72 Frasi con Vitale

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Vitale’

Guarda questa lista di frasi con ‘Vitale’ che più di tutte ci hanno colpito e segnato profondamente. Eccole!

L’humour è un eccellente antidoto allo stress. Poiché le relazioni umane amorevoli sono cosi salutari per la mente, vale la pena sviluppare un lato umoristico. Ho raggiunto la conclusione che l’umorismo sia vitale per sanare i problemi dei singoli, delle comunità e delle società. (Patch Adams)
Il pluralismo non è più semplicemente un bene o un prerequisito per il progresso e lo sviluppo. Esso è di vitale importanza per la nostra esistenza. (Aga Khan IV)
Penso che sia di vitale importanza per noi superare i risentimenti, e stabilire relazioni di fiducia tra le comunità. (Kofi Annan)
Non possediamo più obbiettivi in cui non credere. Perché è di vitale importanza – forse ancor più che vitale – avere cose in cui non credere. (Jean Baudrillard)
Quanto più si perfeziona l’asepsi nelle cliniche, tanto più si fa orrendo l’insudiciamento dell’ambiente vitale, dell’acqua che deve togliere dalle case l’impurità. (Guido Ceronetti)
Medicina è ripareggiamento de’ disequalati elementi; Malattia è discordanza d’elementi fusi nel vitale corpo. (Leonardo da Vinci)
L’adulazione non viene mai dalle anime grandi, è appannaggio degli spiriti piccini, che riescono a rimpicciolirsi ancor più per meglio entrare nella sfera vitale delle persone intorno a cui gravitano. (Honoré de Balzac)
Il lavoro, ridotto a un settimo della vita adulta, perde centralità; la forza lavoro si femminilizza; l’organizzazione del lavoro richiede più motivazione che controllo, più creatività che burocrazia, più etica che astuzia, più estetica che pratica, più equilibrio vitale che overtime, multitasking e reperibilità. (Domenico De Masi)
L’amore è la forza vitale dell’umanità che tende a realizzare, per mezzo dell’individuo, la propria indefinita ricchezza e completezza, a manifestare, nella diversità del tipo umano, tutte le sue virtualità latenti ed esprimersi completamente in tutto il suo potenziale di vita umana. (Don Carlo Gnocchi)
Il tempo è la linfa vitale del jazz. Non il tempo dell’orologio e neppure quello marcato dallo spartito. È il tempo di swing. (Wynton Marsalis)
Il lavoro estraniato sconvolge la situazione in ciò: che l’Uomo, precisamente in quanto è un ente consapevole, fa della sua attività vitale, della sua essenza, solo un mezzo per la sua esistenza. (Karl Marx)
Amo i colori, tempi di un anelito inquieto, irrisolvibile, vitale, spiegazione umilissima e sovrana dei cosmici perché del mio respiro. (Alda Merini)
Nell’insieme, quando si introduce un nuovo termine, muta la gerarchia di ciò che resta. Allo stesso modo, nel sistema spontaneo di valutazioni che l’uomo nuovo porta con sé, di cui è parte integrante, è apparso un nuovo valore – il vitale -, che per la semplice presenza deprime tutto il resto. (José Ortega y Gasset)
Occorre evangelizzare – non in maniera decorativa, a somiglianza di vernice superficiale, ma in modo vitale, in profondità e fino alle radici – la cultura e le culture dell’uomo. (Papa Paolo VI)
Un ingrediente vitale del successo è non sapere che ciò che stai tentando non può essere fatto. (Terry Pratchett)
La vita è sesso. La parola sesso non va limitata alla riproduzione: l’intero gioco dell’energia vitale è sesso. La riproduzione è solo una parte di quel gioco. Ogni volta che due energie si incontrano – negativa e positiva – entra in gioco il sesso. (Osho Rajneesh)
Quando entrano in concorrenza per lo spazio vitale, gli animali perdono sempre. (Wilbur Smith)
