74 Frasi con Vecchie

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Vecchie’

Ecco quindi una serie di frasi con ‘Vecchie’ che abbiamo selezionato per te. Eccole!

Il lusso mi ripugna davvero. Mi fa venire in mente interni tristi pieni di orpelli, vecchie Mercedes, ambienti chiusi in cui ogni dettaglio è scelto con cura, ma chiama fuori dalla vita. Ecco, il lusso mi dà l’idea della morte. (Stefano Accorsi)
Menti vecchie sono come cavalli vecchi: le si deve mantenere in esercizio se si vuole tenerle ben funzionanti. (John Adams)
Le vecchie menti sono come i vecchi cavalli: le devi tenere in esercizio se vuoi che siano sempre pronte a lavorare. (John Quincy Adams)
Al tuo fianco, io aspetto che tu abbia completato il viaggio dentro te stesso e guarito le vecchie ferite. So che quando tornerai dai tuoi incubi cammineremo ancora mano nella mano, come prima.[Explicit] (Isabel Allende)
S’i’ fosse Cecco com’i’ sono e fui, | torrei le donne giovani e leggiadre: | le vecchie e laide lasserei altrui. (Cecco Angiolieri)
Ancor oggi non è difficile, frugando in certe bottegucce di Ferrara, mettere le mani su cartoline vecchie di almeno cinquant’anni. Sono vendute ingiallite dal tempo, macchiate di umidità. Una di queste mostra corso Giovecca, la principale arteria cittadina, come era allora, verso la fine del secolo scorso. (Giorgio Bassani)
Anch’io in passato ero contro l’aiuto tecnologico. Ma sarebbe sbagliato arroccarsi sulle vecchie posizioni: il nostro obiettivo è rendere più trasparente e credibile il calcio, aiutando gli arbitri. (Joseph Blatter)
Per essere creativi non bisogna partire dalle buone vecchie cose, bensì dalle cattive cose nuove. (Bertolt Brecht)
Tenetevi le vostre vergini voi giovani | date a me vecchie appassionate con i tacchi alti | con culi che hanno dimenticato d’invecchiare.[da Tra le più appassionate] (Charles Bukowski)
Quando noi ignoranti | eravamo di più | in quel tempo ricordo che | tutto era più bello | e le vecchie strade libere | dalla schiavitù delle automobili | quando l’acqua del mar | era limpida e blu | ed era bello passeggiar dentro quella città. (Adriano Celentano)
Il suono dell’acqua che scorre tra gli argini del mulino, salici, vecchie tavole marce, pali fangosi, e fabbriche di mattoni, io amo queste cose. Shakespeare potrebbe fare di ogni cosa poesia; Egli ci racconta dei fantasmi del povero Tom tra ovili e mulini. (John Constable)
Viene il momento in cui la realtà cambia le cose, bisogna distaccarsi da alcune vecchie certezze, lasciare la ciambella di salvataggio ed essere liberi di nuotare, non abbandonando per questo la tua terra d’origine. [Parlando dell’evoluzione politica della sinistra] (Francesco De Gregori)
L’uomo non è logico e la storia del suo intelletto è tutta una serie di riserve mentali e di compromessi. Egli si attacca a ciò che può delle sue vecchie convinzioni, anche se è costretto ad abbandonarne la base logica. (John Dewey)
In compagnia di molte altre vecchie signore di entrambi i sessi. (Charles Dickens)
[A Bruno Pizzul] Ha chiamato un ospedale di Trento che chiede a Pizzul se ha delle vecchie telecronache, perché le userebbe come anestetici per gli interventi chirurgici. (Gene Gnocchi)
E ripensava a volte al suo pomeriggio con Sarah; quel lungo, lento pomeriggio. Era un ricordo che non si concedeva troppo spesso per timore che il continuo rivivere luminose esperienze le facesse appassire e scolorire per troppa esposizione alla luce, come le vecchie fotografie… (Stephen King)
I migliori autori di romanzi e di drammi snaturerebbero, a lungo andare, la famosa idea del bene, se il corpo insegnante, conservatore del giusto, non mantenessero le generazioni giovani e vecchie nella via dell’onestà e del lavoro. (Lautréamont)
