86 Frasi con Frasi

Aforismi, citazioni e frasi con ‘Frasi’

Scopri qui di seguito le più famose e belle frasi con ‘Frasi’ che tu possa trovare.

La vita è musicale, si sa. Sui suoi temi fondamentali, sulle sue frasi più intense, non ama indugiare.[Prefazione al Gattopardo] (Giorgio Bassani)
1. Il suo assegno è appena stato spedito.2. Certo che ti lascerò dormire la mattina.3. Sono della polizia e sono qui per aiutarvi.[Le tre frasi alle quali non credere mai] (Arthur Bloch)
Detesto quella tipologia di adulti che non fa che screditare gli adolescenti, sottolineando che sono lazzaroni, non capiscono nulla e non sanno cosa sia l’amore: sono frasi assurde. (Elenoire Casalegno)
La maggior parte di coloro che raccolgono versi o frasi spiritose assomiglia ai mangiatori di ciliegie o di ostriche, che incominciano a scegliere le migliori e poi finiscono per mangiare tutto. (Nicolas Chamfort)
Il mondo, secondo me, piange perché c’è troppo poco amore. Sembrerebbe una frase banale ma a forza di dire che sono frasi banali si finisce per non dargli il giusto peso. (Irene Fornaciari)
Ma visto che mi vuoi lasciare | è inutile tergiversare, | rendimi le mie parole | che ti ho detto con amore | e le frasi e le poesie, | quelle tue e quelle mie.[da Visto che mi vuoi lasciare, 1978] (Rino Gaetano)
Le frasi sono pietruzze che lo scrittore getta nell’animo del lettore. Il diametro delle onde concentriche che esse formano dipende dalle dimensioni dello stagno. (Nicolás Gómez Dávila)
Il piangere si addice solo o ai seduttori che vogliono conquistare con le frasi l’incauta vanità delle donne, o ai sognatori. (Ivan Aleksandrovic Goncarov)
Tu canti nella strada frasi a cui nessuno bada, l’indomani come tutto se ne andrà. Ti guardi nelle mani e stringi il vuoto, se guardi nelle tasche troverai gli spiccioli che ieri non avevi ma il tempo andato non ritornerà! Il tempo andato non ritornerà! Il tempo andato non ritornerà! (Francesco Guccini)
La frase noi (io) (tu) (voi) dobbiamo (devo) (devi) (dovete) assolutamente… indica qualcosa che non è necessario fare. È superfluo dirlo è un segnale rosso. Naturalmente significa che faresti bene a controllare personalmente. Queste frasi fatte spicciole e molte altre simili, quando vengono lette correttamente, sono indicazioni attendibili. (Robert A. Heinlein)
Il mare non parlava per frasi ma per versi. (Jack Kerouac)
La vera preghiera è una chiamata sussurrata a Dio. La sua efficacia non dipende dalla sola ripetizione delle frasi, ma dall’attenzione concentrata. È la devozione, alla fine, che Lo conquista. (Kriyananda)
Non è tutt’oro quel che riluce. Le frasi di Trotsky sono molto luccicanti e sonore, ma non hanno contenuto. (Lenin)
E’ stato fatto uno studio sulle tre frasi più sentite a New York City. La prima è: Ehi, taxi!. La seconda è: Qual è il treno per andare a Bloomingdales?. E la terza è: Non si preoccupi, è solo una ferita superficiale. (David Letterman)
La verità è che mi venivano sempre in mente frasi divertenti: io pensavo divertente. Ma con quella voce nasale da ragazzino che mi ritrovavo, mi vergognavo di cosa sarebbe venuto fuori se avessi parlato. (Jerry Lewis)
Parole, frasi, idee, non importa quanto sottili o ingegnose, i voli più folli della poesia, i sogni più profondi, le visioni più allucinanti, non sono altro che rozzi geroglifici cesellati nella sofferenza e nel dolore per commemorare un evento non comunicabile. (Henry Miller)
Le più belle storie no non son mai state scritte | le frasi più dolci no non son mai state dette. (Nesli)
Oh come si desidera a volte poter scappare dall’insulsa monotonia dell’umana eloquenza, dalle frasi sublimi, per cercare rifugio nella natura, apparentemente così silenziosa, oppure nel mutismo di fatiche lunghe ed estenuanti, del sonno profondo, di musica vera o dell’umana comprensione zittita dall’emozione! (Boris Pasternak)
La scrittura mi protegge. Vado avanti facendomi scudo delle mie parole, delle mie frasi, dei miei paragrafi abilmente concatenati, dei miei capitoli astutamente programmati. Non manco d’ingegnosità. (Georges Perec)
