61 Frasi con Dorme

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Dorme’

Leggi le frasi con ‘Dorme’ da condividere sui social o mandare agli amici. Scopri tutte le citazioni e gli aforismi più belli e famosi.

Tra i monti viola dorme | Napoli bianco vestita, | Ischia sul mare fluttua | Come nube purpurea; | La neve tra i crepacci | Sta come studio candido di cigni; | Il nero Vesuvio leva il capo | Cinto di rossi riccioli. (Hans Christian Andersen)
Imparo che dentro ognuno di noi dorme un essere che si risveglia solo nei momenti delle decisioni istantanee e delle azioni rapide. (Richard Bach)
Anche chi dorme in un angolo pulcioso coperto dal giornale, le mani a cuscino, ha avuto un letto bianco da scalare e un filo di luce accesa dalla stanza accanto (Claudio Baglioni)
Tatiana è l’amica mia quella grassa, talmente grassa che dorme sempre in un letto ad una piazza, PIAZZA NAVONA (Gabriele Cirilli)
La gente corre ma in curva non frena | lei non prende sonno e quando dorme trema. (Fabri Fibra)
[…] la fama è una signora molto grassa che non dorme con te, ma quando ti svegli è sempre lì a guardarti ai piedi del letto. (Gabriel Garcia Marquez)
L’uomo è due uomini contemporaneamente: solo che uno è sveglio nelle tenebre e l’altro dorme nella luce. (Kahlil Gibran)
Fratelli fiorentini, allora, black blocks in zona cinque, sette e nove. Lasciate perdere la due, che è tornata zia dalle vacanze e se quella non dorme mi fa una testa tanta. (Corrado Guzzanti)
Buona notte Italia | io resto ancora sù | buona notte a tutti i cuori infranti | che andranno avanti qua giù | buona notte amore mio | grazie a Dio | ci sei tu | buona notte a chi come me | non dorme più.[da Buonanotte Italia] (J-Ax)
La pace è osservare un gatto che dorme sulla cenere e immaginare cosa vedono sotto le palpebre i suoi occhi. (Menotti Lerro)
Dorme che apro ‘l gasse, eeeeeh! (Anna Marchesini)
[Sull’Etna] La bestia è calma, e dorme in fondo, tutt’in fondo. Solo la pesante fumata sfugge dal prodigioso fumaiolo alto 3312 metri. (Guy de Maupassant)
Il poeta non dorme mai ma in compenso muore spesso. (Alda Merini)
[Sul femminicidio] Ci sono casi in cui il nemico dorme nel nostro letto. Non esiste una difesa se non culturale insieme alla consapevolezza delle donne stesse. (Myrta Merlino)
Cajo Gracco: Lìon che dorme | È la plebe romana, e la mia voce | Lo sveglierà : vedrai.[Atto I] (Vincenzo Monti)
Se il nemico non dorme per perderci, la Madonna non ci lascia un istante. (Padre Pio)
Se c’è un problema, io scrivo un biglietto a san Giuseppe e lo metto sotto una statuetta che ho in camera mia. È la statua di san Giuseppe che dorme. E ormai lui dorme sotto un materasso di biglietti! (Papa Francesco)
Un uomo che dorme tiene intorno a sé, in cerchio, il filo delle ore, gli ordini degli anni e dei mondi. (Marcel Proust)
Ed il Sole… Muore | mentre i miei sogni crollano | ed il Sole… dorme | e i sogni poi si scordano! | e tu Dormi… dormi | ora i tuoi sogni volano… | e tu Dormi… dormi | mentre i tuoi occhi sorridono! (Vasco Rossi)
Il rimorso dorme in un periodo prospero, ma si risveglia nella sventura. (Jean-Jacques Rousseau)
Dormi, dormi bambino | nel tuo lettino | e io ti canto un pensierino. | Dorme anche la mamma | mentre il papà, | lui ti canta una ninna nanna | d’amore… oh, amore… | che cos’è questo amore mio per… (Francesco Tricarico)
Dio pensa nel genio, sogna nel poeta e dorme nella restante umanità. (Peter Altenberg)
Egli non mette la sbarra alla porta: dorme tranquillo. (Anacreonte)
Il male è volgare e sempre umano, e dorme nel nostro letto e mangia al nostro tavolo. (W.H. Auden)
Il sapere dorme e russa nelle biblioteche, ma la saggezza è ovunque, ben desta, in punta di piedi. (Josh Billings)
Mr Grey non ha un raffreddore che sia uno. Dorme poco, ma non è mai stanco. Pare che si ammazzi di lavoro, ma in realtà non fa mai un cazzo. Insomma, è sempre pimpante come una cinciallegra e sano come un piranha. (Rossella Calabrò)
Il divorzio è così naturale che in molte case dorme tutte le notti fra i due sposi. (Nicolas Chamfort)
Si è morti, si dorme il grande sonno e ci se ne fotte di certe miserie. (Raymond Chandler)
A chi dorme in una stanza imbiancata di fresco, se quella sia chiusa, n’è male; se vi si aggiunga del fuoco, n’è peggio. (Francesco Chiari)
– M: Lei quando dorme 007?- Bond: Mai, quando sono in servizio. (Sir Sean Connery)
Il fuoco che sembra spento spesso dorme sotto la cenere. (Pierre Corneille)
Il futuro è un tempo nel quale dorme l’ignoto. Non vorrei che quell’ignoto mi tirasse lo sgambetto perciò non tengo sogni nel cassetto. (Mauro Corona)
