72 Frasi con Schiavitù

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Schiavitù’

Ecco un elenco delle migliori frasi con ‘Schiavitù’ da mettere sotto i post di Facebook ed Instagram e condividere con i nostri conoscenti. Scopri di più!

La libertà senza socialismo è privilegio, ingiustizia; il socialismo senza libertà è schiavitù, barbarie. (Michail Bakunin)
L’intensione della pena di schiavitù perpetua sostituita alla pena di morte ha ciò che basta per rimuovere qualunque animo determinato.[Capitolo XLV] (Cesare Beccaria)
La libertà non è che una possibilità di essere migliori, mentre la schiavitù è certezza di essere peggiori. (Albert Camus)
Chi va dall’interprete di sogni butta via il maggior bene che possiede e merita la schiavitù in cui, in tal modo, immancabilmente cadrà. (Elias Canetti)
Quando noi ignoranti | eravamo di più | in quel tempo ricordo che | tutto era più bello | e le vecchie strade libere | dalla schiavitù delle automobili | quando l’acqua del mar | era limpida e blu | ed era bello passeggiar dentro quella città. (Adriano Celentano)
La natura rifiutandosi clamorosamente di servire all’uomo, avendo altri fini, l’uomo sempre più sarà asservito all’uomo. Le conseguenze saranno una schiavitù illimitata universale, sodomia obbligatoria, antropofagia legalizzata. (Guido Ceronetti)
Amore, amore, che schiavitù l’amore. (Jean De La Fontaine)
Poiché la produzione di beni e servizi aumenta impiegando sempre meno lavoro umano (jobless growth), dopo la liberazione dalla schiavitù e la liberazione dalla fatica, si intravede la possibilità di una diffusa liberazione dal lavoro. (Domenico De Masi)
Oggi la libertà è il danaro; la schiavitù è la miseria. (Alfred de Vigny)
Sia che ci si rivolga alle dichiarazioni del passato, o alle professioni del presente, il comportamento della nazione sembra altrettanto orribile e rivoltante. L’America è falsa nel passato, falsa al presente, e si impegna solennemente ad essere falsa nel futuro.[Dal celebre discorso L’Ipocrisia della Schiavitù Americana, del 1852] (Frederick Douglass)
Agli uomini non interessa né la verità, né la libertà, né la giustizia. Sono cose scomode e gli uomini si trovano comodi nella bugia e nella schiavitù e nell’ingiustizia. Ci si rotolano come maiali. (Oriana Fallaci)
Oggi viviamo in una società dove c’è meno schiavitù di un tempo. Donne e omosessuali sono più rispettati, ci sono meno uccisioni, e muoiono meno bambini di quanto accadesse anche solo negli Anni Novanta del secolo scorso. Questi sono fatti oggettivi, e bisogna che la gente capisca i passi avanti compiuti. (Bill Gates)
La schiavitù fu il verdetto sulla dorata libertà. (Papa Giovanni Paolo II)
La società del futuro: una schiavitù senza padroni. (Nicolás Gómez Dávila)
Una schiavitù volontaria è l’orgoglio più profondo d’uno spirito malato. (Thomas Edward Lawrence)
Per principio non abbiamo contatti con partiti che fanno parte di governi eurofederalisti. I governi che vogliono la schiavitù dei loro cittadini sono screditati. (Marine Le Pen)
Adesso Beppe Grillo esalta la democrazia di internet con la stessa foga con cui dieci anni fa sul palco spaccava un computer con una mazza per opporsi alla nuova schiavitù moderna inventata da Gates. La gente applaudiva estasiata allora, così come applaude estasiata ora. Si applaude l’enfasi. (Daniele Luttazzi)
Paradigma della stupidità I soldi tramutano la fedeltà in infedeltà, l’amore in odio, la virtù in vizio, il vizio in virtù, la schiavitù in dominio, la stupidità in intelligenza, l’intelligenza in stupidità. (Karl Marx)
Se io dovessi sostenere il diritto che noi abbiamo avuto di rendere i negri schiavi, ecco cosa direi: i popoli d’Europa avendo sterminato quelli dell’America hanno dovuto mettere in schiavitù quelli dell’Africa al fine di servirsene per coltivare le loro terre. (Montesquieu)