La chiave per vivere in armonia è mantenere il proprio calore vitale nel modo più economico (e semplice) possibile, producendo l’ammontare massimo dell’unico capitale umano in fin dei conti reale: il tempo. (Henry David Thoreau)
Il mio stato vitale è altissimo, e ha un riflesso incredibile sulle canzoni. Ho trasmesso loro quella leggerezza che non hanno mai avuto. [Nel 2015] (Paola Turci)
Molti lasciano declinare prematuramente la propria energia vitale e diminuire la capacità produttiva semplicemente per paura della morte. Eliminando tale paura, prolungano di valore la loro esistenza. (Evelyn Waugh)
Le usanze e le formalità della religione costituiscono il guscio che protegge l’essenza della verità. Ma se il guscio non riveste un seme vitale, è inutile e sterile. I sacramenti, le buccine, le campane delle chiese, la croce, la mezzaluna, sono soltanto manifestazioni esteriori necessarie a simboleggiare alcune verità spirituali. (Paramhansa Yogananda)
Lei non vede la perfezione ordinata di questo progetto.”Io vedo l’imperfezione vitale delle cose. (Davide Amante)
L’attività lavorativa corrisponde allo sviluppo biologico del corpo umano, il cui accrescimento spontaneo, metabolismo e decadimento finale sono legati alle necessità prodotte e alimentate nel processo vitale dalla stessa attività lavorativa. La condizione umana di quest’ultima è la vita stessa. (Hannah Arendt)
La stessa esistenza dello stato esige che ci sia qualche tipo di classe privilegiata che è interessata, per una questione vitale, nel mantenerne quell’esistenza. E sono precisamente gli interessi di gruppo di quella classe che sono chiamati patriottismo. (Mikhail Bakunin)
L’entusiasmo è il più grande patrimonio che l’uomo possieda, è l’energia vitale che stimola le idee, è il sentiero che conduce al successo. Rappresenta la colonna portante attorno alla quale possiamo muoverci con libertà e creatività. (Romano Battaglia)
La gioia è la linfa vitale di tutte le cose umane. (Pierre Bayle)
L’istruzione è, dopo tutto, un affare serio. Il suo sangue vitale sono gli standard. Se non ci sono standard, come mai chiamiamo qualcosa istruzione superiore? (William John Bennett)
Adesso più che mai sono convinto che la vita di un uomo abbia un senso soltanto se vissuta in tutto quello che si ha dentro. Perché è lì, nella mente e nel sentimento, dunque nel principio vitale proprio dell’uomo, che vanno creati, e vissuti, i veri spazi. (Walter Bonatti)
Il sole è vitale per la vita di tutti, piante, animali e pesci, e lo diamo per scontato. (Danny Boyle)
È paradossale che molti educatori e genitori differenzino ancora un tempo per l’apprendimento e un tempo per il gioco senza notare la connessione vitale tra essi. (Leo Buscaglia)
A forza di sopravvalutare la vita nessuno la vive più, la conserva sotto spirito e ogni suo sforzo vitale sta nello spostare la data di scadenza falsificando l’etichetta. Di gustarla non gli viene neanche in mente. (Aldo Busi)
La morale chiama buono ciò che è vitale, cattivo il suo opposto. Non bisogna perdere di vista questo per esser giusti con la morale. (Vincenzo Cardarelli)
Attraverso i movimenti, i praticanti possono ristabilire un legame inutilizzato con la forza vitale che li sostiene. (Carlos Castañeda)
Un tessuto organico, se è vitale, deve reagire a tutte le irritazioni. (Anton Pavlovic Cechov)
Eravamo come delle piante rigogliose, spesso forse delle erbacce, prorompenti di vitalità e pronte ad insinuarsi attraverso le fessure del terreno e gli interstizi tra una pietra e l’altra pur di conquistarci uno spazio vitale, affermando il proprio piacere di esistere. (Agatha Christie)