Il mio male peggiore è di non riuscire mai a dimenticare la mia presenza metafisica nella vita. Di qui, la timidezza trascendentale che terrorizza tutti i miei gesti, che toglie a tutte le mie frasi la linfa della semplicità, dell’emozione diretta. (Fernando Pessoa)
Via sorrisi falsi ed espressioni, frasi ipocrite via contro ogni cliché più che apparire scegli d’essere. (Raf)
Questi giocatori, nonostante il nostro paternalismo e il dialogo psicologico che a volte abbiamo, leggendo sui giornali certe frasi sono un po’ umoralmente piuttosto abbacchiati, abbiamo il dovere non demagogico, magari di riservatezza. (Giovanni Trapattoni)
Non occorre dir altro per mostrare la superficialità e anzi l’inanità di quelle frasi nelle quali i processi di spiegazione scientifica vengono rappresentati come mettenti capo inevitabilmente all’ammissione di leggo o fatti primordiali, alla lor volta più misteriosi e inesplicabili di quelli alla cui spiegazione sono applicati. (Giovanni Vailati)
Se raccogliessero tutte le frasi che ho detto capirebbero che sono un idiota e la smetterebbero di farmi domande. (Andy Warhol)
Non mi esprimo con frasi eccessivamente retoriche, ma con parole che hanno una verità assoluta nei confronti del reale. (Oscar Wilde)
Voglio che tu venga da me senza passato.. le frasi che hai imparato dimenticale! dimentica di aver frequentato altri luoghi, altre stanze da letto, vieni da me come se fosse la prima volta..non dire ti amo fino al giorno in cui non me lo dimostri. (Jeanette Winterson)
La gratitudine è tanto più efficace, quando non si perde in frasi vuote. (Isaac Asimov)
Undicesimo comandamento dell’aforista: Non rubare o prendere in prestito frasi che non potrai restituire. (Dino Basili)
Ti basta solo riflettere che uno dei modi migliori per farti una reputazione di cittadino pericoloso in questi giorni è quello di andare in giro ripetendo le frasi che i nostri padri fondatori utilizzarono nella lotta per l’indipendenza. (Charles Austin Beard)
Il vocabolario delle sue prediche sembra attinto da un prontuario di pie frasi fatte, che da una quarantina d’anni a questa parte vanno perdendo a poco a poco ma costantemente ogni forza persuasiva. (Heinrich Böll)
L’immaginare ha una base cerebrale comune con il fare effettivamente, e questo fatto sembra avere una notevole importanza per l’ideazione e la creazione di frasi o di immagini. (Edoardo Boncinelli)
Nelle mie frasi io vado dove nessun uomo è mai andato prima. (George W. Bush)
Quanto più velocemente abbandonerete l’idea di pensare per locuzioni e frasi e inizierete a pensare per singole parole chiave, tanto più potente sarà la vostra mappa. (Tony Buzan)
Sulle lapidi dei cimiteri si leggono frasi di questo tipo: Uomo di elevati sentimenti, Anima nobile e generosa, Padre e sposo esemplare, Spirito eccelso, Fulgido esempio di bontà. Dove saranno sepolti gli stupidi e i cattivi? (Léo Campion)
Frasi in una sola parola. Frasi interminabili. (Elías Canetti)
Il cambiamento è anche nelle parole, nella costruzione delle frasi, nella sintassi. Tutto passa attraverso il linguaggio. (Gianroberto Casaleggio)
Tutto quanto le frasi dicono non ha niente a che fare con chi le pronuncia o le scrive, e dipende soltanto dal terribile obbligo di dire qualcosa agli altri. (Gianni Celati)
I proverbi sono breve frasi tratte da lunghe esperienze. (Miguel de Cervantes)
Così come la frase contiene una sola idea in tutta la sua pienezza, così il paragrafo dovrebbe abbracciare un episodio distinto, e così come le frasi si dovrebbero susseguire in sequenza armonica, così i paragrafi devono rientrare l’uno nell’altro, come gli agganci automatici delle carrozze ferroviarie. (Sir Winston Churchill)
Le equazioni sono le frasi del diavolo. (Stephen Colbert)
Alcuni delle più terribili malefatte del genere umano sono state commesse sotto l’impulso di certe parole o frasi magiche. (James Bryant Conant)
Occorre lottare contro la lingua affinché non imponga le sue formule, i suoi cliché, le frasi fatte, tutto ciò che caratterizza così bene un cattivo scrittore. (Julio Cortázar)