Ho smesso di amare mio padre molto tempo fa. Quel che restava era la schiavitù a un modello. (Anaïs Nin)
Ogni popolo ha il suo Egitto, è naturale che cerchi una vita libera da schiavitù, sofferenze, vessazioni.[Settembre 2015] (Shimon Peres)
Secondo questo sutra, il mondo e il nirvana non sono due cose, ma una sola; il paradiso e l’inferno, la schiavitù e la liberazione non sono due cose, ma una sola. È difficile, perché riusciamo a concepire una cosa solo se pensiamo in termini di polarità opposte. (Osho Rajneesh)
La donna sarà anch’essa poeta quando cesserà la sua schiavitù senza fine, quando avrà riconquistato per sé la propria esistenza (nel momento in cui l’uomo, che è stato fino ad allora ignobile nei suoi riguardi, la lascerà libera). (Arthur Rimbaud)
Non c’è cosa che sia nella sua origine più triste e nella sua conseguenza più orribile della paura di essere ridicolo. Di qui, per esempio, la schiavitù delle donne e parecchi cancri dell’umanità. (Friedrich Schlegel)
Sono schiavi. No, sono uomini. Sono schiavi. No, vivono nella tua stessa casa. Sono schiavi. No, umili amici. Sono schiavi. No, compagni di schiavitù, se pensi che la sorte ha uguale potere su noi e su loro. (Lucio Anneo Seneca)
I debiti sono la schiavitù degli uomini liberi. (Publilio Siro)
E’ libertà completa quella di poter fare ciò che si vuole a patto di fare anche qualche cosa che piaccia meno. La vera schiavitù è la condanna all’astensione: Tantalo e non Ercole. (Italo Svevo)
La schiavitù non è altro che lo sfruttamento esercitato da alcuni sul forzato lavoro delle folle. (Lev Tolstoj)
Le ragazze oggi sono bombardate da messaggi distorti in cui la bellezza si misura in etti, in certe fatture del corpo e in una determinata disponibilità sessuale. Devono liberarsi dalla schiavitù degli stereotipi che vedo ritornare, e non disperdere ciò che è stato conquistato in passato. (Livia Turco)
La schiavitù invilisce gli uomini a tal punto che se ne fa amare. (Luc de Clapiers de Vauvenargues)
La schiavitù dei sensi è il boia dell’anima. (Leunam Aeport)
Per sfuggire alla schiavitù del mondo, precipitarsi nella schiavitù di Dio è l’unica alternativa. (Alexandre Barivault)
La poesia è la strada meno vile che può percorrere chi prova insofferenza per la schiavitù del vivere quotidiano inquadrato nelle regole borghesi. (Dario Bellezza)
Il senso della libertà è sentirsi liberi dalle catene, dalla prigionia, dalla schiavitù degli altri. Tutto il resto è estensione, o metafora, di questo significato di base. (Sir Isaiah Berlin)
La schiavitù non è stata eliminata affatto, è solo stata allargata fino a comprendere i nove decimi della popolazione. (Charles Bukowski)
La stessa civiltà che dovrebbe renderci più indipendenti e più liberi, ci costringe a una schiavitù di atti e di pensieri di cui non ci rendiamo mai conto. (Luigi Capuana)
Di nuovo lasciaci sognare dove la terra giace soleggiata E vive, come le api, sul vecchio miele del nostro cuore, lontano dal mondo che mette in schiavitù per il denaro – Vieni, percorri il cammino con me. (Madison Julius Cawein)
Per tutta la vita ho concepito l’amore come una sorta di schiavitù accettata. È una menzogna: la libertà esiste solo quando è presente l’amore. Chi si abbandona totalmente, chi si sente libero ama al grado estremo. E chi ama al grado estremo, si sente libero. (Paulo Coelho)
In realtà, non ci sono interpreti letterali della bibbia, solo interpreti selettivi. Abolendo la schiavitù e ordinando delle donne al sacerdozio, milioni di Protestanti sono andati ben oltre l’interpretazione letterale della bibbia. È tempo che si faccia la stessa cosa per l’omofobia. (William Sloane Coffin Jr.)
