- perché so Che lavorando in mezzo allo sporco, Al sudore, con delle persone Che alla luce del sole mi farebbero vergognare di stargli vicino, imparerei ad apprezzare la loro fatica. (Robert Pattinson)
Quando John guarda la motocicletta, non vede che pezzi di acciaio che gli ispirano sentimenti negativi, e così ‘spegne’. Io sto guardando gli stessi pezzi d’acciaio e vedo idee. John pensa che io stia lavorando su pezzi del motore, invece sto lavorando su dei concetti. (Robert M. Pirsig)
Uno scienziato degno di questo nome, e soprattutto un matematico, prova lavorando la stessa impressione di un artista; la gioia che gli dà il suo lavoro è altrettanto grande e della medesima natura. (Henri Poincaré)
Teatro popolare è uno slogan vuoto che ha senso solo se lo spazio diventa davvero popolare, se la gente avverte che stai lavorando in una certa direzione e non, pardon, per farti le pippe. (Gigi Proietti)
[su Walter Matthau] E’ uno degli uomini più divertenti con cui abbia mai lavorato, anche se non capiva nulla del film su cui stavamo lavorando [Charley Varrick]. (Don Siegel)
C’era un architetto molto ingegnoso che aveva escogitato un nuovo metodo per costruire case, cominciando dal tetto, e lavorando all’ingiù fino alle fondamenta. (Jonathan Swift)
Io sto lavorando – disse indicando il quaderno come fosse stato un rifugio dai guai della vita, che è il modo con cui le persone infelici considerano il proprio lavoro. (Lev Tolstoj)
E’ sempre meglio che passi il tempo lavorando, la pensano così anche i miei figli. Se rimanessi a casa comprerei macchine nuove e spenderei i loro soldi. (Danny Trejo)
Se non fai errori, stai lavorando su problemi che non sono abbastanza difficili. E quello è un grosso errore. (Frank Anthony Wikzek)