La musica rap è l’unica forma vitale di musica esistente dopo il punk rock. (Kurt Cobain)
Lasciate che il medico regoli l’intero regime vitale del paziente comprese la sua gioia e la sua felicità. Egli deve suggerire ai parenti e agli amici più stretti del malato di fare in modo che egli rida di continuo e deve insistere perché si paghi qualcuno che gli racconti facezie. (Henri de Mondeville)
La donna sana assomiglia molto al lupo: robusta, piena di energia, di grande forza vitale, capace di dare la vita, pronta a difendere il territorio, inventiva, leale, errante. Eppure la separazione dalla natura selvaggia fa sì che la personalità della donna diventi povera, sottile, pallida, spettrale. (Clarissa Pinkola Estés)
La malattia può diventare l’opportunità per fare un grande salto di qualità nella fede, per comprendere più profondamente la vita e risvegliarci alla nostra missione. Piuttosto che angosciarci o disperare di guarire, possiamo utilizzarla per consolidare uno stato vitale ancora più vasto, un io ancora più forte e compassionevole. (Valter Giraudo)
Il vocabolario è un museo di cadaveri imbalsamati, il linguaggio è l’intuizione vitale che a questi cadaveri dà nuova forma, nuova vita in quanto crea nuovi rapporti, nuovi periodi nei quali le singole parole riacquistano un significato proprio e attuale. (Antonio Gramsci)
Non mi è mai piaciuta l’idea dell’arte ghetto nella quale la poesia è considerata il supporto vitale del sistema. (Tony Harrison)
Una disciplina scientifica è vitale soltanto fin quando offre una moltitudine di problemi; la scarsità di problemi prefigura l’estinzione, o la fine di uno sviluppo indipendente. (David Hilbert)
L’attività della cosiddetta ‘stampa liberale’ è l’opera dei becchini del popolo. E non è il caso di parlare dei bugiardi fogli marxisti: per essi la bugia è una necessità vitale, come per il gatto i topi. (Adolf Hitler)
Nella nostra storia evolutiva, chiunque si mantenesse in contatto con un’ampia rete sociale ne traeva immancabile vantaggio sotto forma di risorse, consigli e aiuti d’importanza vitale per la sopravvivenza. (Michio Kaku)
Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l’avventura. (Jon Krakauer)
Il metodo dialettico, ereditato da Fichte e applicato all’Assoluto, è ben più di un semplice strumento intellettuale. È vita, principio vitale, automovimento, dinamismo spontaneo dello Spirito divino stesso. Ha in sé, appunto, la capacità di passer partout: sospinge verso la totalità, verso il sistema universale. (Hans Kung)
Così come l’energia è la base della vita stessa, e le idee la fonte dell’innovazione, così l’innovazione è la scintilla vitale di tutti i cambiamenti, i miglioramenti e il progresso umano. (Theodore Levitt)
Le donne per esistere non possono fare a meno di un accessorio vitale dal quale raramente si separano: la borsetta. Oggetto che distingue la donna dall’uomo, come fanno le corna con il toro e la mucca. (Luciana Littizzetto)
Ogni grande civiltà si fonda sull’armonia tra senso ultimo delle cose ed esperienza concreta della vita, tra sintesi vitale e volontà analitica. (Vito Mancuso)
Mantenere l’ordine è una necessità vitale, perché altrimenti non si riesce a fare attenzione. (Sándor Márai)
Credo che noi tutti ci potremo risollevare da questo periodo pieno di sofferenze e sacrifici grazie alla forza dell’amore. Quello per un figlio, per la persona che ti sta accanto, per un genitore, per un cane, per una pianta. L’amore, comunque. Come forza vitale in grado di vincere su tutto. (Alessia Marcuzzi)
Un buon libro è il prezioso sangue vitale d’uno spirito sovrano, imbalsamato e custodito perché viva oltre la vita. (John Milton)