Queste notti moderne, – disse Pieretto. – Sono vecchie come il mondo.[Il diavolo sulle colline] (Cesare Pavese)
Alcuni stanno meglio da soli, io no. Sembra stupido da dire, ma è vero: mi piacciono le donne. Mi piacciono quando sono delle piccole bambine, mi piacciono quando sono delle vecchie signore, e mi piacciono quando stanno nel mezzo. (George Peppard)
Grazie a Dio io possiedo il terzo occhio, intendo dire che è come se mi trovassi nel letto e potessi camminare passo dopo passo sulle colline rocciose e terre irregolari vedendo ogni pietra e fiore dove le mie vecchie gambe non mi porterebbero più. (Beatrix Potter)
È più ragionevole sacrificare la propria vita alle donne piuttosto che ai francobolli, alle vecchie tabacchiere, perfino ai quadri e alle sculture. L’esempio delle altre collezioni dovrebbe però ammonirci a cambiare, a non avere una sola donna, ma molte. (Marcel Proust)
Credo che le fiabe, quelle vecchie e quelle nuove, possano contribuire a educare la mente. (Gianni Rodari)
Non dovremmo né rispettare i vecchi errori né stancarci delle vecchie verità. (Jean Rostand)
L’amore delle persone vecchie e anziane è un tema che ricorre sempre più di frequente nel mio lavoro narrativo. (Isaac Bashevis Singer)
Troppo spesso in una relazione di coppia ci si comincia a insultare come due vecchie comari. Ci vuole gentilezza, compassione, comprensione. (Barbra Streisand)
Ogni generazione ride delle vecchie mode, ma segue religiosamente le nuove. (Henry David Thoreau)
Verona, con le sue vecchie mura che l’attorniano, i suoi ponti dai parapetti merlati, le sue lunghe e larghe vie, i suoi ricordi del medio evo, ha una grande aria che incute rispetto. (Paul Valéry)
Il ventesimo secolo guarda dall’alto su un mondo senza misteri. Tutte le terre sono esplorate, i più lontani mari solcati in ogni direzione. […] La parola «terra incognita» delle vecchie carte geografiche e dei mappamondi è stata ricoperta di segni da mani sapienti; l’uomo del ventesimo secolo conosce la sua stella. (Stefan Zweig)
L’ho percorso in lungo e in largo, il futuro. Ci ho passato la metà del mio tempo. È sempre identico, dappertutto. Ogni periodo è uguale all’altro. Proprio uguale. Le stesse, vecchie menate con auto più veloci e aria più fetente. (Douglas Adams)
Quando le nazioni diventano vecchie, le arti si intiepidiscono e il commercio si stabilisce in ogni albero. (William Blake)
Gli uomini comuni guardano le cose nuove con occhio vecchio. L’uomo creativo osserva le cose vecchie con occhio nuovo. (Gian Piero Bona)
Quando non hai altro che vecchie parole, puoi solo metterle insieme e sperare che dicano qualcosa di nuovo. (Zach Braff)
Quando gli uomini distruggono le loro vecchie divinità devono trovarne di nuove che ne prendano il posto. (Pearl S. Buck)
Le parole sono come vecchie prostitute che tutti usano, spesso male: e al poeta tocca restituire loro la verginità. (Gianrico Carofiglio)
Siamo schiavi delle abitudini. Lavoriamo per raggiungere uno scopo, e una volta che l’abbiamo raggiunto ci accorgiamo di sentire la mancanza delle nostre vecchie occupazioni. (Agatha Christie)
Acquisisci nuove conoscenze mentre rifletti sulle vecchie, e forse potrai insegnare ad altri. (Confucio)
Alcuni falciatori tendevano all’ingrasso. Perciò, due volte a settimana, andavano in palestra a fare addominali. Bastava adoperare le vecchie falci a mano e gli addominali sarebbero spuntati come funghi. (Mauro Corona)
Le vecchie amicizie s’improvvisano. (Georges Courteline)
