75 Frasi con Autore

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Autore’

Qui di seguito abbiamo selezionato le più belle e famosefrasi con ‘Autore’ che puoi trovare su internet.Leggi e condividile.

Far tacere un vecchio è cosa difficile. Far poi tacere un vecchio autore è cosa impossibile. (Vittorio Alfieri)
Un autore di cinema può cogliere la realtà in un romanzo, in un fatto di cronaca o nella propria immaginazione, ma quello che conta è il suo modo di isolarla, di stilizzarla, di farla sua. (Michelangelo Antonioni)
Ma se tu rifiuterai | di giocare all’attore | forse un libro scriverai | come libero autore, | e tu forse parlerai | di orizzonti più vasti. (Lucio Battisti)
Lo spirito della persona è in un certo senso autore del corpo. (Saul Bellow)
Un buon maestro di ballo è contemporaneamente autore e macchinista di teatro. (Carlo Blasis)
Trovo che la sintesi sia il massimo punto di arrivo per un autore, un traguardo bello e difficile. (Bruno Bozzetto)
Un autore come Nietzsche non ha nulla a che spartire con un volgare ateismo. (Massimo Cacciari)
Quanti delitti commessi semplicemente perché il loro autore non poteva sopportare di essere in colpa! (Albert Camus)
Wedekind veniva talvolta a Zurigo, dove presentava allo Schauspielhaus il suo Spirito della terra. Era un autore violentemente discusso, si formarono addirittura due fazioni, una pro e una contro di lui. Quelli che erano contrari erano più numerosi, quelli favorevoli più interessanti. (Elias Canetti)
Può un autore perdere il senso critico nei confronti del proprio personaggio? La risposta è purtroppo sì, e trovo ciò perfettamente umano. E’ un rischio inevitabile di cui cerco di (ma non sempre riesco a) tenere conto. (Alfredo Castelli)
Da autore dico che è più facile fare un programma culturale che di intrattenimento. (Piero Chiambretti)
Lo Schiller, lette le opere pù lodate del Corneille, si meravigliava della rinomanza in cui era salito un autore così povero d’inventiva, magro e seccomnel trattamento dei caratteri, freddo negli affetti, stentato e duro nello svolgimento delle azioni, e privo quasi sempre d’interesse. (Benedetto Croce)
Le idee migliorano. Il senso delle parole vi partecipa. Il plagio è necessario. Il progresso lo implica. Esso stringe dappresso la frase di un autore, si serve delle sue espressioni, cancella un’idea falsa, la sostituisce con l’idea giusta (Guy Debord)
Gli autori negano che io sia un autore. Gli attori negano che io sia un attore. Gli autori dicono: tu sei un attore che fa l’autore. Gli attori dicono: tu sei un autore che fa l’attore. Nessuno mi vuole nella sua categoria. Mi tollerano solo gli scenografi. (Dario Fo)
Sarei stato un autore più celebre se avessi scritto, o meglio pubblicato, di più, ma quest’ultima cosa l’ha impedita il sesso. (Edward Morgan Forster)
Nulla fa tanto piacer ad un autore quanto vedere le sue opere rispettosamente citate da altri. (Benjamin Franklin)
Ogni persona ha il suo tema. Io coordino tutti e lavoriamo sempre insieme, però ogni autore ha il suo pezzo e può impiegare il tempo necessario per portarlo a termine. (Milena Gabanelli)
Sfortunatamente non si comprende come i libri scientifici più validi siano quelli in cui l’autore indica chiaramente cosa non sa; un autore fa infatti maggiormente del male ai suoi lettori quando nasconde le difficoltà. (Evariste Galois)
Cominciai a leggerle Il piccolo principe di Saint Exupéry, un autore francese che il mondo intero ammira più dei francesi. (Gabriel Garcia Marquez)
Non è una meraviglia di scrittore Dino Compagni: contemporaneo a Dante; e autore di una tal prosa, che per brevità, precisione, vigore, non avrebbe da vergognarsene Sallustio? [da una lettera a Gino Capponi, 1º gennaio 1825] (Pietro Giordani)
Non è incredibile? Gente che lecca il culo a Berlusconi da dieci anni dà a me del fazioso! La satira non fa propaganda ad alcun partito, ma esprime un’opinione. Chi censura un autore satirico, censura le sue opinioni. Un tempo si chiamava fascismo. (Daniele Luttazzi)
I miei consigli a chi vorrebbe intraprendere il mestiere di scrittore? Se è un bravo autore non gli servono i miei consigli. Se non è bravo, ugualmente non gli servono perché non saprebbe che farne. (Loriano Macchiavelli)