L’essere totalmente liberi dal peso delle azioni passate e dalla schiavitù del desiderio, dell’odio e dell’ignoranza è quel che si dice liberazione, o nirvana. (Dalai Lama)
La schiavitù, signore, è finita! (Daniel Day-Lewis)
Sono sempre quattro o cinque che mantengono il tiranno; quattro o cinque che gli tengono in schiavitù tutto il paese. (Étienne de La Boétie)
Gli americani sono così innamorati dell’uguaglianza, che preferirebbero piuttosto essere uguali nella schiavitù che diseguali nella libertà. (Visconte Alexis de Tocqueville)
– Davy Jones: Ma io mi chiedo, Sparrow, reggerai questo fardello? Puoi condannare un uomo innocente, un amico, a un’esistenza di schiavitù in tuo nome, mentre tu vaghi libero?- Jack: Sì, tranquillamente! Firmiamo col sangue… o meglio… l’inchiostro? (Johnny Depp)
L’ordinamento sociale di oggi è fondato sullo stato di schiavitù economico e sociale del popolo. Esso trova la sua espressione nel diritto di proprietà; monopolio del possesso, e nello stato, monopolio del potere. (Alfred Döblin)
Uno dei motivi più forti che conducono gli uomini all’arte e alla scienza è la fuga dalla vita quotidiana con la sua dolorosa crudezza e la tetra mancanza di speranza, dalla schiavitù del propri desideri sempre mutevoli. (Albert Einstein)
In Inghilterra non sanno che la schiavitù è stata inventata proprio qui. (Chiwetel Ejiofor)
La moderna famiglia singola è fondata sulla schiavitù domestica della donna, aperta o mascherata. (Friedrich Engels)
Meglio un’ora di vita libera, che quarant’anni di schiavitù e carcere. (Rigas Feraios)
Se la conoscenza che tu possiedi non t’insegna nulla del valore delle cose, e non ti libera dalla schiavitù della materia, mai ti accosterai al trono della Verità. (Khalil Gibran)
La condizione del carcerato storicamente si ricollega alla schiavitù del periodo classico. (Antonio Gramsci)
Le catene della schiavitù legano soltanto le mani: è la mente che fa libero l’uomo. (Franz Grillparzer)
Mi è sempre sembrato piuttosto bizzarro il fatto che dovremmo fare la fila per vendere il nostro tempo a qualcun altro. È una forma di schiavitù, schiavitù volontaria. Noi pensiamo che sia una grossa cosa, ma è una follia. (Charles Handy)
Non c’è schiavitù se non quella dell’ignoranza. (Robert Green Ingersoll)
Abolire la schiavitù determinerà il destino dei milioni di individui adesso in catene e dei milioni non ancora nati. (Tommy Lee Jones)
Il pensiero porta l’uomo dalla schiavitù alla libertà. (Henry Wadsworth Longfellow)
Emancipiamoci dalla schiavitù mentale, nessuno se non noi stessi può liberare la nostra mente. (Bob Marley)
Il matrimonio è l’unica forma di schiavitù che la legislazione ancora conosca. (John Stuart Mill)
Tutto il tempo che non è strettamente necessario agli interessi dello Stato dovrebbe essere usato dai cittadini per sottrarsi alla schiavitù del corpo, dedicandosi alla libertà dello spirito e alla cultura. (San Tommaso Moro)
La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza. (George Orwell)
Le anime hanno un loro particolar modo d’intendersi, d’entrare in intimità, fino a darsi del tu, mentre le nostre persone sono tuttavia impacciate nel commercio delle parole comuni, nella schiavitù delle esigenze sociali. (Luigi Pirandello)
Starei forse meglio se questa grande tragedia, questo crimine della schiavitù, non fosse mai avvenuto?… Grazie a Dio i miei progenitori ne uscirono perché… Io sono un Americano. (Keith Richburg)
Uno dei modi migliori di mettere in schiavitù le persone è di evitare che vengano educate… Il secondo modo di mettere in schiavitù è di sopprimere le fonti di informazione, non solo bruciando libri ma controllando tutti gli altri modi in cui le informazioni vengono trasmesse. (Eleanor Anna Roosevelt)
Sono la forza e la libertà che fanno gli uomini egregi. La debolezza e la schiavitù non hanno mai fatto altro che dei malvagi. (Jean-Jacques Rousseau)
Non solo intellettualmente la religione è dannosa, ma anche moralmente, perché la sua etica non contribuisce alla felicità. Le Chiese si opposero all’abolizione della schiavitù e, ai nostri giorni, si oppongono a qualsiasi programma di giustizia economica, con qualche rara eccezione ben reclamizzata. Il socialismo è ufficialmente condannato dalla Chiesa cattolica. (Bertrand Russell)
Dicesi schiavitù l’incapacità umana di dominare gli affetti. (Baruch Spinoza)
Lo Stato si fonda sulla schiavitù del lavoro. Se il lavoro diventerà libero, lo Stato sarà perduto. (Max Stirner)
Chi parte col nobile intento di essere il custode del fratello a volte finisce col diventare il carceriere. Ogni emancipazione ha in sé i germi di una nuova schiavitù, e ogni verità si muta facilmente in bugia. (Isidor Feinstein Stone)
Quanti addendi di crimini, di miseria, di schiavitù, occorrono per formare quel totale che si chiama la gloria. (William Makepeace Thackeray)
In ogni caso la donna serve solo alla propagazione della specie. Tuttavia la donna trascina in basso l’anima dell’uomo dalla sua sublime altezza, portando il suo corpo in una schiavitù più amara di qualsiasi altra. (San Tommaso d’Aquino)
Siete prontissimi all’esca di una eloquenza ammantata da una vernice d’originalità, e altrettanto insuperabili nel recalcitrare di fronte a una linea di condotta già solidamente confermata dall’esperienza, affascinati fino alla schiavitù dal singolare e dallo straordinario, colmi di sprezzante noia per ciò che è consueto e regolare. (Tucidide)
Ciò che l’arte tenta di distruggere è la monotonia del tipo, la schiavitù della moda, la tirannia delle abitudini, e l’abbassamento dell’uomo al livello della macchina. (Oscar Wilde)