Affronta i fatti, tutte queste organizzazioni ambientaliste sono vecchie di trenta, quaranta, cinquant’anni. Hanno grandi edifici, grandi impegni, parecchio personale. Possono commerciare sui loro sogni di giovinezza, ma la verità è che sono ora parte dell’autorità. E l’autorità lavora per conservare lo status quo. Lo fa e basta. (Michael Crichton)
Se vuoi che una cosa venga fatta bene, falla sbrigare da un paio di vecchie puttane. (Bette Davis)
Ciò che ci fa amare le nuove conoscenze non è tanto il fatto che siamo stanchi delle vecchie o desideriamo di cambiarle, quanto il fastidio di non essere abbastanza ammirati da chi ci conosce bene, e la speranza di esserlo di più da chi ci conosce appena. (François de La Rochefoucauld)
La sicurezza può essere raggiunta solo attraverso il cambiamento costante, attraverso lo scarto delle vecchie idee che hanno esaurito la loro utilità e adattando le altre ai fatti correnti. (William Orville Douglas)
Tu abbandoni le vecchie abitudini coll’iniziare a pensare, Io rilascio il bisogno di questo nella mia vita. (Wayne Dyer)
Un po’ di oscenità aiuta a vincere la depressione. Certe risate, provocate da vecchie storie che le donne si raccontano, rimescolano la libido, riattizzano il fuoco dell’interesse alla vita. (Clarissa Pinkola Estés)
Enzo Biagi, uno che piace solo alle vecchie e ai deficienti. (Filippo Facci)
Amo ogni cosa che sia vecchia: vecchi amici, vecchi tempi, vecchie maniere, vecchi libri, vecchi vini; e, credo, Dorothy, sono stato abbastanza appassionato ad una vecchia moglie. (Oliver Goldsmith)
Se si passa l’anno buttando le cose vecchie, state attenti perché è una trappola. Non esistono cose vecchie; esistono cose nuove buttate via, rimpiazzate da cose nuovissime. Noi buttiamo cose nuove per rimpiazzarle con cose nuovissime. (Beppe Grillo)
Povero Faulkner. Davvero egli pensa che le grandi emozioni provengano dalle grandi parole? Egli pensa che io non conosca le parole da dieci dollari. Io le conosco benissimo. Ma ci sono parole più vecchie e più semplici e migliori, e sono quelle che io uso. (Ernest Hemingway)
Lo sforzo di creare una comunità europea unita e sovrannazionale e di inventare il senso di un’identità europea che le corrisponda e rimpiazzi le vecchie forme di fedeltà alle nazioni e agli stati sorti nei secoli scorsi dimostra quanto profondo sia il declino del nostro continente. (Eric John Ernest Hobsbawm)
Ti dirò come rimanere giovane: vai in giro con persone più vecchie di te. (Bob Hope)
I problemi sollevati dall’alcol e dal tabacco non possono essere risolti, va da sé, con la proibizione. L’unica politica ragionevole è di aprire altre migliori brecce nella speranza di indurre gli uomini e le donne a cambiare le vecchie e cattive abitudini per altre nuove e meno dannose. (Aldous Leonard Huxley)
Le vecchie abitudini, anche se cattive, turbano meno delle cose nuove e inconsuete. Tuttavia, talvolta è necessario cambiare, passando gradualmente alle cose inconsuete. (Ippocrate di Coo)
La difficoltà non sta nelle idee nuove, ma nell’evadere dalle idee vecchie, le quali, per coloro che sono stati educati come lo è stata la maggioranza di noi, si ramificano in tutti gli angoli della mente. (John Maynard Keynes)
Per gli uomini è diverso. Con l’età guadagnano punti. Più diventano vecchi e più migliorano. Come il dolcetto. Noi donne invece siamo più come il gorgonzola. Più diventiamo vecchie e più diventiamo grasse. (Luciana Littizzetto)
Quando ascoltando vecchie canzoni o addirittura marce militari sento un brivido che comincia a serpeggiarmi per le vene, mi oppongo alla tentazione dicendomi che anche gli scimpanzé, per prepararsi o istigarsi alla lotta, emettono rumori ritmici. (Konrad Lorenz)
Non è un bene cercare di mantenere le vecchie amicizie. È doloroso per entrambe le parti. Il fatto è che si finisce con l’esaurire i contatti con le persone, e la sola cosa da fare è affrontare questa realtà. (William Somerset Maugham)
