67 Frasi con Discutere

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Discutere’

Leggi una grande collezione di frasi con ‘Discutere’ e citazione famose che potrai postare sui social.

Se la corrente ti sta portando dove vuoi andare, non discutere e lasciati trasportare. (Isaac Asimov)
Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.[Prima legge del dibattito] (Arthur Bloch)
L’umorismo serve a rendere più facile la vita, a smussare gli angoli, a farti capire che le cose importanti nella vita sono veramente poche, due o tre… e noi stiamo invece a discutere ed arrabbiarci sulle altre diciotto o ventimila. (Bruno Bozzetto)
Un artista non può parlare della sua arte più di quanto una pianta possa discutere di orticoltura. (Jean Cocteau)
La scuola deve insegnare ad analizzare e discutere i parametri su cui si reggono le nostre affermazioni passionali. (Umberto Eco)
La cosa più importante per un buon matrimonio è quello di imparare a discutere in modo pacifico. (Anita Ekberg)
I clericali sono sudditi e militi di una potenza straniera, autorità mista ed universale, spirituale e politica, che comanda e non si lascia discutere, semina discordie e corrompe. (Giuseppe Garibaldi)
Non sono ateo, anche se sono stato cresciuto così. E non mi metto a discutere con gli atei. Meglio essere felici che cercare di avere ragione. (Anthony Hopkins)
Non lasciar discutere la propria coscienza, né disarmare la propria volontà; è così che si ottiene la sofferenza, è così che si ottiene il trionfo. (Victor Hugo)
Tanto vale bersi l’oceano con un cucchiaino piuttosto che discutere con un innamorato. (Stephen King)
Discutiamo, ad esempio, se è lecito violentare un bambino? Evidentemente no, non si può più discutere, abbiamo già deciso di non farlo. La fede in alcuni valori universali costituisce una base fondamentale da cui non si può prescindere. (Claudio Magris)
La libertà che io cerco è quella di apprendere, di parlare e di discutere, liberamente e secondo coscienza: questa, più di tutte le altre libertà. (John Milton)
Sarebbe il caso di discutere su chi cominciò per primo a mangiar carne, non su chi troppo tardi smise! (Plutarco)
Parlo della bellezza. Non ci si mette a discutere su un vento d’aprile. Quando lo si incontra ci si sente rianimati. Ci si sente rianimati quando si incontra in Platone un pensiero che corre veloce, o un bel profilo di una statua. (Ezra Pound)
Dio non esiste, ma sarà presente quando arriverai alla fine. Non è qualcosa che esiste già, è un’evoluzione, la tua stessa evoluzione. Quando raggiungi un punto in cui sei totalmente conscio, Dio esiste. Ma non discutere, anziché sprecare energia in discussioni, usala per trasformare te stesso. (Osho Rajneesh)
Non credo che i film debbano inviare messaggi nè tantomeno fare propaganda. Amo quelli che si chiudono con un punto interrogativo, lasciando la possibilità di discutere, di farsi un’opinione. (Robert Redford)
Se uno si pianta su un tetto e vuole saltare giù, non fermarti neanche un secondo a discutere con lui, perché lo farà e ti cadrà sulla testa. (Isaac Bashevis Singer)
Soprattutto, non agire da ignoranti, né da presuntuosi. Quando non si sa, occorre informarsi, studiare, discutere serenamente, obiettivamente, e senza mai credere di essere infallibili. (Luigi Sturzo)
Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza. (Oscar Wilde)
Alcuni, di fronte alla malvagità e alla cattiveria, si ritraggono non per viltà ma per ripugnanza a discutere con un insolente. (Marguerite Yourcenar)
Io so discutere molto bene. Chiedi a qualunque degli amici che mi sono rimasti. Io posso vincere una discussione su qualsiasi argomento, contro qualsiasi avversario. La gente lo sa, e si tiene lontana da me ai party. Spesso, come segno del loro grande rispetto, non mi invitano nemmeno. (Dave Barry)
