54 Frasi con Abiti

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Abiti’

Leggi le frasi con ‘Abiti’ da postare sui social o mandare agli amici. Scopri tutte le citazioni e gli aforismi più belli e famosi.

Fare film è un po’ come tirae fuori un trucco di magia. E’ un po’ come un’illusione. Non è reale, ma si vuole che appaia vero: ogni genere di cose va in quella direzione, dagli abiti che indossi al trucco, alla luce. (Jeff Bridges)
Gli abiti hanno fatto di noi degli uomini, c’è ora il serio pericolo che facciano di noi degli attaccapanni. (Thomas Carlyle)
Dio è qui ora, accanto a noi. Possiamo vederlo in questa nebbia, in questo suolo, in questi abiti, in queste scarpe. I suoi angeli vegliano quando noi dormiamo e ci aiutano quando lavoriamo. Per ritrovare Dio, basta guardarsi intorno. (Paulo Coelho)
Le leggi sono semplici espedienti che indossano lunghi abiti bianchi. (Quentin Crisp)
Imponendo un contegno esteriore, gli abiti sono artifici semiotici ovvero macchine per comunicare. (Umberto Eco)
Mi sono sempre sentita a mio agio con il mio corpo. Ho il seno piccolo ma non me lo rifarei: è troppo comodo andare senza reggiseno. E poi, anche con gli abiti aderenti, non sei mai volgare. (Chiara Ferragni)
Eravamo allo studio, quando il Rettore entrò, seguito da un nuovo, vestito ancora dei suoi abiti borghesi, e da un bidello che portava un gran banco. Quelli che dormivano si destarono, e tutti si alzarono in piedi, come sorpresi in mezzo al lavoro. (Gustave Flaubert)
Diffida di ogni impresa che richieda abiti nuovi. (Edward Morgan Forster)
Un momento ero felice e l’attimo dopo molto depressa; non ricordo di essere stata davvero bambina come molti miei altri coetanei. Ma il gioco preferito era fare teatro: recitare, organizzare spettacoli nella cucina di casa, truccarsi, mettersi addosso abiti vecchi o stracci e immaginare drammi e commedie. (Greta Garbo)
Mi fa sempre piacere indossare begli abiti, ma di solito finisce sempre che esco con giacca di pelle e stivali. (Bella Hadid)
Mi piace essere una donna, anche in un mondo di uomini. Dopo tutto gli uomini non possono indossare abiti femminili, ma noi siamo in grado di indossare i pantaloni. (Whitney Houston)
Le processioni stancano i Santi costringendoli a contare tutte quelle banconote che la gente ha appeso ai loro abiti per pagarsi le grazie. (Menotti Lerro)
Mi sento spazzatura: i miei abiti son fatti di stracci, e non si abbinano neppure!Now I feel like trash: clothes are made of rags and they don’t even match! [da Toy Boy] (Mika)
Non compro abiti firmati, mi metto quello che mi piace. Quando sono stato invitato al Quirinale mi serviva uno smoking. Non producendo io quella roba, sono entrato da Armani e ne ho comprato uno. (Ottavio Missoni)
Sentivo la mia mancanza di talento come se internamente indossassi abiti da quattro soldi. Ma, mio Dio, quanto volevo imparare, migliorare. (Marilyn Monroe)
Per avere successo, sii abbronzato, vai a vivere in un palazzo elegante (anche se abiti in cantina), fatti vedere nei ristoranti alla moda (anche se ti sorbisci una bibita), e, se chiedi un prestito, vacci giù pesante. (Aristotele Onassis)
Non fidatevi di chi vi distrae dalla vera ricchezza, che siete voi, dicendovi che la vita è bella solo se si hanno molte cose; diffidate di chi vuol farvi credere che valete quando vi mascherate da forti, come gli eroi dei film, o quando portate abiti all’ultima moda. (Papa Francesco)
Se ho una qualità è quella di saper scegliere i miei abiti mentali. Non posso assumere un modo di essere che non è il mio. Non riesco a fingere, a mordermi la lingua, a mettere su il disco dell’ipocrisia (Cesare Prandelli)
Costei, sciatta e di rozzi abiti cinta, | Costei t’entra nel core; ella che ignora | Come insino ai calcagni imi dispieghe | La gonnella ondeggiante a larghe pieghe? (Saffo)
Imitare le qualità e le caratteristiche altrui è molto più vergognoso del portare abiti altrui: perché è il giudizio della propria nullità espresso da se stessi. (Arthur Schopenhauer)
Attraverso le vesti stracciate si mostrano i vizi minori: gli abiti da cerimonia e le pellicce li nascondono tutti. (William Shakespeare)
Qualsiasi uomo che abbia intelligenza normale può far soldi, se è questo che vuole. Quasi sempre egli vuole in realtà le donne, o gli abiti, o l’ammirazione, e queste cose lo sviano. (John Steinbeck)
Dico: guardatevi da tutte le imprese che richiedono abiti nuovi, invece che nuovi «indossatori». Se non c’è l’uomo nuovo, come si potranno fare abiti che gli si adattino? Se dovete intraprendere qualche cosa di nuovo, fatelo nei vostri abiti vecchi. (Henry David Thoreau)