Ritengo che l’odiare i maschi sia un onorevole e vitale atto politico, gli oppressi hanno il diritto di odiare l’intera classe che li sta opprimendo. (Robin Morgan)
La speranza è uno stimolante vitale molto superiore al destino. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)
Le democrazie di tutto il mondo stanno sottovalutando, e di conseguenza trascurando, i saperi e le capacità di cui abbiamo disperatamente bisogno per mantenere vitale, rispettosa e responsabile la democrazia stessa. (Martha Nussbaum)
Quando un popolo non ha più senso vitale del suo passato si spegne. La vitalità creatrice è fatta di una riserva di passato. Si diventa creatori anche noi, quando si ha un passato. La giovinezza dei popoli è una ricca vecchiaia. (Cesare Pavese)
Il dolore più autentico si difende da se stesso elaborando frasi. Forse è proprio questa la necessità letteraria… questo bisogno vitale di scrivere su… altrimenti non resterebbe che morire insieme ai morti. (Daniel Pennac)
Gli Stati Uniti hanno un interesse vitale in quell’area del paese [America Latina]. (Dan Quayle)
Tu proietti la tua energia vitale quando ti senti bene e quando ami; la ritiri verso il centro del tuo corpo quando hai paura. (Wilhelm Reich)
Vi è nella sete di stima un desiderio di esistere non attraverso l’affermazione vitale di se stessi, ma attraverso la grazia del riconoscimento altrui. (Paul Ricoeur)
La noia è un problema vitale per i moralisti, dato che almeno la metà dei peccati del genere umano sono causati dalla paura della stessa. (Bertrand Russell)
Un partito è una comunità d’intenti, e si è partito se si riconosce lo stesso spirito di parte, la stessa comunanza profonda, lo stesso soffio vitale, alle principali tendenze che in esso operano, non se si respinge una di esse al di fuori dei confini del partito. (Michele Salvati)
Un animo grande disprezza la grandezza e preferisce la moderazione agli eccessi; quella è utile e vitale, questi, invece, nocciono, proprio perché sono superflui. (Lucio Anneo Seneca)
Nella foia di moltiplicarsi tipica dei diseredati (come si sostiene) non vedo un’accanita energia vitale che dovrebbe compensarli. Ma la vita al punto più basso. (Manlio Sgalambro)
Salute e malattia sono la stessa cosa – azione vitale volta a preservare, mantenere e proteggere il corpo. Non c’è più ragione di trattare la malattia di quanta non ce ne sia per trattare la condizione di salute. (Herbert Macgolfin Shelton)
La sola cosa davvero vitale nella religione è fare conoscenza con Dio. (Hannah Whitall Smith)
L’amore è l’essenza vitale che pervade e permea, dal centro della circonferenza, i cerchi concentrici di tutto il pensiero e l’azione. L’amore è il talismano del benessere e della miseria umana – l’apriti sesamo di ogni anima. (Elizabeth Cady Stanton)
Le ideologie, così come le religioni – specie quella cristiana – hanno esaurito la loro carica vitale, sono ridotte a liturgia, vivono solo nelle espressioni più settarie e marginali. (Tiziano Terzani)
L’autostima significa che nessuna opinione e nessun giudizio è così criticamente vitale per la tua stessa crescita e sviluppo come quello che tu hai di te stesso. (Denis Waitley)
La felicità non è l’assenza di dolore. Non esiste qualcosa come una vita libera dal dolore. In effetti il dolore emotivo è uno strumento vitale utile che ti avvisa di uno squilibrio tra i tuoi valori e il tuo ambiente. (Med Yones)
Il sonno assorbiva la mia forza vitale, soffocandomi dolcemente, come una coltre di ovatta. Black out. (Banana Yoshimoto)
Sembra esserci nell’uomo, come nell’uccello, un bisogno di migrazione, una vitale necessità di sentirsi altrove. (Marguerite Yourcenar)