Con le ragazze non fa colpo l’intelligenza matematica. Bisogna dire loro frasi molto intelligenti come quanto sei bella!. (Luciano De Crescenzo)
S’incontrano, leggendo, frasi sismiche. (Erri De Luca)
I giovani si annoiano. Negli uomini la bellezza non conta. Se il piacere che queste due frasi hanno procurato a chi le ha ascoltate si convertisse in oro, ce ne sarebbe da indorare la luna. (Jacques Deval)
Le frasi convenzionali sono una sorta di fuochi d’artificio che si lanciano facilmente e assumono una grande varietà di forme e di colori che non hanno nulla a che fare con la loro forma originale. (Charles Dickens)
Le frasi concise sono come chiodi acuminati che fissano la verità nella nostra memoria. (Denis Diderot)
Noi siamo troppo educati coi libri. Per un paio di frasi dorate giriamo e in pratica leggiamo un volume di quattro o cinquecento pagine. (Ralph Waldo Emerson)
La parola «ma» comunica una riserva, mentre «e» unisce solidamente frasi e affermazioni. (Henrik Fexeus)
I jihadisti prendono una o due frasi fuori contesto, le distorcono ulteriormente e poi pretendono di avere una giustificazione divina. (Frederick Forsyth)
Il primo libro del Capitale è un’esegesi del valore; l’intero Nietzsche, un’esegesi di alcune parole greche; Freud, l’esegesi di tutte le frasi mute che sorreggono e scavano a un tempo i nostri discorsi apparenti, i nostri fantasmi, i nostri sogni e il nostro corpo. (Michel Foucault)
Le frasi destituite di senso hanno grande effetto su taluni giovani, i quali chiedono alla vita una sola cosa: fare, con il cervello, la minor fatica possibile. In subordine, avere un po’ di quattrini in tasca. (Carlo Emilio Gadda)
Io non credo alle frasi d’amore contenute nei cioccolatini. L’unica frase che dovrebbero metterci è Stai ingrassando, cretina!. (Geppi Cucciari)
Quelle frasi sono il fondamento della nostra unità familiare, che sussisterà finché saremo al mondo, ricreandosi e risuscitando nei punti piú diversi della terra. (Natalia Ginzburg)
La citazione è insieme lo strumento e la nota dominante della società della sostituzione: in un’epoca dove tutto è già stato detto e visto non ci resta che procedere nella combinazione di nuove figure, assemblando spezzoni di frasi e sequenze. (Aldo Grasso)
Possiamo usare le frasi della preghiera, della meditazione, della contemplazione per spiegare l’intensità dell’amore che proviamo per una donna. (Graham Greene)
Anche quando le frasi hanno l’aspetto di una citazione, è opportuno non dimenticare mai che sono rivolte a qualcuno in particolare. (Peter Handke)
E non te ne uscire con frasi del tipo ora sei diventata una donna o giuro che ti vomito addosso. (Katie Holmes)
Scrivere frasi che le persone non dimenticheranno subito dopo averle lette, ecco cosa vuoi. (Clive James)
Gli uomini non sono poi così complicati. Sono creature molto semplici e lineari. Di solito dicono quello che pensano, e noi passiamo ore ad analizzare le loro frasi, quando il loro significato è evidente. (E. L. James)
E se non posso dire del mio amorese non parlo dei tuoi capelli,delle tue labbra, degli occhi,serbo però nell’anima il tuo viso,il suono della voce nel cervello,i giorni di settembre che mi sorgono in sogno:e dan forma e colore a parolee frasi qualunque tema io tratti,qualunque idea io dica. (Konstantinos Petrou Kavafis)
Oh, come si desidera a volte poter scappare dall’insulsa monotonia dell’umana eloquenza, dalle frasi sublimi, per cercare rifugio nella natura, apparentemente così silenziosa, oppure nel mutismo di fatiche lunghe ed estenuanti, del sonno profondo, di musica vera o dell’umana comprensione zittita dall’emozione! (Jon Krakauer)
Le frasi fuori del loro contesto spesso cambiano di significato. E negli anni a venire, tante frasi saranno estrapolate dal loro contesto per suffragare giudizi di parte e facili condanne. Un vizio duro a morire. (Marc Levy)
Oggigiorno tre intelligenti frasi ben tornite ed una bugia costituiscono uno scrittore. (Georg Christoph Lichtenberg)