Scheletro, uomo delle tenebre, resuscitato e insieme morto irreparabilmente, doppiamente esperto di morte, rifiutato dal tempo, autore di libri inesistenti, sbagliati, impossibili, io, lo scrittore. (Giorgio Manganelli)
Come autore ho sempre dei pezzi pronti, scrivo costantemente. Non ho degli standard. Faccio semplicemente musica e il prossimo passo voglio che sia diverso per continuare a divertirmi. (Ermal Meta)
È giusto che ci sia un cinema istituzionale. Il problema è che poi i trenta-quarantenni sono tenuti completamente fuori dal circuito industriale e della distribuzione. Sono invisibili. Come fa a emergere un giovane autore se i suoi lavori vengono distribuiti soltanto in due sale? (Giovanna Mezzogiorno)
Se riuscirò ad affezionare alla storia di Roma qualche migliaio di italiani, sin qui respinti dalla sussiegosità di chi gliel’ha raccontata prima di me, mi riterrò un autore utile, fortunato e pienamente riuscito.[dall’introduzione] (Indro Montanelli)
Nel sogno sei autore e non sai come finirà. [8 ottobre 1943] (Cesare Pavese)
Credo che la versatilità sia una qualità che la gente apprezza in un autore di canzoni. (Katy Perry)
Leonhard Euler [è stato] un autore così prolifico che potremmo considerarlo il Terry Pratchett della matematica del diciottesimo secolo. (Terry Pratchett)
La gente con cui è più difficile vivere è quella che ha una conoscenza profonda della vostra natura senza un corrispondente profondo affetto. Essa legge in voi come in un libro, ma è il libro di un autore che non ammira. (John Boynton Priestley)
Sono un modesto autore di commedie alla Terenzio più che alla Plauto. (Eric Rohmer)
Un racconto è la lettera che un autore scrive a se stesso per mettere a nudo la propria anima. (Carlos Ruiz Zafón)
[Tito Livio] autore fra i più illustri per eloquenza e per attendibilità, esaltò con tanto entusiasmo Pompeo che Augusto lo chiamava Pompeiano.[Titus Livius, eloquentiae ac fidei praeclarus in primis, Cn. Pompeium tantis laudibus tulit ut Pompeianum eum Augustus appellaret] (Tacito)
Non credo che un autore serio abbia mai esitato a usare un’espressione perché è già stata adoperata. Sono i pubblicitari che si sfiancano per affibbiare epiteti incongrui agli oggetti ordinari. (Evelyn Waugh)
Il mio autore preferito è Anton Cechov, non tanto per le sue opere teatrali, ma per i suoi racconti. Penso sia stato davvero il mio tutor. (Gene Wilder)
Ceronetti scrive male, o almeno sa scrivere male, molto male, come in questo turpe libretto. Lo strepitoso giornalista mortuario, il grande manipolatore di tutti gli artifici della lingua… è come poeta in proprio un versificatore di terz’ordine; e come autore di pensieri ed aforismi, un pessimo scrittore. (Guido Almansi)
Leggere per me era evasione e conforto, era la mia consolazione, il mio stimolante preferito: leggere per il puro gusto della lettura, per il meraviglioso silenzio che ti circonda quando ascolti le parole di un autore riverberate dentro la tua testa. (Paul Auster)
Non c’è minor arguzia né minor inventiva, nel citare correttamente un pensiero trovato in un libro, che nell’essere il primo autore di quel pensiero. (Pierre Bayle)
Autore di poesie brevi. Anzi, piccole. (Dario Bellezza)
Tutti noi che lavoriamo nel mondo dei libri sappiamo che l’incontro fra un autore e i lettori è il miglior modo per vendere i propri libri. (Aidan Chambers)
Diventa più osservante della legge e non rifiuta di sottomettervisi il popolo, quando vede che il suo autore le ubbidisce. (Claudio Claudiano)
Siediti, e metti giù tutto ciò che ti viene in testa e allora sei uno scrittore. Ma un autore è uno che può giudicare il suo valore della sua roba, senza pietà, e distruggere la maggior parte di esso. (Sidonie-Gabrielle Colette)
Scegli un autore come scegli un amico. (Wentworth Dillon)
L’arte di un autore sta nel cancellare. (Carlo Dossi)
Autore, durante il ventennio, di una memorabile supplica al bieco tiranno. (Roberto Gervaso)
Uno de’ modi a fare fautore di qualche vostro disegno qualcuno che ne sarebbe alieno, è farne capo a lui e farnelo come dire autore o principale. (Francesco Guicciardini)
Nessun autore è un uomo di genio per il suo editore. (Heinrich Heine)
Il vecchio autore sta costantemente riscoprendo se stesso nella produzione più o meno fossilizzata dei suoi primi anni. (Oliver Wendell Holmes Sr.)
