8 Frasi con Banditi

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Banditi’

Qui di seguito una ricca antologia delle più belle frasi con ‘Banditi’ che puoi scovare online. Continua a leggere e decidi quella che ti soddisfa!

Quando uno non distingue più i banditi dagli sceriffi – disse Gancio – vuole dire che è nella merda. (Stefano Benni)
Tutti gli uomini sono nati ribaldi, banditi, ladri ed assassini. Senza la potenza restrittiva della Provvidenza, nulla ci impedirebbe di mostrarci così come siamo, in qualsiasi occasione. (Daniel Defoe)
Ogni frastuono, ogni fragore di macchina dovrebbero essere banditi come profanazioni esecrabili. (Le Corbusier)
Avevo messo su un’industria dei sequestri lampo e per i banditi di una volta era una bestemmia. Ma almeno io il codice della mala non lo avevo tradito. Niente donne, niente bambini, niente poveracci, soprattutto. (Renato Vallanzasca)
La predilezione della borghesia per i banditi si spiega con l’erroneo concetto: un bandito non può essere un borghese. Questo errore discende in linea retta dall’altro: un borghese non può essere un bandito. (Bertolt Brecht)
Giustizia e lealtà sono i leganti di tutte le società: perciò anche i banditi, che hanno rotto ogni rapporto con il mondo, devono fra di loro essere leali, e rispettare le regole della correttezza, altrimenti non potrebbero stare assieme. (John Locke)
Le repubbliche vengono create dalla virtù, dallo spirito pubblico e dall’intelligenza dei cittadini. Esse falliscono quando i saggi vengono banditi dai consigli pubblici, perché osano essere onesti, e gli sconsiderati vengono premiati, perché adulano la gente, in modo da poterla tradire. (Joseph Story)
Gli americani non hanno più banditi, quelli che avevano li hanno mandati tutti in Italia. (Totò)