Ho imparato a rispettare le idee altrui, a capire prima di discutere, a discutere prima di condannare. (Norberto Bobbio)
La sconfitta deve quindi insegnare a capire molto di più di quanto è giusto, per discutere, costruire e proporre il giusto all’Italia che tuttora si interroga. (Giovanni Bollea)
L’allenamento è il non luogo della democrazia: non c’è tempo per discutere, si deve solo produrre. (Marco Bonitta)
Non sono sicuro di niente, ma bisogna discutere di alcune supposizioni. Come tutto quello che è un gioco, bisogna renderlo valido, no? (Jorge Luis Borges)
Noi, i consumatori, comprando senza discutere i prodotti creati da un’industria ossessionata dal profitto, siamo anche coloro che finanziano questo disastro. (T. Colin Campbell)
Non discutere sulle difficoltà. Le difficoltà lo faranno da sole. (Sir Winston Churchill)
Alla fine ho capito che il momento migliore per discutere con i componenti della famiglia è quando hanno la bocca piena di cibo. (Kenneth Cole)
Se a un comitato viene concesso di discutere una cattiva idea abbastanza a lungo, inevitabilmente voterà per adottare quell’idea semplicemente perché troppo lavoro è già stato svolto su di essa. (Ken Cruickshank)
Se si fa tanto discutere contro le massime che mettono a nudo il cuore umano è perché ciascuno teme di esservi messo a nudo. (François de La Rochefoucauld)
Quando cerchiamo di arrivare a discutere delle questioni fondamentali, prima o poi ci ritroviamo seduti intorno al letticciuolo di Socrate, nella prigione di Atene. (Tullio De Mauro)
Discutere con la tentazione significa essere sul punto di cedere. (Miguel de Unamuno)
Non discutere i pareri di tua moglie; guarda chi ha sposato. (Barone Thomas Robert Dewar)
Non ci sono dubbi che la sopravvivenza umana continuerà a dipendere sempre di più dall”intelletto umano e dalla tecnologia. È vano discutere se questo sia buono o cattivo. Il punto di non ritorno è stato passato molto tempo fa, prima che qualcuno si accorgesse che stava succedendo. (Theodosius Grygorovych Dobzhansky)
La gioia più alta che si possa godere è quella che si ottiene quando si sfugge un gran male; questa è la natura del bene, per chi lo valuti giustamente e vi si fermi, senza continuare a discutere inutilmente su di esso camminando. (Epicuro)
Io non faccio mai l’errore di discutere con persone delle cui opinioni non ho rispetto. (Edward Gibbon)
Un saggio incontrò un magnate stolto; si misero a discutere di istruzione e ricchezza. Quando si lasciarono, il saggio si ritrovò in mano solamente un pugno di sozzura, il magnate scoprì nel suo cuore solamente un velo di nebbia. (Khalil Gibran)
Non c’è da discutere con lui, perché se la sua pistola manca il colpo, lui ti butta giù con il calcio della stessa. (Oliver Goldsmith)
Discutere quanto si è vecchi è il massimo della noia. (Ruth Gordon)
Dieci anni fa, era difficile per un’attrice essere in disaccordo con il regista, discutere con lui del problema e fare in modo che tutti accettassero il diverbio. (Maggie Gyllenhaal)
Il peccato cardinale, quando stiamo cercando la verità dei fatti o la saggezza della politica, è il rifiuto di discutere, o l’azione che blocca la discussione. (Sidney Hook)
Puoi facilmente prenderti gioco di una persona che ama discutere – mostrati d’accordo con lei. (Edgar Watson Howe)
Fate in modo che diventi un’abitudine discutere i problemi basandosi sui dati e rispettando i fatti che essi dimostrano. (Kaoru Ishikawa)
Nessuno ha il diritto di discutere la mia volontà! (Toby Jones)
