6 Frasi con Argentina

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Argentina’

Leggi qui di seguito le più famose e belle frasi con ‘Argentina’ che tu possa trovare.

In Sardegna alcuni giovanotti hanno scoperto un sistema basato su erbe nei campi con il quale si possono far mangiare le pecore anche di notte. Crescono meglio e producono lana migliore. Lo hanno venduto in Argentina, con Internet, e sono diventati ricchi. (Giuliano Amato)
Il bello del tango è che in Argentina tutti i musicisti classici lo suonano. Non è come in America dove la classica e il jazz sono mondi separati. Io ogni tanto ho bisogno di tornare laggiù a suonarlo con i miei amici. (Daniel Barenboim)
All’inizio della mia esperienza in Argentina, non parlavo bene lo spagnolo, ed era molto difficile comunicare. La mia famiglia mi mancava, ho pianto molto. Mi chiedevo in continuazione perché avevo deciso di partire! Tuttavia, mi sono progressivamente integrata e tutto è andato meglio. (Lodovica Comello)
A Palermo, in tanti mi hanno insegnato a comprendere il calcio; alla Juventus, Massimiliano Allegri è stato molto paziente e mi ha aiutato a crescere. Ma prima, in Argentina, c’è stato Darío Franco, che mi aveva regalato l’emozione della prima squadra: lo sento spesso ancora oggi. [Nel 2016] (Paulo Dybala)
In Argentina, quando ho spiegato che avevo un bell’orto, c’è stato un boato: in spagnolo orto significa culo. (Eros Ramazzotti)
La più bella canzone di Evita, Dont’Cry for me Argentina, è inferiore addirittura a quelle che sentivo suonare da ragazzo davanti alla Albert Hall su un sassofono da un suonatore ambulante che aveva solo tre dita nella mano sinistra. (Bernard Levin)