Com’è debole e misera l’anima nostra, senza difesa contro i risvegli e gli assalti di quanto men nobile e men puro dorme nella oscurità della nostra vita inconsciente, nell’abisso inesplorato ove i ciechi sogni nascono dalle cieche sensazioni! Un sogno può avvelenare un’anima; un sol pensiero involontario può corrompere una volontà. (Gabriele D’Annunzio)
Dormo su un’amaca appesa alle travature della stiva, dondolo sopra la sala macchine. Ho quarant’anni e un sonno duro da prendere a calci per farlo smettere. Mi chiamano il morto, nessuno dorme dove riesco io. Nessuno sa da quanta vita non dormo. (Erri De Luca)
Il denaro è una puttana che non dorme mai! Se non stai attento, un giorno ti svegli e non la ritrovi più… (Michael Douglas)
I sogni non sono che interludi, prodotti dalla fantasia. Quando la ragione sovrana dorme, questa imitazione si desta. (John Dryden)
Nella notte, quando ha spento la vista degli occhi, accende a se stesso una luce; da vivo, mentre dorme, l’uomo si avvicina a un morto; da sveglio, si avvicina a uno che dorme. (Eraclito)
A me non piace Ferrara. Non perché è mostruosamente grasso, ma perché è cattivo. Viene dal partito Comunista. In lui dorme qualcosa che è ancora bolscevico. (Oriana Fallaci)
È sempre possibile svegliare uno che dorme, ma non c’è rumore che possa svegliare chi finge di dormire. (Jonathan Safran Foer)
Chi dorme coi cani, si alza con le pulci. (Benjamin Franklin)
Immagino che la critica dispregiativa: È solo un sogno compaia nel sogno quando la censura, che non dorme mai totalmente, si sente colta di sorpresa dal sogno già ammesso. (Sigmund Freud)
Mi sento come un campo seminato nel cuore dell’inverno, e so che primavera sta arrivando. I miei ruscelli prenderanno a scorrere e la piccola vita che dorme in me salirà in superficie al primo richiamo. (Khalil Gibran)
Colui che dorme è irraggiungibile, colui che sogna ha l’irraggiungibile. (Marnix Gijsen)
Ogni libro è un capitale che silenziosamente ci dorme accanto, ma che produce interessi incalcolabili. (Goethe)
La madre è il cuore morto della famiglia. Spende lo stipendio del padre per acquistare beni di consumo che migliorino l’ambiente dove lui mangia, dorme, e guarda la televisione. (Germaine Greer)
Senza cambiamento, qualcosa dorme dentro di noi, e raramente si sveglia. Il dormiente deve svegliarsi. (Frank Herbert)
Se l’impresa è sveglia, la ricchezza si accumula, non importa quel che faccia il Risparmio; se l’impresa dorme la ricchezza decade, qual che sia la sorte del Risparmio. (John Maynard Keynes)
Quando un uomo è onesto dorme tranquillo. E questo vale più di cinque centesimi rubati. (Bernard Malamud)
L’animale più intelligente non è l’uomo, ma la marmotta. Infatti dorme nei mesi più brutti dell’anno. (Jacques Normand)
Penso che se la belva che dorme nell’uomo si potesse fermare con una minaccia, la minaccia della prigione o del castigo d’oltretomba, poco importa quale, l’emblema più alto dell’umanità sarebbe un domatore da circo con la frusta, e non un profeta che ha sacrificato se stesso. (Boris Pasternak)
Uccidere uno che dorme è come uccidere un assente. (Publilio Siro)
Las Vegas è la città che non dorme mai. (Eli Roth)
I fisici e gli astronomi vedono le loro proprie implicazioni nel fatto che il mondo sia rotondo, ma per me significa che in ogni determinato momento solo un terzo del mondo dorme e gli altri due terzi stanno facendo qualcosa. (Dean Rusk)
Dio esiste, ma a volte dorme, i suoi incubi sono la nostra esistenza. (Ernesto Sábato)
Chi raccoglie d’estate è previdente; chi dorme al tempo della mietitura si disonora. (Re Salomone)
Un gatto dorme ed è grosso, e tuttavia cammina sottile. (Fred Schwab)
Chi dorme non sente il mal di denti. (William Shakespeare)
Per liberare l’uomo che dorme in noi c’è un mezzo solo: interrogarci di continuo se siamo uomini e rispondere sempre: ‘No!’ Noi siamo il progetto mal abbozzato dell’uomo e che dovrebbe essere disegnato. Un povero sipario per una grande scena. Voi ci chiamate uomini? Ebbene: guardateci! (Jura Soyfer)
Lui dorme, lì, inerme, fiducioso. Indifeso. Nelle mie mani. In balia del primo che passa, e della vita. E la vita è cattiva con chi non può difendersi. È feroce. (Guido Sperandio)
L’occhio indiscreto non dorme mai. (Giovanni Storti)
Ho sentito cittadini americani maggiorenni e benestanti che chiedevano all’Ufficio Relazioni con gli Ospiti se per fare snorkeling c’è bisogno di bagnarsi, se il tiro al piattello si fa all’aperto, se l’equipaggio dorme a bordo e a che ora è previsto il Buffet di Mezzanotte. (David Foster Wallace)