‘E da allora vissero felici e contenti’ è una delle frasi più tragiche nella letteratura. È tragica perché è una falsità. È un mito che portato generazioni intere ad aspettarsi dal matrimonio qualcosa che non è possibile. (Joshua Loth Liebman)
Le teorie matematiche non parlano di niente, così come le proposizioni della logica formale, perché le loro frasi non sono frasi ma schemi formali di frasi. (Gabriele Lolli)
Per fortuna esistono le frasi di circostanza, i convenevoli, le regole della buona educazione, quella lingua asettica e innocua in cui si traducono gli opachi imbarazzi del cuore, anche quando non si è traduttori di professione. (Claudio Magris)
Un uomo non si riduce ai suoi libri, parole, frasi, argomenti. (Italo Mancini)
Accade così per tutti i grandi scrittori: la bellezza delle loro frasi è imprevedibile come la bellezza di una donna che ancora non conosciamo. (Marcel Proust)
La conversazione è un edificio al quale si lavora in comune. Gli interlocutori devono sistemare le loro frasi pensando all’effetto d’insieme, come fanno i muratori con le pietre. (André Maurois)
In quel periodo scrivevo frasi così intelligenti che dopo qualche tempo, rileggendo, non le capivo più. (Luigi Meneghello)
Non mi piacciono le frasi fatte: sono già abbastanza fatto io quando scrivo frasi fatte. (Andrea Mucciolo)
L’aforisma, la sentenza, sono le forme dell’eternità; la mia ambizione è di dire in dieci frasi quel che chiunque altro dice in un intero libro, quel che chiunque altro non dice in un intero libro. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)
Chi è solito dire frasi spiritose, ha cattivo carattere. (Blaise Pascal)
È semplice passare per persone brillanti prendendo le frasi di altre persone brillanti. (Randy Pausch)
Le vedute del Governo sull’economia possono essere riassunte in frasi molto brevi. Se si muove, tassalo. Se continua a muoversi, regolamentalo. E se smette di muoversi, sussidialo. (Ronald Reagan)
Prima di fare dichiarazioni sulle ultime frasi di Silvio Berlusconi, contiamo fino a dieci. E poi, nel dubbio, è comunque meglio tacere. Nove volte su dieci le uscite del Cavaliere ottengono il proprio scopo solo se qualcuno, rispondendogli, cade nel suo gioco. (Matteo Renzi)
Per l’umanità prevedo l’avanzata del cretinismo. Le strutture mentali spariranno per colpa delle macchinette per compilare frasi fatte, ricordare, far di conto, giocare. (Alain Robbe-Grillet)
Certe brevi frasi sono impareggiabili nella loro abilità di dare ad una persona la sensazione che nulla rimane da dire. (Jean Rostand)
Le uniche qualità per aver successo nel giornalismo sono un’astuzia da topi, un comportamento plausibile e un pizzico di capacità letterarie. Il saper rubare idee e frasi agli altri… ha a sua volta un’importanza sterminata. (Nicholas Osborne Tomalin)
Io e Francesca in quel periodo eravamo simili in tante cose e sicuramente ci accomunava quella caratteristica che appartiene alle persone mediocri: avere una serie di frasi o concetti che, siccome ci piacevano, tiravamo fuori spesso per sembrare acuti. (Fabio Volo)
Come sarebbe bello se storto e falso si neutralizzassero a vicenda. Ma non lo fanno, passeggiano insieme a braccetto, e cantano frasi vuote. (Odon von Horvath)
La vera conoscenza è quella emotiva, e percettiva, e le vere percezioni sono generate dall’immagine aerografata, dallo slogan e dalle frasi avulse. (Irvine Welsh)
Il bello delle citazioni è che ci danno una certa intimità con gli autori delle frasi che citiamo e spesso, in società, questo fa colpo. (Kenneth Williams)
Voglio che tu venga da me senza passato. Le frasi che hai imparato dimenticale. Dimentica di aver frequentato altri luoghi, altre stanze da letto, vieni da me come se fosse la prima volta. Non dire ti amo fino al giorno in cui non me lo dimostri. (Jeannette Winterson)
L’aforisma, la sentenza, sono le forme dell’eternità. La mia ambizione è di dire in dieci frasi quel che chiunque altro dice in un intero libro, quel che chiunque altro non dice in un intero libro. (Friedrich Nietzsche)