Dopo tutto, tutto ciò che ha fatto è stato mettere insieme un sacco di vecchie e ben conosciute citazioni. (parlando di Shakespeare). (Henry Louis Mencken)
Mi confermo in due mie vecchie opinioni. Il guaio del socialismo è il socialismo, cioè sta proprio nel suo sistema statalistico. Il guaio del capitalismo sono i capitalisti che, quasi sempre bravissimi all’interno della loro azienda, fuori di lì sono spesso degli ottusi e noiosi imbecilli, e talvolta anche peggio. (Indro Montanelli)
L’Umanità! Ci fu mai, fra tutte le vecchie, una vecchia più orrenda? (se non forse la ‘Verità’: problema a uso dei filosofi)? No, noi non amiamo l’Umanità. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)
Devi solo guardarti attorno in una giornata afosa e vedere vecchie signore in pantaloncini corti, per renderti conto che molte donne sono straordinariamente – inspiegabilmente – fiduciose nei loro corpi. (Siân Phillips)
Occorre esercitarsi e ci vuole tempo per cambiare le vecchie abitudini mentali. (Marcia Grad Powers)
Nel cuore della scienza c’è una tensione essenziale tra due atteggiamenti apparentemente contraddittori: un’apertura alle nuove idee, non importa quanto bizzarre o controintuitive possano essere, e il più brutale e scettico scrutinio di tutte le idee, vecchie e nuove. Questo è come le profonde verità sono cernite dalle profonde assurdità. (Carl Sagan)
Fare le cose vecchie in modo nuovo – questa è innovazione. (Joseph Alois Schumpeter)
I vecchi amici sono i migliori. Re Giacomo voleva sempre le sue vecchie scarpe; erano le più comode ai suoi piedi. (John Selden)
Il solo uomo davvero dotato di sensibilità che ho incontrato in vita mia era il mio sarto: mi prendeva le misure tutte le volte che mi vedeva, mentre tutti gli altri mantenevano le vecchie misure e si aspettavano che io mi ci adattassi. (George Bernard Shaw)
Il paese è tranquillo. Gli agricoltori sono gente pacifica. L’unica abitazione del crocevia è una di quelle belle vecchie case di campagna che stanno alla borghesia come i castelli alla nobiltà. (Georges Simenon)
C’è molto da imparare tanto dalle vecchie solidarietà che stiamo ripudiando, quanto da molti dei loro preziosi resti e lezioni, sta arrivando il momento in cui gli americani di tutti i colori dovranno dare alle loro bandiere razziali delle decenti sepolture e dare il bacio d’addio anche ai loro trattini. (Jim Sleeper)
Tu hai visto attraverso la mia rabbia e la mia iraper mostrarmi che la mia prigione era solo una gabbia aperta;non c’erano chiavi, né guardieed alcune vecchie ombre come sbarre. (Bruce Springsteen)
L’età non si misura in anni. La natura non distribuisce equamente l’energia. Alcune persone sono nate vecchie e stanche mentre altre diventano forti a settant’anni. (Dorothy Thompson)
Sii disposto ad abbandonare le tue vecchie idee se qualcuno si presenta con qualcosa di nuovo e migliore. (Brian Tracy)
Le vecchie di Ravugliano erano degli inossidabili purosangue diversamente fossili che, già da sole, avrebbero meritato un documentario. (Alessandro Venturini)
Le donne sono vecchie tanto quanto si sentono e gli uomini sono vecchi quando perdono i loro sentimenti. (Mae West)
La sapete quella delle due vecchie signore in villeggiatura sui monti Catskills e una dice: ‘Mamma, come si mangia male in questo posto!’. ‘Oh sì, il vitto è uno schifo, e oltretutto ti danno porzioni così piccole!’. Beh, questo è essenzialmente quello che io provo nei riguardi della vita. (Woody Allen)
Diciamolo: le parole brevi sono le migliori. E le parole vecchie, quando brevi, sono le migliori in assoluto. (Winston Churchill)