Accertati di non discutere mai, mai, di notte. Perdi soltanto una buona notte di sonno, e non puoi sistemare comunque nulla fino al mattino. (Rose Elizabeth Fitzgerald Kennedy)
Nel discutere sui rispettivi meriti di cani e gatti, non trascurate il vantaggio di non dover portare a passeggio il gatto a 20 gradi sotto zero. (Doug Larson)
Non preoccuparti di discutere del sesso con dei bambini piccoli. Raramente hanno qualcosa da aggiungere. (Fran Lebowitz)
Se vincere è il solo valore, perché allora discutere quando puoi sopprimere? (John Leo)
Egli era allora nel suo cinquantaquattresimo anno, quando anche nel caso dei poeti ragione e passione iniziano a discutere un trattato di pace che solitamente concludono non molto tempo dopo. (Georg Christoph Lichtenberg)
Quando mi sto preparando a discutere con una persona, io spendo un terzo del mio tempo a pensare a me stesso e a cosa dirò – e due terzi a pensare a lui ed a cosa mi dirà. (Abraham Lincoln)
Non serve discutere con l’inevitabile. Il solo argomento contro il vento dell’est è infilarsi il cappotto. (James Russell Lowell)
Non discutere più di come debba essere l’uomo per bene, ma siilo. (Marco Aurelio)
L’informazione non può discutere con una mente chiusa. (Elaine May)
Le guerre cominciano in tempo di pace nelle periferie delle città, mentre voi ve ne state nei vostri circoli culturali a discutere di poesia… (Margaret Mazzantini)
Se devi discutere, ricorda che è impossibile sconfiggere un ignorante in una discussione. (William Gibbs McAdoo)
Ogni volta che un marito e una moglie iniziano a discutere il loro matrimonio, stanno fornendo delle prove per un’inchiesta del medico legale. (Henry Louis Mencken)
Come ogni altra forma d’arte, il cinema è importante solo se usato per discutere di quelle cose di cui non vogliamo sentir parlare, altrimenti è solo uno strumento di vanità. (João Costa Menezes)
Dio non è un maschio, assicura alle femministe Civiltà Cattolica, l’autorevole rivista dei gesuiti, scusandosi delle tracce di antifemminismo che ancora sono nella Chiesa. Brutto segno quando i teologi si mettono a discutere di sesso. Fu mentre i bizantini si accapigliavano su quello degli angeli che arrivarono i turchi. (Indro Montanelli)
Discutere con una persona che ha rinunciato all’uso della ragione è come somministrare una medicina a un morto. (Thomas Paine)
Una mattina mi svegliai, con una forte erezione, una di quelle erezioni che chiamo politiche, forte e orgogliosa come a discutere in un comizio. Ma a quel comizio non c’era nessuno ad assistere, solo una mano applaudiva vigorosamente, da sola… (Pier Paolo Pasolini)
Non mi piace la gente che parla della bellezza. Cosa è la bellezza? Uno ne potrebbe discutere come problema nella pittura. (Pablo Picasso)
Di fronte a persone inferiori, con cui ci si mette a discutere per la più nera disperazione, è indifferente che si parli pro o contro qualcosa. A livello così basso la verità non ha corso. (Oswald Spengler)
Negli anni Cinquanta tutti andavano dallo psichiatra per avere qualcosa di cui discutere durante i party. (Rod Steiger)
Quando si è sicuri di avere ragione, non c’è bisogno di discutere con quelli che hanno torto. (Georges Wolinski)
Nel corso della vita, Falk, non ci sarà certo penuria di gente che ti dice come vivere, avranno tutte le risposte, cosa dovresti fare, cosa non dovresti fare. Non ci discutere mai, tu di’ sempre: «Ah sì? è un’idea davvero brillante» e poi fai come ti pare. (Woody Allen)
Alcune persone credono che per discutere di religione sia sufficiente avere una bocca. (Herman Wouk)
Avete un immenso difetto che vi sbarrerà tutte le porte: non potete discutere più di due minuti con un imbecille senza fargli capire che è un imbecille. (Émile Zola)