Oggi non è più tempo propizio per creare abiti d’Alta Moda. Ci sono molti talenti, ma la situazione mondiale è critica e non ci sono più le cifre necessarie a creare quelle collezioni. (Valentino)
Il mondo dei romani è decisamente colorato, assai più del nostro. Sono coloratissimi gli interni delle case, i monumenti, persino gli abiti delle persone che nelle occasioni importanti esibiscono un vero trionfo di tonalità. (Alberto Angela)
Il condizionamento d’aria ha di buono che ci permette di portare i nostri abiti invernali nel mese di luglio. (Marie-Lyse Aston)
Quello che piace a un uomo degli abiti di una donna è immaginare come lei starebbe senza. (Brendan Francis Behan)
Io compro abiti costosi. Addosso a me sembrano a buon mercato. (Warren Buffett)
Non entra più nei vecchi abiti, e non sa come trovarne di nuovi. (Douglas Coupland)
Il linguaggio è l’abbigliamento nel quale i tuoi pensieri sfilano in pubblico. Non vestirli mai con abiti volgari o scadenti. (George W. Crane)
Ci sono tre mestieri i cui membri devono essere disprezzati dall’umanità: i religiosi, i medici e gli avvocati. Essi si vestono di abiti neri forse perché piangono la perdita di ogni virtù, l’estinguersi di ogni illusione. (Honoré de Balzac)
Elizabeth! Quell’abito non ti dona. O un bell’abito o niente, e… guarda un po’: non ho abiti nella mia cabina! (Johnny Depp)
Se fossi in terza base e mia madre stesse doppiando la terza con la corsa che potrebbe batterci, la atterrerei. Oh, poi la aiuterei a rialzarsi, spolverandole gli abiti e dicendole, Scusa, Mamma, ma nessuno mi deve battere. (Leo Durocher)
L’opportunità viene mancata da molte persone perché è vestita in abiti da lavoro e somiglia ad un lavoro. (Thomas Alva Edison)
È… molto più onesto essere nudi… che indossare abiti trasparenti. (Erasmo da Rotterdam)
La gentilezza è solo amore in abiti da lavoro! (Anna Faris)
La crudele esperienza degli ultimi anni ci insegna che un uomo nudo perde ogni capacità di ribellarsi, si rassegna al proprio destino, insieme agli abiti dismette anche l’istinto di sopravvivenza e accetta la sua sorte come un fatto ineluttabile. (Vasily Grossman)
I problemi sono solo opportunità in abiti da lavoro. (Henry John Kaiser)
Quando sei solo, non lasciare che i tuoi abiti siano in disordine. Non consentire a te stesso di essere sporco, o di assumere cattive posture, od avere maniere rudi quando nessuno ti sta osservando. (Adolph Freiherr Knigge)
Qualcuno ha detto che gli abiti hanno un linguaggio universale. (Jude Law)
L’adolescenza non si riduce ad abiti scintillanti per il ballo di fine anno. (Jena Malone)
Le notti stellate e maestose sembravano dame altere in abiti di velluto incrostato di pietre preziose, che alimentassero dentro casa, in solitaria fierezza, la memoria dei loro assenti, i nobili conquistatori, soli dall’elmo d’oro. (Herman Melville)
Quando c’è la luna e le donne in abiti passeggiano provo stupore per i loro occhi, le ciglia e tutta l’organizzazione del mondo. Mi sembra che da una propensione reciproca così grande. Potrebbe finalmente risultare la verità ultima. (Czeslaw Milosz)
Per avere successo, abbronzati, vivi in un palazzo elegante (anche se abiti in cantina), fatti vedere nei ristoranti alla moda (anche se ti sorbisci una bibita), e se chiedi un prestito vai giù pesante. (Aristotle Socrates Onassis)
Una cerimonia di laurea è un evento in cui l’oratore del discorso inaugurale parla a migliaia di studenti vestiti con abiti e cappelli identici che l’ndividualità è la chiave del successo. (Robert Orben)
Se i miei abiti fossero fatti di bronzo, io sarei uno scultore. (Pierre Cardin)
Gli abiti fanno l’uomo. (Marco Fabio Quintiliano)
Nessun uomo è stimato per gli abiti sfarzosi, tranne che dai pazzi e dalle donne. (Walter Raleigh)
Non disegno abiti, disegno sogni. (Ralph Lauren)
La poesia è la verità nei suoi abiti da festa. (Joseph Roux)
Non ci preoccupiamo molto degli abiti e delle maniere in Inghilterra, perché come nazione non ci vestiamo bene e non abbiamo maniere. (George Bernard Shaw)
Gli ostacoli più micidiali all’attività dei servitori dello Stato sono i mafiosi di Stato: quelli che indossano abiti istituzionali, ma piegano le loro funzioni a interessi personali, di gruppi. (Marco Travaglio)
Sono gli abiti a portare noi, e non noi a portare gli abiti; possiamo far sì che modellino bene un braccio, o il seno, ma essi ci modellano a piacer loro il cuore, il cervello, la lingua. (Virginia Woolf)
I tuoi piedi caldi che si intrecciano con i miei freddi, freddi… così, senza pensarci. Dicono che l’amore abiti dentro le piccole cose. (Gemma Gemmiti)