Un autore è come un pasticciere, è lui a fare i dolci, e sono gli altri ad acquistarli e a goderne. (James Henry Leigh Hunt)
La parte migliore di ogni autore è in generale da trovarsi nel suo libro, ve lo garantisco. (Samuel Johnson)
Un’osservazione veramente buona sorprende il suo autore quanto il suo pubblico. (Joseph Antoine René Joubert)
Alle prove teatrali l’unico autore che è meglio di quello assente è uno morto. (George Simon Kaufman)
Che una poesia sia intraducibile è la prova che il suo autore ha fatto centro. (Olof Gustaf Hugo Lagercrantz)
Il plagio è necessario. Lo richiede il progresso. Stringe da vicino la frase di un autore, si serve delle sue espressioni, cancella un’idea sbagliata, la sostituisce con quella giusta. (Lautréamont)
Non c’è modo peggiore di perdere il proprio tempo che il comporre versi. Un autore, buono o cattivo o mediocre che sia, è una bestia che chiunque ha il diritto di attaccare; perché, pur non essendo da tutti scrivere libri, tutti si considerano in grado di giudicarli. (Matthew Gregory Lewis)
La traduzione di fatto si risolve in un oscuro patteggiamento di concessioni, di resistenze, di pretese senza prova di legittimità tra autore e autore. (Mario Luzi)
Nessun autore ha mai tracciato un personaggio coerente con l’umana natura, ma è stato forzato ad ascriverlo alle sue molte incoerenze. (Lord Lytton)
[Parlando dei romanzi di Moravia]: Di scene d’amore Quante ne ha messe! È diventato ormai un autore di pubico interesse. (Marcello Marchesi)
La critica non ha mai rivelato un grande scrittore o autore drammatico ai suoi primi passi e ha sempre soltanto cercato di demolirlo quando lo vedeva circondato dal favore del pubblico. Salvo poi a prostituirsi in salamelecchi ufficiali quando lo scrittore era ormai una gloria certa. (Mario Mariani)
Se rubi a un autore è plagio; se rubi a molti è ricerca. (Wilson Mizner)
Voto. Non voglio leggere più nessun autore di cui si noti che volle fare un libro: ma solo quelli i cui pensieri divennero improvvisamente un libro. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)
Chi ruba ai morti è un ladro malvagio, oppure un autore di successo. (Austin O’Malley)
Non sono mai stato autore di nulla, ho sempre pescato cose che passavano nell’aria. (Nicanor Parra)
Quando si trova uno stile naturale, si è sorpresi e deliziati, perché dove ci si aspettava di vedere un autore, si scopre un uomo. (Blaise Pascal)
Quando un personaggio è nato, acquista subito una tale indipendenza anche dal suo stesso autore, che può esser da tutti immaginato in tant’altre situazioni in cui l’autore non pensò di metterlo, e acquistare anche, a volte, un significato che l’autore non si sognò mai di dargli! (Luigi Pirandello)
La lode è per l’anima di un autore ciò che è pei fiori la pia rugiada dell’alba. (Emilio Praga)
Autorizzate la condivisione online dei vostri testi, facendo però presente che sarà necessario citare fonte ed autore del contenuto. (Matteo Rubboli)
La vita si rivela un autore scadente: ci sono le parole e ci sono i sentimenti, ma manca l’ordine. (Eric-Emmanuel Schmitt)
Io non mi vergognerò mai di citare un cattivo autore se la battuta è buona. (Lucio Anneo Seneca)
Un autore che non è fischiato perché non si può sbadigliare e fischiare insieme. (George Bernard Shaw)
Il tempo non ha importanza con i grandi pensieri, che sono attuali oggi come lo erano quando passarono la prima volta per la mente del loro autore nei tempi andati. (Samuel Smiles)
Ok, se mettiamo in discussione l’importanza dell’autografo di un autore sull’elmetto di plastica di un film basato su un fumetto, allora tutte le nostre vite non hanno nessun senso. (Kevin Sussman)
Stando alla leggenda, nella sua notte di nozze il giovane Victor Hugo aveva fatto l’amore otto volte con la sua sposa, la casta Adèle Foucher; la quale, in conseguenza della superprestazione del focoso autore de I Miserabili, rimase vaccinata una volta per tutte contro questo generedi attività. (Mario Vargas Llosa)
I pazzi ammiran tutto, in un autore stimato; io non leggo che per me, e non ho piacere se non a quel che mi aggrada. (Voltaire)
Io non ricordo di aver mai visto una discussione sostenuta da un autore che, partendo da premesse filosofiche che incontrano probabilmente l’accettazione generale, è arrivato alla conclusione che un modo lodevole di fare ordine nella propria vita è di dedicarla alla ricerca matematica. (Edmund Taylor Whittaker)